Che cosa non vi dicono sul “caro bollette”

Semplicemente che il Sistema sta stringendo le briglie per controllare la popolazione, ora che è arrivato il castigo di Dio della pandemia. Come scrivo da anni, tutto ciò che è indispensabile e irrinunciabile diverrà oro: energia elettrica, carburanti, medicine, pane e alimentari. È il mercato ragazzi, non siamo contenti?!
Non esiste alcuna crisi energetica. Gli USA, in pieno collasso, impiegano il caro gas e caro luce per affondare l’economia europea.
Nessun giornale scrive, infatti, che in America non c’è alcun rincaro particolare. Non ci spiegano perchè nella zona euro, la moneta più forte del mondo, il costo dell’energia è pazzesco mentre costa di meno dove ci sono le monete “deboli” quali il dollaro americano. Le “tasse ambientaliste” ci sono solo da noi, non nei due maggiori emettitori di CO2 che sono Cina e USA. Non c’è organizzazione “ambientalista” che faccia notare questa stranezza. Il “riscaldamento globale” e le sue amenità hanno origine Nordamericana ma si applicano solo in Europa. C’è qualche politico italiano che lo dice?
Sono l’unico a scrivere che la follia di voler porre fuorilegge auto vecchie di soli 15 anni esiste solo in Europa. Negli USA e nel resto del mondo, uno può circolare tranquillamente, se in ordine, con una vettura vecchia di 30 anni o più. Il “globo”, evidentemente, esiste solo qui!
Anche la solfa che è vantaggioso avere una divisa forte per pagare meno le materie prime è una bufala che si sta miserabilmente smascherando. Ma ciò era scontato.

Un esempio a caso: una Jeep del 1996 (6 cilindri 4 litri benzina) regolarmente in vendita usata su Ebay America. Nel Nord Italia, un veicolo del ’96 non potrebbe circolare essendo Euro 2.

https://www.ebay.com/itm/154795467867?hash=item240a87645b:g:ukgAAOSwbYNh4TBC

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: