Archive for ‘Pianeta X’

11 luglio 2020

Vaccini: più chiaro di così

Ormai pare evidente che patologie come autismo e SIDS (morte improvvisa nella culla) sono legate al contraccolpo causato dalle vaccinazioni. L’obbligo vaccinale è una tragica beffa portata avanti dai discepoli di Allister Crowley e Anton LeVey.
Ricordatevi che se vi beccate un figlio disabile, resterà a carico vostro per tutta la vita. Hai voglia di fare causa allo stato. Grillo e Burioni col loro “patto per la scienza” vogliono fare tanto male in ossequio al loro dio nefasto.
Cari genitori, questo è il momento di combattere.
L’epidemia ha scavato nelle coscienze mescolando i valori. È tempo di ridefinire le priorità amici.

10 luglio 2020

Decreto Sicurezza, Consulta lo boccia: incostituzionale impedire iscrizione all’anagrafe ai migranti

La Consulta ha bocciato il primo decreto Sicurezza di Salvini, è incostituzionale la norma che nega l’iscrizione anagrafica ai richiedenti asilo. Il leader della Lega Matteo Salvini: “Anche sui Decreti Sicurezza qualche giudice, come accade troppo spesso, decide di fare politica sostituendosi al Parlamento”
La Corte costituzionale ha bocciato oggi il decreto Sicurezza targato Salvini. I giudici hanno esaminato oggi le questioni di legittimità costituzionale sollevate dai Tribunali di Milano, Ancona e Salerno, sulla disposizione che preclude l’iscrizione anagrafica degli stranieri richiedenti asilo, introdotta con il primo ‘dl Sicurezza’ (n. 113 del 2018).
In attesa delle motivazioni della sentenza, l’Ufficio stampa della Corte fa sapere che la disposizione censurata non è stata ritenuta dalla Corte in contrasto con l’articolo 77 della Costituzione, sui requisiti di necessità e di urgenza dei decreti legge. Tuttavia, la Corte ne ha dichiarato l’incostituzionalità per violazione dell’articolo 3 della Costituzione sotto un duplice profilo: per irrazionalità intrinseca, poiché la norma censurata non agevola il perseguimento delle finalità di controllo del territorio dichiarate dal decreto; per irragionevole disparità di trattamento, perché rende ingiustificatamente più difficile ai richiedenti asilo l’accesso ai servizi che siano anche ad essi garantiti.
Le reazioni alla sentenza
Uno dei primi a intervenire sulla sentenza è il viceministro dell’Interno Matteo Mauri: “La Corte Costituzionale conferma l’assurdità di alcune delle scelte propagandistiche volute dall’ex Ministro Salvini. I cui Decreti hanno prodotto molti effetti negativi per tutti. Escludere dall’iscrizione anagrafica i richiedenti asilo era irragionevole e controproducente, oltre che incostituzionale”.
continua su: https://www.fanpage.it/politica/decreto-sicurezza-consulta-lo-boccia-incostituzionale-impedire-iscrizione-allanagrafe-ai-migranti/

Mentre Speranza (d’Escobar) finge di chiudere le frontiere da alcuni stati, Soros brinda.
La sentenza della consulta, eterodiretta dai poteri occulti, avrà una valenza devastante. Significa che ogni clandestino che sbarca deve essere iscritto all’anagrafe del comune dove viene inviato. Di fatto, è una regolarizzazione coatta, nessuno potrà essere più espulso ma “incluso” a ogni costo a meno che non voglia andarsene di sua spontanea volontà. Lo scrivo dal 2012 che il “reddito di cittadinanza pentastellato” serve a questo.  Tutto ciò che va contro il piano Kalergi è “incostituzionale”! Che strano!

Il massone Bergoglio va di pari passo coi massoni della corte costituzionale:

https://www.ilfoglio.it/preghiera/2020/07/09/news/dio-chiede-di-sbarcare-in-nome-di-chi-parla-bergoglio-322015/

PS Come vi scrissi mesi fa, il demone che possiede il finto papa tenderà sempre più a manifestarsi. Per me, gli farà scappare qualche bestemmione in diretta TV o fargli fare qualche atto impuro in pubblico.

PS2 Il sindaco di Porto Empedocle è proprio una deficiente:

10 luglio 2020

Coronavirus, l’Italia vieta l’ingresso da 13 paesi “a rischio”. C’è anche la Bosnia ed Erzegovina

Il Ministro della Salute Roberto Speranza ha disposto il divieto d’ingresso per chi proviene o ha soggiornato in uno dei 13 paesi a “rischio” dove la pandemia Coronavirus è da tempo sfuggita al controllo delle autorità sanitarie preposte. Tra i paesi in elenco – tutti in via di sviluppo – compaiono alcuni con i quali il Friuli Venezia Giulia ha forti legami geografici o economici: Bosnia ed Erzegovina, la Macedonia del Nord, il Bangladesh e la Moldova.
L’ordinanza impone il divieto di ingresso e di transito in Italia alle persone che nei quattordici giorni antecedenti hanno soggiornato o sono transitati in questi paesi; oltre ai primi quattro sono stati inclusi Armenia, Bahrein, Brasile, Cile, Kuwait, Oman, Panama, Perù, e Repubblica Dominicana. In quest’ambito verranno anche sospesi i voli diretti e indiretti da e per i paesi in questione.
“Nel mondo la pandemia è nella sua fase più acuta. Non possiamo vanificare i sacrifici fatti dagli italiani in questi mesi. È per questo che abbiamo scelto la linea della massima prudenza”. Così il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha commentato l’ordinanza.
“Non possiamo permettere contagiati dall’estero. In Italia – ha osservato il premier Conte – abbiamo preparato un piano di monitoraggio del contagio molto sofisticato tra le varie Regioni. Non possiamo permettere che dai Paesi stranieri arrivino persone positive e non monitorate. Per i Paesi che stanno fuori dall’UE abbiamo previsto una serie di restrizioni. Per esempio, siamo stati costretti a sospendere i voli dal Bangladesh”, ha aggiunto. ( https://www.triesteallnews.it/2020/07/10/coronavirus-litalia-vieta-lingresso-da-13-paesi-a-rischio-ce-anche-la-bosnia-ed-erzegovina/ )

La solita bufala. La Bosnia sì e gli Stati Uniti no? Gli USA sono il paese al mondo dove ci sono più casi e dove la pandemia è davvero fuori controllo. Non sono uno stato “a rischio” bensì uno dove la pandemia è conclamata e divampante!
Speranza (d’Escobar) ha omesso di dire che il decreto esclude i “vulnerabili” protetti da Soros, quindi, i clandestini potranno continuare ad affluire senza limitazioni e senza controlli. Eppure, in Africa la pandemia sta andando alla grande! Notare l’uso del numero 13.
Sorprende l’inclusione della Bosnia o meglio dell’Erzegovina, posto in cui i casi di coronavirus sono scarsi. Forse per isolare Medjugorje?

