Archive for maggio, 2020

31 maggio 2020

La messa in scena dell’omicidio di George Floyd

Morris-666

Lo scorgete il 666?

Non ci vuole molto a capirlo.
I due, il nero e l’assassino bianco, si conoscevano da anni e avevano lavorato assieme. la sorella di Floyd non sembra troppo affranta nelle interviste a commento del brutale assassinio del fratello.
Minneapolis ha 11 lettere come Leoncavallo, ad esempio. I centri sociali sono una creazione dei poteri occulti per controllare e intimidire chi si oppone al NWO. Non a caso, i centri sociali non si occupano di scie chimiche, vaccini o di moneta ma unicamente di “diritti degli immigrati”, “diritti dei gay” e “diritto alla droga” secondo le “linee guida” della filosofia luciferina.
Il mondo è un palcoscenico, “action!”.
Tutto fa parte del grande gioco “divide et impera”.
Quelli che pretendono di combattere gli “illuminati”!
In Italia, hanno attivato la Cunial e il generale Pagliaccio intanto che regolarizzano altre centinaia di migliaia di non bianchi i quali, grazie alla prolificità e ai ricongiungimenti famigliari, fra 10 anni solamente saranno in maggioranza in molti comuni italiani (lo sono già in certi quartieri). Tutti mantenuti dal reddito di cittadinanza e da mille altri sussidi “antirazzisti”. Mentre gli autoctoni non possono fare figli perché sono un costo.
Mi stanco perfino di ripeterlo.

Ha ragione il Greg, gente che si vanta di avere le palle per andare in piazza Duomo a sentire un demente ma non le palle per smettere di pagare le tasse, smettere di guardare la TV disdicendo il canone RAI, smettere di fumare e di giocare al lotto che sono soldi regalati allo stato, eccetera. Sono gli stessi cretini “da Cunial” che protestano contro il 5G ma poi si lamentano che internet è lento!

30 maggio 2020

L’inganno globale ha radici antiche

Un passo noto della Bibbia in ambito terra piatta è Isaia 40:22 in cui si parla di “circolo della terra” e non di globo o sfera.
Nella prima Bibbia in italiano, tradotta a Firenze dall’arcivescovo Antonio Martini nel 1778, già si impiega scorrettamente il sostantivo “globo” (sempre se il PDF non è stato ritoccato).
Infatti, la parola latina “gyrus” significa cerchio, circuito, anello, circonferenza, giro, pertanto, un qualcosa di bidimensionale, non di una forma tridimensionale come un “nastro di Möbius“.

La parola ebraica originale “chug” ( חוּג ) significa pure essa cerchio, circolo, una forma “piana”, insomma.
Notare che il lemma chug, utilizzato rare volte nella Bibbia, in altri casi viene tradotta appropriatamente con “circolo” come in Giobbe 22:14 e Proverbi 8:27.

http://www.laparola.net/testo.php?riferimento=Proverbi+8

Oppure tradotta in “volta“.

http://www.laparola.net/testo.php?riferimento=Isaia+40-55&versioni%5B%5D=C.E.I.

 

29 maggio 2020

Diventare apolide: focalizziamo il problema

Una persona che viene denominata apolide è una persona che ha deciso di andare all?estero e che non ha nessuna cittadinanza, e questo perché è priva della propria cittadinanza di origine e non è entrata in possesso da un?altra. Sono davvero molte le persone straniere che, una volta giunte in Italia chiedono di diventare cittadini italiani, e nonostante la prassi sia molto severa e fiscale sono comunque molte le persone che riescono ad ottenerla. Ma come si fa a diventare apolide e come si comporta il nostro paese nei confronti di chi è un apolide? L?Italia tutela gli apolidi e riconosce a loro gli stessi diritti che vengono riconosciuti a chi è un rifugiato politico, dunque il possesso di un documento che ne certifichi l?identità, una occupazione, il permesso di soggiorno, assistenza sanitaria eccetera eccetera. C?è da dire però una cosa: essere un apolide ed ottenerne il riconoscimento è molto difficile, perché si tratta di una procedura molto delicata e soprattutto difficile da gestire. ( https://lavoroefinanza.soldionline.it/come-diventare-apolide-135207.html )

Francesco da Torino, che ringrazio, mi pone la questione.
Purtroppo, non c’è molto da dire, se non che il problema è diverso. L’attuale legislazione italiana (forse) favorisce gli “apolidi” ma solo nel piano di fare affluire milioni di africani e terzomondiali e giustificarne una permanenza legale in Italia (ed Europa). Lo scopo della massoneria è di mescolare le razze e creare il “popolo europeo” meticcio del nascente super-stato europeo.
Per questo motivo, diverse persone si chiedono se sia vantaggioso acquisire lo status di apolide.
Il nocciolo della questione, tuttavia, è diverso.
L’apolidia, di per sé, non implica la liberazione dalla schiavitù del lavoro, dal pagamento delle bollette, dall’imposizione del modello consumistico sfrenato. Se uno non paga il mutuo, la banca gli toglie la casa anche se è senza cittadinanza. Non è che perché qualcuno è apolide, la benzina gli costa meno alla pompa! Certamente, può comportare dei vantaggi agli africani che non hanno niente di intestato in Italia e conviene loro un qualsiasi tipo di “catalogazione” pur di acquisire “diritti” (fra cui cure gratis e reddito di cittadinanza).
Lo “scollocamento” deve essere il vero obbiettivo e lo si può ottenere anche rimanendo regolari cittadini italiani. Capito?
Secondo me, la questione, infine, è caldeggiata dai poteri occulti sempre nell’idea di abbattere gli stati nazionali verso la “cittadinanza globale”.

Articoli di approfondimento: Scappare dall’Italia rimanendo in Italia? Si può!

L’UNICA COSA DA FARE È TOGLIERSI DAL SISTEMA COME FECE BILL KAYSING:

LA PENNA PIÙ VELOCE DEL WEST

Complimenti al Greg, uno dei video più chiari sulla politica degli ultimi mesi che consiglio vivamente di guardare.

29 maggio 2020

Si scrive Cunial, si legge Cannabis

Subito scoperto l’altarino dietro l’operazione Cunial. E c’era da aspettarselo che si trattasse di una travata analoga a quella del generale Pappalardo.
Lei dice, pungolata dal massone Mazzucco, che i poteri occulti non vogliono la legalizzazione della droga mentre è vero ESATTAMENTE il contrario. Sono i poteri forti che vogliono la CANNABIS libera ma non hanno il consenso dell’opinione pubblica esattamente come sullo ius soli e l’invasione di  africani. Infatti, la Cunial e Barillari di immigrazione si guardano bene dal palare.
Sui vaccini hanno ragione, peccato che tanto la legge sull’obbligo vaccinale non sono in grado di bloccarla.
La lotta contro il 5G è un diversivo dato che loro sono sempre stati per la “cittadinanza digitale” e la “democrazia della rete” di cui il 5G  fa parte integrante dell’infrastruttura. (Ribadisco, con questo non voglio sostenere che il 5G sia innocuo.)

