Archive for Maggio 28th, 2021

28 Maggio 2021

La bandiera arcobaleno in disprezzo a Dio

ECCO LA VERITA’ SU QUESTA BANDIERA

Helena Petrovna Blavatsky una delle più importanti occultiste del 19° secolo è l’ispiratrice della Bandiera della Pace.

La “Bandiera della Pace” che tutti conosciamo e che da qualche anno sventola da balconi e campanili cristiani in realtà non è un simbolo di pace. E’ un grande inganno satanico.

Tutto comincia nel 1831 con la nascita di Helena Petrovna Blavatsky. Questa donna divenne una delle più famose occultiste dell’epoca e fondò una società chiamata “Teosofica” che aveva come scopo principale quello di diffondere la magia a tutti i livelli e come scopo secondario quello di cancellare il cristianesimo dalla faccia della terra. Nel 1887 fondò una rivista chiamata Lucifer, nata per diffondere le scienze occulte.

La Bandiera della Pace, che atei e credenti, ricchi e poveri, laici e religiosi, sbandierano a più non posso da qualche anno a questa parte… è nata in ambiente teosofico per ispirazione della sua fondatrice.

A questo punto la domanda che ci si pone è questa:

CHE SIGNIFICATO OCCULTO POSSIEDE QUESTA BANDIERA?

Per rispondere provate a vedere la differenza tra un VERO arcobaleno e la “Bandiera della Pace”.

Non vedete nulla di strano? In natura i SETTE colori dell’arcobaleno hanno i colori invertiti rispetto alla bandiera. Nell’arcobaleno il rosso si trova in alto. Cosa significa questo? Nella Bibbia sappiamo che Dio, dopo il diluvio, fece comparire un arcobaleno sulla terra a ricordo del patto di non mandare più una distruzione simile in futuro sul genere umano.

“E disse Dio: Ecco il segno del patto che io fo tra voi e Me e con tutti gli animali viventi che sono con voi per generazioni eterne”. Genesi 9.12

Nella simbologia cristiana quindi l’arcobaleno, oltre a ricordare questo patto di Dio, ha anche un’altro significato: Dio è creatore di tutte le cose e, per ovvie ragioni, anche della Natura. Delle Leggi naturali e di tutte le cose che vediamo. L’arcobaleno così com’è in natura, con il rosso in alto, significa che noi sappiamo che senza di Lui non siamo niente, perché Dio è il nostro Creatore ed a Lui dobbiamo tutto. L’arcobaleno ci dice, con i suoi sette colori, che dobbiamo avere l’umiltà di guardare a Dio per sapere dove andare.

Invertire i colori ha questo significato esoterico: l’uomo non ha bisogno di Dio per vivere, ma può trovare tutte le risorse e le risposte dentro di sé. Quindi oltre ad essere un’offesa alle Leggi di Dio vuole anche essere e rappresentare un vero e proprio programma di vita: lottare contro il Creatore delle Leggi naturali.

La teosofia inoltre, tra le altre cose, ha formato quell’humus spirituale che ha poi dato vita, dalla seconda metà del secolo scorso in poi, a quel movimento eterogeneo di pseudo-religioni che vengono classificate nella filosofia NEW-AGE.

Ogni volta che guarderete questa bandiera, da oggi in poi, non potrete più essere ingannati.

Adesso siete a conoscenza della Verità.

FATENE BUON USO! ( http://www.mariadinazareth.it/www2007/NON%20lasciatevi%20INGANNARE/Bandiera/verit%C3%A0%20sulla%20bandiera.htm )

28 Maggio 2021

Corrado Malanga conferma che l’universo è olografico

Two Seattle girls launched a balloon to the edge of space this weekend, and  have the video to prove it - GeekWire
Pallone stratosferico. Non si osserva curvatura.

È una tesi che sostengo da anni nei miei libri e in questo sito. Il mondo in cui viviamo ha caratteristiche olografiche in particolare il cielo. Per ciò, non si riesce a calcolare la distanza del Sole e della Luna i quali appaiono sempre alla stessa altezza rispetto all’occhio dell’osservatore. Possono apparire fra le nubi producendo una illuminazione locale o apparire persi nel buio spaziale, se fotografati da un pallone sonda d’alta quota.
Malanga, come buona parte di coloro che hanno contatti con “esseri di luce” (demoni) sono posseduti a loro insaputa. Cosicché, in tema di forma della Terra, anche lui, lo spirito che lo comanda, si arrampica sugli specchi, senza fornire alcuna prova della sfericità terrestre ma si limita a dire che i terrapiattiasti sono “da terza elementare”.
Satana ha creato la scienza per negare Dio. Però, tutte le esperienze scientifiche portano a credere che la Terra sia piatta, anzi a provarlo, dato che non c’è alcuna dimostrazione “scientifica” ne che la Terra si muova ne che esista una curvatura misurabile, come sarebbe previsto per una presunta sfera di 40.075 km di circonferenza. Le fotografie diramate dalla NASA non sono “esperimenti scientifici”, sono soltanto immagini.