https://africacenter.org/spotlight/coronavirus-spreads-through-africa/

9 luglio 2020

Il concilio vaticano II è stato un golpe bianco

Ha ragione don Minutella. Noi ci scandalizziamo di Bergoglio, pessimo attore, ma che dire della Chiesa degli ultimi decenni?
Praticamente un potere in mano alla massoneria a cominciare dai papi. Si dice che Giovanni XXIII fosse massone e anche Paolo VI. Che Montini appartenesse a qualche loggia lo scrisse don Villa nel suo libro del quale avevo parlato molti anni fa.
Certamente i cristiani sono caduti nella trappola diabolica cui non sono cascati invece gli islamici. Questa trappola è il “cambiamento” ossia la menzogna satanica secondo cui il passato è sbagliato mentre il futuro è radioso.
I maomettani non hanno cambiato il Corano di una virgola, le traduzioni in altre lingue e in arabo moderno sono sempre ufficiose.
Invece, la Bibbia viene continuamente “riveduta” e “rinnovata”.
I massoni Marx ed Engels avevano escogitato il filone politico del “progressismo” il che non è nient’altro che l’allontanamento dalle leggi bibliche verso la dottrina satanica.
Il concilio vaticano secondo è stato il tentativo riuscito di riformare la chiesa cattolica nel senso voluto dalla dottrina luciferina vendendolo come un “progresso”. Personaggi quali monsignor Lefebvre furono emarginati e demonizzati dato che avevano capito il trucco.
La rivoluzione francese aveva abolito il calendario tradizionale verso nuove suddivisioni del tempo per intorbidare le acque sulla esistenza di Cristo.
Se leggete bene la Storia, i rivoluzionari francesi avevano in comune con quelli russi l’odio per la chiesa, l’eguaglianza sociale e l’abbattimento delle tirannie furono il pretesto per compiere massacri di preti e suore. Come se delle monache di clausura potessero essere ritenute corresponsabili dei misfatti dei monarchi ai danni del popolino.
Mussolini e Hitler furono personaggi creati e manipolati ad arte (l’austriaco finanziato da Prescott Bush, nonno di George) per fare scaturire la scintilla di una guerra mondiale con milioni di morti come previsto nelle carte dei Savi di Sion, per me falso documento ebraico, in verità, il programma massonico.
La terza guerra mondiale, la quale era prevista per la nostra epoca, la stanno combattendo col virus.

AVVISO Mi hanno chiuso anche il canale su Dailymotion.

8 luglio 2020

Il reddito di cittadinanza non è stato un fallimento

Mi fa ridere un personaggio come Alessandro di Gaia che ancora attacca i politici perché invidioso dei soldi che intascano. I politici sono solo dei burattini prezzolati.
Il reddito di cittadinanza, poi, non è stato affatto un fallimento poiché lo scopo è stato pienamente raggiunto:

  1. Incrementare l’assistenzialismo al Sud onde rinsaldare l’unità d’Italia
  2. Trattenere gli immigrati specie quelli non di razza bianca

Che la storiella dei “navigator” e delle “tre proposte di lavoro” fossero una bufala era ampiamente scontato.
Loro parlano di “fallimento” perché vogliono modificarlo onde aumentare i privilegi dei percettori.
Ricordiamoci che in Europa, se non ci fosse il RdC, ci sarebbero metà immigrati africani. In Germania e Francia, certe etnie vivono sostanzialmente di sussidi statali diretti o indiretti.
Di recente, anche il governo di centrodestra spagnolo ha varato il reddito di cittadinanza collo scopo duplice di attutire l’impatto sociale della costruzione del super-stato europeo americanizzato e per trattenere gli immigrati secondo il piano Kalergi.
Nella neo lingua orwelliana, il bene è il male, la guerra è pace e un grande successo viene spacciato per fallimento!

https://it.blastingnews.com/lavoro/2020/07/reddito-di-cittadinanza-corte-dei-conti-solo-il-2-percent-dei-beneficiari-trova-lavoro-003165192.html

Sono d’accordo col Greg. Il fatto è che l’Italia è solo tenuta insieme dalla burocrazia statale autoreferenziale di cui del decoro frega niente. All’estero, i lavori nelle zone di mare si fanno solo d’inverno per non tediare i turisti con la vista dei cantieri prima ancora del disagio negli spostamenti. In Italia, dipende dagli appalti, quando arrivano i soldi si parte, estate o inverno che sia. Se ci fate caso, attorno alla stazione Centrale di Milano c’è sempre qualche cantiere aperto. A Parigi o Berlino vedete un cantiere in una piazza per 6/8 mesi ma poi per 10 anni rimane tutto a posto. L’altra follia italiana è che si costruiscono le opere senza programmare la manutenzione susseguente. Così, ci sono paesini che hanno ottenuto soldi per grandi opere, es. tangenziali ecc. , ma non hanno denari per la manutenzione per cui noi abbiamo senza alcun dubbio le peggiori strade d’Europa, quanto a manutenzione. Basta osservare la condizione del manto stradale o i segnali stradali storti o restrizioni della carreggiata che rimangono tali per anni. Io ho visto nell’Est europeo zone “povere” dove le strade sono, però, ben tenute da sembrare di essere in Scandinavia. Da noi, dopo che Renzi ha tolto i soldi alle province, la rete stradale è a livello di quella indiana. Ma non lo si può dire.
All’estero, la priorità è se l’opera serve o no e il decoro (manutenzione periodica), da noi, le priorità per le opere pubbliche sono i “diritti sindacali”, la “regolarità degli appalti” e il “certificato antimafia”.

8 luglio 2020

Il TSO nasconde l’obbligo del microchip

L’avvocato Musso la conta giusta. La questione del TSO obbligatorio ha poco a che vedere coi vaccini. Lo scopo è di fare passare un corpus legislativo che scavalchi il dettato costituzionale che consente al paziente la libertà di cura e anche la libertà di non cura. Fa bene Musso a menzionare il nazismo in quanto è stata la fresca memoria di ciò che era successo a indurre i padri costituenti a introdurre nella carta costituzionale la libertà di cura.
Notate la contraddizione in cui cade la dottrina luciferina la quale impiega la legislazione per sostituirsi alla Bibbia creando la cosiddetta “società civile”.
Da una parte, vogliono la libertà di abortire e di togliersi la vita (questo è il vero senso della legge sulla eutanasia).
Dall’altra, però, vogliono obbligare al trattamento sanitario preventivo (o curativo) in contraddizione anche con la libertà di morire garantita dalla legge sopra menzionata.
Interessante osservare come le elitre stiano premendo sull’acceleratore del processo mettendo in bocca a tutti i politici più autorevoli (secondo loro) presso l’opinione pubblica l’assenso all’obbligo vaccinale: da Zaia, a Landini, dal presidente della Toscana al sindaco di Bari (presidente ANCI). Perfino il Codacons! Tra le massime autorità nazionali e locali, a partire dal capo del PD Zingaretti e dal ministro della sanità Speranza, c’è un coro unanime per l’obbligo anche per vaccini inutili quali il morbillo o l’influenza. Tutto cominciò col “patto per la scienza” fra Grillo e Burioni ricordate? Già la legge Lorenzin, varata senza alcuna necessità, è stata il preludio.
Evidentemente l’operazione è sottile: fare passare l’idea che l’obbligo del microchip (col pretesto della “emergenza sanitaria”) sia perfettamente “democratico” e non in violazione di alcun dettame costituzionale.
Notare che il tipo di TeleSmunto, però, sostiene il generale Pappalardo il quale è chiaramente un gatekeeper della massoneria il cui intento è unicamente distrarre le masse non meno di Sgarbi o della Cunial o di Fusaro. Se ci pensate bene, Pappalardo ricorda un po’ Berlusconi: grandi proclami simil-destrorsi ma, all’atto pratico, fa passare tutto ciò che il NWO richiede.
Il MES serve a questo, togliere sovranità nazionale in modo da obbligare gli stati ad accettare i diktat di Soros, Gates e BCE. Sicuramente ci sarà il microchip fra le “condizionalità” del MES.
Mi fa ridere il tizio di Finanza in Chiaro, infine, che chiama oggi Berlusconi “anti-italiano” quando lo scrivo da anni che il cavaliere dovrebbe rinominare il suo partito “Forza Europa”:

