La demolizione incontrollata dell’Italia

Ovvio che traspare sempre più che dietro il governo giallo-rosso (Renzi-Grillo) ci sono gli americani attraverso Soros. Ci riempiono di immigrati per americanizzarci, da mantenere coi soldi pubblici italiani, nel contempo chiudono e depredano le grandi aziende, mentre fanno chiudere le medio-piccole tartassandole.
Io non riesco a credere ai miei occhi, non riesco a capire come mai in Italia ci sia ancora così tanta gente che ancora va a lavorare, paga le tasse, fa vaccinare i figli col rischio concreto di ritrovarseli autistici e sul groppone tutta la vita in quanto handicappati.
Certe volte, credetemi, mi sembra di essere un marziano.
L’unica nota positiva è che, a distruggere l’Italia, sono i veri responsabili: da un lato, gli ex cattocomunisti e, dall’altro, i fankazzisti parassiti che hanno votato 5S.