Il sole bianco è un’ostia?

Molti vedono nel sole un’ostia consacrata come si trattasse di un messaggio. I demoni rivelano che il sole è il passaggio verso il piano astrale.
Forse da quel piano viene uno di quei “segni dal cielo”, premonizioni di cui la Bibbia parla prima della fine del mondo.
Perciò la luminaria avrebbe cambiato di colore a partire dai primi anni 2000.
Sotto, una fotografia scattata ieri dalla spiaggia di Santa Severa, sul litorale romano. Il sole è bianco e i riflessi sul mare sono altrettanto bianchi.


L’immagine sotto, invece, è un fotogramma di un vecchio documentario sull’energia solare, probabilmente risalente agli anni ’70. La diversità di colore del disco solare è evidente. Io me lo ricordo esattamente così, coi raggi e riflessi vistosamente gialli. Oggi non avviene più, ha cambiato di colore.
Ma come mai nessuno, tranne il sottoscritto, ne parla in rete?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: