Il vaccino fantasma dello spazio

Non capisco, se ciò che dicono gli esperti nel video è vero. Cioè, se è difficile ottenere un vaccino efficace per il coronavirus, perché mai si insiste dicendo che la fine dell’emergenza ci sarà allorquando tutti quanti saranno vaccinati. Ma contro cosa?
Trump annuncia un vaccino pronto prima delle elezioni presidenziali degli USA. Putin dice di avere vinto la corsa al vaccino e i russi si stanno già immunizzando. L’Italia sperimenta il suo nuovo vaccino anti-covid19.
Putin ha deciso di chiamare il vaccino russo Sputnik 5 come si trattasse di un missile della fittizia “corsa allo spazio” degli anni ’60 dello scorso secolo.
Ma che cosa sta succedendo?
Vorrebbero obbligare alla vaccinazione di massa, che funziona poco, contro l’influenza i cui ceppi appartengono a una famiglia diversa da quella del covid19.
Viviamo forse in una “matrice” sanitaria “globale”?
Quindi, pure la corsa al vaccino contro il coronavirus è una miserabile sceneggiata a uso e consumo dei babbei teledipendenti?

NOTA Sarò assente per qualche giorno, se volete, condividete qualche articolo che di “carne al fuoco” ce n’è!