Archive for ‘FAKE NEWS’

23 novembre 2020

Covid, il vaccino non sarà obbligatorio! Immunità di gregge con la persuasione

“Penso che l’Italia debba provare a raggiungere l’immunità di gregge con la persuasione senza partire dall’obbligatorietà”. Il ministro della Salute, Roberto Speranza, si esprime così sul piano per il vaccino contro il covid. “Con una campagna spiegheremo perché è fondamentale questo vaccino. E’ interesse di tutti chiudere questa pagina drammatica del nostro paese. L’immunità di gregge dobbiamo raggiungerla, valuteremo in corso d’opera”, dice intervenendo a Che tempo che fa.

Fazio e speranza - Covid, il vaccino non sarà obbligatorio! Immunità di gregge con la persuasione

“Nei mesi più difficili, ma anche in queste ultime settimane, gli italiani hanno dimostrato che tirano fuori il meglio davanti alle difficoltà. Per questo voglio esprimere un sentimento di fiducia, credo che possiamo arrivare all’immunità di gregge con la persuasione, che è la strada scelta anche dagli altri paesi europei. Il vaccino arriverà, siamo fiduciosi che le prime dosi possano arrivare alla fine dell’anno. Ci vorrà del tempo, non sarà un’operazione immediata. Nella migliore delle ipotesi avremo vaccino per 1,7 milioni di persone alla fine di gennaio, un piccolossimo pezzo degli abitanti del nostro paese. Ci auguriamo che altre aziende avranno approvati i loro percorsi e a primavera potremo attivare un percorso di massa”, aggiunge. ( https://www.italiaatavola.net/notizie-ultima-ora/2020/11/22/covid-vaccino-non-sara-obbligatorio-immunita-di-gregge-con-persuasione/71675/ )

Si rivolgono ai suini quali Fazio per convincere la gente che le loro fandonie corrispondono a verità. L’immunità di gregge è una bufala come lo sbarco sulla Luna. In base a delle notizie false diramate dalla Lorenzin, hanno reso obbligatoria la vaccinazione contro il morbillo che è una malattia del tutto innocua paragonata al covid. Logico che dopo qualche campagna anti-negazionista, gli “europeisti antirazzisti” Renzi-Grillo-Berlusconi in compagnia di sindacati e Vaticano renderanno il vaccino obbligatorio per tutti.
Tranne, e che cavolo, per loro e per i soliti benamati “migranti” che, se di cittadinanza straniera, non possono essere obbligati a vaccinarsi. Identicamente a ciò che avviene per la legge Lorenzin. Gli stranieri in Italia sono come la vacche sacre in India.
Anche se nessun organo d’informazione lo dice.

ADDENDUM Immunità di gregge, Rezza: “Vanno vaccinati 42 milioni di italiani” Osservate che loro parlano sempre di “italiani” e mai di “persone a rischio” la qual cosa includerebbe anche gli stranieri residenti in Italia.

18 novembre 2020

Elogio della follia

Elogio della follia di Erasmo da Rotterdam. Si tratta di un’opera molto originale in cui, con toni ironici e nel contempo estremamente persuasivi, l’autore affronta l’insolito tema della Follia, per sostenere che essa sarebbe la vera dominatrice dell’intera civiltà ma anche dell’esistenza di ciascun uomo, sia egli un ecclesiastico o un laico, un saggio o un ignorante, un potente o un umile.
La Follia, che viene allegoricamente rappresentata come una dea in vesti di donna, sarebbe infatti all’origine di ogni bene sia per l’umanità, sia per gli stessi dèi che riceverebbero al pari dei mortali i suoi doni: “io, io sola sono a tutti prodiga di tutto”.
Ciò vale in primo luogo per il dono della vita, considerato che nel momento in cui sia l’uomo che il dio si dedicano alla procreazione debbono necessariamente “abbandonarsi un poco a qualche leggerezza e follia”. Nessuno genera o è stato generato se non grazie all’ “ebbrezza gioiosa” della Follia.
( https://doc.studenti.it/riassunto/filosofia/analisi-elogio-follia-erasmo-rotterdam.html )

17 novembre 2020

La futile bugia del “paziente zero”

Il Sars-Cov-2 in Italia già da settembre 2019 (lo studio) E fin dall’inizio soprattutto in Lombardia

Il Sars-Cov-2 in Italia già da settembre 2019 (lo studio)

Roma, 16 nov. (askanews) – Il Sars-CoV-2 circolava in Italia fin dall’estate 2019, ben prima dello scoppio della pandemia, a settembre c’era chi aveva già sviluppato gli anticorpi: a rivelarlo uno studio guidato dall’Istituto nazionale dei tumori di Milano, che ha preso in esame una serie di screening per la campagna contro il cancro al polmone fatti in tempi non sospetti,ma che ri-guardati dopo lo scoppio della pandemia hanno rilevato qualcosa di inatteso. E molto preciso: il primo caso documentato dalla presenza di anticorpi in campioni di sangue è in Veneto, datato il 3 settembre; ma fin dall’inizio il maggior numero di casi era nascosto in Lombardia. ( http://www.askanews.it/cronaca/2020/11/16/il-sars-cov-2-in-italia-gi%c3%a0-da-settembre-2019-lo-studio-top10_20201116_160302/ )

Pensate un poco a tutte le pantomime del “paziente zero”. Tutte bufale e fandonie dato che si sapeva da febbraio che le famose “polmoniti interstiziali” dell’autunno 2019 erano state dovute al covid19.
Eppure, hanno diramato notizie completamente destituite di fondamento quali che il paziente zero era un cinese arrivato a Milano, poi un cinese che stava in Germania con due imprenditrici. Questo dopo che personaggi del web come l’ingegner Negri avevano calcato la mano attaccando il PD per l’invito ad “abbracciare i cinesi”.
Ragazzi, ci sarebbe da avere paura a uscire di casa per quante bufale ci raccontano i giornali e i politici. È davvero sconsolante.