https://pianetax.wordpress.com/2019/01/21/profezia-politica-forza-italia-sta-per-sparire/

https://www.adnkronos.com/fatti/cronaca/2020/07/06/codacons-tso-per-positivi-che-sfuggono-isolamento_s1NLzDAWfY3dpNpFZtY1iO.html?fbclid=IwAR08A4b1X_Gz5WM_TqPSXidTMT_vESbgJumfs7tQTetwGOx6MSnuMz4ZNWo

7 luglio 2020

La tela del ragno

Il piano pandemico procede secondo copione. In USA in 40 stati i contagi stanno aumentando drammaticamente inducendo le autorità a ristabilire il confinamento tramite la chiusura delle palestre e degli spazi interni dei ristoranti.
Inoltre, apprendiamo dal dottor Fauci, consigliere della Casa Bianca, che l’età media degli infetti è calata di 15 anni rispetto a tre mesi fa. In Florida, ad esempio, l’età media dei contagiati è di 21 anni. Lo disse anche la Merkel. Ma che cosa significa?
I neri e gli ispanici hanno una probabilità tripla di contrarre il virus e doppia di morirne rispetto ai bianchi. Mentre in Italia gli immigrati di colore, invece, oltre a vivere come dei pascià (per la situazione economica attuale), grazie al reddito di cittadinanza (e mille altri sussidi), paiono di fatto esenti dal contagio.
Una vera e propria assurdità medico-scientifica della quale non si parla mai. Nemmeno fra i complottisti più sfegatati della rete a dimostrazione che il ragno ha davvero teso bene la sua tela.

 

5 luglio 2020

Il massone Fusaro difende il pupazzo Cunial

Un po’ ridicolo il video e la pezza giustificativa, quasi affettuosa, con cui Fusaro difende l’operazione R2020.
Prima regola del Fight Club: mai parlare del Fight Club“.
L’operazione Cunial è talmente e grossolanamente dilettantesca da farmi pensare che sia persino voluta.
La questione dei “riti satanici” è presto spiegata con la “finestra di Overton”. Vogliono sdogasnare il satanismo come “religione libera” in uno stato libero. Cosa che scrivevo oltre 10 anni fa quando si parlava di una legge sulla “libertà di religione” col pretesto del rispetto dei soliti “musulmani”.
Fusaro ammorba i cretini che lo seguono parlando di élite e di turbocapitalismo senza mai menzionare il piano luciferino.
Prima regola del Fight Club, appunto.
Sotto un video in cui Newt Gingrich dice che Trump non è massone quando si tratta di una grassa bugia. Uno che non è massone non potrebbe mai divenire presidente degli USA. Gingrich stesso è massone come lo è Trump.
Il colore arancione è l’unico che nella numerologia fa 33. Non a caso, il massone Pappalardo ha creato i “gilet arancione” e le arance sono state menzionate dall’ingegner Negri pure.
Nel video, si dice che Trump usa usare un trucco arancione in viso, cosa che aveva fatto anche Berlusconi appartenente alla P2.
Tutti costoro hanno in comune che si focalizzano su alcuni argomenti trascurandone completamente altri. Una concertazione per distrarre la popolazione intanto che la massoneria attacca frontalmente la Bibbia con le leggi contro l’islamofobia, la xenofobia, la omofobia, l’eurofobia e tutte le altre  “fobie” che Satana vuole toglierci allo scopo di portarci tutti all’inferno.
Svogliatamente, assistiamo a una nuova puntata della telenovela di Marcianò coi suoi guai giudiziari. Tutta una messa in scena come vi dico da anni. Anche lui un dipendente statale. Anzi, credo che Dio dovrà sospendere il giudizio universale affinché vengano risolte le pendenze giudiziarie del prode Marcianò!

PS Intanto il piano Kalergi viene accelerato com’era prevedibile: https://voxnews.info/2020/07/05/niente-controlli-e-porti-aperti-conte-bombarda-litalia-con-migranti-positivi/

Esiste anche il sito “ufficiale” del piano Kalergi:

https://www.meltingpot.org/+-Italia-+.html

2 luglio 2020

In codice ASCII il nome dell’anticristo è “Bergoglio”

Il nome dell’Anticristo secondo l’alfabeto universale: una brutta sorpresa.
Il caso può essere divertentissimo o inquietante in base ai punti di vista e alle sensibilità, a seconda se si sia atei oppure credenti e, tra questi ultimi, modernisti o conservatori. Il rebus circola sul web da qualche tempo, ma se ne fa cenno in modo più preciso nel volume di Sergio Russo “Sei tu quello, o dobbiamo aspettarne un altro?”, un libro che mette in relazione i messaggi mariani e le profezie dei mistici con le rivoluzioni attualmente in corso nella Chiesa ( https://www.liberoquotidiano.it/articolo_blog/blog/andrea-cionci/23564642/apocalisse-san-giovanni-666-nome-anticristo-alfabeto-codice-ascii-simboli-computer-bergoglio-papa-francesco-profezie-matemat.html )

Non c’è da meravigliarsi della coincidenza. La somma dei numeri che compongono il cognome Bergoglio nel codice ASCII fa 666. American Standard Code for Information Interchange è la rappresentazione binaria-numerica di 127 simboli (sostanzialmente tutti quelli presenti sulla tastiera del PC, per semplificare).  Una probabilità su 14 miliardi. Del resto, come non ricordare che la rete internet è la nuova Babele. Già il “www” sta per “666”. La lettera ebraica vav, infatti, è la sesta di quell’alfabeto. A gestite le porte logiche del protocollo TCP/IP sono dei “demoni”.
Infine, Bergoglio è composto da “berg” (“monte” in tedesco) e “oglio” cioè “monte degli olivi”.

https://www.branah.com/ascii-converter

https://vec.wikipedia.org/wiki/Alfabeto_ebraico

30 giugno 2020

Ecco perché non bisogna versare i contributi INPS

Reddito (e pensione) di cittadinanza a più di un milione di famiglie: più del 60 per cento è al Sud

