Archive for ‘Pianeta X’

20 agosto 2018

Dedicato a chi non ha ancora compreso che l’Italia è finita

Mandano in TV ogni 30 secondi Di Maio e Salvini con finti contrattacchi di Renzi via tweet. Tutto orchestrato per salvare il progetto massonico di super-stato europeo americanizzato. Abusano del calcio, hanno ridotto le dimensioni dei campi e alleggerito i palloni (sembra giocano con un pallone da pallavolo su un campo a 7) perchè si facciano più reti. Ormai la stagione calcistica finisce il 31 luglio e riprende il primo di agosto. Fanno scendere in campo le squadre a tutte le ore tutti i giorni. Bisogna intrattenere il volgo, così i fessacchiotti continuano a pagare le tasse.

20 agosto 2018

Le immagini del crollo del ponte Morandi (alla fine, sono arrivate)

Non ricordo chi fu, credo Enzo Bearzot, a dire che in Italia ci sono “56 milioni di commissari tecnici” (della nazionale di calcio). Dal 14 agosto 2018, abbiamo scoperto, ahi noi, che ci sono ora 60 milioni di pontefici (nel senso etimologico del termine).

Sarà pure una coincidenza, ma dopo il Morandi e il terremoto in Molise, Salvini sta andando a prendere gli africani in acque territoriali maltesi colla nave Diciotti esattamente come faceva Alfano: (come vedete non è cambiato niente perchè i politici non contano niente)

19 agosto 2018

Situazione politica: la pura verità

COMMENTO Mori è ficcante ma trascura il lato esoterico del progetto di unione europea. Ricordiamoci bene che nessuno dei maggiori partiti italiani 1) vuole uscire dalla UE 2) vuole uscire dall’euro 3) vuole uscire dalla NATO 4) vuole combattere la società multirazziale. RAMMENTATE BENE che il “melting pot” funziona finché, come ora, esiste un estremo assistenzialismo e tolleranza nei confronti dei non bianchi. Pertanto, la fine dell’Italia è ineluttabile. Anche se tanta gente non ci crede ancora.

Assolutamente vero:

Ideologia luciferina applicata alle grandi opere:

16 agosto 2018

La prova statistica che gli attentati islamici sono fasulli

Basta confrontare la tipologia delle vittime.
Nei falsi attentati islamici in Europa, fatti con sangue finto e manichini, riscontriamo due vistose anomalie:

  1.  Nessun cittadino autoctono fra le vittime
  2. Un elevato numero di vittime di nazionalità statunitense

Il tragico evento di Genova conferma ciò in pieno. Se sfogliate l’elenco delle vittime, ci sono diversi residenti del posto, come è logico che sia stato, e non ci sono, al momento,  americani.
Se volete questa è la prova statistica che la storia dei manichini è autentica.

https://pianetax.wordpress.com/2016/03/30/per-chi-avesse-dubbi-sulla-falsita-degli-attentati-islamici/

Riguardo al crollo del ponte Morandi, giova ricordare che le 45-50 vittime accertate equivalgono a SOLI 3 giorni di decessi per incidente stradale. Da quando il ponte è crollato, ci sono stati altrettanti morti sulle strade italiane.
Il viadotto era di butto aspetto ma non sarebbe mai crollato a breve senza un “aiutino”. Hanno fatto come per le torri gemelle. Lo hanno polverizzato come testimoniato dalla ragazza Donatella che l’ha visto venire giù ‘come farina’. Piuttosto che affrontare i costi della manutenzione (es. rimozione dell’amianto), hanno scelto la soluzione drastica. (Il prof Brencich ha detto che il collasso non è sembrato naturale per come sarebbe dovuto avvenire).
Ovviamente non pagherà nessuno, daranno un po’ di denaro alle famiglie delle vittima affinché stiano buone.

https://images2.corriereobjects.it/methode_image/2018/08/14/Interni/Foto%20Interni/LAPR0068-049.JPG?v=20180814173013

311 alloggi, 11-3 (=33) del cui significato esoterico vi avrò parlato una decina di volte, avevano già deciso quali case fare sfollare per abbatterle a fare posto al nuovo ponte:

‘Nuova forte scossa di terremoto in Molise’ Usano pure i sismi per fare attraccare la Acquarius.

15 agosto 2018

Youtube mi bandisce per avere esposto la numerologia dell’11/9

Volevo riposarmi il giorno dell’Assunta ma evidentemente non posso. Youtube mi ha bandito stamane un filmato, doppiato da Dino Tinelli, in cui veniva spiegata la numerologia dietro l’11 settembre. Nove e undici hanno a che vedere col capitolo 9 versetto 11 in Rivelazione (Apocalisse di Giovanni): “Esse hanno su di loro un re, l’angelo dell’abisso. Il suo nome in ebraico è Abaddon, ma in greco ha nome Apollion.”. L’unico passo biblico in cui l’anticristo viene chiamato per nome.
video bannati
Ho reso disponibile la versione originale del video in inglese: 9 11 Truth That Will Make Your Head Spin.