Articolo dell’11 marzo 2020: https://www.tgcom24.mediaset.it/cronaca/coronavirus-galli-paziente-0-arrivato-dalla-germania-il-25-26-gennaio_15995099-202002a.shtml

Articolo del 28 febbraio 2020: https://www.ilfattoquotidiano.it/2020/02/28/coronavirus-lo-studio-italiano-epidemia-iniziata-tra-ottobre-e-novembre-poi-ogni-contagiato-ha-prodotto-altri-26-casi/5720258/

ADDENDUM Dopo che Moderna ha annunciato che il suo vaccino era efficace al 95% anche Pfizer ha corretto il dato, che buffoni:


https://www.corriere.it/salute/malattie_infettive/20_novembre_18/vaccino-covid-pfizer-biontech-efficace-effetti-collaterali-1edd1522-2998-11eb-884f-3aae855c458a_preview.shtml?reason=unauthenticated&cat=1&cid=eztsfIWM&pids=FR&credits=1&origin=https%3A%2F%2Fwww.corriere.it%2Fsalute%2Fmalattie_infettive%2F20_novembre_18%2Fvaccino-covid-pfizer-biontech-efficace-effetti-collaterali-1edd1522-2998-11eb-884f-3aae855c458a.shtml

Vedete che non sanno assolutamente come interpretare i dati:

14 novembre 2020

Per il chitarrista dei Deftones la Terra è piatta ed è impossibile prendere il Covid da un’altra persona

L’unica cosa che è stata lanciata nello spazio è l’immaginazione dell’uomo. So che non viviamo su una palla che ruota nello spazio” Fanno discutere le parole di Stephen Carpenter, chitarrista dei Deftones, che nel corso di una sua ospitata nel podcast Tin Foil Hat With Sam Tripoli – noto per i suoi temi complottistici – ha detto la sua su Terra piatta e Covid-19.

L’unica cosa che è stata lanciata nello spazio è l’immaginazione dell’uomo. So che non viviamo su una palla che ruota nello spazio. Che cosa sia esattamente deve essere ancora scoperto e c’è gente che ci sta lavorando. Se cammini su un tapis roulant e improvvisamente stacco la spina, senti la differenza.

Cambiando argomento e spostandosi sull’attuale pandemia di coronavirus, Carpenter ha fornito il suo colorito punto di vista:

Sono tutti veleni di cui il tuo corpo non riesce a liberarsi, rimangono dentro di te e ne paghi le conseguenze. Ringrazio il Covid per avermi insegnato che i virus sono creati dal corpo. Non è possibile prendersi un virus da un’altra persona. ( https://sentireascoltare.com/news/effetto-truffaut-raiplay-streaming-11-film-regista-francese/ )

13 novembre 2020

Covid, a Nusco in Campania i super-congelatori per i vaccini

covid vaccino

Gli ultra congelatori per i vaccini Pfizer si costruiscono in Campania. Il progetto è in fase avanzata, la produzione è già attiva, ma per la commercializzazione si attendono le certificazioni. Gli ultra congelatori compatti in grado di conservare in perfetto stato farmaci e vaccini come quello della Pfizer, a temperature comprese tra i -60 e -86 gradi saranno prodotti dalla Pluris, braccio operativo della Desmon, con sede a Nusco. I nuovi ultra congelatori sono progettati per custodire fino a cinquemila dosi di vaccino e sono destinati non soltanto alle case farmaceutiche, ma anche a ospedali, aziende sanitarie, istituti di ricerca e farmacie. Il progetto nasce da un confronto, avviato già durante le prime fasi di sperimentazione del vaccino, con laboratori scientifici internazionali che lavorano agli studi sul Sars-Cov-2. Nata nel 1994, Desmon Spa nel 2015 è entrata a far parte della Middleby Corporation Company con sede a Elgin nell’Illinois. ( https://www.100x100napoli.it/covid-a-nusco-in-campania-i-super-congelatori-per-i-vaccini/ )

Ecco spiegato il trambusto attorno alla Campania. Gli USA utilizzano il mezzogiorno d’Italia non solo come discarica di africani da “europeizzare” ma pure come discarica delle loro schifezze vaccinali.
Già la legge Lorenzin fu imposta da Big Pharma grazie a menzogne e notizie false di ogni tipo.
Nusco si trova in provincia di Avellino (le province le devono obliterare e parlano solo di “regioni”) ed è il comune di Ciriaco de Mita del quale egli è ancora sindaco alla bellezza di 91 anni di età!
Il vaccino in questione sarebbe efficace al 90%. Ma che cavolo significa?
Presto detto. Che i vaccinati che si piglieranno la malattia li faranno rientrare nel “10 per cento”. Coloro che saranno naturalmente immuni o asintomatici verranno incasellati nella categoria iperuranica “il vaccino funziona, evviva!”.
Se il vaccino fosse davvero efficace, coi contagi che ci sono in America, dall’Illinois non verrebbero a investire a Nusco. Vi pare?

https://it.wikipedia.org/wiki/Ciriaco_De_Mita

PS Anche il vaccino Sputnik V russo (nome di reminiscenza spaziale) è efficace al 90%, pure bufala:

https://www.ilmessaggero.it/video/salute/vaccino_covid_sputnik_russia_coronavirus_efficacia-5575652.html

ADDENDUM Negli USA la pandemia va al galoppo: At least 1,172 new coronavirus deaths and 163,402 new cases ieri.

https://triestecafe.it/it/news/cronaca/fvg-tornano-da-usa-romania-equador-e-albania-con-il-covid.html

Ormai non sanno più cosa dire, se non gli sproloqui di questa poveraccia:

7 novembre 2020

Ha vinto Biden, che cosa cambia?

Come era largamente prevedibile, i poteri occulti hanno deciso di cambiare cavallo per cercare di tenere insieme uno stato fittizio, come lo sono quelli multirazziali, chiamato Stati Uniti d’America. Gli inquilini della Casa Bianca non sono eletti bensì prescelti, grazie a un sistema elettorale che limita la scelta a due partiti e due candidati entrambe rovesci della stessa medaglia.
Ora, per rispondere immediatamente alla domanda posta nel titolo, dirò che per l’Italia non cambierà nulla. Colonia di straccioni eravamo e tali rimarremo.
Invece, qualcosa potrebbe cambiare in materia di internet e libertà d’espressione. La “sinistra” è la quintessenza della dottrina luciferina. Il tizio cornuto ha rimosso Dio nel cuore di certi uomini rimpiazzandolo colla scienza e l’informazione “corretta” fornita a scuola.
Un’agente degli USA come la Boldrini fu tra le prime, se non la prima, da noi a parlare di “fake news”. Logico che di terra piatta si potrà dire sempre meno, molto probabilmente sarà inasprita la lotta contro chi combatte per la verità.
Di sicuro, gli USA non possono permettersi che alcuno al mondo metta in discussione lo sbarco sulla Luna altrimenti l’intero castello di menzogne cadrebbe. Anche questo lo sosteneva Bill Kaysing molti anni fa.
Quanto a Biden, egli è un falso cattolico similmente a Bergoglio. Un massone come lo sono stati tutti i presidenti USA, ciò ben illustrato nel filmato di Russianvids. Si dice che gli unici che non lo furono grembiulini siano stati Kennedy e Carter. Curioso abbinamento dato che si sospetta siano stati il medesimo attore a interpretare il ruolo dei due presidenti.
L’assassinio di Dallas fu una messa in scena, a riprendere l’evento fu Abraham Zapruder, massone di 33° grado. Il film JFK di Oliver Stone si incentra sul filmato di Zapruder senza minimamente metterne in discussione l’autenticità. Al pari dei filmati lunari, si può, viceversa, dimostrare senza ombra di dubbio che il Super8 di Zapruder è un falso.