Sono quasi 1,2 milioni (1.171.016) i nuclei familiari che hanno beneficiato del reddito o della pensione di cittadinanza: 727.218 sono concentrati al sud e nelle isole maggiori“
Reddito (e pensione) di cittadinanza a più di un milione di famiglie: più del 60 per cento è al Sud
Quanti sono gli italiani che percepiscono ogni mese reddito di cittadinanza e pensione di cittadinanza? Sono quasi 1,2 milioni (1.171.016) i nuclei familiari che hanno beneficiato del reddito o della pensione di cittadinanza, per un totale di 2,8 milioni (2.796.581) di persone e per un assegno medio di quasi 519 euro (518,88). I dati aggiornati sono stati pubblicati oggi: è quanto riporta l’Osservatorio statistico dell’Inps, riferendosi al periodo che va dall’aprile del 2019 a maggio 2020.
La suddivisione territoriale mostra che al sud e nelle isole i nuclei familiari che percepiscono reddito o pensione di cittadinanza sono 727.218 per un totale di 1.856.77 persone e un assegno medio di 555,41 euro. Al nord i nuclei familiari che percepiscono reddito o pensione di cittadinanza sono 269.813 per un totale di 565.681 persone e un assegno medio di 445,49 euro.
In centro Italia i nuclei familiari che percepiscono rdc e pdc sono 173.985 per un totale di 374.127 persone e un assegno medio di 477,57 euro. Tornando ai dati nazionali, i beneficiari del reddito di cittadinanza sono quasi un milione di nuclei familiari, per un totale di 2,6 milioni di persone interessate e un assegno medio di 557,22 euro. Mentre la pensione di cittadinanza interessa 129.324 nuclei familiari, per un totale di 146.852 persone, con un assegno medio di 237,96 euro. ( http://www.today.it/economia/reddito-di-cittadinanza-sud.html )

Ciò che vi ho sempre detto. Coi soldi delle “marchette” previdenziali che si versano quasi esclusivamente al Nord si mantiene l’unità d’Italia e la società multirazziale. Le false pensioni d’invalidità e i lavori socialmente utili rimpiazzati con una spesa ancora più sostenuta. Giova rammentare, inoltre, che nel Settentrione, l’80% dei percettori del RdC sono stranieri o meridionali residenti al Nord. Chissà perchè i giornali non lo scrivono mai!
I giornali e la signora Fornero ci hanno assillato con la riforma delle pensioni poiché l’istituto di previdenza “stava fallendo”. D’incanto, però, i soldi per il “reddito” a 3 milioni di persone li hanno trovati!
Esempio preclaro che esiste un fattore etnico il quale è il motivo cardine per cui l’Italia non funziona.
Infine, l’INPS ha modificato i contanti contributivi per cui i fessacchiotti che lavorano in regola percepiranno una pensione più bassa a parità di contributi versati! Colpa del virus, come no!
Ripeto che mi fa ridere la gente che non capisce queste banalità.

https://www.pensionioggi.it/notizie/previdenza/pensioni-ecco-i-coefficienti-di-trasformazione-per-il-biennio-2021-2022-6534565

http://www.vita.it/it/article/2020/06/16/rapporto-poverta-necessario-modificare-il-reddito-di-cittadinanza/155886/

PS il mio consiglio è di tentare di prendere il RdC piuttosto che lavorare precariamente. Per ottenerlo occorrono due requisiti fondamentali basati sull’ISEE: non avere redditi dichiarati (convivendo con altri senza reddito dichiarato) e non possedere immobili e non essere intestatari di conti correnti con alta giacenza media.

https://i0.wp.com/1.citynews-today.stgy.ovh/~media/horizontal-hi/44080853707230/reddito-cittadinanza-card-ansa-2.jpg

27 giugno 2020

Sta per passare la legge sull’omofobia ma i cattolici sono divisi.

#leggezan #leggescalfarotto #omofobia #transfobia
Intervisata del 12 Giugno 2020 a Vittorio Bellavite, coordinatore nazionale del Movimento “Noi siamo Chiesa”. Sorprende la posizione della CEI; la sensazione è che le divisioni interne le impediranno di fermare la legge.

Come scrivevo oltre 10 anni fa, l’antipolitica, l’anticasta, l’onestà, i vitalizi, slogan tanto amati da grillini e dalla sinistra, sempre incensati dalla stampa a questo servono: fare passare le leggi anticristiane e anticristiche.
“Noi siamo Chiesa” è evidentemente un’organizzazione massonica sul tipo della Flat Earth Society.
Opposizione controllata che al momento richiesto si schiera immancabilmente con Satana.
Il massone Bergoglio è stato fatto papa appunto per favorire ciò. Ricordiamoci che la massoneria ha sempre bisogno del “consenso democratico” attraverso il lavaggio del cervello, che io chiamo “equo-solidale antirazzista”, effettuato tramite la scuola e i mezzi di comunicazione di massa.
Salvini e Meloni non si possono opporre poiché sono dipendenti statali (giuridicamente è così), quindi, devono fare ciò che dice lo stato. Berlusconi da piduista qual è non può di erto lagnarsi. La democrazia è fittizia pure i sondaggi sono pura invenzione.
Mi fa ridere la gente che non capisce queste cose.

Il prof. Meluzzi dice oggi cose che io scrivevo nel 2008 (quando lui era ancora massone, credo!). Un articolo sul NWO che scrissi nel 2010 è incluso nel primo volume del libro sulla terra piatta.

24 giugno 2020

Black Lives Matter dice che le statue di Gesù Cristo bianco dovrebbero essere demolite

di Leo Zagami

L’attivista americano Black Lives Matter e il falso pastore cristiano Jeffery Shaun King hanno mostrato la natura satanica di questo pericoloso gioco giocato ancora una volta dalla sinistra quando ha twittato prima oggi che è consentito demolire le statue di Gesù Cristo che lo mostrano con caratteristiche europee perché supportano la supremazia bianca. Riesci a credere a questa follia? ( http://leozagami.com/2020/06/22/black-lives-matter-says-statues-of-white-jesus-christ-should-be-torn-down/ )

AHAHAHAH, chissà perché solo le effigi del Cristo e non di Budda, Maometto o di Lady Gaga! Massoni e satanisti vogliono cancellare Gesù di Nazareth dalla Storia e dal cuore degli uomini. Già risaputo che la invasione islamica dell’Europa è favorita in ordine a scristianizzare il Vecchio Continente col pretesto del “rispetto dei bimbi migranti”.
Com’era facilmente prevedibile, la messa in scena della morte di George Floyd è servita fare il lavaggio del cervello in uno stato di  ignoranti e privi di dignità come l’Italia onde giustificare l’ingresso di milioni di non bianchi, regalando loro case popolari e reddito di cittadinanza onde mescolare forzosamente le razze le religioni. Per noi bianchi, invece, ci sono le bollette da pagare, le scadenze fiscali da rispettare e i mutui da onorare, altrimenti son dolori. L’ho scritto e riscritto fino alla noia.
Fanno ribrezzo quei cattolici che non lo capiscono e ancora continuano a collaborare coi comunisti che sono emanazione ideologica della dottrina luciferina.
Ma quanto è buono papa Francesco”, “ma quanto è bravo Renzi“, “Grillo vuole solo cambiare la politica“, “Berlusconi è un imprenditore che ha fatto del bene all’Italia“. Poveri allocchi, questi sono tutti massoni il cui scopo è unicamente cancellare la fede cristiana in Italia e ovunque. Dii volta in volta, travestiti da “rivoluzionari”, “imprenditori” o “buonisti” od ogni altro travestimento che a Satana salta in mente.