Fra i finanziatori dei 5S c’è la Philip Morris, perciò ci tengono alla legalizzazione della droga oltre che del tabacco:

https://katehon.com/it/article/chi-e-enrico-sassoon-padrino-di-casaleggio-associati-e-movimento-5-stelle

Vedete che è tutta aria fritta:

https://www.radical-bio.com/politica/r2020-la-proposta-di-cunial-barillari-e-catalano-alla-finta-politica-italiana-nasce-per-unire-tutti-coloro-che-resistono-reagiscono-e-si-reinventano/

28 maggio 2020

La carica virale

Al funerale del brigadiere Calogero Anastasi, 53 anni, ucciso dal coronavirus, nella chiesa parrocchiale di Gambolò c’erano parenti, amici, conoscenti e tanti rappresentanti e colleghi dell’arma dei carabinieri, tra cui il generale di divisione Antonio De Vita, il colonnello provinciale Luciano Calabrò ed il colonnello di Vigevano Emanuele Barbieri. Video sacchiero

Che il virus sia artificiale non ci sono dubbi, troppo innaturale e “cattivo”. Ne dubbi ci sono sul fatto che sia stato diffuso intenzionalmente in alcune regioni e in altre no. La carica virale lo dimostra ossia il fatto che gli addetti alla sicurezza e alla salute pubblica sono stati colpiti in maniera assai pesante in quelle regioni.
In Italia e in Gran Bretagna, vi è stata una vera e propria strage di medici, ad esempio, e di infermieri e portantini (oltre 200). In Scandinavia, Grecia e Germania scarsa mortalità per coronavirus e pochi decessi fra gli addetti ai lavori.
A Londra, una vera ecatombe si è verificata fra gli autisti dei mitici autobus rossi a due piani poiché tutti i giorni sottoposti a piccole cariche virali che si sono sommate fino a sopraffare il fisico individui giovani.
La differenza di carica virale è la prova tangibile della artificialità dell’operazione covid. non c’è, infatti, ragione logica per cui grandi città internazionali e trafficate come Atene, Roma o Berlino siano praticamente rimaste fuori dalla pandemia.

https://www.theguardian.com/world/2020/apr/16/doctors-nurses-porters-volunteers-the-uk-health-workers-who-have-died-from-covid-19

https://nonsolomarescialli.it/covid-19-morto-il-decimo-carabiniere-e-il-brigadiere-calogero-anastasi/

28 maggio 2020

Il prete elogiato da Salvini non sta bene e verrà sottoposto a cure psichiatriche

Matteo Salvini diceva che fosse un «prete coraggioso» perché razzista e dunque utile a creare quel clima d’odio da cui il padano trae profitto personale sulla pelle dei più deboli. Eppure i suoi parrochciano paiono pensarla diversamente dato che hanno richiesto un trattamento sanitario d’urgenza dopo che il prelato ha dato di matto: dapprima ha organizzato un pranzo in piazza in piena quarantena, poi ha manifestato in solitaria con una bandiera della Svizzera per poi trincerarsi in casa.
Don Loda è stato trasportato all’ospedale per accertamenti mentre il vescovo ha deciso di sostituirlo con un altro sacerdote. ma dato che odiava l’Islam e promuoveva odio etnico, il padano lo elogiava dalla sua paginetta di propaganda: ( https://www.gayburg.com/2020/05/il-prete-elogiato-da-salvini-non-sta.html )

Ho ricevuto più di un invito a occuparmi di questo caso. Cosa volete che vi dica?
È la “Unione Sovietica Europa” come la chiamava 20 anni fa Umberto Bossi, opera dei “frammassoni” come li definiva lui.
In URSS, i dissidenti subivano il ricovero coatto negli ospedali psichiatrici e inviati nei campi di lavoro in Siberia denominati gulag.
Scusate, dov’è la novità?
PS Superfluo rammentare che la versione ufficiale è sempre “da manuale” di psichiatria.

27 maggio 2020

Le decapitazioni dell’ISIS erano inscenate, però…

Emerge qualche verità comunque intuibile. Filmati del genere erano già comparsi negli anni scorsi. L’ISIS (Iside)è un’organizzazione creata dagli americani per destabilizzare il Medio Oriente e creare ondate di profughi verso l’Europa, attraverso l’Italia. Concetti che ho ripetuto infinite volte in questi 10 anni.

https://pianetax.wordpress.com/2014/08/02/immigrazione-la-casa-bianca-si-affida-ai-privati/

Personaggi come McCain, che aveva fatto da “perdente” all’epopea di Obama, si era recato in medio oriente a sincerarsi che gli attori assunti dalla CIA per recitare il ruolo dei terroristi si comportasse adeguatamente (ai milioni di dollari ricevuti).

https://pianetax.wordpress.com/2019/10/27/la-morte-del-capo-di-isis-in-un-raid-usa-in-siria/

Il terrorismo islamico in Europa, da Charlie Ebdo a Barcellona a Nizza, è pure una creazione degli americani come è stato spiegato mille volte anche in questo sito.

https://pianetax.wordpress.com/2018/08/16/la-prova-statistica-che-gli-attentati-islamici-sono-fasulli/

Tuttavia, io penso che alcuni omicidi siano reali e costituiscano sacrifici umani per io dio di tutti costoro dietro all’inganno globale.

Nuovo e ottimo intervento della Cunial, se son rose fioriranno, anche se io temo la lascino sfogare intanto che il NWO procede:

Il NWO anticristico avanza:

27 maggio 2020

Il generale Pagliaccio

I poteri occulti sono così prevedibili.
Subito vi avevo detto che questo massone siciliano è il solito gatekeeper. Una sorta di “Badoglio 2.0” ma ancora più finto e anacronistico.
Le arance c’entrano poco, il colore arancione, come vi avevo spiegato anni fa, è l’unico colore che vale 33 nella geometria sacra caldea.
Non chiede lo scioglimento della UE ma “una nuova Europa” riformata da dentro esattamente come i massoni Grillo e Berlusconi.
Definisce lo psicobuffone genovese “un attore” assunto da Casaleggio (io lo scrivevo 10 anni fa!) però, a sua volta e ripetutamente, si proclama “artista”. Pertanto, anche lui recita una parte.
Se la prende con politici e magistrati ma nulla dice sui TSO obbligatori fatti a chi si oppone al regime imposto da Soros. E logicamente, sempre silenzio sull’invasione di immigrati africani mantenuti col reddito di cittadinanza e mille altri sussidi erogati subitamente (mentre per la cassa integrazione degli italiani ci sono le “lungaggini burocratiche”.
Sui vaccini e sulle mascherine, il generale mi è paeso ondivago.
Il coronavirus, dall’autunno scorso, ha mietuto forse 100mila vittime, in particolare in Lombardia dove è stato appositamente diffuso come monito a Salvini. Non a caso, in piena pandemia, si cera di regolarizzare mezzo milione di africani che potrebbero diventare due milioni coi ricongiungimenti famigliare nel giro di qualche anno.
Su di ciò, che cosa pensa il generale Pagliaccio?
Infine, chiede una nuova legge elettorale, una riforma già prevista per non fare vincere Salvini, vogliono tornare al proporzionale. Nel 2013, con la riforma voluta da Monti, la sinistra governo 5 anni, con personaggi orribili quali  Kyenge, Boldrini, Renzi ecc, col 29% dei voti grazie al “super premio di maggioranza”. Poi la modificarono e, nel 2018, il centrodestra, pur col 37% dei consensi elettorali, si trova oggi in minoranza in parlamento.
Così funziona la “democrazia” italiana.