Clicca per ingrandire

Il famoso passaporto di Neo dalla pellicola The Matrix. Il film uscì nel marzo del 1999 ma fu girato nel ’98. Fermo immagine capovolto tratto dalla versione Blu-ray di Matrix:

15 agosto 2018

Ponte Morandi abbattuto da fulmine? C’è chi dice no

Si è aggravato il bilancio delle vittime del crollo del ponte Morandi a Genova: i vigili del fuoco hanno lavorato tutta la notte
E’ al momento di 35, e non di 38, il bilancio delle vittime del crollo del ponte a Genova: lo precisa il Viminale sottolineando che è stata la stessa Prefettura di Genova a correggere il dato che aveva precedentemente fornito.
Il viadotto sul torrente Polcevera, sull’autostrada A10, è alto quasi 50 metri e sovrasta il popoloso quartiere di Certosa. Sarebbe stato un cedimento strutturale a provocare il crollo: è avvenuto ieri mattina nel tratto che sovrasta via Fillak, nella zona di Sanpierdarena. Entrambe le carreggiate sono precipitate al suolo
Diverse auto sono rimaste incastrate e schiacciate tra le macerie del ponte.
La Prefettura ha istituito 2 numeri dedicati per informazioni e segnalazioni di eventuali persone disperse: 010/5360637 e 010/5360654. ( http://www.meteoweb.eu/foto/genova-crollo-ponte-morandi-foto-video/id/1137086/#DkLmsdMoEW0lmH3v.99 )

La notizia del 300 kg di tritolo rubati è una fake news per indurre credere che venga impiegato esplosivo. Viceversa, impiegano disintegratori molecolari. In modo analogo, fanno credere che la geoingegneria sia fatta con le scie chimiche. In realtà, usano armi elettromagnetiche che alzano e abbassano la pressione atmosferica spostando le particelle d’aria cariche elettricamente.
A destra, l’americano Corriere della Sera lo aveva preannunciato oltre un anno fa. Similmente agli eventi dell’11 settembre 2001 che furono preannunciati in film e programmi anni prima.
AGGIORNAMENTO Il buon Marcianò ha scoperto che il filmato “mio Dio” è un fake cosa che io avevo sospettato da subito, se rileggete cosa scrissi ieri.
“Conte: “Revocheremo concessione ad Autostrade”” (è una bufala dato che i fondi americani che posseggono le autostrade mai lo consentiranno).
AHAHAHAH ‘Ritrovati i 300 kg di TNT e già fatti brillare.’ Un po’ come Bin laden sepolto in mare ancora prima della notizia della sua uccisione!

Clicca per ingrandire

Il famoso passaporto di Neo nella pellicola The Matrix. Scade l’11/09/01. Il film uscì all’inizio del 1999 ma fu girato nel ’98.

14 agosto 2018

Video: Genova, il crollo in diretta del ponte Morandi

Nel video sopra si dice che il ponte era perfetto, è tutta colpa della scarsa manutenzione. Nel video sotto, si dice che la manutenzione era adeguata, è il progetto a essere fallato.

Crollato il ponte Morandi sulla A10, l’autostrada dei fiori Genova-Ventimiglia.

AGGIORNAMENTO 17:59 Ci sono almeno 35 morti fra cui un bambino. Pare sia stato colpito da un fulmine. Fonte 118: “Decine di morti”.

Siccome non riescono a frenare i novax (nonostante il recentissimo “sermone” provax di Grillo), siccome non riescono a fare passare lo ius soli e attraccare la Acquarius, attaccano le infrastrutture italiane. Con buona pace di coloro che pensano che la geoingegneria è un fake (e che l’Italia è un paese sovrano).
A parte che questi video con invocazioni a Dio e “ponte di Brooklyn” mi sembrano dei fake. Almeno lo spero tanto. vediamo se i morti saranno 39 numero di valenza esoterica. 30 euro e 3 tir = 33

Qualcuno ha visto bagliori e la ragazza sotto dice che è crollato “come farina”. Disintegratore molecolare come per le torri gemelle? Per me, hanno aspettato un temporale per fare credere a un fulmine

 

13 agosto 2018

Impiegano lavoro e consumo per mescolare le razze

I poteri occulti angloamericani impiegano il lavoro egli immigrati per distruggere il tessuto connettivo identitario locale che è costituito dalle province.
In tutta Europa, hanno creato le “regioni”. Ad esempio, in Germania, se avete notato, molti lander hanno due nomi poiché sono, in effetti, l’unione forzata di due province diverse.
L’altro sistema è quello di fare il lavaggio del cervello costringendo la gente a emigrare per un “posto di lavoro”. Dopo l’ultima guerra, gli americani costrinsero i tedeschi sconfitti a prendersi milioni di turchi e adesso finti profughi siriani. Li mantengono col reddito di cittadinanza. Lo stesso motivo per cui vogliono a tutti i costi istituirlo da noi. I grillini, che sono al soldo della Casa Bianca, insistono.
Ma lavorare per cosa? Per pagare le tasse? Per comprare sigarette o droga? Per acquistare un auto nuova fiammante la quale, passati 5 anni, non varrà più nulla?
Qui a Brescia è pieno di stupidi che corrono a lavorare per cui è in costante aumento il numero degli incidenti stradali!

Leggete qui: Scappare dall’Italia rimanendo in Italia? Si può!

