Discorso di fine anno 2019

Ovviamente tutto peggiorerà, all’insegna della creazione del super-stato europeo multirazziale americanizzato. La sola soluzione non è l’emigrazione ma lo scollocamento. Imparare a vivere fuori dal sistema, dalle necessità consumistiche. Mi fanno ridere quelli che vogliono scappare in Svizzera o Germania ecc. Per fare cosa? Da poveri a casa propria a schiavi in casa altrui?
Non aspettatevi molto dallo stato italiano che è teleguidato da Washington per i propri interessi. la pressione fiscale, diretta o indiretta, continuerà a crescere. Il “reddito di cittadinanza” (se mai si farà) è destinato quasi esclusivamente agli immigrati, al pari del resto d’Europa. In effetti, la riforma Fornero fu varata per finanziare Mare Nostrum, quindi, improbabile la aboliscano. le sanzioni alla Russia, impostaci per ammorbarci rispetto alle aziende USA, sono state confermate a dispetto del fatto che al governo ci siano i due partiti che avevano affermato di volerle togliere.
Smettete di guardare la TV. Smettere di pagare tasse e balzelli. Non dare soldi all’INPS che sarebbero buttati. Buon 2019, comunque!

Scappare dall’Italia rimanendo in Italia? Si può!

Pensioni: Ape volontaria conviene? Assolutamente sì!