Questo della Corporazione privata è un vecchio discorso che faceva già Alessandro di Gaia diversi anni fa.

26 maggio 2020

Il ritorno dei razzi ausiliari della navetta spaziale: i filmati

 terra piatta prova

Interessante e rivelatore filmato. Ci sono degli stacchi e delle aggiunte ma  sembrano autentici. Ciò che si vede è che la telecamera è munita di lenti deformanti tipo GoPro. Quando l’orizzonte attraversa il centro dell’obbiettivo, esso appare piatto anche da grandi altezze.
Lo Space Shuttle è stato un lungo inganno durato per 30 anni.
In buona sostanza, il decollo avveniva regolarmente davanti alle telecamere, dopodiché, invece che dirigersi nello spazio veniva fatto atterrare in una base segreta nel deserto, forse la famigerata Area 51. I due  booster (i razzi laterali a propellente solido) si sganciavano poco prima e ammaravano nell’oceano.

Anche per il video rientro della capsula Orion, l’orizzonte è piatto quando solca il centro dell’obbiettivo:

 

25 maggio 2020

Blob – terra piatta

Devo dire che questi blob sono spassosi AHAHAH complimenti agli autori.

25 maggio 2020

Terrapiattisti NON sono complottisti

Lo pubblico senza neanche guardarlo. Sono dell’idea di Andy Warhol, infatti: “Non mi curo di ciò che dicono di me i giornali, mi limito a guardare quanto sono lunghi gli articoli“.

Libri di approfondimento: QUADERNI DALLA TERRA PIATTA

25 maggio 2020

Ubi maior, minor cessat

Ovvio che dovesse essere così, la pandemia è il NWO, la Terza Guerra Mondiale. Ricordiamoci che costoro rispondono a Satana, importante è fare vittime, il come non lo è.
Il popolo italiano non esiste, perciò, la gente accetta tutto in cambio del suo piccolo “particulare” machiavellico. Io lo scrivo in rete dal 2005 (ma lo pensavo da prima) che in Italia non ha alcun senso investire ne lavorare. Basta vedere la schifezza delle pensioni-baby degli statali, dell’assistenzialismo al Sud ora esteso agli immigrati cui è consentito di tutto per favorire la mescolanza delle razze e della costruzione del super-stato europeo americanizzato. A molti sta bene così perché appositamente privilegiati dallo stato come viene spiegato nel video.
Perché i musulmani fanno assembramento? Poiché sanno ben che non verranno mai multati ne puniti dato che i poteri occulti e Bergoglio devono coccolarli in ogni modo perché affinché non se ne vadano alimentando lo “scontro di civiltà”. E lo stato “laico” non avrebbe più il pretesto di chiedere la rimozione dei crocefissi e di ogni riferimento alla cristianità nelle scuole in nome dei “bimbi migranti”.
A me fa ridere la gente, in particolare i cattolici, che non capisce queste ovvietà.

https://www.leggo.it/italia/roma/roma_assembramento_musulmani_preghiera_la_fine_ramadan-5246820.html

Notizia falsa, 11 x 3 = 33. Da anni sostengo che anche la CGIA di Mestre è una fonte di statistiche fasulle.

https://www.agi.it/economia/news/2020-05-23/cgia-in-3-mesi-persi-11-000-artigiani-peggio-deve-arrivare-8703154/?fbclid=IwAR18pHO22_uhFc0ow-MuPQdkuseczCT1xPtH-83RagVHMWbRnVK9MddzO-8

24 maggio 2020

I no-5G fomentati dagli americani?

https://www.telegraph.co.uk/politics/2020/05/22/boris-johnson-reduce-huaweis-role-britains-5g-network-wake-coronavirus/?WT.mc_id=tmgliveapp_iosshare_AvWwXB82gvQP

Le accuse alla Cina di avere causato la pandemia di coronavirus stanno inducendo e rivedere la politica verso i cinesi da parte della Gran Bretagna.
Mi aspetto anche in Italia una crescita della campagna mediatica contro il 5G ma in funzione esclusivamente anti-Huawei e a favore delle aziende angloamericane.
Vediamo se ho ragione anche stavolta.

La notizia del video è un falso tipo quello che fumare aiuta a combattere il coronavitus. Nelle province italiane maggiormente colpite dal virus (Lodi, Piacenza, Bergamo, Brescia) le antenne 5G sono praticamente assenti. Nelle grandi città, dove il 5G è già funzionate così come vicino ai grandi aeroporti, l’epidemia è stata modesta. In particolare, sotto la “linea gotica”. In Scandinavia il 5G è ben presente, ad esempio, come in Germania ma registrano pochi morti. La storiella del 5G l’hanno escogitata per celare il fatto che il virus è stato diffuso intenzionalmente in alcune zone e non in altre.
Dispiace che l’amico Dino Tinelli ci sia cascato.

23 maggio 2020

Ahh… Felloni!

Dott. Roberto Slaviero

«Tutti i sovrani russi sono autocrati e nessuno ha il diritto di criticarli, il monarca può esercitare la sua volontà sugli schiavi che Dio gli ha dato. Se non obbedite al sovrano quando egli commette un’ingiustizia, non solo vi rendete colpevoli di fellonia, ma dannate la vostra anima, perché Dio stesso vi ordina di obbedire ciecamente al vostro principe.»

Ivan il terribile o il tonante

Primo Zar di Tutte le Russie Anno Domini 1561

Pensavate miei cari di aver costruito e custodito la pace,

la libertà e la democrazia ??

Avete abbassato la guardia , avete demandato molte delle vostre azioni e pensieri alle macchine e ………..tracc :

ve l’ hanno piazzato alla grande !!

Girate con la museruola , respirando affannosamente e ammalandovi certamente di gravi forme respiratorie !!

Ma il padrone lo ordina , il sovrano ve lo ordina .

Beh , oggi non c’ è più Ivan o Napoleone ;

oggi ci sono i padroni della Silicon Valley ad esempio , che organizzano le vostre giornate e il vostro svago e i vostri pensieri !!

A proposito di museruola ;

Articolo 85 del TULSP

Testo unico leggi sicurezza pubblica, attualmente in vigore

“ è vietato comparire mascherato in un luogo pubblico “

La Corte di Cassazione, nel 1976 (sentenza n. 11339 dell’8.6.1976) affermava che “il divieto di comparire mascherati in luogo pubblico ha carattere assoluto, essendo diretto ad impedire che mediante il mascheramento possano compiersi reati.

https://www.asaps.it/12453-Maschere_sulla_strada.html#cookie_ok

Come cambiano i tempi !!

Beh..ma è emergenza sanitaria mondiale !!

L’ uso della maschera ha senso in due soli casi :

– respirare in luoghi pieni di polveri sottili e smog

– se ammalati in fase acuta con febbre e tosse, per evitare che la vostra saliva , le vostre goccioline di Flugge, possano trasferire le vostre secrezioni ad altri.