11 agosto 2018

Crisi economica della Turchia, BCE: A rischio banche UE

Debolezza della moneta di Ankara (da gennaio ha perso il 30%) e inflazione alle stelle potrebbero avere pesanti ripercussioni sui mercati europei. Tra gli istituti di credito maggiormente esposti, segnala Ft, Unicredit. Erdogan: «Allah è con noi».
Il crollo della lira turca rischia di scatenare un effetto domino sul tutto lo scacchiere economico mondiale. Con ripercussioni più pronunciate sui mercati europei.Erdogan: Turchia stanca per i negoziati di adesione all’UE.
La moneta di Ankara venerdì è precipitata sotto i livelli storici — superando quota 6 per dollaro — perdendo così oltre un terzo del valore di inizio anno. A preoccupare ancor di più i mercati l’inflazione che da tempo sembra inarrestabile e che ha portato i rendimenti dei titoli di Stato decennali turchi su livelli che sfiorano i 20 punti percentuali.
E i primi forti segnali di un contagio si stanno avvertendo sullo spread e sull’euro, ma a risentirne sono anche le Borse che hanno segnato ribassi importanti soprattutto sull’azionario bancario.
A segnalare le preoccupazioni dei mercati è un articolo del Financial Times che riporta le valutazioni della Banca centrale europea. Secondo Ft, la vigilanza della Bce teme che la crisi in atto in Turchia possa coinvolgere alcuni istituti di credito europei. ( https://it.sputniknews.com/economia/201808106350851-Crisi-economica-della-Turchia-BCE-A-rischio-banche-UE/ )

Erdogan sulla graticola perchè ha tolto l’indipendenza dalla politica della banca centrale turca. Ciò che aveva promesso in campagna elettorale. Perciò, la lira turca è sotto attacco. Perfino da Trump, apparentemente, il quale avrebbe sempre fatto finta, dunque, di essere contro i poteri forti. Ma non è una gran sorpresa.
Anche in Italia, sarà curioso osservare quanti politici “del cambiamento”, complottisti, economisti antieuro si schiereranno con Erdogan o si riveleranno pure loro essere “opposizione controllata”.
ADDENDUM Gli USA, pur di ingraziarsi Erdogan, hanno perfino silurato il loro agente Alex Jones (Bill Hicks) perchè attacca spesso i musulmani facendo credere che gli attentati islamici siano veri.
https://www.engadget.com/2018/08/06/alex-jones-infowars-vs-apple-facebook-youtube-google-twitter/

https://cdnit1.img.sputniknews.com/images/473/70/4737096.jpg

I porci nostrani come Nicola Porro, al servizio della globalizzazione, vomitano menzogne:

10 agosto 2018

Demolizione controllata a Borgo Panigale

Una esplosione dall’alto avrebbe devastato il manto stradale il quale, frantumandosi, avrebbe assorbito energia “proteggendo” le strutture portanti.

Non può essere stata una cisterna di gas a produrre un danno simile. Invece, una operazione militare di artificieri, sì!
Si è trattato di una messa in scena collo scopo di manipolare mediaticamente la popolazione con sistemi tipo Mkultra. Sta succedendo che la matrix del “politicamente corretto” sta cedendo, occorre rinforzare il controllo psicologico sui cretini.
L’esplosivo era stato sistemato sotto il ponte in punti chiave affinché una sezione intera crollasse. Per ciò la forma è rettangolare e non ovale come sarebbe per una esplosione proveniente dall’alto.
Molto probabilmente, hanno agito così: alcuni militari in borghese hanno provocato un incidente con piccolo tamponamento fra mezzi tutti loro, sopra il ponte. Creato l’incendio con molto fumo, si è bloccato tutto e l’autostrada è stata chiusa. Dopodiché, allontanatosi tutti hanno fatto saltare il ponte, nei filmati non si vede esplodere effettivamente l’autobotte. Durante la guerra, minare i ponti era cosa comune.

ADDENDUM Forse un messaggio al governo per fare regalare le autostrade agli americani. Paragone il leccaculo globale si è già attivato fingendo di parlare d’altro. Così come la flat tax (notare l’inglese) di Salvini mira a are pagare meno tasse alle multinazionali, a cominciare da quelle dei vaccini e del tabacco e spinello legalizzato. Vi ho scritto cento volte che il reddito di cittadinanza pentastellato serve a trattenere gli immigrati africani che Soros sta riversando in Europa (non fa differenza se in Spagna o Italia).

10 agosto 2018

Dove si decidono le sorti del mondo?

https://i2.wp.com/www.meteoweb.eu/wp-content/uploads/2018/01/Selinunte-640x251.jpg

Perchè a Selinunte? Ne parlerò durante la conferenza PIANO DI ESISTENZA 3. Perchè a Selinunte (parte meridionale della provincia di Trapani) ci sono i resti del mondo antidiluviano, che noi chiamiamo erroneamente “templi”, i quali furono distrutti da Dio. Stanno cercando di ricostruire la torre di Babele. La “visione” cui allude Giovanotti è il piano luciferino di riconquista del Cielo. Luoghi, date e nomi non sono mai scelti a caso. La crescente presa di coscienza dell’inganno sulla forma della Terra, sta accelerando i loro piano. Tutte cose che ho scritto da tempo.
Giova sottolineare che a queste riunioni partecipano pochi veri illuminati. La maggioranza dei presenti sono “cinghie di trasmissione” del pensiero luciferino nei media e nella economia. In genere, questi ultimi sono massoni di vario rango e satanisti. Alcuni, come costui, sono incaricati di fare trapelare qualcosa, in questo di caso di fare capire che i politici non contano nulla.
Si chiama “esternazione della gerarchia” come la definì la massona americana Alice Bailey. Rolo simile svolgono in Italia Gioele Magaldi e Carpeoro (di Border Nights).
Avevo già deciso di parlare di Selinunte, si vede che era destino.

Articoli di approfondimento: Le “necropoli” erano città viveEccolo il globo… piatto!

