Vaccini, padre incolpa un medico di Cosenza della malattia del figlio e lo aggredisce: è ai domiciliari

Già da un anno l’aggressore, un impiegato civile del carcere di Paola, accusava il dottore e aveva avuto con lui più di un confronto. Poi è passato ai fatti. Secondo la ricostruzione dei carabinieri il 14 giugno, il 40enne ha aspettato il dirigente del centro vaccinale di Diamante sotto casa per picchiarlo. L’uomo è stato arrestato ( https://www.ilfattoquotidiano.it/ )

Molto probabilmente una fake news (risale al 14-6?) come il “settebello” colpito da epidemia di morbillo o l’assurda storia di DJ Fabo, completamente inventata per fare passare il suicidio legale sotto forma di eutanasia.
La dissonanza cognitiva indotta per controllare la popolazione deve salire di tono: LIBERTÀ di droga, LIBERTÀ di aborto, LIBERTÀ di sesso con animali, LIBERTÀ d’immigrazione, LIBERTÀ d’incesto, LIBERTÀ di sballo ma OBBLIGO di vaccino, OBBLIGO scolastico, OBBLIGO fiscale, OBBLIGO di voto, OBBLIGO di avere il conto corrente eccetera. Tutto qui.

ALTRE FAKE NEWS:

DECESSI ITALIA 2016 per patologia:
– cardiopatie 280.000
– tumore 170.000
– inquinamento 80.000
– tabagismo 80.000
– obesita’ 57.000
– alcolismo 40.000
– influenza 7.000
– suicidio 4.000
– incidenti stradali 3.500 (dati 2015)
– morti sul lavoro 1.250 (dati 2015 solo assicurati INAIL)
– overdose 305 (dati 2015)
– polio 0
– difterite ZERO
– morbillo comprovato DATI SCONOSCIUTI IN ITALIA (Inghilterra-Galles 1 decesso da morbillo comprovato nel 2014 contrariamente a quello dichiarato dalla Lorenzin subito smentita dal Ministero della salute inglese)
– varicella 1 (bengalese adulto affetto da grave patologia autoimmune)
– meningite 4
– tetano 21 (dati 2014)

DECESSI DA EVENTI AVVERSI DA FARMACI 2016, DATO EUROPEO : 200.000 (esclusi vaccini)
– vaccini 78 (certificati Aifa 2014/2015)

Insomma, personalmente mi preoccuperei di altro. ( https://disquisendo.wordpress.com/2017/07/31/ecco-le-principali-cause-di-decesso-in-italia/ )

Sì però i morti per incidente stradale sono almeno 10 mila e i decessi da meningite alcune decine. Vedete che è tutto inventato. Dati Quattroruote, negli anni ’60 e ’70 i morti erano 15-16 mila annui. Oggi il traffico è, nel frattempo, molto aumentato anche se è migliorata la sicurezza in generale. Come è possibile che i morti siano 3500 soltanto? Forse mi confondo ma nella mia zona sono morte tre persone in sinistro stradale negli ulimi 6 mesi nel raggio di 2 km da casa mia.

Vaccini, padre incolpa un medico di Cosenza della malattia del figlio e lo aggredisce: è ai domiciliari

Annunci