Archive for maggio 2nd, 2018

2 maggio 2018

“Michael Jackson è vivo”: la teoria del complotto trova riscontro in un selfie

La foto è un falso, ovviamente, creato ad arte per fare capire che anche il trapasso della pop stare è finto.

Stiamo tutti molto calmi. Per quanto la suggestione di Michael Jackson ancora vivo possa renderci euforici, si tratta quasi sicuramente dell’ennesima illusione scatenata e perpetuata dalla rete. Ma andiamo con ordine. Il 4 marzo 2016 Paris Jackson, figlia 18enne del Re del pop, posta su Instagram questa foto con la didascalia: “Se dai un po’ di amore, puoi riceverne un po’ anche tu”. ( https://www.deejay.it/news/michael-jackson-e-vivo-la-teoria-del-complotto-trova-riscontro-in-un-selfie-di-sua-figlia/494136/ )

Era prevedibile. Della simulazione di morte di Michael Jacson non si parlava abbastanza, quindi hanno creato il caso. Viviamo in un periodo in cui tutti i falsi decessi di famosi cantanti, attori e uomini e donne di spettacolo escono fuori.
Sono innumerevoli i casi recenti sostanzialmente dimostrati da prove circostanziali e visive. Russianvids, uno dei più potenti youtuber americani, tempo fa ipotizzò che un candidato alla finta morte potesse essere Bruce Springsteen. La fake news è che siano deceduti.

Alex Jones è Bill Hicks: la pistola fumante

River Phoenix è vivo, si chiama Mark Dice!

Il Club dei simulatori di morte a Hollywood

Morte Moana Pozzi, Attanasio: “Schicchi disse che è ancora viva”

Prince: altra morte inspiegabile

Come David Bowie è diventato Jack Steven

Andy Kaufman è diventato suo fratello

Joan Rivers: morte simulata facile da provare

Carrie Fisher e Rosario Marcianò vittime della sindrome aerotossica

RUSH Come Jim Morrison è diventato Rush Limbaugh

Dolores O’Riordan morta? Tranquillizziamoci, è viva e vegeta!