Di solito però, quando si è ammalati con febbri alte e tosse, si rimane a letto ….e quindi ….

Hanno inventato il potenziale contagio dei non sintomatici… beh.. dovreste slinguazzarvi tutti per molto tempo e forse qualche piccola secrezione infetta passa !!

Aria che pullula di virus..attenti !

Torno al concetto di cui sopra :

se vi hanno inchiappettati alla grande è, per più del 50%, colpa vostra.

Avete smesso di usare il cervello e vi siete impigriti con le nuove tecnologie ;

volete sempre di più , forse volete il teletrasporto spaziale…

Comunque….

Con il distanziamento sociale stanno preparando il chippaggio mondiale , attraverso virus artificiali in nanometri ( 10 alla -9), che vi faranno respirare , anzi probabilmente già molti li hanno respirati , o che verranno introdotti con scuse vaccinali di massa……e….. qualcosa anche negli alimenti per non sbagliarsi !!

Dopo per seguirvi e tracciarvi hanno bisogno che stiate almeno ad un metro di distanza , altrimenti le vostre amate Int. Artificiali che amate alla follia, potrebbero confondersi …poverine !!

Ma veniamo agli accadimenti europei , alle probabili rivendicazioni geopolitiche in corso d’ opera, approfittando del coroncino.

I potentati del passato e le vecchie monarchie , anche dove non fanno mostra , tipo England e Spagna , esistono ancora.

Le massonerie collegate , esistono ancora , giusto ??

Le P2 o 3 e le Opere Vaticane esistono ancora , giusto ??

Il Tirolo venne annesso alla Baviera nel 1805, che nel 1806 divenne un Regno indipendente.

Nel 1871 , a Versailles , venne proclamata la nascita dell’ Impero Tedesco , con l’ annessione della Prussia e Baviera , dopo guerre varie con Francia , Austria ..

https://it.wikipedia.org/wiki/Impero_tedesco

https://it.wikipedia.org/wiki/Regno_di_Baviera

Dopo la prima guerra mondiale , con la dissoluzione degli Imperi Austroungarico e Tedesco , il Sud Tirolo, ad esempio venne ceduto all’Italia.

La odierna Bielorussia , venne invasa dai tedeschi sia nella prima , che nella seconda guerra mondiale

https://it.wikipedia.org/wiki/Bielorussia

Nell’ Impero Tedesco del 1871 , vivevano contrapposte due anime religiose

– la cattolica Baviera

– la protestante Prussia

Munchen und Berlin…..

Chiedete in Germania chi se l’ e’ passata meglio nella prigione corona ?

Chi ha messo le frontiere coi soldati ?

L’ Austria con Italia e Germania, e la Germania con Austria.

Ricordate l’ annessione dell’ Austria nel 1938 , da parte del regime Hitleriano ??

https://it.wikipedia.org/wiki/Anschluss

tutte cazzate direte voi…

Chiedete coma ha funzionato lo scalo internazionale di Monaco di Baviera in questi due mesi passati ??

Un disastro , un macello ….

5 voli al giorno..

Cosa interessante ….

verso Minsk , capitale della Bielorussia , volavano sia da Monaco che Frankfurt…

vecchie e nuove alleanze politico-economiche in corso d’ opera ??

E il Tirolo del Sud , ovvero l’Alto Adige ??

L’ Austria , per convenzione Onu del dopoguerra della seconda mondiale , ha diritto di veto o di intercessione sul governo italiano , se alcune clausole, non dovessero venire rispettate.

E’ per quello che sta facendo il muso duro con l’ Italia ??

O è solo per favorire i vacanzieri tedeschi verso Slovenia e Croazia ??

Altro avvenimento importante avvenuto in Portogallo, il 13 maggio.

E’ il giorno dell’ apparizione di Maria ai pastorelli di Fatima nel 1917 , durante lo sterminio nella prima guerra mondiale.

Vi sembra normale che migliaia di poliziotti, nascosti anche nei boschi intorno a Fatima , abbiano bloccato e rimandato a casa tutti i pellegrini che giungevano li ??

Paura di accalcamento di folla ?

Ragazzi hanno chiuso le Chiese fino al 18 maggio e adesso anche li, si entra con la museruola !!

Non sentite puzza di zolfo ??

Io la sento e molta !!

Vedete che, basta unire alcuni punti e si capisce come il piccolo corona, sia servito e serva a molti poteri , per rivendicare o bloccare o ricattare.

Pensate in altre parti del mondo cosa sia successo e stia succedendo , io vi ho fatto solo dei piccoli esempi !!

Tornando al nostro Ivan ,

Nel 1550 Ivan creò un esercito permanente, formato dagli strelizi,[10] grazie al quale riuscì a ottenere il controllo su tutti gli esponenti dell’alta nobiltà: l’appellativo “il Terribile” fu coniato proprio in tale occasione dalla fascia più bassa della popolazione e, lungi da avere una connotazione negativa, manifestava invece il rispetto dei più poveri verso il loro sovrano, che non esitava a usare il pugno di ferro sia con la nobiltà che li opprimeva, sia con i Tartari, autori da secoli di continue e sanguinose razzie nelle campagne.[11]

https://it.wikipedia.org/wiki/Ivan_IV_di_Russia

Avete visto…il popolo lo onorava perché aveva messo a posto le varie nobiltà boiarde, che sfruttavano i loro servi e si arricchivano sproporzionatamente……

Che ne dite di richiamarlo e mandarlo……vediamo un po’…..nell’ Urbe del grande Cesare Augusto ….

Non sarebbe male….

O magari a Madrid , dove quel governo psicopatico, ha obbligato tutti gli spagnoli ad uscire con la maschera dai 6 anni in su….

Beh anche in Italia non hanno scherzato e pare in molte regioni non scherzino ancora, con le museruole.

Pensate col caldo , quanta gente schiatterà ….temo molte decine di migliaia…cosi troveranno un altro vironcello…vi ricordate come e’ facile trovarlo ?

https://olisticoaltapusteria.com/articolo.php?goccioline

Vi sembrano normali sti politici ??

Credo che la maggioranza sia drogata o chippata, ed esegua ordini , che neanche un idiota riterrebbe aventi un senso logico.

Non resta che sperare nei vulcani e nelle forze naturali, che spazzino via questi umani tarati e psicopatici deviati !!

Tic tac..tic tac….il tempo scorre e la Creazione sta aspettando un segnale ….

Sapete come potreste fermare tutto già adesso ??

Buttate nel cesso tutti gli Smart che avete ed uscite dai Social…

all’ inizio sareste un po’ smarriti, ma magari poi rimettereste il telefono fisso in casa ed usereste solo tecnologia a filo , a cablaggio !!

Non ci sarebbe neanche più bisogno di pensare a Soros , a Gates , alla Rockfeller Foudation e agli altri stronzoidi esistenti sul pianeta.

Avreste anche più tempo per andare in motorino o in bici o a funghi nei boschi….

Molto spesso essere troppo connessi e’ un macello….è come tra le persone che convivono….spesso è meglio non capire esattamente quello che dicono …. che barba , che noia !!

Geniale Vianello e Mondaini.

Quindi non lamentatevi troppo , questo mondo senza saperlo l’ avete creato voi con la vostra pigrizia …..

basta solo una mossa…..compratevi il vecchio Nokia o Motorola e usate Internet via cavo….

