Archive for maggio 28th, 2017

28 maggio 2017

Kennedy e Carter, il medesimo attore?

Mi sono imbattuto in questa immagine di copertina di un libro (“Redentore”) sulla vita di Jimmy Carter. La foto è quella di un JFK invecchiato, non trovate? Il vero politico Carter aveva un volto leggermente più stretto. I due si sono alternati nel ruolo di presidente degli Stati Uniti dal 1976 al 1981. Così sembra.

Jimmy Carter

Kennedy vecchioRicorre, in questi giorni, il centesimo anniversario della nascita di Kennedy, il 29 maggio ’17. A sinistra, rappresentazione artistica di John F. Kennedy, se fosse invecchiato. Osservate che si rassomigliano parecchio.
Notare che il secondo Carter (cioè JFk) è spesso fotografato in compagnia della moglie Rosalynn che assomiglia molto alla consorte di JFK Jacqueline. Le due first lady hanno una voce molto simile, simile proporzione dl volto e naso uguale. Il testo fa parte del trucco di una donna. In nessuna foto nelle “riunioni” delle ex inquiline della Casa Bianca, le due sono assieme.
Strane e bizzarre coincidenze, non è vero?

“Part” in inglese è anche la riga dei capelli. Già Newsweek, in un numero del 1979, aveva notato il cambiamento nella capigliatura. Il vero Jimmy Carter originario di Plains, Georgia, ha anche i capelli leggermente più scuri. Per me, le foto di Newsweek sono fotomontaggi, hanno cambiato solo i capelli per non destare troppi sospetti.

A sinistra, il vero politico Jimmy Carter. A destra, il secondo Carter, l’attore che ha interpretato pure JFK che evidentemente non è mai morto a Dallas il 22 novembre 1963.

28 maggio 2017

Are deep sea oil rigs giant hoaxes?

oil rig

In chapter 11 of the Genesis, in the Bible, it is written that people started using asphalt instead of stone to pave roads.
Is it really possible to pump oil (if it’s there) from the bottom of the deep sea?
Aaron has lots of out there ideas. It’s prudent to sift through them to find what you think is reasonable. I’m on board with peak oil being fake. The BP oil “spill” was perhaps fake to “prove” to the world that they are pumping much oil.
A very interesting book about what oil and gas are: Thomas Gold: The deep hot biosphere. The myth of fossil fuels. Copernicus Books.
Gold is one of the proponents of abiogenic formation of fossil fuels where oil is produced even deeper down in the ground than they claim the current petroleum is found. The theory of black oil residing very deep below ground would very much work in favor of the current system, industry and exploitation methods as well as ensure high extraction prices as oil still would be a “natural” resource.
The origin of oil seem full of contradictions and the biggest red flag is that we already produce synthetic oils and gasoline. As a rare “natural” resource, however, petroleum can be sold at higher prices and in a much more reliable manner. We might even finance the base material used in petroleum manufacture as it cost money to get rid of plant waste (bio-mass). It seems like a win-win situation.