Archive for Mag 30th, 2018

30 Mag 2018

Singapore Airlines lancia il volo più lungo al mondo

Singapore Airlines inizierà a collegare il paese asiatico, dall’aeroporto di Changi, con New York Newark con un volo diretto senza scalo (15,329 km). Ciò dall’11 ottobre prossimo per tre voli settimanali. Quasi 19 ore di volo con un Airbus A350ULR (ultra-long range), modello di nuova serie a lunga percorrenza.
Dato il consumo di un grosso aereo di linea, dove ci sta tutto il carburante per 20 ore di volo consecutive (includendo ritardi, venti contrari ecc.)? Rispondono che i motori moderni sono sempre più efficienti.

Il complesso sistema di serbatoi di carburante nelle ali del A350XWB. Mai nessuno li ha visti da vicino.

Per accelerare il mescolamento delle razze devono incrementare la velocità di trasferimento (vedi la TAV nelle ferrovie) ma, in questo modo, rischiano di scoprire le loro carte. I turbojet bruciano carburante tipo kerosene ma funzionano ad aria compressa secondo un principio di moto perpetuo a noi ignoto.
Anche compagnie aeree quali Ryanair, pur di favore la mescolanza etnica in Europa, offrono prezzi dei biglietti stracciati, approfittando del fatto che i loro 737 volano senza impiego di carburante.
Inoltre, i motori a reazione producono un effetto di levitazione magnetica cioè il motivo per il quale sovente paiono fluttuare in aria senza precipitare.

30 Mag 2018

Il sistema finanziario è una messa in scena

Ottimo video sotto ma nemmeno esso spiega che il sistema finanziario è una messa in scena dato che i soldi vengono creati dal nulla. Il denaro non è come i metalli preziosi che devono essere estratti e raffinati e ciò costa sudore della fronte. Il denaro (opportunamente smaterializzato) viene creato, manipolato, scambiato, prestato, restituito ecc. solo per nascondere che esso non esiste. È solo una forma di controllo sociale da parte delle élite.
Infatti, tutta la “crisi” ha il solo scopo di impoverire la gente e impedire che possa ribellarsi al NWO. Semplicemente recarsi a una manifestazione di protesta costa 20 euro di carburante che sempre in meno hanno a disposizione dovendo prima pagare bollette e acquistare cibo.
PS La situazione politica sta avvitandosi su se stessa, non possono permetterci di andare a rivotare col rischio di ritrovarsi Salvini al 25%, quindi andiamo dritto verso il collasso dell’Italia che io preannunciavo già una decina d’anni fa.