Cosi anche i 5gizzati si fottono.

Se vorranno iniettarvi merda virale, spaccategli la faccia….

Ah… a proposito…

pochi giorni fa il Parlamento tedesco ha deciso che, se ci saranno vaccini , saranno facoltativi e non obbligatori !!

Gelmini e teste ..similari..avete capito ??!!

Virologi psicotici…avete capito ??

Prima della ripresa economica, ci vorrà una ripresa …..dei vostri diritti fondamentali di esseri liberi , viventi e pensanti sul pianeta.

Una ripresa , oserei dire giunonica ….per dirla al femminile ……non si offendano le anoressiche o le modelle con gambe senza muscoli e viso bianco di premorte !!

Ultima cosa ;

lo sapete che il troppo igenismo porta al massimo indebolimento immunitario ??

Lo sapete che le goccioline di Flugge , invece , aumentano la forza immunitaria ??

Prendete e mangiatene tutti…..avevano le maschere ed erano distanziati ??

E il calice….era disinfettato ??

Andate a cagare…padroni del mondo !!

( https://olisticoaltapusteria.com/articolo.php?ahhfelloni )

23 maggio 2020

Sara Cunial è l’ennesima distrazione

Ho seguito ieri sera la diretta su Byoblu con Sara Cunial.
Ciò ha confermato la mia impressione iniziale che si tratti dell’ennesimo fake dei poteri occulti mentre distruggono l’Italia.
Con la regolarizzazione di altre centinaia di migliaia di non bianchi mantenuti tutti dallo stato, non ha più nemmeno senso parlare di “italiani”. Oltretutto, si ha l’impressione che ci sarà un ulteriore contrazione delle nascite da parte dei bianchi, “responsabilizzati” per la insicurezza economica. Viceversa, africani e indiani continuano a procreare imperterriti, se non altro poiché meno affetti dal terrorismo mediatico sul virus.
Scrivevo oltre 10 anni fa, quando iniziai a parlare della Boldrini, che quando non avrebbero più avuto la scusa dei “lavori che gli italiani non vogliono più fare”, li avrebbero trasformati tutti in “profughi”.
Alla fine del 2012, già avvisai che la battaglia di Grillo sul reddito di cittadinanza andava in quel senso, non certo a favore degli italiani.
La lotta odierna contro il 5G è un’altra pia illusione alimentata dai media per i coglioni che ci credono.
Finirà esattamente come è finita per i NO-TAV: che l’alta velocità ferroviaria l’hanno fatta lo stesso e oggi tutti sono contenti di andare da Milano a Roma in 3 ore impiegandoci metà del tempo e del denaro rispetto a viaggiare in auto.
Coloro che blaterano contro il 5G, dove lo fanno? Nelle “live” in rete (!) la cui qualità e stabilità di connessione sarà proprio migliorata grazie alla quinta generazione dell’accesso internet via cellulare. Gli stessi che poi si lamentano del tempo che ci impiegano a caricare un video su Facebook!
Con questo, non voglio sostenere che il 5G sia innocuo!
A me fa ridere la gente che non capisce queste banalità. Tutto qui.
La Cunial la avete mai sentita dire che in Veneto, dove lei vive, ci sono le tasse più alte d’Europa ma, al contempo, i salari più bassi in rapporto al costo della vita?
Qual è la sua posizione sull’euro?
Sui vaccini, è stata la corte costituzionale romana e rendere prevalente la legge nazionale Lorenzin sui leggi regionali, in particolare quella veneta la quale non prevedeva alcun obbligo vaccinale.  Il vaccino di massa è un progetto mondiale, secondo voi, uno stato-burletta come questo potrebbe sottrarsi?!
Mi sembra un’altra comunistoide travestita che non andrà da nessuna parte.

 

 

22 maggio 2020

Il marchio della Bestia è una doppia beffa

Ci sarebbe da scoppiare a ridere al nome Bi-hoax (doppia beffa). Ma ecco che, purtroppo, anche da noi arriva il microchip nel silenzio-assenso dei politici e dei media di regime. Ciò perchè la politica, la stampa e la TV fanno parte del “gioco”, della “matrice”.
Notate che loro impiegano il mezzuccio psicologico del “paese arretrato”. Se non ti fai impiantare il chip, non sei “avanzato” come sono in Svezia. Identicamente, 50 anni fa cominciarono il “dibattito” sull’aborto asserendo che nei paesi scandinavi avevano già votato una legge per la sua legalizzazione. Stesso discorso con gli immigrati, vi ricordate? l’Italia è un paese arretrato perché ci sono meno immigrati che in Scandinavia.
Così funziona per tutte le “novità” che il potere diabolico intende “sdoganare”, primo ed ultimo, il culto di Satana. Anche questo è un discorso trito e ritrito.

22 maggio 2020

Gli U2 svelano che la Terra è piatta

https://i.ytimg.com/vi/4E3eDZj8jJM/maxresdefault.jpg

No, non mi riferisco alla famosa formazione musicale irlandese ma agli aerei spia americani. I filmati girati a bordo dei velivoli d’alta quota non lasciano dubbi: anche a 21 km di altezza l’orizzonte è sempre piano  e a livello dell’occhio.
Importante notare come la atmosfera terrestre sia parecchio sottile, già a venti km di altezza, difatti, si vede il buio del cielo. Viviamo in un ambiente “protetto”, una “serra” costruita da qualcuno per noi. Un pianeta (cioè un piano) molto differente da ciò che la scienza ci ha abituato a pensare.

Ottimo articolo di Michele Vassallo sulla impossibilità fisica della rotazione terrestre:

https://www.altrogiornale.org/vuoto-sospende-terra-sul-nulla/

21 maggio 2020

5 Stelle contro 5 Stelle

Lo scrissi subito dopo la grande vittoria del “movimento” alle politiche del 2018 che il problema di Grillo sarebbe stato di controllare quella parte di eletti sostanzialmente onesta.
Auspicavo ci sarebbe stata ma ribellione maggiore ma, grazie a Sara Cunial, una parte della onestà di base degli elettori grillini è ancora rappresentata dagli espulsi.
Chiarisco subito che la battaglia contro le vaccinazioni obbligatorie, purtroppo, è persa in partenza.  Non facciamoci illusioni. Spero di sbagliarmi.
Infatti, l’Italia è una repubblica della banane sottomessa a Soros, alla UE, a Bill Gates e non c’è possibilità alcuna che la legge Lorenzin venga abolita. Anzi, come scrissi, il 25 novembre ’17 ben prima delle elezioni politiche ultime, sarebbe stata rafforzata.

Non saranno abolite le vaccinazioni obbligatorie ma verranno puniti i giornalisti che proveranno ad attaccare i vaccini.

https://pianetax.wordpress.com/2017/11/25/cosa-non-succedera-dopo-le-elezioni-politiche-del-2018/

NOTA Ho scoperto che questo filmato è vecchio, comunque, la sostanza non cambia.

Sul 5G il discorso è diverso. Già il wi-fi che abbiamo a meno di un metro di distanza da noi sul nostro PC o cellulare è potenzialmente pericoloso data la grande vicinanza. Le antenne 5G non sono meno dannose di quelle del 4G ma come mai nessuno protesta contro la rete mobile attuale?