22 giugno 2020

Grembiulini contro Grembiulini

Vaccino anti-influenzale obbligatorio, ricorso al Tar contro Zingaretti
Ricorso al Tar da parte del Movimento Roosevelt contro l’ordinanza del Lazio. “Assurdo, pericoloso e incostituzionale imporre il vaccino antinfluenzale” ( https://www.affaritaliani.it/cronache/vaccino-anti-influenzale-obbligatorio-ricorso-al-tar-contro-ordinanza-lazio-80244.html )

Vaccino anti-influenzale obbligatorio, ricorso al Tar contro Zingaretti

Mi fa sorridere questa notizia: i massoni di Movimento Roosevelt contro i massoni americani dietro al progetto Renzi-Grilo di cui vi parlo dal 2012 (Il famoso governo “renzillo”).
Chissà cosa c’è dietro veramente. Se il “Tardellazio” decidesse di rinviare la questione alla Consulta, si rischia una decisione simile a quella sulla legge Lorenzin e la regione Veneto. La magistratura con un pretesto diede ragione al governo e torto ai veneti.
Fu una sentenza pilotata per creare un precedente giuridico contro l’autonomia delle regioni. Oggi, ho l’impressione che la storia debba ripetersi. Dubito, infatti, della buona fede di Magaldi.

PS Intanto, le TV spazzatura alimentano false speranze quali le dichiarazioni dell’ubriacone del video sotto. Trump non ha nessuna intenzione di fare uscire l’Italia dall’euro visto che la moneta unica europea fa comodo agli americani. Sul debito pubblico, l’Italia farà la stessa fine dell’Argentina e gli italiani (non gli immigrati tutelati col RdC) dovranno morire di fame pur di ripagare gli “investitori” nordamericani e “globali”. A me fa ridere la gente che non capisce ciò.

21 giugno 2020

Sara Cunial, la nullità arricchisce

Questi movimenti quali i gilet arancione, R2020 e Vox Italia sono stati creati dai poteri occulti per fare perdere tempo e distrarre la popolazione dal NWO anticristiano.
Intanto, la legge sull’omofobia mira a criminalizzare la Bibbia e sdoganare la pedofilia cosa che quasi nessuno dice, nemmeno fra gli oppositori.
La Cunial si è detta favorevole alla legalizzazione della droga, anzi, in un’intervista concessa al massone e agente degli USA Mazzucco, ha detto che “bisogna fare presto”. Ricordo che fra i finanziatori del M5S, attraverso Sassoon ci sta Philip Morris che non vede l’ora di investire in Italia per vendere gli spinelli nelle tabaccherie.
Sugli immigrati silenzio assoluto da parte di questi “movimenti dal basso” intanto che ne fanno entrare milioni dall’Africa mantenuti col reddito di cittadinanza e mille altri sussidi.
L’Altra Economia auspicata da tali signori consiste nel fatto che fankazzisti e africani (amici di Konarè) debbano vivere serenamente grazie al RdC. Il resto del mondo, invece, deve lavorare per sopravvivere districandosi fra una burocrazia sempre più assillante e tasse sempre più esose.
Non si parla di sovranità monetaria, di sovranità linguistica o uscita dalla UE ma di una fumosa “sovranità digitale”. Già, l’importante è tenere la popolazione connessa a internet onde portare clienti e affari ad Amazon e Paypal. Le grandi aziende americane della rete quali Google, Facebook, Apple censurano chi si oppone ai gay, agli immigrati, alla UE, alla legalizzazione della droga ma tollerano i video surrettiziamente pro-pedofilia.
Quanto ai vaccini, la Cunial è semplicemente ridicola: dopo lo scellerato “patto per la scienza” fra Grillo e Burioni, dopo la valanga di soldi regalati da Conte a Bill Gates, non c’è alcuna possibilità che l’Italia possa esigere un barlume di “sovranità sanitaria”.
La “coraggiosissima” Sara, essendo uscita dal M5S, non deve più dimezzarsi lo stipendio. Pertanto, lei guadagna abbastanza da potersi intestare un bilocale ogni sei mesi di permanenza in parlamento.
E voi che la applaudite calorosamente, quanto prendete al mese?

https://scontent-mxp1-1.xx.fbcdn.net/v/t1.0-9/104492821_126022682462161_5849211859477615413_o.jpg?_nc_cat=111&_nc_sid=730e14&_nc_ohc=eRheQm28utoAX_urruh&_nc_ht=scontent-mxp1-1.xx&oh=769761c69ac69ccafa2314e6566da62b&oe=5F140950

https://www.scienzainrete.it/articolo/lo-strano-patto-grillo-burioni/gilberto-corbellini/2019-05-06

 

19 giugno 2020

La situazione dell’Italia terminata

Condivido l’opinione del Greg. Ottima analisi.

Scappare dall’Italia rimanendo in Italia? Si può!

Come procurarsi 300 mila euro e vivere senza lavorare

Come arricchirsi in fretta lavorando in nero

Gli USA vogliono la torre di Pisa (lo scrivevo anni fa)

Versare contributi INPS sono soldi buttati: dimostrazione

Scuola italiana: una questione di razza

Dimostrazione incontrovertibile che in Italia comanda Soros

Interessante anche questo video:

17 giugno 2020

Garabandal, la profezia dei tre papi s’avvera

https://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/c/c1/Arnoldo_Wion_1595_Lignum_Vitae_p311.png/300px-Arnoldo_Wion_1595_Lignum_Vitae_p311.png

L’ultimo papa “Gloria olivae” è Benedetto XVI.

Audio impressionante e senza precedenti in cui una delle veggenti di Garabandal in Spagna, Conchita González, avverte della evenienza di tre papi prima della fine dei tempi.
Intervista condotta a New York nel 1981. Quando ha ricevuto questo messaggio, era al pontificato di San Giovanni XXIII. La Vergine gli disse che ci sarebbe stato un papa che non sarebbe stato contato poiché la sua permanenza sarebbe stata molto breve (Giovanni Paolo I).
I tre papi sarebbero in questo ordine: Paolo VI, Giovanni Paolo II e Benedetto XVI. Quindi, Francesco è un impostore. Conferma la mia impressione che il Petrus Romanus, l’ultimo pontefice nella profezia di Malachia, sia proprio Benedetto, che regna in clandestinità, con la cui morte la Chiesa Cattolica finirà.
Coincide anche con la tempistica di Medjugorje. Siamo giunti agli ultimi anni della Storia in cui viene anche verificata la profezia biblica secondo cui sarebbe aumentata la conoscenza negli ultimi tempi.

17 giugno 2020

La “nuova normalità”!

