Ponte Morandi: il mistero della Opel gialla

https://i2.wp.com/www.levantenews.it/wp-content/uploads/2018/08/Gialla.jpg

Transita il camion della Basko poi 8 vetture, passa il camion della Esperia, poi altre 7 macchine, l’ottava è la Opel Corsa gialla…
Come ha fatto a sfracellarsi nel crollo, se stava centinaia di metri dietro il famigerato camion Basko che invece non è precipitato? Forse perchè l’autista del veicolo sapeva che il ponte sarebbe crollato e si è fermato. L’autista dell’auto gialla, invece, aveva fretta e lo ha sorpassato? Non posso escludere che sul camion ci fossero i dispositivi elettronici per telecomandare la demolizione.

http://www.genovatoday.it/cronaca/crollo-ponte-morandi-nomi-vittime.html