21 maggio 2020

Segno dei tempi

Uno dei segni dei tempi citati da Cristo, significando che siamo al termine della Storia, sta nel fatto che coloro che servono Belzebù sentono sempre più il bisogno di parlarne come esigenza psicologica. Ribadisco ciò che disse padre Amorth; più ci si avvicina al diavolo, più lui trema e si lascia scoprire. Lo ho già scritto per Bergoglio.
Un esempio calzante è il tizio del video. Individui che, per depistare la popolazione, incitavano a credere alla scienza, alla scuola, all’ateismo, alla razionalità.
Se Dio non esiste, anche l’inferno non c’è o no?!
Tuttavia, il demone che li comanda, prima o poi, prende il sopravvento costringendoli a svelare del vero padrone dl mondo.
Pensate solo alla scoperta che la Terra è piatta dopo ben 5 secoli (!) di modello eliocentrico, alla base dell’indottrinamento scolastico, escogitato dagli occultisti per rinnegare la Bibbia fin dal suo primo capitolo.

19 maggio 2020

Il sistema copernicano va fuori fase

Giove anomalie

Le immagine del pianeta Giove scattate da astronomi dilettanti sfoggiano alcune interessanti anomalie.
La più eclatante è che le fasi delle sue quattro lune più grandi paiono non concordare con quelle del pianeta gigante. L’unica fonte di luce diretta nel sistema solare è il Sole, pertanto, se fosse confermato ciò, sarebbe in diretto contrasto col modello eliocentrico. Le immagini sono problematiche, si potrebbe trattare di un’illusione ottica. Sembra che le fasi dei satelliti medicei  (Io, Europa, Ganimede e Callisto) indichino che Giove stesso è il loro “sole”. Del resto, l’astronomia ufficiale stessa ammette che il gigante gassoso sarebbe una “stella mancata”.
Si tratta di aberrazioni fotografiche o di che altro?
Anche nell’immagine sotto, le lune di Giove sembrano possedere fasi come se fosse il pianeta stesso a illuminarle.

https://cms.bresser.de/fileadmin/_processed_/7/7/csm_jupiter_tel_9291a86a52.png

19 maggio 2020

Il no-5G come i no-TAV distrazioni di massa?

C’è un parallelismo fra la rivolta contro l’installazione del 5G e le organizzazioni dei NO-TAV.
Con tutta probabilità, si tratta di movimenti creati e controllati dai poteri occulti per distogliere da ciò che realmente sta avvenendo.
E che sta avvenendo?
La costruzione della società multirazziale americanizzata e scristianizzata dove tutti conoscono, bene o male, l’inglese e tutti sono controllati in ogni movimento e azione a partire dall’abolizione del contante.
Non c’è nessun immigrato percettore del riedito di cittadinanza che si stia lamentando della pandemia. Logico, quando si prendono soldi per stare a casa a nulla fare, non ce ne bisogno.
Personaggi come Sara Cunial appaiono indirizzati ad arte.
Parla di Bill Gates senza dire che, come Elon Musk, è solo un “volto”, un prestanome che le élite impiegano per portare avanti l’agenda del NWO.
Al pari degli oppositori dell’alta velocità ferroviaria, i detrattori del 5G sono probabilmente i primi a lamentasi che “non c’è campo” e non riescono ad accedere a Facebook o a qualche altro “social” a cui sono assuefatti. Similmente a coloro che si battevano contro la TAV ma pretendevano servizi ferroviari migliori. Il fatto è che l’alta velocità ha sensibilmente migliorato i trasporti ferroviari sulle grandi distanze e anche sulle brevi separando i treni a lunga percorrenza da quelli locali.
Si temono tumori dall’inquinamento elettromagnetico ma non si proibisce il fumo di sigaretta che è certamente e assai più fortemente cancerogeno. Anzi, si vuole legalizzare la cannabis che è altrettanto cancerogena.
Stanno abbattendo gli alberi poichè schermerebbero le emissioni del 5G. È vero o si tratta unicamente di un esercizio di cattiveria nei confronti della natura? Il mio cellulare 4G funziona perfettamente anche nel folto della boscaglia. Perché non utilizzare frequenze poco sensibili alla presenza del fogliame?
Che cosa sappiamo, inoltre, del cellulare di Sara Cunial?
Grazie ai 10mila euro che intasca ogni mese, può darsi che il suo sia molto recente e dotato già del 5G che lei, quindi, userebbe per connettersi alla rete dato che nel centro di Roma già funziona. La deputata, quando si reca al parlamento dal Veneto, suppongo viaggi con l’alta velocità.
Il 5G, invece, non c’è ancora nelle valli bergamasche dove il virus ha compiuto vere e proprie stragi.
A proposito, come mai gli idoli antisistema di Youtube, “consacrati” durante la quarantena, non ci spiegano perché il virus ha colpito solo Brescia e Bergamo mentre, in altre parti d’Italia, hanno dato ordine di attribuire al coronavirus qualunque decesso onde lasciare credere che l’epidemia ci sia stata ovunque.

I poteri occulti organizzano i massoni del web per distrarre l’attenzione dibattendo sul nulla:

18 maggio 2020

Trump presenta bandiera Forze spaziali Usa, somiglia a Star Trek

Trump ha presentato lo stendardo della nuova branca delle forze armate Usa. Incredibile la somiglianza con il logo dello ‘Starfleet Command’ della celebre serie televisiva
stemma forze spaziali usa star trek
Il presidente Donald Trump presenta ufficialmente, durante una cerimonia nello Studio Ovale, la nuova bandiera delle Forze Spaziali statunitensi, la sesta branca delle forze armate statunitensi che ha istituito lo scorso dicembre. Il logo somiglia incredibilmente a quello dello ‘Starfleet Command’ della storica serie tv ‘Star Trek’ e i social si sono scatenati.
“Lo Spazio sarà il futuro, in termini di difesa, offesa e molte altre cose”, ha commentato Trump durante la cerimonia. “E da quello che sento, sulla base dei rapporti, siamo già leader nello Spazio. Questo (evento) è solo per lanciare la bandiera ma stiamo lavorando da tempo”.
La bandiera delle Forze Spaziali americane, che fanno capo all’Air Force, è blu scuro, con il delta simile al logo dell’Enterprise, l’astronave di Star Trek. Le tre grandi stelle, spiegano dalla Casa Bianca, simboleggiano le 3 missioni delle Forze spaziali: organizzazione, addestramento ed equipaggiamento. È la prima nuova bandiera militare americana da 72 anni.Il compito delle Forze spaziali, costituite da circa 16.000 uomini, sarà quello di tutelare gli interessi americani in orbita come i satelliti e “mantenere il predominio statunitense” assediato da competitor come la Russia e la Cina. Durante la presentazione, Trump ha accennato anche ad un nuovo possibile asset militare che ha chiamato “un missile supersonico”, “17 volte più veloce di quelli oggi a disposizione”. ( https://www.agi.it/estero/news/2020-05-15/stemma-forze-spaziali-usa-star-trek-8627783/ )

COMMENTO AHAHAHAH

17 maggio 2020

COVID 19, PUNIZIONE O AVVERTIMENTO? E PER QUALE COLPA?

