Archive for ottobre 6th, 2017

6 ottobre 2017

La politica giovanile turca crede alla Terra piatta

Il presidente delle Sezioni Giovanili del partito governativo dell´AKP ha affermato che la Terra rotonda a forma di globo è un´invenzione della massoneria; in realtà la Terra è stazionaria e piatta.

Il pezzo è tradotto malissimo in italiano dal turco ma il senso del titolo è quello:

https://translate.google.de/translate?hl=it&sl=tr&u=https://tr.sputniknews.com/turkiye/201709011029966953-ak-parti-dunya-duzdur-mason/&prev=search

Notiamo come, negli stati musulmani dove c’è stata meno secolarizzazione della società, sia più facile smontare la menzogna eliocentrica, relativista ed evoluzionista.

https://cdntr2.img.sputniknews.com/images/102112/29/1021122955.jpg

Annunci
6 ottobre 2017

Svezia, chip nella mano al posto del biglietto del treno

In Svezia le ferrovie statali SJ Railways danno la possibilità ai passeggeri premium di impiegare un chip sottopelle come biglietto elettronico. In pratica grazie alla tecnologia NFC (near-field communication) è sufficiente porgere il dorso della mano allo scanner dei controllori per effettuare le verifiche di routine.
L’acquisto dei biglietti avviene nella modalità tradizionale, quindi tramite i canali Web, via app o di persona in stazione. Però grazie allo smartphone si può attivare un collegamento wireless di prossimità con il chip biometrico che di fatto trasferisce il codice identificativo del biglietto o dell’abbonamento. ( https://movimentosovrano.blogspot.it/ )

In questo modo, prendono due piccioni con una fava. Da un lato microchippano la gente, dall’altro allontanano dal trasporto pubblico in favore del mezzo privato.
In Italia, dal dopoguerra, causa la colonizzazione USA, sono state chiuse decine e decine di linee ferroviarie in favore dei bus a carburante “fossile”. Anche i tram elettrici e le filovie eliminate definitivamente o rimpiazzare da autobus.
Il fenomeno sta accelerando in tutta Europa. Gli immigrati clandestini, in Italia e penso ovunque, vengono assiepati nelle stazioni per spaventare i passeggeri, in particolare donne, e scoraggiare l’uso del trasporto pubblico.
Gli Stati Uniti stanno imponendo la loro azienda Uber in tutto il mondo facendo chiudere in massa il trasporto pubblico locale. Nessuno lo dice, nessuno si oppone. Da noi, stanno regalando la patente di guida ai neoarivati che saranno  i futuri guidatori di Uber.  In America uno dei metodi per “integrare” gli immigrati è di fagli fare i tassisti.  Come al solito, Legambiente e Verdi (opposizione controllata) si premurano solamente di combattere l'”omofobia” e la “xenofobia”, e di costringere la gente a rottamare veicoli ancora perfettamente funzionanti ma “inquinanti”. In realtà, è molto più dannoso per l’ambiente continuare a sfornare a rotta di collo automobili nuove risucchiando preziose risorse energetiche e naturali.
ADDENDUM Dicono che le tratte ferroviarie locali sono “rami secchi” in perdita. È una fandonia, anche la TAV sarebbe in perdita causa continui sconti e promozioni per attirare passeggeri. L’alta velocità, similmente al low cost nel volo aereo, serve ad abbattere i costi di trasporto sulle lunghe distanze onde favorire la mescolanza culturale e razziale.