https://pianetax.wordpress.com/2016/03/05/jimmy-carter-era-john-kennedy/

https://www.facebook.com/114302093683157/videos/3331418226912898

Caro don Minutella lei continua ad incensare Trump e a proposito le volevo dire che la cosiddetta “democrazia” americana è quanto di peggio si possa immaginare difatti in diverse profezie viene detto che sarà eliminata dalla faccia della Terra come la Babilonia del Mondo. La massoneria comanda negli USA non certo i presidenti americani presenti e passati che sono semplici burattini; alternano un presidente conservatore a uno progressista per dare la sensazione di libertà ma nella realtà la politica americana è sempre la stessa. I conservatori sono contro l”aborto, a parole, ma uccidono migliaia di persone con le guerre e i progressisti il contrario ma sempre sulla carta perché la politica americana rimane sempre la stessa difatti Trump ha forse reso illegale l”aborto? Assolutamente no!!! Lo hanno fatto in parte in Polonia che è stata attaccata da tutte le parti. (dal canale YT Radio Domina Nostra)

6 novembre 2020

La Nasa ristabilisce il contatto con Voyager, è a 20 miliardi di chilometri dalla Terra

Gli ingegneri dell’agenzia spaziale statunitense avevano perso il collegamento a marzo con la navicella a causa di riparazioni e aggiornamenti dell’antenna.

Dialogo ristabilito. La sonda Voyager 2 della Nasa risponde dallo spazio interstellare, oltre il nostro sistema solare: i responsabili della missione le hanno inviato un segnale e la sonda ha confermato di aver ricevuto la “chiamata” ed ha eseguito i comandi senza problemi. Lanciata nel 1977, la sonda due anni fa ha lasciato il Sistema Solare e ora è a più 18,8 miliardi di chilometri dalla Terra.

E’ stata contattata per testare i nuovi componenti recentemente installati sulla Deep Space Station 43, l’unica antenna al mondo in grado di inviarle comandi. L’antenna si trova a Canberra, in Australia, e fa parte del Deep Space Network (Dsn) della Nasa, una rete di antenne radio utilizzate per comunicare con veicoli spaziali che operano oltre la Luna.

Da marzo scorso l’antenna non era operativa per un aggiornamento tecnico che ha riguardato una serie di apparecchiature, compresi due nuovi trasmettitori radio. Uno di questi, che viene utilizzato per comunicare con Voyager 2, non era stato sostituito da oltre 47 anni. Il Deep Space Network è costituito da tre antenne radio che si trovano a Canberra; Goldstone in California, e Madrid in Spagna. La posizione delle tre antenne garantisce che quasi tutti i veicoli spaziali con una linea di vista verso la Terra possano comunicare con almeno una delle strutture in qualsiasi momento. Voyager 2 è la rara eccezione.

Per fare un sorvolo ravvicinato della luna di Nettuno Tritone nel 1989, la sonda ha sorvolato il polo nord del pianeta. Quella traiettoria l’ha deviata verso sud rispetto al piano dei pianeti, e da allora si è diretta in quella direzione. Ora è così a sud che non ha una linea di vista con le antenne radio nell’emisfero settentrionale. L’antenna di Canberra è l’unica parabola nell’emisfero australe che ha un trasmettitore abbastanza potente e che trasmette la giusta frequenza per inviare comandi alla sonda lontana. L’aggiornamento tecnico, secondo la Nasa, andrà a beneficio anche di altre missioni, incluso il rover Mars Perseverance, che dovrebbe atterrare sul pianeta rosso il 18 febbraio 2021 e la missione Artemis della Nasa che intende riportare l’uomo sulla Luna. ( https://www.repubblica.it/scienze/2020/11/05/news/la_nasa_ristabilisce_il_contatto_con_voyager_e_a_20_miliardi_di_chilometri_dalla_terra-273219390/?fbclid=IwAR2ov8PW_o-knAgLzBTGCPRFg7yQWBqeqsG8haVQZlXGfaFQd5NJXZ07rM0 )

Non ho neanche voglia di commentare. Il giornale di fake neews La Repubblica neanche si chiede come faccia un segnale radio di pochi watt a essere percepito a 20 miliardi di km (!) di distanza. Fede cieca dei babbei che leggono il quotidiano fondato dal massone Scalfari.
Basterebbe informarsi presso un ingegnere delle telecomunicazioni per sapere che esiste un limite fisico ben preciso negli amplificatori elettronici. Non si può amplificare un’onda elettromagnetica talmente debole da non potere essere “rivelata” ossia distinta dal “rumore di fondo” generato dai componenti elettronici stessi dell’apparato di amplificazione.

voyager Nasa bufala

 

3 novembre 2020

Attentato a Vienna, 4 le vittime: l’attentatore ucciso era simpatizzante dell’Isis

Notte di sangue e di terrore a Vienna. Le vittime sono 4: due uomini e due donne. Martedì mattina la conferenza stampa il ministro degli interni austriaco, Karl Nehammer. Ucciso un attentatore. Indagini in corso: tre arresti e 14 fermi ( https://www.corriere.it/esteri/20_novembre_03/attentato-vienna-tre-vittime-l-attentatore-ucciso-era-simpatizzante-dell-isis-1e72290c-1d9e-11eb-9970-42ca5768e0fd.shtml )

Ennesimon falso attentato islamico in un paese dove sale la tensione contro il piano Kalergi. Il Corsera servo della massoneria angloamericana, diretto da un massone, da fiato a tali notizie autentiche come una banconota da 9 euro. L’Isis (Iside) è una creazione degli americani per destabilizzare il Medio Oriente, non escludo finanziata dallo stesso Soros. Pertanto, niente è vero di questo presunto terrorismo “made in Hollywood”.