Marco Tosatti

Cari amici e nemici di Stilum Curiae, riceviamo una riflessione estremamente interessante da parte di un amico si Stilum Curiae, che non mancherà di suscitare molto dibattito. È in due puntate. Quella che state per leggere è la prima. Buona lettura.
§§§
La celebre scrittrice di romanzi gialli, Agatha Christie, soleva dire: «One coincidence is just a coincidence, two coincidences are a clue, three coincidences are a proof» (una coincidenza è giusto una coincidenza; due coincidenze sono un indizio; tre coincidenze sono una prova).
Ebbene, stavo riflettendo su delle strane coincidenze tra il sinodo amazzonico in Vaticano e l’inizio della pandemia, seguendo un po’ le notizie che, in questi giorni, si stanno susseguendo.
Da quel che sembra, il mese cruciale è stato lo scorso ottobre. Come ci si ricorderà, il 4 di quel mese si svolse, nei giardini vaticani, alla presenza del Vescovo di Roma, Francesco, e di diversi cardinali e prelati, una singolare cerimonia, che vide l’adorazione e la prostrazione a terra di alcuni, in cerchio dinanzi all’idolo di Pachamama ed altre divinità pagane (vi era, infatti, come emerge dai video e dalle foto di quella giornata, accanto alla “Madre Terra” anche una divinità fallica, una sorta di Priapo amazzonico).
Due giorni dopo, il 6, giorno di inizio del sinodo, al mattino, la dea Pachamama fu introdotta nella Basilica San Pietro, tempio sommo della cristianità, giusto di fronte all’altare della Confessione e da lì, dopo aver intonato inni e canti amazzonici, sempre alla presenza di Francesco e dei Padri sinodali, mosse una processione solenne verso l’aula del sinodo. In questa processione, l’idolo, posto su un’imbarcazione, era portata a spalla da vescovi. Giunti all’aula sinodale, la divinità, sulla sua imbarcazione, fu posta ai piedi del banco centrale dove sedevano Francesco ed i prelati che dirigevano i lavori. Come dire: il sinodo era posto sotto la protezione dell’idolo pagano …., a cui si tributava un posto centrale e di onore, affinché ogni partecipante potesse tenerlo costantemente sott’occhio.
I lavori del sinodo, come noto, si conclusero il 27 ottobre, con la celebre messa in S. Pietro, in cui, come ultimo sfregio, fece la sua comparsa la Pachamama, portata in dono all’offertorio. Soltanto che comparve non la sua ben nota statuetta, bensì, sotto un’altra diversa forma: sotto forma di una ciotola di terra e di una pianticella. Questa fu messa subito dal solerte Mons. Marini addirittura sull’altare della Confessione, accanto ai candelieri (v. Lifesitenews, 7.11.2019).
Esattamente due settimane dopo l’adorazione dell’idolo nei giardini vaticani, ovverosia dopo che si era consumato da parte del Vescovo di Roma e dell’intera Chiesa, che egli rappresenterebbe, quel grave atto di apostasia ed idolatria, cioè il 17 ottobre, iniziavano in Cina, guarda caso a Wuhan, i Giochi Mondiali Militari, con 10mila atleti di 110 nazioni. Questi si protraevano sino al 28 ottobre (e, quindi, terminavano sostanzialmente allorché terminava il sinodo amazzonico: un’altra coincidenza!).
Durante i giochi, stando alle testimonianze degli atleti, questi contraevano, tutti o quasi, febbre e malattie respiratorie, giacché a Wuhan faceva singolarmente freddo (v. Corriere della sera, 8.5.2020; Il Fatto quotidiano, 7.5.2020; Repubblica, 6.5.2020), tanto che – viene ricordato dal Corriere – gli atleti svedesi vennero confinati in una base militare (v. Corriere della sera, 8.5.2020). Ora, certo, non si può affermare con certezza che quei sintomi simil-influenzali fossero, già da quei giorni, ascrivibili al coronavirus Covid-19/SARS2, anche perché – a quanto sembra – gli atleti militari, tornati da Wuhan nell’ottobre 2019, non furono sottoposti ad alcun test clinico in grado di poter affermare, come anche di escludere, con certezza, che avessero contratto la malattia in quel periodo. Solo un eventuale test sierologico potrebbe, al riguardo, darci qualche evidenza, poiché potrebbe dirci se quegli atleti, eventualmente ammalatisi in Cina, abbiano sviluppato degli anticorpi specifici contro il virus. Tuttavia, Andrea Crisanti, virologo dell’Università di Padova, che ha studiato le curve dei contagi di Covid-19 comunicate dalla Cina, ha affermato, nella trasmissione Report dell’11 maggio scorso, che «[m]anca un grosso pezzo della storia dell’epidemia». Ed aggiunge che essa potrebbe essere partita «tra fine ottobre e inizio novembre». Un’affermazione, dunque, in linea con quanto affermato dagli atleti militari.
È ben vero che l’infettivologo Galli ha escluso ogni collegamento tra quei giochi ed il virus, giudicando la notizia «poco credibile» (AdnKronos, 7.5.2020), poiché a suo dire avremmo avuto, al ritorno degli atleti nelle rispettive nazioni, delle esplosioni di focolai. Il primo paziente Covid accertato, invece, pare risalirebbe al 16-17 novembre successivo, cioè dopo circa venti giorni dalla conclusione dei giochi (e del sinodo) (v. Corriere della sera, 14.3.2020; Il Fatto quotidiano, 13.3.2020).
La tesi del prof. Galli, tuttavia, sembra smentita dalla circostanza che – come ci informano alcuni quotidiani ai primi di aprile – in ottobre/novembre 2019 ci fu un’impennata di polmoniti virali nel bergamasco (v. Avvenire, 2.4.2020). Già a gennaio, il Corriere della sera segnalava un picco di polmoniti a Milano; polmoniti che erano curiosamente ascritte ad influenze trascurate (v. Corriere della sera, 7.1.2020). Ci informa, poi, Italia Oggi, che riporta dati forniti da un Centro che opera presso l’Ospedale Sacco di Milano – quello stesso presso cui lavora anche il prof. Galli – il coronavirus partì in Italia tra ottobre e novembre 2019 (Italia Oggi, 28.2.2020). Dobbiamo pensare che il prof. Galli abbia dimenticato quello stesso studio a cui avrebbe partecipato.
Raccogliendo un po’ i fili di questa faccenda, il collegamento tra le testimonianze degli atleti militari e lo scoppio di polmoniti virali anomale nel bergamasco e nel milanese tra ottobre-novembre 2019 induce a credere che, effettivamente, tutto possa essere partito da quei Giochi e che i militari, inconsapevolmente, tornati in patria, abbiano provveduto a diffondere il morbo.
Tutto ciò sembra collegare temporalmente questo morbo direttamente all’atto di infedeltà della Chiesa, che si è lasciata fascinare dall’idolo esotico-amazzonico. Contra facta nihil valent argumenta.
È ben vero che Francesco, come anche Padre Raniero Cantalamessa ed altri teologi si siano sforzati nell’escludere categoricamente qualsiasi ipotesi di lettura della pandemia in corso come punizione, castigo divino. La Civiltà cattolica, pochi giorni fa, si è persino cimentata in uno sforzo esegetico senza precedenti nel cercare di leggere quei passi biblici, nei quali si parla di castighi divini, come piuttosto casi, che dovevano indurre il popolo d’Israele ad assumersi «le proprie responsabilità negli eventi che hanno condotto all’esilio» (La Civiltà cattolica, 2.5.2020). Una sorta di auto-inflizione, dunque?
La tesi non regge. O per lo meno non appare satisfattiva. Se, infatti, ciò potrebbe anche essere per quei casi che sarebbero sotto il controllo umano e delle attività umane, sembra difficile ravvisare un’auto-inflizione in quelle vicende legate, al contrario, alle forze che si muovono nella natura, che esulano da ogni controllo umano (vedi un terremoto o un’epidemia). Evidentemente per tutti questi, bisogna risalire ad un Regista, che non è patrigno, ma è un Padre amorevole, che cerca dapprima di richiamare i suoi figli alla conversione attraverso coloro che Egli manda. E lo fa più volte. Se questi rimangono inascoltati, in quel caso Dio interviene, anche tramite la natura (ma non solo), per correggere e purificare l’uomo, affinché questi possa emendarsi e tornare a Lui (la parabola dei vignaioli omicidi docet). Se, invece, questi appelli vengono ascoltati, Dio risparmia il castigo, che – secondo il suo etimo – va inteso, del resto, come “rendere puro, purificare” (castus agĕre).
Famoso, a questo riguardo, il caso dei niniviti ai quali fu inviato da Dio il profeta Giona ad annunciare: «Ancora quaranta giorni e Ninive sarà distrutta» (Gn 3, 4). I niniviti «credettero a Dio e bandirono un digiuno, vestirono il sacco, dal più grande al più piccolo. Dio vide le loro opere, che cioè si erano convertiti dalla loro condotta malvagia, e Dio si impietosì riguardo al male che aveva minacciato di fare loro e non lo fece» (3, 5.10).
Pure nel Nuovo Testamento emerge chiaramente il volto misericordioso di Dio anche attraverso i castighi. Nel racconto di coloro che perirono sotto la torre di Siloe o sotto i colpi del procuratore romano, Gesù non esclude che quelle vicende siano una punizione divina. Sottolinea, anzi, come quegli eventi fossero delle ammonizioni nei confronti dei sopravvissuti. Ciò che era escluso dal Divin Maestro era l’opinione – erronea – secondo cui coloro che cadessero vittima di una qualche sciagura avessero una colpa maggiore rispetto agli altri, fossero più peccatori rispetto agli altri: «si presentarono alcuni a riferirgli circa quei Galilei, il cui sangue Pilato aveva mescolato con quello dei loro sacrifici. Prendendo la parola, Gesù rispose: “Credete che quei Galilei fossero più peccatori di tutti i Galilei, per aver subito tale sorte? No, vi dico, ma se non vi convertite, perirete tutti allo stesso modo. O quei diciotto, sopra i quali rovinò la torre di Sìloe e li uccise, credete che fossero più colpevoli di tutti gli abitanti di Gerusalemme? No, vi dico, ma se non vi convertite, perirete tutti allo stesso modo”» (Lc 13, 1-5). Quegli eventi, dunque, vengono letti dal Signore Gesù come ammonizioni per i sopravvissuti, affinché si convertano, per non perire «tutti allo stesso modo». In effetti, come perirono gli abitanti di Gerusalemme? Un quarantennio dopo “perirono tutti allo stesso modo”, per mano dei Romani, che rasero al suolo la Città Santa ed il Tempio («quando vedrete Gerusalemme circondata da eserciti, sappiate allora che la sua devastazione è vicina»: Lc 21, 20), nonostante il Signore avesse cercato più volte di raccogliere i suoi figli come una chioccia («Gerusalemme, Gerusalemme, che uccidi i profeti e lapidi coloro che sono mandati a te, quante volte ho voluto raccogliere i tuoi figli come una gallina la sua covata sotto le ali e voi non avete voluto! Ecco, la vostra casa vi viene lasciata deserta! Vi dico infatti che non mi vedrete più fino al tempo in cui direte: Benedetto colui che viene nel nome del Signore»: Lc 13, 34-35).
Insomma, è proprio della pedagogia di Dio castigare, cioè purificare l’uomo peccatore: «Per quarant’anni mi disgustai di quella generazione e dissi: Sono un popolo dal cuore traviato, non conoscono le mie vie; perciò ho giurato nel mio sdegno: Non entreranno nel luogo del mio riposo» (Sal. 94, 10-11). Augustinus Hipponensis ( https://www.marcotosatti.com/2020/05/17/covid-19-punizione-o-avvertimento-e-per-quale-colpa-1/ )

