YouTube? Un covo di terrapiattisti

Ecco le cause dell'attentato a YouTube

I sostenitori della teoria della “Terra piatta” si riuniscono sul portalone del video sharing, dicono i ricercatori. Su YouTube il complottismo abbonda, e l’algoritmo “consiglia” sempre nuovo materiale basato su bufale e teorie antiscientifiche.
“La Terra è piatta”, sostiene una stramba teoria che fa strame di migliaia di anni di ricerca scientifica ed evoluzione della conoscenza umana. “La Terra è piatta”, sostiene anche YouTube, popolare portale di condivisione video che secondo una nuova ricerca rappresenta un po’ il fulcro di diffusione di tutte le bufale e la disinformazione connesse al bislacco mondo dei terrapiattisti.
( https://www.pcprofessionale.it/news/youtube-covo-terrapiattisti/ )

AHAHAHAH Il fatto che abbino rimosso la chiave di ricerca “terra piatta” sta facendo sballare gli algoritmi che consigliano i filmati. Così compaiono “beffa della Luna”, “vaccini”, “scie chimiche”, “carburante avio” e altri complotti che portano dritti alla forma della Terra.
Ho già evidenziato che, per fermare la terra piatta, dovrebbero chiudere l’intera rete internet. Però, ciò è impraticabile a questo punto.