Archive for novembre 29th, 2019

29 novembre 2019

LA TERRA È PIATTA – i biscotti di Mirtilla Bio sono piatti!

Qualche giorno prima della conferenza LA TERRA È PIATTA fui raggiunto da una telefonata da parte di una azienda dolciaria di Grandate (CO), la Mirtilla Bio (tel. 031-396134):

https://www.mirtillabio.it/

Mi chiesero se potevano inviarmi una scatola di una nuova linea di biscotti chiamata le TERRE PIATTE DI NATALE.
Ho acconsentito a questa piccola sponsorizzazione inaspettata in nome della necessità di diffondere il “verbo” della vera forma della Terra. Inoltre, a loro detta, producono utilizzando unicamente ingredienti biologici la qual cosa è d’uopo. Diverse confezioni sono state distribuite gratuitamente al pubblico in sala.
Li ho assaggiati e ho constatato che hanno consistenza e sapore grossomodo simili a quelli dei “pavesini” ma di forma circolare. Ho suggerito loro di disegnare uno schizzo dei continenti disposti sui biscotti che producono, sicché sono tondi, e che vengono commercializzati tramite la catena NaturaSì:

https://www.naturasi.it/

Quindi, provateli in quella catena di negozi e fatemi sapere.

https://pianetax.files.wordpress.com/2019/11/1aa67-541cff_364fe00545ad4f47bb55be0fcff5580a.gif

 

29 novembre 2019

«La Terra è piatta»: parola di terrapiattisti a convegno

di Simone Canova

Un redattore di Focus si è intrufolato alla convention dei terrapiattisti italiani svoltasi a Milano
24 novembre 2019, Hotel The Hub di Milano. Per la modica cifra di 25 euro si poteva assistere al convegno “La Terra è piatta”, incontro dei principali esponenti del movimento dei terrapiattisti italiani. Roba forte!
La redazione di Focus (santi subito!) ha mandato un “agente segreto” in ricognizione e in questo divertentissimo articolo potete leggerne il resoconto.
I terrapiattisti sarebbero convinti di essere di fronte a un enorme complotto ordito da politici, scienziati, banchieri per nascondere che in realtà… la terra è piatta.
Sarebbero convinti, o almeno lo sarebbe tale Agostino Favari che ha mostrato grafici e disegni alla sala gremita di 40-50 persone, che il Sole si trovi a circa 5.000 km dalla Terra e non a 150 milioni di km come sostengono i “terratondisti”.
Altri sostengono che dietro al complotto ci siano adoratori di Lucifero.
Per Calogero Greco: “L’acqua non può curvare: da qui si deduce che la Terra è piatta.” Poi ha parlato della scoperta di un nuovo mondo.
Lettera al premier Conte
Per verificare la teoria dei terrapiattisti sembra che sia sufficiente andare in Antartide a controllare. Così, pare, abbiano inviato una lettera al Presidente del Consiglio Antonio Conte per aver l’autorizzazione al viaggio.
“Verificando di persona, – ha spiegato Favari – potremo avere delle risposte: per esempio se al Polo Sud non ci fosse il sole di mezzanotte, come al Nord, questa asimmetria dimostrerebbe che la Terra non è sferica”.
Qualcuno ha amici in Antartide? ( https://www.peopleforplanet.it/la-terra-e-piatta-parola-di-terrapiattisti-a-convegno/ )

29 novembre 2019

SpaceX esplode in Texas…

Dal sito di SpaceX: Elon Musk è il capo di Space Exploration Technologies, dove supervisiona lo sviluppo e la produzione di missili e veicoli spaziali avanzati per missioni verso ed oltre l’orbita terrestre. Fondata nel 2002, la missione di SpaceX è quella di consentire agli umani di diventare una civiltà spaziale e una specie multi-pianeta costruendo una città autosufficiente su Marte. Leader globale nei servizi di lancio commerciale, SpaceX è il primo fornitore commerciale a lanciare e recuperare un veicolo spaziale dall’orbita, collegare un veicolo spaziale commerciale all’ISS. Elon guida anche Tesla, che produce auto elettriche, batterie giganti e prodotti solari.
Siamo di fronte ad una probabile colossale frode, senza adeguati supporti tecnologici ma, stranamente, ben foraggiata dal punto di vista finanziario. Tutto il carrozzone che ruota attorno a Elon Musk sembra una struttura di copertura per un idea di società (credenze, ideali, obiettivi comuni) che deve, in qualsiasi modo, essere tenuta in piedi. Questo ulteriore fallimento è l’ennesima prova della mancanza di seria ricerca e capacità tecnologica del gruppo. Vedi inoltre: Le bufale di Elon Musk: la Tesla Cybertruck ( http://offskies.blogspot.com/ )