17 maggio 2020

Chi sarà il prossimo presidente della repubblica?

La dichiarazione ormai “virale”, è il caso di scriverlo, di Sara Cunial mi ha ispirato questo articolo.
In effetti, chi sarà il prossimo presidente della repubblica dell’Italiaterminata?
Il deputato veneto ha chiamato Mattarella (?) “pluripresidente” come se fosse, la Cunial, a conoscenza di qualcosa che a noi ancora sfugge. Del resto, il pericoloso precedente è già stato suggellato con la riconferma del napoletano, e agente degli USA, Giorgio Napolitano.
Che la deputata si riferisse a ciò?
Ma che altri nomi bollono in pentola?
A giudicare dalla “raccomandazione” di Bergoglio, la dissolutrice Emma Bonino sarebbe la più accreditata.
Una donnaccia che praticava gli aborti impiegando una pompa di bicicletta per aspirare gli embrioni, è la candidata ideale anche per i massoni nella CEI oltre sua per il piduista Berlusconi.
Tutti questi amano i personaggi spregevoli quali la Bonino, oltretutto, brava attrice che finge di avere avuto un tumore.
A favore della Bonino, gioca anche il fatto che sia una donna (“la prima donna presidente!”) e che parla discretamente inglese la cui conoscenza sarà sempre più indispensabile verso l’imposizione della lingua di Albione come prima lingua di insegnamento anche nelle scuole italiane e nelle altre della UE. L’italiano è già stato relegato al ruolo di dialetto europeo.
I poteri forti hanno bisogno di una figura cui stiano a cuore  le 3 “categorie protette” che servono a creare l’Italia unita e multirazziale: 1) dipenderti statali; 2) assistiti (specie meridionali); 3) immigrati. Tre fette del sociale che stanno attraversando sostanzialmente indenni la pandemia. Non è un caso.
Dopo la Bonino piazzerei, a debita distanza, Veltroni, uomo degli americani pure, e Fassino che potrebbe essere uno che parte “a fari spenti” nella corsa al Quirinale.
Quasi sicuramente sarà qualcuno di area “sinistra-radicale” (massoneria conclamata) per cui anche Rodotà ha delle possibilità. Già fu caldeggiato dai 5S nella ultima votazione parlamentare per il presidente. Oppure ancora la stessa Boldrini.
Se dovessi accettare una scommessa, direi Mattarella (conferma) o Bonino.