8 agosto 2018

Vaccini, dissenso nel M5S. Barillari: «La politica prima della scienza». Casaleggio: «La linea è quella del ministro Grillo»

https://www.ilmessaggero.it/photos/PANORAMA/12/52/550x190x3901252_1435_barillari.jpg.pagespeed.ic.35_1DggGTH.jpg

di Simone Canettieri

Questa volta è una vera e propria scomunica. E’ un cartellino rosso infatti quello ch arriva dal Blog delle Stelle diretta emanazione di Davide Casaleggio e Luigi Di Maio, all’indirizzo del consigliere regionale M5S del Lazio, David Barillari, strenuo difensore dei “no vax”. «La politica viene prima della scienza. I politici devono ascoltare la scienza, collaborare, non farsi ordinare dalla scienza cosa è giusto e cosa è sbagliato, accettando le parole della scienza mainstream come dogmi religiosi». Il consigliere regionale nei giorni scorsi si è fatto portatore di una proposta di legge che prevede la quarantena per i bambini vaccinati. «Quando si è deciso che la scienza fosse più importante della politica? Chi l’ha deciso e perché? A questo siamo arrivati. ( https://www.ilmessaggero.it/primopiano/politica/barillari_vaccini_burioni_grillo-3901252.html )

Lo scrissi nel 2013, all’indomani della grande avanzata grillina nelle elezioni del 24 febbraio: il problema grosso di Casaleggio sarebbe stato quello di gestire la quantità di eletti onesti che non sapevano che il M5S è stato fondato dagli Stati Uniti, attraverso la Casaleggio Associati, per fare gli interessi di Wall Street.
La storia si ripete coi vaccini. Barillari ha perfettamente ragione: la politica viene prima della scienza. Invece, Casaleggio pare fedele alla linea Burioni sostenendo che la scienza va anteposta alla politica.
Ma allora, che differenza passa fra la Grillo e la Lorenzin?!?

ADDENDUM Gli americani di Wired minacciano Barillari come a dire, se non ti allinei, ti togliamo i soldi:
https://www.wired.it/attualita/politica/2018/08/07/davide-barillari-confitto-scienza-politica/

Grillo nel ’98 sui vaccini, prima di venire assunto dalla Casaleggio Associati come uomo-immagine:

7 agosto 2018

Lo strano incidente di Borgo Panigale

Ci sono diverse cose che non tornano. Le immagini sembrano manipolate. Nella esplosione grande, non c’è nessuno intorno per centinaia di metri, come se fosse intenzionale la deflagrazione. Perchè il camion neanche rallenta? Inoltre, un’esplosione del genere può generare un buco enorme nel ponte autostradale? Perchè le immagini dell’esplosione sembrano fatte in orario e giorno diverso invece che sei-sette minuti dopo? Dove stavano gli 11 carabinieri e due poliziotti rimasti feriti mentre dirigevano il traffico? La telecamera, in questi casi, sono dotate di forte teleobiettivo. In 6 o 7 minuti hanno sgombrato tutto, inclusi ambulanze e pompieri?
Carabinieri e poliziotti li per “precedente incidente”?
https://www.liberoquotidiano.it/news/italia/13366659/borgo-panigale-tragedia-poliziotti-carabinieri-eroi-feriti-erano-li-per-precedente-incidente.html

https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-9/38764100_1097384330419452_7457621581724909568_n.jpg?_nc_cat=0&oh=09d7b7ae9959fc8cf33c90ed349971e5&oe=5C06BF3D

6 agosto 2018

Incidente nel Foggiano, morti 12 braccianti a Ripalta

Nuovo scontro tra un tir e un furgone carico di stranieri che avevano appena finito di lavorare nei campi

https://immagini.quotidiano.net/?url=http://p1014p.quotidiano.net:80/polopoly_fs/1.4077086.1533572958!/httpImage/image.JPG_gen/derivatives/gallery_800/image.JPG&h=495&pos=top&w=626&mode=clip

Foggia, 6 agosto 2018 – Un altro tragico incidente nel Foggiano. Dopo quello avvenuto due giorni fa in cui hanno perso la vita quattro braccianti e altri quattro sdono rimasti feriti, questo pomeriggio altre 12 persone sono morte in uno scontro avvenuto tra un furgone, targato Bulgaria, e un Tir sulla SS 16 nei pressi di Lesina, al bivio di Ripalta. Anche questa volta le vittime sono cittadini stranieri che avevano appena finito di lavorare nei campi dopo aver raccolto pomodori. L’impatto del furgone contro il mezzo pesante, che trasportava prodotti farinacei è stato violentissimo. Ancora da chiarire la dinamica dell’incidente che però ricorda molto quanto avvenuto sabato scorso tra Ascoli Satriano e Castelluccio dei Sauri. ( https://www.quotidiano.net/cronaca/incidente-foggia-ripalta-1.4076807 )

Quante volte abbiamo sentito i politici dal dopoguerra in poi dire: “bisogna combattere il lavoro nero”, “bisogna investire nel trasporto su rotaia”, “bisogna incentivare il trasporto pubblico”, “bisogna investire nella sicurezza stradale”.
Ma la realtà qual’è?
Si consente agli immigrati di guidare con patenti i stati manco più esistenti, senza obbligo di assicurazione e revisione. Quando sappiamo bene che, se l’esame psico attitudinale per conseguire la patente di guida fosse minimizzante serio, il 50% (almeno) della popolazione italiana non potrebbe guidare! Si stanno chiudendo le ferrovie e il trasporto pubblico locale, non si asfaltano più le strade che è la causa prima dell’incremento degli incidenti stradali. L’Italia è l’unico paese occidentale in cui gli incidenti stradali sono in aumento.
A proposito di cause di incidenti stradali di cui non si parla mai, dimostrando che la storiella della “sicurezza stradale” è una bufala per i coglioni che ci credono: “Roma, autotrasportatore uccide l’amica: aveva bisogno di soldi per comprare la droga”. Tanto per essere chiari.

