Archive for marzo 6th, 2020

6 marzo 2020

YouTube e video estremi: l’algoritmo migliora, ma non su tutti i temi

Secondo un nuovo studio dell’Università di Berkeley, diminuisce il numero di video controversi consigliati su argomenti come l’11 Settembre o il “terrapiattismo”. Ma restano ancora problemi sui cambiamenti climatici e la politica

di Nicola Bruno

Fino a poco tempo fa su YouTube la facevano da padrone le teorie del complotto sugli attentati dell’11 settembre e la “terra piatta”. Negli ultimi mesi qualcosa è cambiato in meglio, come dimostra un nuovo studio condotto da ricercatori dell’Università di Berkeley che hanno analizzato 8 milioni di video raccomandati dagli algoritmi di YouTube in un periodo di più di 15 mesi.
YouTube è stata particolarmente efficace nel ridurre il numero di video controversi suggeriti su temi come il “terrapiattismo” o gli attentati dell’11 settembre, grazie a una serie di misure annunciate lo scorso gennaio 2019.
Ma, secondo i ricercatori di Berkeley gli stessi risultati non sono ancora visibili su altri temi al centro del dibattito pubblico, come la crisi climatica, su cui continuano ad essere spinti molti contenuti disinformativi e teorie del complotto. Lo stesso vale per le notizie infondate su personalità politiche come Donald Trump o del mondo business come Elon Musk.
40% di video controversi suggeriti dall’algoritmo
Lo studio dell’Università di Berkeley è uno dei più estesi mai realizzati sul tema dei video consigliati da YouTube. Alla ricerca ha collaborato anche Guillaume Chaslot, ex dipendente di Google che con il progetto AlgoTransparency è diventato una delle voci più critiche di YouTube. Il team di ricerca ha selezionato i video raccomandati sui 1000 canali più popolari su YouTube a carattere informativo. È stato poi creato un algoritmo per identificare in maniera automatica se un video suggerito potesse essere categorizzato come complottistico oppure no, su una scala da 0 a 1 in base alla descrizione, i commenti e la trascrizione del parlato. I risultati dimostrano una forte diminuzione dei video controversi raccomandati dall’algoritmo, diminuiti di circa il 40% rispetto a un anno fa. ( https://tg24.sky.it/tecnologia/2020/03/04/youtube-video-algoritmo.html )

Il loro problema non è dimostrare che la Terra è sferica (dato che non ci riescono) bensì di inibire la possibilità di discuterne, W la democrazia di Youtube.

Libri di approfondimento: QUADERNI DALLA TERRA PIATTA.

6 marzo 2020

Stanno per interrompere i trasporti ferroviari?

Notizia bomba. Forse stanno per fermare il trasporto ferroviario nazionale e mettere in cassa integrazione i ferrovieri.
Già si vocifera dello slittamento della chiusura delle scuole fino al 3 di aprile ma in realtà sarebbe fino a dopo Pasqua che è il 12 del mese. Bisogna vedere se il provvedimento resterà limitato ai convogli a lunga percorrenza o anche i treni locali.
Se lo fanno, spero almeno diano il tempo ai meridionali di tornare a casa e che ci rimangano per sempre nelle loro terre 🙂
Non appena avrò ulteriori conferme, aggiornerò il post.

https://digilander.libero.it/imieitreni/Milano-Bologna-Pistoia-Firenze-Roma1911parte2.jpg