Archive for luglio 9th, 2019

9 luglio 2019

Perchè Bergoglio difende i musulmani

Bergoglio, il massone imposto dalla Casa Bianca al soglio pontificio, dice che i cristiani non devono fare proselitismo. Ciò contrae a uno dei massimi precetti lasciateci dal Messia prima di ascendere al cielo, la frase conclusiva del vangelo di Matteo: “Andate dunque e fate discepoli tutti i popoli, battezzandoli nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo, insegnando loro a osservare tutto ciò che vi ho comandato. Ed ecco, io sono con voi tutti i giorni, fino alla fine del mondo».”
Ovvio che, se i bambini islamici conciano a frequentare gli oratori, corrono il rischio di convertirsi al Cristianesimo. Bergoglio non lo può assolutamente consentire dato che la massoneria sta alimentando la contrapposizione fra le religioni ordita da Lucifero. Pensate solamente ai falsi attentati islamici in Europa inscenati dagli angloamericani. E ai finti naufragi di “migranti” come del bimbo siriano Aylan, per costringere l’Europa a prendersi milioni di musulmani, tutto democraticamente gestito dagli “antirazzisti”.
Lo scopo è di promulgare una legge “europea” , sulla falsariga di quella francese, che vieti i simboli religiosi, le festività legate a Cristo, in particolare, la Pasqua (c’è scritto anche nel manifesto della P2).
Difatti, accetto scommesse sul fatto che il fine ultimo di Bergoglio sia quello di negare la resurrezione di Iesù Cristo, come anticipato 120 anni fa dallo scrittore russo Vladimir Solovev nel libro “il racconto dell’anticristo”.
Non a caso, il Corano onora Cristo come grande profeta ma non ne accetta la resurrezione dai morti.