https://it.blastingnews.com/cronaca/2018/08/roma-autotrasportatore-uccide-lamica-aveva-bisogno-di-soldi-per-comprare-la-droga-002677775.html

6 agosto 2018

Bologna, lamiere nella voragine: quel che resta del tir esploso a Borgo Panigale

https://i2.wp.com/www.offida.info/wp-content/uploads/2018/08/incendio-a14.jpg?resize=680%2C340&ssl=1

AGGIORNATO 7 agosto 12:45 Un tir che trasportava materiale infiammabile oggi pomeriggio è esploso sul raccordo autostradale, all’altezza di Borgo Panigale, nei pressi di Bologna sul raccordo che collega l’A1 con l’A14. Lo scoppio ha fatto crollare una parte del ponte. Pare ci sia stato un incidente fra il tir alcune auto. Ci sono 1 morto e un centinaio di feriti di cui 4 gravissimi. I video mostrano quel che resta del tir dopo la deflagrazione: le lamiere del veicolo ancora fumanti all’interno della voragine.
Chissà se è vero o se è un attentato. Se accettate un consiglio, dovendo transitare da Bologna, fatelo in treno, prevedo blocco totale del nodo bolognese nelle prossime ore. Ditelo in giro.
Vicentina l’unica vittima accertata. Andrea Anzolin, autotrasportatore di 42 anni, residente ad Agugliaro, sposato senza figli, era alla guida dell’autocisterna che ha tamponato il tir innescando l’esplosione. Anzolin lavorava da otto anni per la “Loro fratelli” spa di Lonigo. Sarebbe interessante sapere, se il signore aveva uno smartphone, se era attivo all’ora del sinistro.
Un’autocisterna che trasportava materiale infiammabile è esplosa in seguito a un incidente in cui è rimasto coinvolta. Le fiamme si sono propagate immediatamente alle auto di due concessionarie di auto e si è scatenato l’inferno.
Il ponte sul quale transitava al momento dello scoppio è praticamente crollato, provocando l’interruzione del traffico.
Due i morti accertati e una settantina i feriti, dei quali 14 sono gravi. Tra i feriti ci sono anche undici carabinieri e due poliziotti della Polizia Stradale che stavano dirigendo il traffico in seguito a un precedente incidente.
Uno pneumatico è andato a schiantarsi all’ingresso di un ristorante, che ha preso fuoco. Le esplosioni si sono susseguite per sei-sette minuti. Praticamente un intero quartiere di Bologna è rimasto devastato.
Imponente la macchina dei soccorsi, intervenuta senza risparmio per cercare di salvare più persone possibile. Gli abitanti a rischio sono stati evacuati.
In prefettura si sta pensando a come procedere per gestire la viabilità in un nodo delicato come quello di Bologna.
Il ministro Toninelli invoca più tecnologia invece di dire che basterebbe una leggina che obblighi a collegare il navigatore con un limitatore di velocità. Il mezzo non potrebbe andare più veloce di quanto il navigatore consente (dato che ha impostato la velocità limite per ogni tratta).

Il video dell’incidente, qualcuno dice che l’autista della cisterna stesse cazzeggiando collo smartphone davanti allo sterzo:

Esplosione susseguita:

6 agosto 2018

Vaccini, in Puglia scatta l’obbligo di copertura per gli operatori della sanità

Il Consiglio regionale ha approvato una proposta di legge di Forza Italia, che impone come requisito di idoneità lavorativa nelle strutture sanitarie l’aver assolto gli obblighi vaccinali

In Puglia scatterà l’obbligo vaccinale a carico degli operatori sanitari. Lo ha deciso il Consiglio regionale pugliese approvando a maggioranza una proposta di legge avanzata da Forza Italia, che impone come requisito di idoneità lavorativa nelle strutture sanitarie l’aver assolto gli obblighi vaccinali, incluse le vaccinazioni raccomandate per soggetti a rischio per esposizione professionale. La Puglia è così la seconda Regione in Italia, dopo l’Emilia Romagna, a dotarsi di una normativa che dispone l’obbligo di vaccinazione per medici e infermieri, volontari e quanti sono a contatto quotidianamente con pazienti ospedalizzati. ( http://bari.repubblica.it/cronaca/2018/06/12/news/puglia_obbligo_vaccinale_operatori_sanita_-198822316/ )

Se ben ricordate, lo scrissi un anno fa, mentre infuriava la polemica sulla legge Lorenzin. Dissi che, non solo non la avrebbero tolta, a differenza di ciò che sosteneva la Grillo (che oggi siede al suo posto), ma la avrebbero estesa agli adulti partendo dai dipendenti statali.
Detto e fatto: iniziano dal Sud, dove c’è fame di lavoro per cui è più facile persuadere la gente a tentare il suicidio vaccinandosi, pur di lavorare.

3 agosto 2018

Il frutto maledetto del lavoro di Mauro Biglino

https://i.pinimg.com/originals/63/f9/76/63f9769c2f3a8ef4906d03583b21b2e1.jpgLa ragazza nel video non crede più ai demoni, religioni “grazie” agli scritti di Biglino, dice lei. Ma ascoltate cosa racconta. Se qualcuno avesse ancora dubbi sulla “bontà” del suo lavoro di “semplice traduttore”. Ciò che la ragazza descrive è il fatto che la casa in cui abita è spiritata… ma tranquillizziamoci, Biglino conferma che la Bibbia è un fake e che Dio (col diavolo) non esiste. Quindi, tutto a posto, possiamo coricarci sereni!
Io li ho uditi di persona i demoni nei posseduti urlare “non c’è niente, non esiste niente“. E mi stanno venendo i brividi solo a pensarci anche se, mentre scrivo, ci sono 30 gradi ancora alle 11 di sera.