Attentato a Vienna, 4 le vittime: l'attentatore ucciso era simpatizzante dell'Isis
30 ottobre 2020

Attentato a Nizza, tre morti nella cattedrale. Macron: «Terrorismo islamista»

Uccise due donne e il guardiano della chiesa. Fermato e ferito l’assalitore. Parigi alza il livello di allerta antiterrorismo al livello massimo. Attacchi anche a Digione e a Gedda

Attentato a Nizza, tre morti nella cattedrale. Macron: «Terrorismo islamista»

La Francia di nuovo sotto attacco. Un assalto con il coltello è avvenuto giovedì mattina, intorno alle 9 nella cattedrale Notre Dame nel centro di Nizza, in Avenue Jean-Medecin. Tre persone sono state uccise e l’attentatore è stato arrestato. Ma nel corso della mattinata almeno altre tre circostanze hanno fatto scattare l’allarme terrorismo: ad Avignone un uomo armato di coltello è stato ucciso mentre urlava «Allah akbar», a Gedda un uomo è stato assalito all’interno del consolato francese. Un arresto anche in una località dell’Ile de France. Questi episodi di sangue arrivano al culmine di una escalation di tensioni tra la Francia e il mondo islamico, in particolare con il presidente della Turchia Erdogan.
A Nizza la prima vittima, una donna, è stata massacrata all’interno della chiesa. L’assilatore ha tentato di decapitarla. La seconda vittima — un uomo — è stata pugnalata a morte. Era il sacrestano della cattedrale, Vincent Loqués, 54 anni. La terza vittima, anch’essa una donna, è rimasta gravemente ferita alla gola, si è poi rifugiata in un bar di fronte all’edificio, dove è morta pochi minuti dopo.
( https://www.corriere.it/esteri/20_ottobre_29/francia-settantenne-decapitato-cattedrale-nizza-14d8028e-19c2-11eb-bdd5-3ce4cb03ccdf.shtml )

Riprende la serie delle notizie false per alimentare il conflitto religioso ordito dalla massoneria internazionale. Altro falso attentato “islamico” come sono stati tutti gli altri in Francia ad Europa compresa Nizza. I magrebini sono stati fatti affluire in massa, coccolati col reddito di cittadinanza con il consenso popolare attraverso la malattia mentale radical-comunista indotta tramite la scuola e dai media governati dai poteri occulti.
Così, i cattolici, già terrorizzati dal virus, non si recheranno più in chiesa per timore di essere accoltellati!
L’islam “radicale” è una creazione diabolica e, in alleanza colla massoneria, la UE varerà leggi antireligiose (col pretesto della pandemia), in verità, solamente anticristiane poiché ai musulmani viene lasciato fare di tutto, per timore di passare per “razzisti”.

Il video sotto chiarisce, ma non ce n’è di bisogno, che c’è la massoneria dietro l’immigrazione la quale, grazie ai magistrati massoni, colpisce i politici europei che si pongono all’invasione.
Che Bergoglio fosse un grembiulino, lo avevo intuito la sera stessa della sua elezione a papa quando, anziché impartire una benedizione, si presentò dicendo  “buonasera”.

28 ottobre 2020

Il grande inganno del vaccino contro il covid19

Il video sopra non lascia adito a dubbi. Se questa ricerca inglese è attendibile, gli anticorpi naturali contro il virus durano solo 3 mesi per un quarto della popolazione. Figuriamoci anticorpi “artificiali” indotti con un vaccino.
Il venditore i pere cotte Conte promette il vaccino entro dicembre ben sapendo che un vaccino non può esiste contro il coronavirus. Un tipo della famiglia di quelli che causano il raffreddore contro cui non si sviluppano vaccini poiché inefficaci contro ceppi eterogenei e mutanti. Il covid si comporta come i cugini del raffreddore e tende a colpire di nuovo il soggetto dopo uno o due anni.
In Italia, eccetto che per gli immigrati, non ci sono soldi per nessuno. Però, il governo ha trovato il modo di dare centinaia di milioni in denari pubblici all’OMS, una organizzazione privata, per produrre un vaccino che proteggerà, ammesso funzioni davvero, per qualche mese al massimo.

19 ottobre 2020

Influencer ucraino negazionista muore di Covid a 33 anni

‘Dicevo non esistesse, state in guardia’, scriveva dall’ospedale

Dmitriy Stuzhuk © Instagram

ANSA ROMA 18 ottobre 202019:14 News

Un influencer ucraino con oltre un milione di follower, che aveva negato l’esistenza del Covid-19, è morto proprio a causa del virus a 33 anni.
    Dmitriy Stuzhuk, esperto di fitness e promotore di una vita salutista, si era ammalato durante un viaggio in Turchia ed era stato ricoverato in ospedale al suo ritorno in Ucraina, dopo essere risultato positivo. In ospedale, erano subentrate complicazioni cardiache.
Durante il ricovero Stuzhuk aveva postato sui social il suo mea culpa: “Voglio condividere come mi sono ammalato e mettere in guardia tutti. Ero uno che pensava che il Covid non esistesse, finché non mi sono infettato. Non ha vita breve! E’ pesante”.
    La sua ex moglie ha confermato che fosse “in gravi condizioni” e che il “suo cuore non ce la faceva”. I due si erano separati sei mesi fa, dopo aver avuto tre figli, la più piccola di appena nove mesi.
( https://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/2020/10/18/influencer-ucraino-negazionista-muore-di-covid-a-33-anni_78b39bec-af38-4457-a93d-f55dd922cc9d.html )

Ancora una bufala col solito “trentatreenne”. I poteri occulti non sanno più come manipolare i cretini che ancora credono all’agenzia ANSA e alle altre “fonti ufficiali”.

18 ottobre 2020

Prof decapitato vicino a Parigi, l’assassino era un 18enne ceceno

La sorella del padre di una studentessa ha giurato fedeltà all’Isis e per lei è scattato “un mandato di cattura”. La rivendicazione dell’attacco è stata trovata sul cellulare del killer

Prof decapitato vicino a Parigi, l'assassino era un 18enne ceceno. La zia di un'allieva era dell'Isis. Fermate altre 10 persone

L’uomo che ha decapitato il professore di storia vicino a un college a Conflans-Sainte- Honorine, periferia occidentale di Parigi, si chiamava Abdoullakh Abuyezidvich Anzorov, aveva 18 anni ed era in Francia con lo status di rifugiato, nato in Russia ma di origini cecene. Ucciso dagli agenti di polizia intervenuti per fermarlo, contro i quali, ha spiegato la procura antiterrorismo, aveva fatto fuoco. Il procuratore Jean-Francois Ricard ha confermato che Anzorov “era in possesso di un permesso di soggiorno rilasciato lo scorso 4 marzo” e non era noto all’intelligence.

Nel corso delle indagini scattate dopo l’orribile delitto la polizia francese ha fermato dieci persone, fra le quali anche un minore, provenienti dalla cerchia familiare dell’aggressore. In stato di fermo anche uno dei membri del consiglio degli Imam francesi, l’agitatore estremista Abdelhakim Sefrioui, che prima dell’omicidio aveva postato in Rete un video in cui denunciava il professore, praticamente additandolo ed esponendole alla vendetta.

