Uno strano libro ma non troppo

Vi ho già detto che Border Nights è un canale inteso per attrarre verso l’occulto e l’esoterismo onde condurre più uomini e donne possibile verso l’Abisso.
Mi imbatto in questo video che presenta un libro intitolato come il mio: ANNO DOMINI. Che strano. Ascoltando, si capisce che l’unico scopo, parecchio evidente, sia del video che del libro è quello di negare l’esistenza di Gesù Cristo (“Mi dispiace per i credenti”). Ormai Satana e i suoi posseduti non sanno più che pesci pigliare.
L’autore del libro, di cui non conosciamo il nome, dice di essere un grande ricercatore. Non lo metto in dubbio.
Peccato, però, che nel video non si faccia alcun riferimento alla Tartaria, della quale esistono innumerevoli mappe antiche, che era l’impero dei giganti (secondo i miei studi). Nessun riferimento alla alterazione dei calendari manipolati ad arte per allontanare il Messia dal cuore degli uomini. Nessun accenno, monumenti alla mano, che i cosiddetti cittadini romani erano giganti e che la loro civiltà universale (in America e India si trovano resti romani, esattamente come in Europa e Africa) fu spazzata via repentinamente a seguito di un misterioso cataclisma mille anni fa. Non è vero, pertanto, che l’impero romano decadde progressivamente in alcuni secoli verso il Medioevo. La civiltà umana non arretra mai, a meno che non ci sia di mezzo un evento talmente apocalittico da cancellare il mondo precedente per crearne uno nuovo con regole spirituali e naturali diverse.
Il libro del tizio sembra sia stato concepito in risposta alle verità che il mio svela con oltre 200 illustrazioni a conferma. È la mia netta sensazione.

File:CEM-09-Asiae-Nova-Descriptio-Tartaria-2508.jpg
Tartaria era un toponimo indicante un vasto impero comprendenti circa la Russia attuale e la Cina.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: