Archive for marzo 9th, 2021

9 marzo 2021

Le Ferrovie dei Giganti

Mentre la NASA in anni passati ha tentato di convincerci che ci sono ferrovie su Marte, una verità sconcertante emerge sulle strade ferrate terrestri.
A me aveva poco convinto la strana larghezza dello scartamento ordinario (143,5 mm) che non è una misura intera di nessun sistema di misura lineare.
Scopriamo che le prime ferrovie in Europa,non vennero costruite nel 1800 e rotti ma furono dissepolte da uno strato di fango solidificato. Le vecchie fotografie dell’epoca paiono indicare ciò.
Le principali tratte ferroviario risalgono a una civiltà che non era la nostra, a un periodo imprecisato del passato.
Infatti, viadotti e gallerie, a un attento esame, sono di epoca medievale, se non precedente, assai prima che la rivoluzione industriale mettesse a disposizione ruspe, escavatori, betoniere e “talpe” per rendere realizzabili tali grandi opere.

https://i.pinimg.com/originals/5d/13/ec/5d13ec81a38ec7d36e63ce64c0fe4806.jpg
Stazione ferroviaria “dell’Obitorio”, Australia, 1865.

Ancora più strana è la presenta di antichi trafori “ferroviari” in conteniti popolati dagli europei in secoli recenti. Tipico il caso dell’Australia e della Tasmania in cui vi sono gallerie in tutto e per tutto simili a opere ferroviari senza che non ci sia mai stata, e non vi sia tuttora, una esigenza di trasporto ferroviario, ne passeggeri o merci.
Da decenni circolano voci sulla esistenza di tunnel sotterranei che attraversano l’Europa e probabilmente tutto il mondo.
C’è chi ha avanza l’ipotesi che tali perforazioni già esistenti siano state riutilizzate per esempio nel tunnel sotto la manica e nella TAV Torino-Lione. I no-tav hanno dato il pretesto per la militarizzazione dei cantieri per cui nessuno può avvicinarsi ai cantieri verificando se il buchi nelle montagna siano veramente scavati o solamente liberati dalle frane che li avevano nascosti per secoli e semplicemente riutilizzati.
ma se così è, chi ha costruito tali magnifiche opere?
Spossiamo avanzare l’ipotesi che siano state le tribù dei giganti create dagli spiriti decaduti.

https://www.abc.net.au/news/image/6625262-3x2-700x467.jpg
Galleria scoperta in Tasmania in tutto e per tutto simile a una opera ferroviaria in Europa. Ma quale è la sua età?
https://tartaria.video.blog/2019/03/05/who-built-the-tasmanias-historic-idiotic-railway-tunnel/

Come si riconoscono, in genere, le gallerie risalenti al periodo pre-riassetto?
L’indizio principale è costituito dal profilo dell’imboccatura della galleria e forma di uovo come nella foto sotto. Inoltre, dalla ricca ornamentazione e decorazione degli ingressi con megaliti e perfino statue e fregi di foggia medievale.

Un altro particolare piuttosto interessante è rappresentato dai viadotti ferroviari antichi i quali hanno la stessa fattura costruttiva e larghezza dei cosiddetti “acquedotti romani”. Forse degli acquedotti erano ferrovie o viceversa… per caso, la pendenza dei binari è simile a quella dell’acqua?

https://media.gettyimages.com/photos/semmering-railway-ancient-steamer-on-viaduct-over-kalte-rinne-lower-picture-id56463116
Il gigantesco viadotto di Semmering in Austria.