Archive for novembre 11th, 2019

11 novembre 2019

Stasera si parla di terra piatta a Radio Luiss

logo Radio Luiss RomaAlle 22:05, durante la trasmissione A briglia sciolta, sarò intervistato in diretta su Radio Luiss di Roma. In streaming:

http://www.radioluiss.it/

11 novembre 2019

Abbattuta la mortalità infantile in Giappone grazie al divieto di vaccinazione (MMR)

Maurizio Blondet – I  giapponesi sono ben istruiti sui pericoli della vaccinazione eccessiva dei loro bambini e si oppongono all’uso di vaccinazioni multi-shot come il vaccino MMR. In seguito al numero record di bambini che hanno manifestato reazioni avverse, tra cui meningite, perdita degli arti e persino morte improvvisa, il governo giapponese ha vietato il vaccino contro morbillo, parotite e rosolia (MMR) dal suo programma di vaccinazione, nonostante l’opposizione della grande industria farmaceutica.
Il vaccino MMR è stato introdotto in Giappone nell’aprile 1989 e i genitori che hanno rifiutato il vaccino obbligatorio sono stati multati. Dopo tre mesi di analisi, i funzionari hanno capito che un bambino su 900 ha sviluppato reazioni avverse al vaccino, un tasso che era 2.000 volte superiore al tasso previsto. I funzionari speravano di risolvere il problema passando a un’altra versione del vaccino, ma l’eccessiva quantità di reazioni avverse persisteva, con uno su 1.755 bambini colpiti.Il test del fluido spinale di 125 bambini ha stabilito che i vaccini erano entrati nel sistema nervoso di un bambino, con due casi sospetti aggiuntivi. Quattro anni dopo, nel 1993, il governo ha cancellato le somministrazioni MMR contro il morbillo e la rosolia. Statistica impietosa: in USA muoiono il doppio dei bimbi rispetto al Giappone.

Intanto nella rossa Emilia che fu…

Finchè gli esseri umani non si renderanno conto di cosa sia realmente l’obbligo vaccinale infantile non sarà possibile procedere in nessun senso positivo per migliorare la situazione generale. Gli stati si stanno dimostrando per quello che sono: atroci sistemi di confinamento e controllo dei poveracci che sono nati all’interno delle loro zone di influenza. Purtroppo l’Italia è stata scelta come paese test per gli obblighi vaccinali. Occorre rammentare a tutti quindi come i vaccini siano, oltre che inutili, letteralmente pieni di spazzatura bio-chimica. Fate girare.

( http://offskies.blogspot.com/2019/11/abbattuta-la-mortalita-infantile-in.html )