Marte è di color giallo sabbia ma rosso di vergogna

C’ e’ un numero sempre piu’ crescente di persone che pensa che i rover mandati su Marte per esplorarlo non sarebbero mai partiti dalla terra…
e le immagini che l’ente spaziale statunitense diffonde siano scattate in aree remote del nostro pianeta.Insomma un’altro inganno globale come fu quello dell’allunaggio!
Fanno riflettere le foto riprese grazie a Google Earth dall’isola di Devon in Canada dove c’e’ una base della NASA, ufficilamente di tipo sperimentale, dove verrebbero testati i rover prima di essere spediti su Marte.
Ecco alcune immagini di Marte diffuse dalla NASA che riscontrano grosse anomalie,che sia una nuova grande messa in scena cinematografica in stile Hollywood ? A voi l’ardua sentenza… ( https://www.sapereeundovere.com/quella-in-alto-e-una-foto-del-deserto-egiziano-sotto-una-di-marte-trovi-qualche-differenza/ )

Libri di approfondimento: CALEIDOSCOPIO MARTE.

A destra l’isola artica di Devon (Canada) e a sinistra scorcio del pianeta Marte.

Naturalmente la propaganda di regime cerca di buttarla sul ridicolo:

Naturalmente, la propaganda di regime cerca di buttarla sul ridicolo.