L’agguato è partito alla fine delle lezioni, nel pomeriggio: il giovane ha decapitato il professore con un coltello gridando “Allahu Akhbar”. Dalle indagini, pare che Anzorov si aggirasse attorno alla scuola chiedendo informazioni agli studenti sul professor Paty, perché glielo indicassero. Le immagini dell’insegnante decapitato sono poi state postate sul profilo Twitter dell’aggressore con un messaggio di rivendicazione: “Allah, ho ucciso un cane dell’Inferno che ha osato infangare il tuo nome”. La polizia municipale, chiamata da alcuni testimoni, ha ucciso il diciottenne che aveva fatto fuoco sugli agenti. La procura antiterrorismo ha spiegato che il video della rivendicazione è stato recuperato nel cellulare dell’assassino.  ( https://www.repubblica.it/esteri/2020/10/17/news/professore_decapitato_vicino_parigi_fermate_4_persone_tra_cui_un_minore-270827633/ )

Il quotidiano di notizie false La Repubblica (fondata dal massone Scalfari) ci propina un’altra bufala sulla falsariga degli “attentati islamici” in Francia creati dalla CIA in collaborazione alla massoneria francese.
Il risultato di tutte queste sceneggiate è di creare col terrore un “clima di accoglienza” nei confronti dei “migranti”.
A qualcuno può sembrare di avere letto male o che io abbia scritto una cavolata.
Non è esatto in entrambe le evenienze.
Colla scusa della “lotta al terrorismo internazionale”, promulgheranno ferree leggi anticristiane e antireligiose.
A Repubblica, Corriere, Boldrini, Grillo, Conte, Saviano e compagnia cantante nulla frega di Maometto.
Come vi spiego da lustri, loro utilizzano gli islamici, che fanno entrare allettandoli in ogni modo, solo ed esclusivamente in funzione anticristiana. Il loro nemico è uno e uno solo: Il Nazareno.
Intanto, l’attore Bergoglio ha diramato una enciclica, “Tutti fratelli,” a metà fra il kafkiano e il grottesco. Un accrocchio di anatemi vetero-massonici forse scritto a Langley e tradotto in spagnolo come sono tradotti i post di Grillo, Cunial e Paragone. Finti oppositori al regime “antirazzista” europeo. È il manifesto del NWO in diretto contrasto, in pratica, con tutti i precetti cristiani. Ancora qualche cristiano lo segue, finirà con lui all’Inferno.
Infine, il prode Marcianò viene processato per avere banalmente dimostrato che la Solesin (ammesso sia mai esistita) è ancora viva. Altra farsa giudiziaria (similmente al processo contro Salvini) su ordine d’oltreoceano contro chi mette minimamente in discussione il “Washington consensus”.

https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-9/122030502_370709923977213_2600704113698970251_n.jpg?_nc_cat=104&_nc_sid=730e14&_nc_ohc=BUKm0n3vEKEAX8iNEc7&_nc_ht=scontent-mxp1-1.xx&oh=124f82a86b6f38df070b967081ebff04&oe=5FB21B76

4 ottobre 2020

Trump col coronavirus. Che cosa c’è dietro?

I poteri occulti sono più scaltri di noi. Sappiamo che le malattie di Zingaretti e di Berlusconi furono delle messe in scena. E che dire di Trump? Strano il contagio a un mese esatto dalle elezioni presidenziali americane. Ho già scritto che i poteri forti hanno più convenienza che vinca Biden in modo da indirizzare meglio, “da sinistra”, il malcontento imperante in America. Forse è una trovata propagandistica onde aumentare i propri consensi nei sondaggi. O forse la malattia è reale, tuttavia, ricordiamoci che questi grandi personaggi sono pure ottimi attori, migliori dei professionisti del palcoscenico. Secondo Russianvids, il video sarebbe stato girato su di una nave, alcuni drappi si muovono dondolando. Secondo alcuni commenti, si troverebbe in realtà su di una nave portaerei nel Pacifico. La storia del ricovero in ospedale sarebbe una pista falsa.

AGGIORNAMENTO 6 ottobre: Trump torna alla Casa Bianca, quindi la sua malattia è certamente un bufala. Non sembra per niente provato.

25 settembre 2020

Fidanzati uccisi a Lecce, e se fosse una bufala?

Bigliettino insanguinato trovato da Cc nel cortile condominiale. la Gazzetta ha pubblicato in esclusiva il fermo immagine di un video di una telecamera installata nei pressi del sottopasso di via Monteroni

Fidanzati uccisi a Lecce, il killer aveva una mappa per evitare le telecamere

L’unico fermo immagini dell’assassino. La foto sembra quella dell’aereo sul Pentagono l’11 settembre. Potrebbe essere qualunque cosa in qualsiasi città del mondo.

Una mappa disegnata a mano dal presunto assassino sul percorso da seguire per eludere le telecamere di pubblica sicurezza del centro storico di Lecce per arrivare in via Montello senza essere visto. Sarebbe questo – secondo varie fonti – il contenuto del biglietto strappato ed intriso di sangue trovato dagli investigatori la sera del delitto nel cortile del condominio di via Montello dove Daniele De Santis e la sua fidanzata, Eleonora Manta, sono stati uccisi lunedì.

Gli investigatori nelle scorse ore hanno ricostruito quel pezzo di carta che sembrava illeggibile e dal reperto sarebbero emersi altri appunti annotati dall’omicida in quello che appare un promemoria che proverebbe la premeditazione del delitto. Un percorso che però in qualche modo potrebbe aver tradito l’assassino.

Questa mattina, infatti, la Gazzetta del Mezzogiorno ha pubblicato in esclusiva il fermo immagine di un video di una telecamera installata nei pressi del sottopasso di via Monteroni, che ha ripreso un uomo di corporatura alta e snella che, la sera del delitto, si allontanava a piedi in direzione opposta all’appartamento dei due fidanzati uccisi, in un punto che dista poche decine di metri dall’abitazione di via Montello.

Il giovane ha il cappuccio di una felpa scura calato sulla testa e uno zainetto sulle spalle. La stessa descrizione del killer fatta da alcuni testimoni dell’uomo fuggito dall’appartamento dopo il duplice omicidio. ( https://www.lagazzettadelmezzogiorno.it/news/lecce/1250799/fidanzati-uccisi-a-lecce-il-killer-aveva-una-mappa-per-evitare-le-telecamere.html )

Mah, l’assassino avrebbe agito con un efferatezza tale da ritenere improbabile che si sia pure procurato una “mappa” delle telecamere disposte in città creandosi un piano di fuga perfetto. Chi è talmente fuori di testa, mosso da furia omicida, non possiede la lucidità per curare certi dettagli. Felpa e zainetto sanno molto di America e di fake.
L’assassino avrebbe preparato un piano di fuga degno di uno 007, per cosa poi? Ma si sarebbe lasciato smascherare come “Andrea” dalle grida della ragazza affinché lo stabile intero lo sentisse!
Avrebbe fatto prima a smarrire la carta di identità sulle scale della fuga!

https://tg24.sky.it/cronaca/2020/09/25/duplice-omicidio-lecce-daniele-de-santis-eleonora#00

PS Per me, anche il caso Willy (clone di Will Smith) è una bufala.

