Archive for marzo 29th, 2019

29 marzo 2019

Prova definitiva che i jet funzionano senza utilizzare carburante

I modellini di velivolo con motore a reazione sono forse le evidente più schiaccianti. I motori a reazione non utilizzano combustibile di sorta. L’esemplare del video sotto è di dimensioni ridotte, eppure raggiunge una velocità incredibile. Dovrebbe consumare molto carburante per arrivare a ben 727 km/h. Ma dove viene stivato? Non si vede traccia di serbatoio. Voi riuscite a capire dove si trova?
Se un propulsore così minuto riesce a sprigionare una potenza astronomica, ci deve essere davvero qualcosa che ci nascondono.
Ne parlerà Calogero Greco durante la conferenza del 12 maggio a Palermo.


Anche la auto Formula 1 non impiegano carburante. Probabilmente anche le centrali elettriche e turbogas e le centrali idroelettriche sono finte come le “centraline” sui fiumi, tutto finto, solo per devastare l’ambiente:

29 marzo 2019

«Gli Usa non sono mai andati sulla Luna». A Palermo il convegno dei “terrapiattisti” un po’ grillini…

I terrapiattisti italiani si danno appuntamento a Palermo il prossimo 12 maggio per il convegno “Terra piatta – tutta la verità”. Chi sposa le tesi di questo movimento – che annovera molti simpatizzanti a Cinquestelle – sostiene la bidimensionalità della Terra e altre stravaganti teorie alternative al pensiero scientifico. Nel programma della giornata ci sarà chi dimostrerà “l’assenza della curvatura terreste”, chi svelerà come l’Apollo 11 non sia mai andato sulla Luna (il titolo della relazione è “la conquista della Luna: 50 anni di inganni”).
Una teoria sostenuta, in passato, anche da autorevoli esponenti del M5S, come Carlo Sibilia, sottosegretario agli Interni, che qualche anno fa aveva testualmente detto: «Dopo 43 anni ancora nessuno se la sente di dire che era una farsa».
Nel convegno dei “terrapiattisti” ci sarà anche modo di approfondire l’aspetto mediatico con una relazione dal titolo “la verità non è per tutti: riflessione sul rifiuto dell’informazione”. La quota di partecipazione è di 20 euro. Una cifra abbordabile per scoprire il pensiero di chi è convinto che da Galileo in poi tutta la scienza che conosciamo si è sempre sbagliata.
Teorie che Beppe Grillo, sul suo blog, ha più volte ripreso dando ampio spazio agli articoli che approfondiscono la tematiche “terrapiattiste”.
Ma arrivati al bordo si cade? Secondo Robbie Davidson, il fondatore del Terrapiattismo, no. «Molti della nostra comunità pensano che siamo come in una grande cupola, come un globo di neve. Quindi il sole, la luna e le stelle sono dentro, tutto è contenuto all’interno, quindi non c’è modo di cadere realmente dalla terra». ( https://www.secoloditalia.it/2019/03/gli-usa-non-sono-mai-andati-sulla-luna-a-palermo-il-convegno-dei-terrapiattisti-un-po-grillin )

Fa pubblicità a Sibilia il giornale diretto da Francesco Storace verosimilmente poiché il grillino si è dichiarato favorevole ai matrimoni con piante e animali. Il prossimo obbiettivo, dopo matrimoni gay e gender, della cricca luciferina in spregio ai sacramenti e ai 10 comandamenti. Per tale motivo, Sibilia è stato premiato con una poltrona da vice-ministro.
A Palermo parlerò anche di Bill Kaysing e delle morti sospette attorno all’affare Luna.

Libri di approfondimento: LA PENNA PIÙ VELOCE DEL WESTLA LUNA DI CARTA.

Conferenza di Palermo: TERRA PIATTA: TUTTA LA VERITÀ.