Il progresso scientifico è un frutto diabolico

Il video sotto sancisce ciò che nessuno vuole ammettere: che i più grandi inventori e scienziati sono stati tutti occultisti o si sono rivolti a spiriti, attraverso medium, per ottenere avanzamenti nelle loro ricerche.
Durante seduto spiritiche, i demoni hanno rivelato la natura della materia e dell’energia la qual cosa ha permesso le più grandi scoperte. La fisica, la chimica, la metallurgia sono integralmente frutto dell’intelligenza demoniaca nel tentativo di elevare l’uomo a dio.
Dall’altro, vi sono anche le beffe scientifiche come lo sbarco sulla Luna o le bombe atomiche che non esistono. Nagasaki e Hiroshima furono bombardate a tappeto con bombe incendiarie e convenzionali.
L’equipaggio del bombardiere b-29  “Enola Gay” (Gay Alone = omosessuale libero, già spinta dell’omosessualità) erano massoni partecipanti a una messa in scena: quella della guerra atomica.
L’ateismo e lo scientismo sono beffe sataniche. Ho già scritto che i maggiori “atei” e “comunisti” della Storia erano tutti massoni, pertanto, in Dio ci credevano dato che lo combattevano. Ne è esempio il fatto che la sinistra, teoricamente atea, faccia ponti d’oro ai musulmani. Una contraddizione in apparenza, tuttavia, ben spiegabile in funzione anticristiana.
Le università sono emanazioni massoniche che avallano ogni divinità o spiritualità tranne l’unico Salvatore Gesù di Nazareth detto il Cristo.

https://www.rtvslo.si/capodistria/radio-capodistria/notizie/friuli-venezia-giulia/a-udine-l-universita-lancia-un-master-in-sciamanesimo/531603

Il comunismo non è mai esistito, nemmeno i dissidenti russi