Archive for settembre 15th, 2018

15 settembre 2018

Ponte Morandi: lettera di una casalinga

Buongiorno Albino Galuppini.

Sono una semplice casalinga ma ti seguo sempre sul tuo canale di wordpress di cui condivido molti tuoi punti di vista sui fatti che accadono in Italia.

Ti scrivo a proposito del crollo del viadotto Morandi che mi ha particolarmente colpita. Dopo il crollo sono venuta a vedere il tuo blog e ho trovato questo tuo articolo

https://pianetax.wordpress.com/2018/08/14/video%e2%80%89genova-il-crollo-in-diretta-del-ponte-morandi/

Sul momento mi sembrava assurdo che avessero deliberatamente abbattuto il ponte Morandi e non ci volevo credere e mi sono scagliata contro i Benetton che hanno l’abitazione a Ponzano a pochi chilometri da casa mia.

Poi ragionando sugli eventi e sui precedenti avvisi a Salvini e alla Lega e in seguito il caso Diciotti e i 49 milioni che Bossi avrebbe sottratto ho iniziato a ragionare mettendo insieme i pezzi del puzzle.

Mi sono convinta però che il ponte fosse stato minato come le torri gemelle magari con la nano termite. ma probabilmente non è così e ti spiego perché’

Vorrei quindi porre alla tua attenzione questo video,

Un motivazione dell’abbattimento del ponte potrebbe essere per un rito esoterico-massonico e si fa riferimento a un tizio che sarebbe il principale responsabile del crollo, un certo Robert Fustenberg

https://i1.wp.com/www.archicz.it/web/wp-content/uploads/2012/11/morandi.jpg

Riccardo Morandi

Ho fatto una ricerca su questo nome che viene nominato in ipnosi. Anzitutto questo individuo è piuttosto misterioso, non si trovano fotografie e gli indizi sono pochi per tracciare un identikit. Sembrerebbe essere un ricercatore e avere una cattedra nell’università dell’Illinois

http://research.physics.illinois.edu/Publications/theses/copies/Furstenberg_Robert.pdf

e inoltre faccia parte del laboratorio di ricerca navale degli Stati Uniti, divisione scienza e tecnologia dei materiali

https://www.researchgate.net/profile/Robert_Furstenberg

Però, ed è questo che mi ha allarmata, questo nome si trova SEMPRE quando si parla di ARMI AL PLASMA, armi laser e addirittura SPIE. Ebbene, c’è da rimanere allibiti quanto tutto questo corrisponda alla descrizione in ipnosi che hanno fatto nel video sulle cause del crollo del viadotto Morandi, al taglio BIM ecc.

Insomma il ponte è stato troncato con energia al laser puntata direttamente sui due punti poi crollati [ed ecco che si spiegano i tre bagliori prima del crollo ] complici le varie marine compresa quella italiana mercantile e gli Stati Uniti che da sempre usano il nostro Paese come cavia per i loro esperimenti segreti.

Questo è quanto. Mi piacerebbe parlassi sul tuo blog di queste armi

Prima di salutarti volevo sapere quando farai conferenze nel Veneto magari in collaborazione con altri che come te trattano questi argomenti, per esempio Rosario Marciano e Alessandro Di Gaia che ho avuto modo di conoscere in una conferenza a Vicenza. Sarebbe un evento memorabile

Intanto ti saluto e ti auguro una buona giornata.

(lettera firmata)

Volevo rispondere con dovizia alla email ma mi rendo conto che, fra le righe, le risposte che darei sono insite nella lettera.