21 settembre 2020

Manerbio, tampone a tutta la classe elementare: “Ma senza il consenso dei genitori”

https://img.iltempo.it/images/2020/09/19/185006375-e407990f-79dd-4e48-9648-e4453aef7efd.jpg

A scuola con la febbre e tutta la classe si becca il tampone. E’ successo a Manerbio, in provincia di Brescia, dove l’intera classe di terza elementare è stata bloccata e sottoposta al test dagli operatori ATS direttamente nel giardino dell’istituto dopo che un compagno era entrato in aula con la febbre. “Nessun consenso era stato dai genitori rimasti fuori dal cancello” riporta l’account Twitter Radio Savana pubblicando il servizio sulla notizia. ( https://www.iltempo.it/attualita/2020/09/19/news/manerbio-classe-in-quarantena-tamponi-scuola-brescia-24593307/ )

Ho appena sentito un’amica di Manerbio. Mi ha detto che la versione ufficiale, o meglio, le versioni ufficiali sono tutte fasulle.
A quanto pare, sembra che una mamma sia risultava positiva a un tampone ed abbia avvertito la scuola frequentata dalla figlia.
Da li è partito il casino. Non è vero che i bambini sono stati sottoposti a a tampone senza il preventivo consenso dei genitori.
Oltretutto, e sono l’unico in Italia a scriverlo, c’è il problema degli alunni stranieri.
Infatti, a causa delle convenzioni internazionali, derivanti direttamente dalla Legge dell’Ammiragliato, gli stranieri non possono essere sottoposti a un TSO senza l’assenso dei genitori dato che per loro non può esistere alcun obbligo sanitario.
I media hanno falsamente affermato che i tamponi sono stati fatti senza il consenso dei genitori perchè vogliono abilitare l’idea che ciò possa avvenire.
Mentre i giornali hanno scritto tutto e il contrario di tutto a dimostrazione che comprare quotidiani sono soldi buttati non meno di quelli per le sigarette o il “gratta e vinci”!

Rispetto alle notizie che stanno circolando in queste ore sui social e a mezzo stampa, dopo un confronto diretto con alcuni genitori dei bambini sottoposti a tampone, tengo a precisare che gli alunni della classe trattenuta hanno iniziato a tornare a casa, insieme ai genitori, intorno alle 13, mentre sin da subito sono stati informati dalla Preside del problema. Tutti i bambini hanno effettuato il tampone in presenza del genitore, seguendo il protocollo ATS. Spiace che, in un momento tanto delicato, quando per la prima volta dobbiamo affrontare una ripresa scolastica che coniughi il bisogno di tornare alla normalità, soprattutto per i nostri ragazzi, a quello di evitare il rischio di focolai, i fatti vengano distorti e manipolati. Le Istituzioni stanno lavorando e collaborando nella gestione di questa nuova fase, che vuole in primis tutelare la salute dei nostri piccoli e delle loro famiglie. Pur non avendo alcuna responsabilità, come sindaco, rispetto ai protocolli di scuola e ATS, sono stato duramente attaccato sui social e sarà mia cura valutare se ci sono gli estremi per querelare chi ha offeso e minacciato la mia persona. Un pensiero, infine, a tutte le famiglie. Purtroppo stiamo affrontando per la prima volta una nuova fase della pandemia che può creare timore e preoccupazione. Peraltro siamo una delle comunità più colpite dal coronavirus. Ricordo che Manerbio ha contato 150 morti, in soli due mesi, fra i residenti. Credo che sia ancora nella memoria di tutti noi lo sconforto, la sofferenza e la difficoltà di quei giorni degli Ospedali e della gestione delle salme. L’obiettivo è oggi più che mai quello di salvaguardare il diritto allo studio e soprattutto la salute degli studenti, degli insegnanti e del personale ATA, e di conseguenza di tutta la comunità.

Il sindaco (di Manerbio, n.d.r.) Samuele Alghisi

17 settembre 2020

Vi anticipo il risultato del referendum costituzionale del 20 settembre ’20

 

No, non vi svelerò che vincerà il sì. Su ordine di Soros, la riforma costituzionale è stata approvata in quattro e quattr’otto (similmente al patto di stabilità) e il popolo bue voterà sì.
Il discorso è più psicologico di quel che paia. Semplicemente, la riduzione dei parlamentari impedirà di fatto di andare a elezioni in quanto deputati e senatori, la sciando perdere i sondaggi, avranno molte meno possibilità di essere rieletti.
Quanti di loro rinuncerebbero a uno stipendio di 10mila euro netti il mese coi tempi che corrono?
Pertanto, tutti saranno disposti a votare le porcate che i poteri occulti vorranno “democraticamente” legalizzare e rendere luogo comune.
Non c’è bisogno che ribadisca a quali porcate alludo. Le notizie false su terrapiattisti naufragati, “Bianchi” che ammazzano negri e transessuali-bisessuali-trisessuali agli onori della cronaca sono esempi adeguatamente rappresentativi di ciò che intendo dire.
Riguardo al governo Conte-bis, a meno di una grande disfatta alle regionali degli alleati PD e 5S (improbabile, dato il sostegno assoluto da parte di magistratura, poteri internazionali e grande stampa) rimarrà in sella fino alla rielezione del massone Mattarella al Quirinale.
Infine, il reddito universale (= reddito di cittadinanza) sarà potenziato, serve a mescolare le razze distruggendo le identità locali, stipendiando i terzomondiali nei paesi occidentali.

