I dati sui morti annegati in mare sono inventati

Ricordiamoci che Saviano è un massone ebreo come Lerner, Mentana e quasi tutti gli amici degli immigrati.

Durante le guerre ci sono battaglie, le battaglie producono morti, feriti e dispersi. Ci sono eventi bellici dei quali nessuno storico è riuscito a calcolare con precisione il numero delle vittime. Ciò perchè è oggettivamente difficoltoso, se non impossibile in un campo di battaglia ricostruire accuratamente i fatti coinvolgenti militari e civili.
Stranamente, per i morti nel mare Mediterraneo le fonti ufficiali forniscono cifre precise all’unità nel giro di poche ore o giorni. Come si fa a sapere esattamente il numero di persone dentro un barcone e quante esattamente ne annegano se esso si rovescia?
Riescono a recuperare e ricomporre con sicurezza tutti cadaveri?
Certo che no. I numeri che giornali, radio e TV sbattono in prima pagina sono fasulli. Lo scopo è psicologico: costringere gli stati europei (e solo della UE) ad accoglierne milioni in modo da mescolare le razze e creare il “popolo europeo” del super-stato europeo in fieri.
Il fatto che nemmeno i politici “sovranisti” accennino allo strano fatto significa che è tutto finto, stanno solo rallentando l’afflusso per non fare insospettire la gente, la quale deve continuare a pagare le tasse e “tifare” per il proprio paese di appartenenza in modo da essere controllata.

https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-0/p526x296/37334798_1058313574332572_6349593557786951680_n.jpg?_nc_cat=0&oh=c35cdf7a84fe30f6cbcb2d4a27faddff&oe=5BE634A7

Alcune notizie di questo tenore, per me, sono fake news.