Arrivo in posta stamane alle 10,15 perche’ voglio attivare la POSTEMOBILE.
Davanti a me 15 persone.
Aspetto il mio turno per un prelievo, appena prelevato esce la scritta che lo sportello e’ fuoriuso.
Mi metto in coda e aspetto il mio turno per entrare.
Arriva un sacco di gente tra cui molti immigrati e si ammassano..mi avvicino alla porta e un tarchiato signore smadonna contro un indiano d i bianco vestito che e’ arrivato dopo di lui ma che non rispetta la coda e vuol fare il furbo.
Cosi’ gli diciamo di mettersi in fila altrimenti non si capisce piu’ un pippero ma questo non ne vuol sapere e dice “io messo machina preso multa cinquanta euri”…
Gli ripetiamo di mettersi in fila e lui mi dice “quel signore GRANDE, GROSO”…
Io scoppio a ridere e gli dico che mica deve avere paura di prenderle..
Intanto arriva un anziano che deve prelevare ma lo sportello va in tilt e gli mangia la carta, cosi’ entra per farsi ridare la carta mentre le impiegate smadonnano perche’ si puo’ entrare solo tre alla volta…”
L’indiano di bianco vestito n o n ne vuole sapere di fare la fila e mi guarda le zinne…
Arriva il mio turno dopo oltre 30 minuti di attesa in piedi col mio piede dolorante, e dico all’addetta che voglio fare la postemobile, poi in parte a me entra un immigrata che deve fare qualcosa con il libretto postale ma non si capisce con l’impiegata che le dice che serve un altro foglio che le i non ha con se, ma questa non capisce e ne nasce un’accesa discussione….alche’ l’, impiegata le dice di parlare con la direttrice che le dice le stesse cose dell’impiegata e ne nasce un altro forte diverbio.
L’addetta che segue me, deve leggere I numeri sulla sim ma non ci vede bene, cosi glieli detto io mentre scoppio a ridete, perche’ nel frattempo e’ entrato un altro immigrato che smadonna con l’impiegata per non so quale informazione..lei mi conosce, mi guarda ed esasperata mi dice “MAURIZIA TI GIURO, IO NN CE LA FACCIO PIU’…NON HAI IDEA DI COSA E’ SUCCESSO STAMATTINA…VOLEVO SCAPPARE A CASA”…
Le chiedo cosa sia successo ma lei preferisce non dirmelo mentre l’immigrato dice “NO, TU NO SCAPARE, TU RESTARE QUI CON ME…”
Poi entrano una coppia di albanesi che devono fare non so cosa col passaporto..la tipa dice che in questura c’e’ posto solo a novembre per non so cosa forse il rinnovo. e allora la tipa urla che se lei deve andare in Albania come fa?
E allora l’impiegata dice che deve parlare con l’altro ufficio, non con lei.
Proseguono le mie pratiche ed entra l’indiano di bianco vestito a pagare una bolletta.
Alla fine l’impiegata dice che deve pagare un euro per la commissione e lui dice che non ce l’ha.
Lei allora dice che non puo’ eseguire operazione senza l’euro e lui dice “TU DARE EURO ME!”
Lei esce di testa “COSA???? DEVO FARTI LA CARITA’????? VAI A PRENDERE L’EURO E RITORNI!!!”
Io rido a crepapelle.
Entra un’altra signora e porcona dietro al tipo
“TU HAI SCAVALCATO LA FILA! SEI PASSATO DAVANTI AGLI ALTRI!!!”
L’impiegata ” NO, COSI’ NON SI FA!!!!DOVEVATE DIRGLIELO!!!”
La signora..”GLIELO ABBIAMO DETTO MA LUI HA FATTO IL FURBO ED E’ SGATTIOLATO DENTRO!!!”
Poi questa prosegue contro l’impiegata “SIGNORA..UN’ORA E MEZZA PER FARE UNA RACCOMANDATA!!!”
E l’impiegata “SIGNORA..NOI SIAMO QUI A LAVORARE MICA A GIRARCI I POLLICI…SE C’E’ TANTA GENTE NON E’ COLPA NOSTRA!”
Ritorna l’indiano di bianco vestito e sfoggia un euro in mano e orgoglioso dice “IO USCITO LORO VISTO ME POVERO AVERE DATO ME UN EURO!LORO FATO CARITA’ ME!!!”
Io lo guardo e urlo “SOLO IN ITALIA SUCCEDONO QUESTE COSE!
NON SOLO NON HAI RISPETTATO LA FILA..TI HAN FATTO PURE LA CARITA’!!!!!!
SE VENIAMO AL VOSTRO PAESE A NOI L’EURO NN CE LO DA NESSUNO E SE CERCHIAMO DI SCAVALCARE LA FILA CI LINCIANO!!!”
Lui mi guarda di nuovo le zinne.
E poi “IO ERA SENZA MASCHERINA PASATO VISCILI PRESO 170 EURO DI MULTA”
E mi riguarda le zinne.
Alla fine concludo la procedura, prendo il mio contratto e la Sim nuova,saluto , dico alle impiegate che non vorrei essere al loro posto e auguro a tutte buona giornata.
Esco..fuori una marea di gente in fila che attende il proprio turno.
Ritorno allo sportello bancomat, riesco a fare un’altra operazione e poi va di nuovo in TILT.
RAGAZZI..CHE VITA. ( https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=1386119494910637&id=100005377990062 )

Mentre i massoni Fusaro e Meluzzi ci intrattengono sui danni psicologici da quarantena, nasce una nuova casta. Frattanto, vi distraggono con l’Italexit, il “piano Colao”, gli “stati generali” e le boiate del generale “Pippalardo” che pare me un personaggio uscito dai romanzi di Garcia Marquez. Grazie a Soros e alla sua creazione M5S, gli stranieri non bianchi godono di privilegi inusitati da autentica “casta”: se vi recate in posta, osservate che gli immigrati pagano le bollette tutti con la carta del reddito di cittadinanza. Nei supermercati, i carrelli della spesa più colmi sono i loro (fateci caso), sempre grazie al RdC. Infatti, deve essere utilizzato integralmente entro il mese di pertinenza, altrimenti va perso. Per di più, il “reddito” non fa cumulo dei redditi per cui magrebini, indiani, ghanesi ecc. continuano ad avere scuola  e sanità completamente gratuite per loro e le loro famiglie. Per ora, col RdC non è concesso di pagare le multe direttamente, almeno non con la carta.
Invece, per gli italiani, colpevoli unicamente di essere di razza bianca, ci sono i “parametri europei” da rispettare, devono lavorare per campare (sempre se un’occupazione la trovano!). E basta un introito dichiarato di 1200 euro al mese più casa di proprietà per essere esclusi da ogni aiuto statale a causa dell’ISEE che è stato accuratamente studiato per favorire i non bianchi nullatenenti e pieni di pargoli, i “nuovi italiani” come scrivono fieramente i giornali di regime.
Questo è il piano Kalergi, se non lo avete ancora capito.

ADDENDUM Pensate a video allucinanti quali quello sotto degni di un paese del quinto mondo e alla tranquillità, viceversa, dei percettori di RdC. A loro frega nulla del “risparmio energetico” dato che le bollette gliele paga lo stato tassando noi invece obbligati a sbatterci per “risparmiare”:

16 giugno 2020

Il falso papa Bergoglio profana l’eucaristia

Vi spiego da 7 anni che Brgoglio è un massone argentino al servizio degli americani. Prima con la  “litania” sui “migranti” per aiutare Soros a farne entrare a bizzeffe e a regolarizzarli, poi mantenuti col reddito di cittadinanza. Il modo di scrivere è segno di uno che detesta Cristo e Dio e sta sempre più stretto nei panni di uno che dovrebbe invece servirli.
Ora aiuta Bill Gates a imporre l’obbligo ubiquitario sui vaccini utilizzato per uccidere una parte della popolazione secondo la dottrina luciferina. Portare più gente possibile all’inferno senza farsi notare in nome del “bene” politicamente corretto.