Tanto di cappello a Fusaro, in questo caso:

1 settembre 2020

Terrapiattisti rischiano naufragio a Ustica: cercavano la fine del mondo

Terrapiattisti arrivano a Ustica – Una vicenda che farebbe ridere se non fosse per la triste follia che i terrapiattisti portano con le loro idee. Due sostenitori della terra piatta infatti, nel voler raggiungere la fine del mondo, rischiano il naufragio in mare aperto.
Volevano trovare la fine del mondo, o la finis terreae come dicevano loro, hanno solamente rischiato di rimanerci secchi. Due impavidi terrapiattisti infatti, per di più durante il lockdown, si sono recati in Sicilia niente meno che dal Veneto, per poi salpare in mare e andare alla ricerca dei confini della terra. Un delirio che si sarebbe potuto tramutare in tragedia: i due infatti hanno rischiato il naufragio nei pressi dell’isola di Ustica, e sono stati soccorsi dalla guardia marina. L’intenzione della coppia, un uomo e una donna di mezza età. è naufragata assieme alla loro presunta conoscenza della geografia. Volevano raggiungere Lampedusa, per loro la fine della terra, ma hanno totalmente sbagliato rotta dirigendosi nella direzione opposta, arrivando appunto, stanchi, stremati e disidratati, a Ustica. ( https://www.bloglive.it/2020/09/01/terrapiattisti-ustica-fine-mondo/ )

Solita notizia sceneggiata come i “migranti” che annegano nel Mediterraneo (chi li ha visti i cadaveri?) o che la manifestazione di Berlino sia stata spontanea (con RFK jr che passava di li per caso!). Non sanno più cosa inventare. Il mondo è un palcoscenico e, come tutti i palchi, è piano e immobile.

Libri di approfondimento: QUADERNI DALLA TERRA PIATTA

Inventata sempre è: https://www.nextquotidiano.it/filippo-de-poli-elisa-paladin-terrapiattisti-ustica/

12 agosto 2020

Il vaccino fantasma dello spazio

Non capisco, se ciò che dicono gli esperti nel video è vero. Cioè, se è difficile ottenere un vaccino efficace per il coronavirus, perché mai si insiste dicendo che la fine dell’emergenza ci sarà allorquando tutti quanti saranno vaccinati. Ma contro cosa?
Trump annuncia un vaccino pronto prima delle elezioni presidenziali degli USA. Putin dice di avere vinto la corsa al vaccino e i russi si stanno già immunizzando. L’Italia sperimenta il suo nuovo vaccino anti-covid19.
Putin ha deciso di chiamare il vaccino russo Sputnik 5 come si trattasse di un missile della fittizia “corsa allo spazio” degli anni ’60 dello scorso secolo.
Ma che cosa sta succedendo?
Vorrebbero obbligare alla vaccinazione di massa, che funziona poco, contro l’influenza i cui ceppi appartengono a una famiglia diversa da quella del covid19.
Viviamo forse in una “matrice” sanitaria “globale”?
Quindi, pure la corsa al vaccino contro il coronavirus è una miserabile sceneggiata a uso e consumo dei babbei teledipendenti?

11 agosto 2020

La bufala dei parlamentari che hanno ottenuto il bonus di 600 euro

“Furbetti di Montecitorio”, cinque deputati hanno chiesto il bonus Inps da 600 e 1.000 euro

Hanno chiesto all’Inps il bonus da 600 euro al mese per le partite Iva, ne avevano diritto nonostante lo stipendio da parlamentari di oltre 12 mila euro e l’hanno ottenuto. Ora però 5 deputati rischiano la ‘gognà e l’addio alla politica, o al loro partito. La bufera nel Parlamento, da poche ore chiuso per ferie, scoppia quando la direzione centrale Antifrode, anticorruzione e trasparenza dell’Inps scopre la stranezza (non c’è irregolarità) e il quotidiano Repubblica la rivela. ( https://www.ilmessaggero.it/politica/furbetti_montecitorio_deputati_chiedono_bonus_inps_di_maio_si_dimettano_ultime_notizie_news-5395777.html )

Logico che si tratta  una notizia inventata. Dove sono i nomi? Vogliono che la gente vada a votare sì al referendum di settembre per il taglio dei parlamentari. Uno dei punti del Manifesto della P2 assieme all’abolizione delle province (primo punto del programma M5S nel 2013) e all’abrogazione dell’articolo 18 dello statuto dei lavoratori realizzato da Renzi tramite lo (Steve) Jobs Act.
Se passa, come passerà, il taglio dei parlamentari (con nascosta chissà quale altra schifezza costituzionale) sarà impossibile andare a votare dato che ci sarà sempre meno possibilità di essere eletti per gli attuali onorevoli. È una manovra di Soros per mantenere in sella il governo Renzi-Grillo-Boldrini ad libitum.

https://it.wikipedia.org/wiki/Piano_di_rinascita_democratica

AHAHAHAH perchè l’INPS non vuole rivelare i nomi dei parlamentari col bonus? Forse perché è una montatura?

https://www.fanpage.it/politica/bonus-600-euro-inps-non-vuole-rivelare-i-nomi-il-sussidio-lo-hanno-ricevuto-3-parlamentari-non-5/

2 agosto 2020

I negazionisti “terrapiattisti” della strage nera di Bologna

I negazionisti “terrapiattisti” della strage nera di Bologna

Quarant’anni dopo il boato alla stazione, i depistaggi e le campagne negazioniste continuano come il primo giorno. Migliaia di atti, documenti, prove, carte, testimonianze, in undici sentenze pronunciate in tre diversi processi (a Giusva Fioravanti e Francesca Mambro; a Luigi Ciavardini; a Gilberto Cavallini) confermano che la strage del 2 agosto 1980 alla stazione di […] ( https://www.ilfattoquotidiano.it/in-edicola/articoli/2020/08/02/i-negazionisti-terrapiattisti-della-strage-nera-di-bologna/5887518/ )

Tutti sanno che la strage di Bologna non fu opera dei “fascisti”. Fu un attentato organizzato forse dalla CIA in favorire il PCI di Berlinguer onde americanizzarci.
No, non ho sbagliato a scrivere. La CIA ha sempre favorito i massoni, fra cui il segretario comunista, di cui Bologna è zeppa.
Fra 20 anni, grazie ai “progressisti”, Bologna sarà una città americana a tutti gli effetti ma come una di quelle del Sud dove la maggioranza della popolazione non è neanche di razza bianca. In cui la lingua ufficiatale è l’inglese e i prodotti “tipici” alimentari locali saranno la pizza-kebab e il tortellino bolognese ma con ricetta e diritti d’autore da versare alla FDA di Silver Spring in Maryland.
Parimenti agli altri atenei italiani, all’università di Bologna si insegna sempre più in lingua inglese in barba alla costituzione (Renzi non è riuscito a cambiarla) che impone agli enti statali di utilizzare l’italiano.
Il Fatto del massone Travaglio e del “bilderberghino” S. Feltri è un opuscolo di esclusive notizie false che tenta di accomunare i terrapiattisti ai “neri”, nessuno di costoro, in ogni caso, autore della strage alla stazione.

