Archive for luglio 21st, 2017

21 luglio 2017

Il Terrore robespierriano è tornato

L’originale della lettera di convocazione ricevuta da Margot Frank per recarsi al campo di lavoro di Westerbork. In questi giorni, ricorre il 70° anniversario della pubblicazione del diario di Anna Frank. Cominciò tutto con una “lettera di convocazione”.

Le Asl invieranno alle famiglie non in regola con le vaccinazioni, la convocazione per effettuarle

TORINO – 21 -07 – 2017 – La Regione Piemonte ha deciso: saranno le diverse Asl ad inviare alle famiglie non in regola con le vaccinazioni obbligatorie una lettera con la prenotazione delle stesse. La missiva, inviata entro il 31 agosto, oltre a contenere data e ora della convocazione per l’effettuazione della vaccinazione, dovrà essere usata dalle famiglie quale documento da presentare a scuola entro il 10 settembre prossimo, quando inizierà l’anno scolastico. E’ questo il sistema prescelto per riuscire nell’applicazione del nuovo decreto legge sull’obbligatorietà dei vaccini, per l’avvio del nuovo anno scolastico 2017/2018. Sarà anche attivato un numero verde regionale: 800.333.444. In Piemonte le stime dicono che fra nidi, materne, e scuola dell’obbligo saranno circa 61.000 i bambini ed i ragazzi da convocare per essere sottoposti a vaccinazione, per un totale di 225.000 sedute da effettuarsi a partire da settembre. La precedenza sarà data ai più piccoli. Le famiglie in regola con le vaccinazioni dei figli non riceveranno comunicazioni dall’Asl: potranno scaricare il documento dal sito della Regione o da quello dell’Asl di appartenenza (N.C) ( http://www.novarese24.it/ )

I fankazzisti cattocomunisti e centri sociali vengono utilizzati dal Potere per terrorizzare le famiglie e costringerle a sottomettere i bambini alla roulette russa dei vaccini.
La scuola è un obbligo, pertanto, non possono inibire la frequenza scolastica ai bimbi non vaccinati. (senza menzionare la questione alunni non di cittadinanza italiana stranamente tenuta sotto traccia)
Ben lo sanno, quindi impiegano metodi coercitivi e terroristici degni della Francia rivoluzionaria. Non c’è da stupirsi. In fondo, sono sempre loro.
Lettera di convocazione. Una sinistra denominazione. Rammenta la lettera di convocazione degli ebrei olandesi per i campi di concentramento degli occupanti nazisti (oggi a stelle e strisce).

Gianni Lannes: http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2017/07/vaccini-nato-glaxo-universita-di-siena.html

Fanno il lavaggio del cervello ai pediatri: http://www.helpconsumatori.it/salute/vaccini-fimp-bene-il-via-libera-del-senato-ora-si-ridefinisca-ruolo-pediatri/115284

Forse qualcuno ha il coraggio di opporsi: https://www.ravennaedintorni.it/societa/2017/07/21/obbligo-vaccini-esposto-procura-per-procurato-allarme-contro-il-decreto-lorenzin/

E ovviamente fanno vaccinare a nostre spese i minori immigrati che le ONG ci appioppano: http://www.easynewsweb.com/tutti-i-bambini-hanno-diritto-ai-vaccini-inclusi-i-migranti-e-i-rifugiati/

21 luglio 2017

Esce venerdì 21 luglio 2017 Terra Piatta, il primo singolo di Volta

Volta Terra Piatta HQ video HD

“Terra piatta” è un pezzo intimo, l’ho scritto per me stesso, quasi fosse un promemoria. volevo ricordarmi di quanto le relazioni possano essere complicate, di come spesso la mia pigrizia in amore e le mie insicurezze mi portino a vivere cinicamente certi rapporti. quindi non volevo altro che una terra piatta, un’enorme bugia che mi rendesse stabile ed equilibrato”.
Volta non dice niente. Proprio nulla di più di quello che la gente già sa. Solo che molti fingono di non provare certe sensazioni o, peggio ancora, non se ne accorgono. Volta racconta di vita quotidiana, di pendolari, di amori che lasciano l’amaro in bocca, di nostalgia del liceo, delle serate nei locali fino al mattino, di paure, di inchiostro sotto pelle e di bocche mangiate. i testi parlano spesso della stessa cosa e a volte sembra si riferiscano sempre alla stessa persona. in realtà non sono dedicati a persone, ma a momenti di questo periodo stranissimo che è il post-liceo. ( http://radiosenisenews.it/ )

Non sono ancora riuscito a reperire il testo della canzone. Mi da però l’idea di essere una operazione “volta” a controllare anche in Italia il fenomeno Terra piatta. In America, già hanno esposto personaggi quali B. O. B. e Tila Tequila. Per chi ne volesse sapere di più, il mio libro è il primo in italiano e, mi auguro, abbastanza esaustivo: QUADERNI DALLA TERRA PIATTA.
Appena uscito il video: