“Reintrodurre l’Imu sulla prima casa e tagliare le pensioni”

Così il Fmi bacchetta l’Italia. Valutazioni incoraggianti ma anche richiami impegnativi all’Italia dagli ispettori del Fondo monetario internazionale. Riviste al rialzo le previsioni di crescita economica, poi l’invito a intervenire sulla tassazione sugli immobili e le pensioni“ ( http://www.today.it/ )

Come predissi nel 2013 (rammento ebbi uno scambio di idee con un commentatore), non solo non avrebbero abrogato la riforma Fornero, ma la avrebbero peggiorata. Ribadisco ciò che vado scrivendo dal 2005: non date soldi all’INPS: sono denari buttati. Seguiamo il tragico destino della Grecia.
Nelle varie riforme previdenziali, che si sono succedute nei decenni, hanno sempre sostanzialmente penalizzato le pensioni contributive, mai quelle retributive. Tanto meno le pensioni d’oro che sono ancora in essere. La Fornero non le ha minimamente scalfite.
In Italia, comanda la gente che non lavora, i parassiti di ogni colore, razza e religione. Quindi, continueranno a tartassare i poveri e gli operai. Pure ciò, ditemelo voi quante volte ve l’ho detto.

OT Vaccini:

 

Annunci