31 luglio 2018

Germania sotto attacco: temperature da record

https://img.derwesten.de/img/region/crop214974619/838128997-h480-cv2_3-q85/hitzewelle-hitze2018-wetter.jpgIl valore di calore più alto con 38 gradi è stato misurato la scorsa settimana a Duisburg-Baerl. Ma il giorno più caldo dall’inizio della registrazione nel 1881 fu misurato a Kitzingen, in Baviera. 40,3 gradi sono stati misurati lì il 5 luglio 2015 e anche il 7 agosto 2015.
8,48 orologio: Mercoledì c’è probabilmente il violento allenatore di ritorno per il grande caldo. Il servizio meteorologico tedesco avverte delle tempeste in NRW. Forti rovesci, raffiche di tempesta e temporali dovrebbero spazzare il Nord Reno-Westfalia ( ecco tutti i dettagli ).
7.28 Orologio: a causa di un condizionamento dell’aria rotto, diversi adolescenti in un autobus sull’autostrada 1 sono crollati. Il gruppo con 95 bambini e adolescenti di età compresa tra 10 e 16 anni era nelle vicinanze di Wildeshausen (Kreis Oldenburg) lungo la strada, poiché l’aria condizionata del veicolo non funzionava, ha riferito la polizia. L’autobus dovette poi fermarsi a una sosta. Secondo la polizia, circa 20 detenuti erano alle prese con problemi circolatori a causa del caldo.
7:01: La polizia di Bochum ha dovuto fornire diversi stagni lunedì con acqua fresca per prevenire ulteriori mortalità di pesce. Attraverso gli inserti, l’acqua deve essere arricchita con ossigeno. Nel complesso, i vigili del fuoco hanno riempito 350.000 litri di acqua in diversi stagni.
5,58 orologio: Martedì, l’ondata di calore in Germania di nuovo. Con un massimo di 39 gradi il martedì dovrebbe essere il giorno più caldo dell’anno della nazione – nel Nord Reno-Westfalia rimane con “solo” 34 gradi ma probabilmente un po ‘più fresco. Secondo la prognosi del servizio meteorologico tedesco (DWD), le alte temperature sono attese nella Germania centrale. Il valore più alto di quest’anno è stato misurato a Duisburg a 38,0 gradi il 26 luglio. Il basso “luglio” porta aria subtropicale verso l’Europa centrale e fornisce calore.
In NRW, le temperature più alte tra 30 e 34 gradi e un sacco di sole sono previste per martedì. Nelle regioni di Colonia e Duisburg è il più caldo secondo la previsione del DWD. (Fel / dpa) ( https://www.derwesten.de/region/hitze-hitzewelle-2018-wetter-id214974621.html )

Nei giorni scorsi il territorio tedesco è stato interessato da una intensa attività di scie chimiche, giorno e notte. È ormai certo che si tratta di droni, aerei teleguidati di dimensioni ridotte. Lo stesso sta avvenendo in Italia e la situazione è solamente destinata a deteriorarsi nei prossimi giorni. Questi droni sono americani, partono e atterrano da basi NATO.
Molto probabilmente, il tutto ha scopo di giustificare l’esistenza del “riscaldamento globale” in modo tale da accentuare il processo di “globalizzazione”.
AGGIORNAMENTO 1-8 ‘Caldo record nel weekend in tutta Italia. Lunedì e martedì si sfioreranno i 40 gradi’ Nessuno che parla di scie chimiche, del Sole che è bianco non più giallo, di cementificazione selvaggia, di disboscamento criminale, dove ci sono alberi fa meno caldo. La priorità dei politici sono invece  la TAV, il TAP, i parcheggi, le tangenziali, gli svincoli, i raccordi, tutta roba che incrementa la temperatura.

