Pensioni: Ape volontaria conviene? Assolutamente sì!

Se ne sono già pentiti. La legge sull’anticipo pensionistico è stata concepita, molto verosimilmente, per accontentare gli statali che non hanno nessuna intenzione di lavorare fino a 67 anni. In particolare, per i dipendenti INPS che non hanno per niente voglia di liquidare pensioni a persone con meno di 60 anni e loro essere ancora al lavoro. Nel Nord sopratutto, c’è gente che matura i requisiti della legge Fornero ancora a 57-58 anni avendo iniziato a versare contributi a 14-15 anni.
Ma, nell’epoca di internet, non hanno potuto riservarla ai soli dipendenti statali già grassamente privilegiati.
Stanno già facendo del terrorismo psicologico per scoraggiare:

http://www.ilsussidiario.net/News/Economia-e-Finanza/2018/4/16/RIFORMA-PENSIONI-Oltre-i-vitalizi-un-altro-privilegio-per-i-parlamentari-ultime-notizie-/816538/

L’Ape volontaria è conveniente anche in presenza di un taglio dell’assegno previdenziale del 15% circa per un anticipo di tre anni.
Facciamo due conti:
Per semplificare, non tengo conto di tredicesime ecc., supponiamo 1500 euro netti di pensione  ridotti a 1300 per l’anticipo. Su 20 anni da 63 a 83 anni anagrafici (l’aspettativa media di vita degli uomini) si percepiscono:

20 x 12 x 1300 = € 312.000

Aspettando invece i 66 anni di età e i 1500 euro senza penalizzazione:

17 x 12 x 1500 = € 306.000

Pertanto, l’APE volontaria è assolutamente conveniente.
L’articolo sotto spiega chiaramente che il dissesto dell’INPS è causato dal fatto che i dipendenti e dirigenti statali, coloro che percepiscono pensioni da nababbo, di contributi previdenziali per loro lo stato non ne ha pagato. Per questo motivo, il sistema pensionistico non può diventare effettivamente “contributivo” a differenza si ciò che scrivono i giornali. Perchè lo scrivono? Perchè, in questo modo, i cretini del settore privato versano contributi previdenziali credendo che servano a qualcosa.
Capito il trucco?

http://www.opinione.it/politica/2018/04/16/dimitri-buffa_vitalizi-pensioni-inpdap-inps-boeri-annunziata/

specchietto ape pensione