Intanto il NWO avanza col silenzio-assenso del falso papa:

https://www.spesalvi.it/con-la-nuova-legge-sullomofobia-rischio-penalmente-se-mi-espongo-contro-matrimonio-o-adozione-gay/

Svizzera ad un passo dai matrimoni gay

 

16 giugno 2020

Il generale “Pippalardo”

Verità innegabile. Pappalardo e Sgarbi sono massoni e stanno distraendo la popolazione. Pappalardo addirittura ha messo i terzomondiali fra il “5° stato” di sua elaborazione. Non dice niente contro la regolarizzazione di milioni di africani anzi spera che lo votino una volta italianizzati. Fu lui a denunciare, per conto della massoneria, Salvini sul caso Diciotti quando il leader della Lega stava disperatamente tentando di fermare Soros.
Riguardo agli “stati generali”, la mia opinione è che siano una messa in scena per salvaguardare i governo Conte con l’appoggio ormai dichiarato del massone Berlusconi. Quindi, lo “psiconasno” e gli “scappati di casa” uniti pur di non andare a votare.

ADDENDUM Ma come? Gli africani e le associazioni antirazziste non stanno correndo allo stadio e nei concessionari per acquistare auto nuove?!? Ma che strano paese l’Italia terminata!

https://www.buttanissima.it/il-calcio-riparte-in-solitudine-mancano-i-tifosi-e-ladrenalina/

15 giugno 2020

Perchè vogliono togliere la competenza sanitaria alle regioni?

Dietro l’attacco alla Lombardia col virus c’è un monito a Salvini a non ostacolare l’ingresso in Europa attraverso l’Italia di milioni di terzomondiali. Ma non solo.
Se la sanità rimane di competenza regionale, è più difficile per gli “europei” imporre i vaccini semplicemente con una legge nazionale tipo Lorenzin.
A suo tempo, la regione Veneto fece ricorso alla corte costituzionale alla quale fu ordinato da Soros e Gates di dare torto ai veneti.
Temono, evidentemente, che in qualche regione possa imposrsi un partito (nazionale o locale) contrario all’obbligo vaccinale.
Ci aveva provato anche Renzi col suo referendum costituzionale che abrogava le province e accentrava la sanità a Roma. Il referendum, come tutti sanno, non passò.
Quella di Fassina, lo si vede recitare, è una minaccia a tutte le regioni a non mettere in discussione gli ordini dall’alto e fare come la regione Lazio del buffone Zingaretti: obbligare gli anziani a vaccinarsi, poi dipendenti statali e bambini fino a coinvolgere tutta la popolazione nell’obbligo.
Si tratta di una strage pianificata in questi tempi finali, in aggiunta alle stragi volute da decenni “di pace” quali gli incidenti stradali, il fumo di sigaretta e droga e altri sistemi “equo-solidali” per ridurre la popolazione.

OT La chiusura/riapertura lampo del canale YT Radio Radio è un monito: gli interessi americani non vanno toccati in Italia. Scrissi anni fa che gli USA avevano investito parecchio nel creare il M5S e si aspettano grandi ritorni. Conte è intoccabile, questo è il messaggio.

La “fidanzata” di Baratiri talvolta è simpatica come una cacca di piccione sul parabrezza ma dice qualche verità:

14 giugno 2020

Corto circuito

È TUTTO FINTO.
Individui quali Morris San, personaggio equivoco, collabora con Leo Zagami, massone e parente della regina d’Inghilterra:

https://mauroscacchi.wordpress.com/2013/11/07/i-maestri-invisibili-del-nuovo-ordine-mondiale-di-perucchietti-e-zagami-alla-scoperta-dei-segreti-del-potere/

La corona inglese è fra i capi degli Illuminati, quelli su cui il sardo vorrebbe pisciare! Proprietaria del famoso panfilo Britannia! Secondo me, questo tizio è come Alex Jones (Bill Hicks) o Francesco Amodeo. Uno che lavora per l’abisso accreditandosi verso il pubblico rivelando alcune verità indiscutibili. Solo sta abituando le persone a ciò che il potere ha in serbo per noi.
Si è lagnato di Sgarbi perché ha fatto chiudere molti canali Youtube senza precisare che Sgarbi è un massone non meno di Fusaro che io ho già avuto modo di definire “il nuovo Sgarbi” falso antisistema. Per me, anche Marco Rizzo, il comunista duro e puro, è un grembiulino, mi da tale sensazione.

14 giugno 2020

I muri da abbattere

I MONUMENTI ABBATTUTI come giusta risposta antirazzista? – Dopo l’assassinio di GEORGE FLOYD, vengono RIMOSSE LE STATUE di personaggi famosi considerati razzisti – Come dialogare con la ferocia di tanti avvenimenti storici? e anche con i simboli negativi dei monumenti (senza doverli per forza abbattere)?
di sebastianomalamocco
MAPPA ALLA CASA GIL A ROMA DELL’AFRICA – “(…) Nel 2019 il festival Short theatre ha svolto alcune delle sue attività anche nel palazzo che un tempo fu la CASA DELLA GIOVENTÙ ITALIANA DEL LITTORIO (Gil). (…) L’edificio è in puro stile razionalista ed è stato inaugurato nel 1937, l’anno dopo la CONQUISTA VIOLENTA DELL’ETIOPIA, proprio per celebrare quella guerra sanguinaria. Nel 2019 un collettivo di studiose (..) hanno portato all’attenzione pubblica la problematicità del palazzo e soprattutto di una MAPPA ESPOSTA NEL SALONE D’ONORE (..). In quella raffigurazione, l’AFRICA è immensa e domina tutta la parete, ma è UN CONTINENTE VUOTO, dove sono segnati solo i POSSEDIMENTI ITALIANI e si vede solo la M di Mussolini (insieme alla sua famosa frase “NOI TIREREMO DRITTO”), che sembra incombere sui territori occupati. Accanto alla mappa i nomi delle città conquistate dagli italiani: ADUA, ADIGRAT, MACALLÈ… COSA FARE DAVANTI A UN TALE SFOGGIO DI FASCISMO COLONIALE? Quella mappa lascia interdetti per la sua ferocia, ma PICCONARLA SAREBBE UN GRANDE ERRORE, perché solo osservandola si capiscono tante cose della nefasta visione che il fascismo aveva del mondo, soprattutto di quei popoli che erano malauguratamente finiti sotto il suo dominio. QUELLA MAPPA VUOTA CI PARLA ANCORA OGGI DELLE VIOLENZE CHE SI SONO ABBATTUTE SUI CORPI DEI COLONIZZATI. (…) (IGIABA SCEGO, scrittrice, 9/6/2020, da INTERNAZIONALE – https://www.internazionale.it/)
Dopo la feroce e drammatica (che si è potuta vedere!) uccisione di George Floyd a Minneapolis da parte della polizia, le proteste sono sorte spontaneamente in moltissime città (non solo degli USA ma in tutto il mondo), con milioni di persone in piazza contro il razzismo (mai cessato, anche adesso!); e dopo questo tragico episodio, è accaduto che in tanti luoghi degli Usa, della Gran Bretagna, ma in tutta Europa e altri continenti (quasi dappertutto) si è scatenata una protesta popolare collettiva dei manifestanti contro monumenti e statue che esaltano figure famose del passato che erano esplicitamente razziste, nella loro vita, nelle loro attività, nei loro comportamenti.