30 luglio 2018

Tombini a livello e Italia terminale

Non fidatevi si lambrenedetto che è un massone e gatekeeper (esempio, non parla mai di vaccini, poi lui fa l’antirazzista ma sta insieme a una bionda russa, tipico italiano, i razzisti sono sempre gli altri).
Quello che dice sui tombini, anzi essendo un mestatore al servizio dei poteri occulti, non lo dice è perchè in Italia non si fanno a livello.
Il problema è che lo stato italiano è finto, le amministrazioni locali funzionano bene finchè arrivano i denari da Roma, i politici fanno solo gli interessi loro. La sicurezza stradale è prioritaria solo se i soldi arrivano e c’è possibilità si spartirsi tangenti.
Finchè c’era la lira, moneta debole, le imprese del Nord, dove per motivi etnici c’è la mentalità dell’azienda, riuscivano a esportare anche con l’handicap di uno stato fantoccio. Con l’avvento dell’euro, come si vede lo stato italiano è finito. Viene impiegato come centro di americanizzazione per africani.
Se almeno avessero messo un po’ di federalismo fiscale (in costituzione), avrebbe tolto qualche alibi. I politici non potrebbero dire: “Roma non ci da i soldi”.
Abbiamo i parlamentari più pagati in Europa e, mentre si discute ancora di Marx e delle teorie economiche di Adamo Smith, il sistema di trasporti stradale e ferroviario sta collassando.
Questo perchè, per ammorbare le differenze etniche tra i popoli italici, la massoneria ha spostato i temi del dibattito sulle ideologie anzichè sull’efficienza dello stato a tutti i livelli.
Questo è i motivo per il quale, all’estero, è normale, per la sicurezza, che i tombini siano a livello. In Italia, si riasfaltano (neanche più) le strade senza tenere conto della sicurezza ma solo del guadagno di tutte le parti in causa. Addirittura nel Sud, mi ricordo una storia in cui la ditta appaltatrice aveva fatto i tombini ma non i tubi sotto, per cui era una rete fognaria in cui ogni singolo tombino era un pozzo.
In Italia, ho scritto spesso, comanda la gente che non è tenuta ad alcuna produttività: politici, magistrati, giornalisti di regime, dipendenti statali. Costoro non hanno nel DNA i concetto di competitività del sistema paese. Quando le cose vanno male, si limitano a incrementare le tasse e tagliare i servizi (ma non i loro privilegi).
Questo è anche il motivo per cui ci vuole tantissimo tempo per le riparazioni delle opere pubbliche: si deve attendere la “volontà politica” giusta, l’appalto pilotato, lo stanziamento congruo. Dalle mie parti, hanno messo il senso unico alternato sul fiume Chiese a Mezzane di Calvisano in attesa di riparare le ringhiere di protezione. In un paese normale, ciò durerebbe una settimana o due, il tempo tecnico di effettuare la sostituzione e mettere in sicurezza il ponte. A Mezzane, lo hanno fatto ma nessuno sa quando verranno eseguiti i lavori. Il senso unico alternato con semaforo potrebbe durare mesi o anni. Se ciò avvenisse in Bosnia o Montenegro (mica Germania) causerebbe una sollevazione popolare. Invece, i bresciani continuano a pagare le tasse (il triplo di Bosnia e Montenegro). Fra l’altro, il Chiese è interessato alla costruzione delle centraline idroelettriche  il cui solo ed unico scopo è cementificare e distruggere ulteriormente l’alveo naturale del fiume eradicando sua flora e fauna. Esattamente come tutte le rotatorie giganti fatte in mezzo al nulla.

http://www.studiolegalecalvello.it/tombino-malmesso-e-responsabile-il-comune/

28 luglio 2018

Per chi suona la campana?

Grazie a un post come questo, Foa si prende lo stipendio di presidente RAI.
La rimozione dei crocefissi, col pretestato dei “migranti islamici”, ha un fine esoterico: massoni e satanisti, in questo modo, rimuovono oggetti benedetti e sacri aprendo lo spazio a entità demoniache. Non a caso, negli USA, le scuole assolutamente laiche sono spesso infestate da poltergeist.
Oggetto benedetto sono le campane delle chiese che sempre più spesso vengono zittite in nome del “quieto vivere”. Non si rintocca l’Ave Maria alle 6 del mattino perchè alcuni “Architetti” attraverso i tribunali massonici hanno ordinato di zittirle.
I sacerdoti e i cattolici ligi al servizio di belzebù acconsentono, gente che brucerà fra le fiamme dell’Inferno, a cominciare dal señor Bergoglio. La stampa cattolica è completamente asservita agli adoratori di Ra.  Sufficiente scorrere le copertine di Famiglia Cristiana e Messaggero di Sant’Antonio che da 20 anni a questa parte riproducono incessantemente immigrati non di razza bianca. E cosa dire di Avvenire che è la copia carbone del Manifesto?
Ma non facciamoci illusioni.
Marcello Foa è vicepresidente dell’associazione Asimmetrie fondata da Alberto Bagnai.
Bagnai è un massone che finge di stare contro l’euro e la globalizzazione. In senato, si è sgolato sulla Grecia che brucia quando tutti sanno che ciò che avviene in Grecia è opera degli USA per spingere verso la “solidarietà europea”. Ossia istituzionalizzare l’assistenzialismo verso i paesi deboli per tenere insieme la UE esattamente come, grazie all’assistenzialismo al Meridione, l’Italia può rimanere unita. Questo si fa con gli eurobond che furono inizialmente proposti dal massone (gruppo Aspen) Tremonti e sono nel programma di PD, Forza Italia e Movimento 5 Stelle dimostrando che queste organizzazioni sono i rovesci della stessa medaglia.
Foa, dal suo blog goofynomics, scommetto non scrive che le crisi bancarie sono fasulle in quanto le banche possono creare il denaro dal nulla. Pertanto, è anche lui un gatekeeper. Fra poco profumatamente pagato coi soldi nostri.
C’è perfino un aspetto tragicomico. Foa ha scritto un libro sule fake news che non ho letto. Ma scommetterei tutto l’oro del mondo che nel testo non si legge che l’11 settembre è stato una bufala come lo sbarco sulla Luna. Manco meno dei recenti “attentati islamici” in Europa e i bambolotti dalla maglietta rossa buttati nel Mediterraneo per costringerci a riempirci di africani.
Sì perchè, mentre si parla di vitalizi e dell’aereo di Renzi (che gli USA ci hanno fatto acquistare come gli F35) la legge Lorenzin è al suo posto, la Fornero idem. I privilegi delle caste statali sono intonsi mentre le tasse sono in continuo aumento e la posta non viene più consegnata sollecitamente, le strade non si asfaltano più, i trasporti pubblici locali peggiorati onde favorire Uber. Nella scuola e nella pubblica amministrazione, si sta imponendo l’inglese in luogo dell’italiano e Salvini, almeno una volta, ha detto che ci vorrebbe più inglese nelle scuole.
Potrei continuare ad libitum ma col caldo mi sono stancato di scrivere.
Dimenticavo, quel poco di democrazia rimasto lo vogliono togliere definitivamente: “Beppe Grillo: “Democrazia superata, facciamo parlamento a sorte””.

