Archive for aprile 30th, 2019

30 aprile 2019

Ridurre le accise non fa calare il prezzo della benzina

Si tratta di una banalità. Ridurre la tassazione sui carburanti non farebbe diminuire (sostanzialmente) il prezzo della benzina ma arricchirebbe i petrolieri. Infatti, è il mercato che ne determina il costo. In Italia, è il più alto al mondo perchè qui c’è molto consumo di carburante. Negli USA, i carburanti costano poco perchè, se costassero come in Europa, la gente andrebbe a piedi o coi mezzi pubblici. In America, non solo ci sono milioni di senzatetto (cosa che cercano di ricreare da noi con gli immigrati) ma anche un’alta percentuale di popolazione che non possiede l’auto. Molti preferiscono il noleggio, quando l’auto serve, o altre formule ma non la proprietà.
In questo senso, gli americani sono più civili di noi: se le tasse aumentano, smettono di lavorare. Qui succede il contrario: se la pressione fiscale aumenta, tutti si scalmanano per lavorare di più onde essere in regola col fisco.
Qui a Brescia, stamane al mercato baccalà 30 euro al kg, senza pastella 28, clementine a 3,70 euro. Se la gente compra, significa che quello è il loro prezzo.