Il blog massonico Geograficamente, sopra uno stralcio, non lascia dubbi. la messa in scena della morte di george Floys serve ad aprire le frontiere italiane (quindi europee) a milionii di africani.
Mi fa ridere la gente che non capisce queste cose. Gli USA hanno inviato Richard Gere, Miley Cyrus e chi più ne ha più ne metta. Fra un po’ anche il fantasma di Elvis Presley!
Ricordate il 2013? Le finte stragi di “migranti” nel Mediterraneo e personaggi orribili quali Kyenge e Balotelli idolatrati per far togliere il reato di immigrazione clandestina?
La storia si ripete.
Oggi Soros pretende che l’Italia, in piena debacle economica, accolta milioni di africani mantenendoli col reddito di cittadinanza (la storia della raccolta pomodori è una bugia). Se non si trova gente che va a lavorare i campi è poiché stanno tutti col reddito di cittadinanza già. In aggiunta, che venga assegnato ad africani terreno demaniali in regalo come auspicò dall’America il massone Severgnini.

https://www.lanuovasardegna.it/regione/2015/11/05/news/severgnini-le-terre-incolte-ai-migranti-cosi-si-ripopola-anche-la-sardegna-1.12392230

Ho già scritto pure diverse volte che mi fa ridere pure la gente che versa i contributi previdenziali INPS. Tutto sanno che non servono a niente. Infatti fra 10 anni, quando gli immigrati saranno ben rappresentati in parlamento, essi chiederanno l’abolizione delle pensioni di anzianità contributiva. Non c’è, infatti, nessun senegalese, pachistano, indiano o cingalese che andrebbe mai a riposo per avere versato 42 anni (almeno) di contributi come prevede la legge Fornero. È un “privilegio razzista” la pensione contributiva da italiani, quindi, sarà abolito.
Per me, la cosa degli Stati Generali è un diversivo per guadagnare tempo intanto che fanno passare la regolarizzazione di milioni di africani (milioni considerando ricongiungimenti famigliari e altre porcate).
Il bello della situazione attuale, se vogliamo individuarlo, è che fa selezione naturale rispetto agli stupidi. Ameno ciò.

http://www.marcovuyet.com/ALARMA%20MASSONERIA%201.htm

Un altro massone tenta di giustificare con voli pindarici il perchè il meridione non sia stato colpito dal virus:

13 giugno 2020

Avvenire si smaschera sempre di più

Sono tempi difficili questi nell’Italia terminata
Il giornale massonico Avvenire, filo europeista e immigrazionista, attacca il giornalista Cionci, reo di vlere gettare un po’ di luce sul mistero delle dimissioni di papa Ratzinger.
Tutta la stampa cattolica è un mano agli adoratori di Lucifero compresi Famiglia Cristiana e il messaggero di Sant’Antonio.
Oggi è la festa del santo padovano. Mia madre aveva fatto un voto a questo santo e, finché fu viva, era abbonata al “Messaggero”. Ogni mese quasi sulla copertina della rivista, campeggiava una foto di un immigrato non bianco e lei poveretta si stupiva e scandalizzava dell’immigrazione clandestina caldeggiata e fomentata dalla stampa italiana nonché dalla maggior parte dei canali televisivi.
Ripensandoci a distanza di anni, penso che lei non potesse disdire l’abbonamento per via del suo voyo a questo santo.
Le redazioni di detti giornali, a mio avviso, andrebbero sgomberate e avvolte con un fuoco purificatore.
Maledetti avete ingannato tanti bravi cristiani inneggiando alla distruzione della società, al gender, alla droga libera scommetto pure.
Scommetto perchè di quella feccia non mi nutro, di quei serpenti votati all’abisso io faccio volentieri a meno.

12 giugno 2020

La strage di Bergamo

Cercare giustizia è una chimera.
Non c’è spiegazione scientifica, ne tecnica o medica al fatto che nella bergamasca il virus abbia colpito così duramente. Se non il fatto che è stato volontariamente diffuso per dare un messaggio a personaggi che si oppongono ala società multirazziale quali Salvini.
Lo avevo scritto in un post del 26 febbraio e avete costatato che in poche settimane Soros ha fatto approvare una sanatoria per oltre mezzo milione di africani che aveva fatto entrare con le sue ONG negli anni scorsi. Ancora i giornali parlano della barzelletta che servono “braccianti in agricoltura”, figlia della menzogna al quadrato che “gli immigrati pagano le pensioni ai nostri anziani”. La stessa scusa che negli anni ’80 accamparono per giustificare l’ingresso di milioni di messicani in USA. Il tutto celebrato dai miliardari delle canzonette come la canzone Bitter Fruit di Little Steven.

https://pianetax.wordpress.com/2020/02/26/morti-da-coronavirus-siamo-proprio-sicuri/

https://pianetax.wordpress.com/2020/02/25/scuole-chiuse-e-porti-aperti-cosi-soros-piega-litalia/

Certo che Salvini lo sa, per questo non può fare opposizione.
Non c’è spiegazione logica per cui Brescia e Bergamo, con Cremona e Piacenza, siano state devastate mentre grandi nodi di smistamento e transito quali Bologna o Roma siano rimasti sostanzialmente immuni. Perfino a Torino, che dista solo 150 km da Piacenza in cui, addirittura, ai medici è stato chiesto di stilare falsi certificati di morte per indurre credere che anche nella città piemontese il coronavirus fosse la causa prima di decesso.
Nel filmato sotto, si fa appello a Mattarella. Bergamaschi cornuti e mazziati. Il presiedente della repubblica delle banane di Pizzaland è stato il primo, assieme al compagno di merende massoniche Bergoglio, a correre dai bimbi cinesi.

https://www.repubblica.it/politica/2020/02/06/news/mattarella_visita_a_sopresa_una_scuola_con_molti_bambini_cinesi-247790974/

Leggo una notizia. Va a Bergamo in compagnia di Gori, un altro che invitata ad abbracciare i cinesi:

https://www.ecodibergamo.it/stories/bergamo-citta/mattarella-sara-a-bergamo-il-28-giugnoper-la-commemorazione-vittime-covid_1357932_11/

Finora, paesi come quelli scandinavi, la Germania e la Grecia sono stati risparmiati. Tuttavia, la massona Merkel avvisa che in autunno il virus tornerà di scena prepotentemente. Vuol dire che hanno in programma di colpire gli stati oggi risparmiati quali quello teutonico.

https://www.ladige.it/news/mondo/2020/06/10/virus-torner-autunno-lallarme-merkel-macron-leuropa-deve-essere-pronta

Da quando il prof. Zangrillo del San Raffaele di Milano (che i terroni di Youtube chiamano “Zarrillo”!) ha esternato sul covid, una misteriosa epidemia virale è scoppiata al San Raffaele di Roma (credo siano lo stesso istituto).

https://roma.fanpage.it/focolaio-al-san-raffaele-pisana-i-casi-aumentano-a-77-il-contagio-si-allarga-anche-nelle-province/