La Boldrini è chiaramente una satanista che vuole distruggere l’ordine divino attraverso l’immigrazione, ha detto che bisogna cambiare tutte le tradizioni per l’accoglienza. Dopo le foto di lei nuda, si è messa il burqa, il motivo dell’amore verso i musulmani ha solo funzione anticristiana.  Bergoglio aveva pure menzionato positivamente  Giacinto Pannella e la Bonino altra megera che praticava aborti con pompe di bicicletta. A presidente della camera hanno messo Fico che dice le medesime cose della ex presidente.

27 luglio 2018

La Matrix sta crollando: ritrovato John Lennon?

Lennon è ancora vivoUn interessante filmato in cui ci sembra essere un sosia di John Lennon, se l’ex Beatles fosse ancora vivo. O forse è davvero lui, dato che , come per altri, la sua uccisione fu inscenata?
Interessante osservare il naso e alcuni nei che sembrano molto compatibili tenendo conto dell’età. Il filmato risalirebbe, infatti, al 2007 quando egli avrebbe avuto 67 anni.
La voce sembra pure molto simile come il modo di tenere la chitarra in mano.

Articoli di approfondimento: Andy Kaufman è diventato suo fratelloCome David Bowie è diventato Jack Steven Dolores O’Riordan morta? Tranquillizziamoci, è viva e vegeta!

27 luglio 2018

Avril Levigne rimpiazzata da Melissa Vandella

Avril Levigne morta

Un altro caso di sostituzione di persona a fini commerciali. La vera Levigne si era probabilmente stancata, avendo fatto abbastanza soldi, e voleva dedicarsi alla vita famigliare. Ricordo solamente che all’estero, sopra i 25 anni le donne vogliono fare figli (le italiane a 35 vanno ancora in discoteca). I concorsi per “sosia” servono a selezionare i doppioni per i personaggi famosi, lo ho scritto diverse volte.
Fu il caso di Paul McCartney. A parte che il Paul pre 1967 è vsibilmente un altro uomo dal punto di vista fisiognomico, però basta osservare che i due Paul suonano il basso in maniera totalmente differente.
PID, “Paul is dead” è un mito che loro stessi hanno alimentato a fini pubblicitari ma McCartney non è mai morto dato che talvolta, negli anni ’70, si è riproposto.
Identico discorso per Avril  Levigne (e Cher), basta guardare le due donne per capire che sono appunto due e neanche si assomigliano troppo.
Nella immagine sopra e sotto, a sinistra la cantante originale: i lineamenti sono più “carnici” (duri), le sopracciglia diverse, la riga dei capelli più centrale, spalle più larghe. A destra, la sosia brasiliana che ha pure una voce diversa e fattezze fisiche più “morbide”. Il naso è diverso pure.
E ciò nonostante che la chirurgia plastica, estetisti e parrucchieri possano fare miracoli!
Pare esistano anche immagini che ritraggono le due assieme, con la Vandella in qualità di vincitrice di un concorso per sosia.
Secondo voi, per quale motivo una miliardaria canadese vuole incontrare una ragazza brasiliana? Solo perchè le assomiglia?!

Avril Levigne sosia melissa

24 luglio 2018

La magia non è un’illusione

Molti ritengono che la magia negli spettacoli sia pura illusione, un trucco di prestidigitazione o illusione ottica. In realtà, molti degli spettacoli di magia avvengono con l’assistenza di spiriti. È il caso dei “miracoli” compiuti da personaggi quali Satyn Sai Baba o da Gustavo Rol, in Italia, che erano possibili grazie alla alleanza con uno o più entità demoniache.
Nel video, si parla dei “voltafaccia” cinesi, le cui performance non hanno una spiegazione logica nel mondo naturale. Mutano decine di maschere in pochi minuti e perfino del vestito intero senza che il trucco sia in alcun modo individuabile. Forse perchè si tratta di un intervento soprannaturale. I posseduti dai demoni sono capaci di cose simili, esempio cambiare istantaneamente il colore delle unghie o il vestito o di lineamenti facciali.
Sarà un’illusione?
ADDENDUM Un amico mi scrive sostenendo che Rol e Sai Baba hanno fatto del bene. Bisogna vedere se quel “bene” era a fin di male. Attorno questi personaggi, circolano molte storie artefatte se non del tutto fasulle. Come disse padre Amorth, ogni beneficio ottenuto tramite la magia è temporaneo.

Articoli di approfondimento: L’isola delle bambole [horror]La piccola Rosalia stupisce Palermo La mummia apre e chiude gli occhi

23 luglio 2018

Come localizzare gratuitamente uno smartphone (ovvero perchè io non c’è l’ho)

Ne parlo spesso del fatto che la “convergenza digitale” è studiata per controllare tutto e tutti. Ne scrivo da 10 anni. A quanto pare, è perfino possibile localizzare facilmente uno smartphone se ha installato whatsapp (et similia). Quindi, se vostro marito, ad esempio, dice che è andato allo stadio a vedere la partita e non ne siete tanto sicure, be’, potete inviargli la foto di una donna nuda e poi, col tracciamento online, capire se allo stadio ci sta davvero. O la partita se la sta vedendo in TV da casa dell’amante. Una volta individuato l’indirizzo, potete andarla a trovare e prendervi a unghiate. Buona fortuna!