“Raffi ricorda che Mario Berlinguer, padre di Enrico e Giovanni, era Gran Maestro della Loggia di Sassari,”( https://www.grandeoriente-democratico.com/Agenzie_stampa_su_massoneria_del_9_giugno_2010.pdf )

https://www.unibo.it/it/bacheca/aumenta-l2019offerta-formativa-in-lingua-inglese-dell2019universita-di-bologna

https://pianetax.wordpress.com/2020/02/11/spettacolo-ad-agrigento-dal-viale-della-vittoria-visibile-isola-di-pantelleria/

13 luglio 2020

UFO e alieni sono beffe diaboliche

Non ci ho voluto credere per un po’ di mesi ma, se la Terra è piatta, anche la questione ufologica va giudicata da una prospettiva diversa.
Adesso tutto è più chiaro. Ciò che sono le adduzioni e i rapimenti alieni sono attività diaboliche incorporate nella menzogna del sistema copernicano.
Non si può parlare di vaccini o terra piatta ma non c’è alcuna censura riguardo agli avvistamenti alieni e alla tematica UFO.
C’è censura solamente sulle mutilazioni umane causate da questi “alieni”  che sono i sacrifici degli stregoni moderni. Lucifero richiede il versamento di sangue da parte dei suoi adepti.
Una controprova che si tratta di una creazione dei poteri occulti per mascherare l’attività satanica sulla Terra. In effetti, si tratta di “extraterrestri” poiché provengono dall’Abisso.
Nelle piattaforme video ci sono innumerevoli video su “ipnosi regressive” e contatti con entità aliene che parlano con voci diverse dall’individuo sotto ipnosi. Sono tutte possessioni diaboliche. Anche la psicologia e la psichiatria sono creazioni dell’occulto per mascherare l’esistenza dell’inferno.
Non è un caso che molti di questi “operatori” e vicende provengono da zone dove la massoneria ha fatto piazza pulita della religione cristiana. Fateci caso.
Ci fu il caso di Corrado Piancastelli, un napoletano che fu posseduto da un’entità di nome Andrea per tutta la vita. Avvenne dopo la sua partecipazione a una seduta spiritica fra ragazzi.
Dimostrazione della pericolosità di tali pratiche che però in internet vengono addirittura pubblicizzate per farle diventare di moda fra le giovani generazioni.

11 giugno 2020

Elon Musk vi prende in giro e voi ci cascate

È incredibile come la gente si faccia abbindolare con nulla. Non solo con le auto elettriche Tesla che si schiantano con l’autopilota eppure il titolo in borsa vola (!). L’epopea di SpaceX è una frode integrale e anche una presa in giro. Nel filmato sotto, un topolino appare svicolare in pieno spazio volando a una velocità presunta di migliaia di km all’ora. Prendono in giro mostrando l’orizzonte piatto a una altezza di centinaia di km dove la curvatura terrestre dovrebbe essere ben apprezzabile. Il tutto creato colla grafica computerizzata.
Si tratta di un gioco di parole piuttosto infantile, Elon (Leon, nome giudaico) Musk significa “muschio” e Muskrat, in inglese, è il topo muschiato una specie di roditore originario del Nordamerica.
Pensate per un attimo agli stupidi che idolatrano questo signore.

27 maggio 2020

Le decapitazioni dell’ISIS erano inscenate, però…

Emerge qualche verità comunque intuibile. Filmati del genere erano già comparsi negli anni scorsi. L’ISIS (Iside)è un’organizzazione creata dagli americani per destabilizzare il Medio Oriente e creare ondate di profughi verso l’Europa, attraverso l’Italia. Concetti che ho ripetuto infinite volte in questi 10 anni.

https://pianetax.wordpress.com/2014/08/02/immigrazione-la-casa-bianca-si-affida-ai-privati/

Personaggi come McCain, che aveva fatto da “perdente” all’epopea di Obama, si era recato in medio oriente a sincerarsi che gli attori assunti dalla CIA per recitare il ruolo dei terroristi si comportasse adeguatamente (ai milioni di dollari ricevuti).

https://pianetax.wordpress.com/2019/10/27/la-morte-del-capo-di-isis-in-un-raid-usa-in-siria/

Il terrorismo islamico in Europa, da Charlie Ebdo a Barcellona a Nizza, è pure una creazione degli americani come è stato spiegato mille volte anche in questo sito.

https://pianetax.wordpress.com/2018/08/16/la-prova-statistica-che-gli-attentati-islamici-sono-fasulli/

Tuttavia, io penso che alcuni omicidi siano reali e costituiscano sacrifici umani per io dio di tutti costoro dietro all’inganno globale.

Nuovo e ottimo intervento della Cunial, se son rose fioriranno, anche se io temo la lascino sfogare intanto che il NWO procede:

Il NWO anticristico avanza:

18 maggio 2020

Trump presenta bandiera Forze spaziali Usa, somiglia a Star Trek

Trump ha presentato lo stendardo della nuova branca delle forze armate Usa. Incredibile la somiglianza con il logo dello ‘Starfleet Command’ della celebre serie televisiva
stemma forze spaziali usa star trek
Il presidente Donald Trump presenta ufficialmente, durante una cerimonia nello Studio Ovale, la nuova bandiera delle Forze Spaziali statunitensi, la sesta branca delle forze armate statunitensi che ha istituito lo scorso dicembre. Il logo somiglia incredibilmente a quello dello ‘Starfleet Command’ della storica serie tv ‘Star Trek’ e i social si sono scatenati.
“Lo Spazio sarà il futuro, in termini di difesa, offesa e molte altre cose”, ha commentato Trump durante la cerimonia. “E da quello che sento, sulla base dei rapporti, siamo già leader nello Spazio. Questo (evento) è solo per lanciare la bandiera ma stiamo lavorando da tempo”.
La bandiera delle Forze Spaziali americane, che fanno capo all’Air Force, è blu scuro, con il delta simile al logo dell’Enterprise, l’astronave di Star Trek. Le tre grandi stelle, spiegano dalla Casa Bianca, simboleggiano le 3 missioni delle Forze spaziali: organizzazione, addestramento ed equipaggiamento. È la prima nuova bandiera militare americana da 72 anni.Il compito delle Forze spaziali, costituite da circa 16.000 uomini, sarà quello di tutelare gli interessi americani in orbita come i satelliti e “mantenere il predominio statunitense” assediato da competitor come la Russia e la Cina. Durante la presentazione, Trump ha accennato anche ad un nuovo possibile asset militare che ha chiamato “un missile supersonico”, “17 volte più veloce di quelli oggi a disposizione”. ( https://www.agi.it/estero/news/2020-05-15/stemma-forze-spaziali-usa-star-trek-8627783/ )

COMMENTO AHAHAHAH