Nuova mummia scoperta in Perù pare essere di origine aliena

Nazca crani allungati

Una nuova misteriosa mummia è stata appena trovata nella regione di Nazca (Perù).
I produttori di documentari del sito gaia.com e ricercatori provenienti da vari paesi sono arrivati per indagare sulla scoperta di un corpo mummificato al fine di determinare se si tratta di un essere appartenente ad una razza umana, o no. Le università e gli scienziati indipendenti stanno attualmente analizzando la mummia e hanno trovato materiali, che sono diversi da qualsiasi cosa mai scoperta prima in Perù.

Alieni mummia Perù

Il radiologo dell’ Ospedale ha fatto l’esame muscoloscheletrico presso l’University of Colorado, negli Stati Uniti. MK Jessie ha detto che da quello che ha potuto vedere sulle immagini CT, sono state riscontrate anomalie nelle dita e il teschio allungato che non sembra essere diventato così artificialmente ma sia naturale.
Il Dr. Zaloznaja Natalia, Direttore dell’Istituto di Medicina di Image Analysis MIBS, in Russia ha detto che non è tecnicamente una mummia perché i suoi organi interni non sono stati rimossi, come avviene nel processo di mummificazione. Tuttavia, il corpo è in realtà mummificato.
Jay Weidner, direttore di Gaia, ha detto che subito dopo che il corpo è stato trovato , ha cominciato ad esplorare il sito del ritrovamento, ed ha trovato una figura umanoide incisa in una parete (petroglifo).
Melissa Tittl, Content Director di Gaia dice che sono tutti impegnati per rivelare la verità su questa scoperta.
Sarebbe questo un essere umano primitivo con deformità o la prova innegabile che gli alieni hanno visitato la Terra?
Maggiori informazioni saranno pubblicate non appena saranno disponibili. ( http://www.hackthematrix.it/ )

Mummia UFO in Perù

Annunci