Sottomissione della donna islamica

Donne bianche occidentali fino a 60 anni fa.
Donne bianche in spiaggia oggi. Fra l’altro, hanno imposto quella moda pericolosa della “tintarella” quando ci sono paesi in cui la gente gira con l’ombrello d’estate per non abbronzarsi. Perché essere chiari di pelle rappresenta un valore aggiunto.
Donne musulmane oggi al mare. Gli occhiali scuri, invece, sono passati di già, non essendo espressamente vietati dal Corano…

Per velocizzare l’apostasia e la secolarizzazione dei credenti in Allah, massoni e satanisti riempiono l’Europa di islamici da rieducare al modello consumista-edonista luciferino occidentale. meglio che i giovani magrebini bighellonino nei centri commerciali europei piuttosto di andare in moschea al loro paese. La donna è il sesso debole, con ella il diavolo ha gioco facile sin dai tempi di una tale Eva. Lo strumento principale è la scuola per sottomettere i musulmani al modello culturale ateo. Non a caso, il massone Letta vuole innalzare l’obbligo scolastico fino a 18 anni (quindi, eliminando “de facto” le bocciature). Lavaggio del cervello che sconvolge la psiche di molti giovani magrebini importati da Soros. A distruggere l’Italia, comincio a pensarlo, non sarà ne l’economia ne l’Europa bensì la società multirazziale.

I politici fingono di litigare in pubblico, sono attori, ma è tutta una distrazione intanto che eseguono l’agenda satanica. Logicamente, nessuno di loro è vaccinato.

Notate come Il Quotidiano dei Contribuenti difenda l’invasione di africani i quali non sono e, in gran parte, non saranno mai dei famigerati contribuenti!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: