Archive for ‘Terra Piatta [in italiano]’

21 febbraio 2018

PIANO DI ESISTENZA 2 – la locandina

Ecco la Locandina della seconda edizione della conferenza PIANO DI ESISTENZA prevista per il 7 aprile 2018 a Desenzano del Garda (località Rivoltella). Cortesemente, pubblicatela sui “social” e sui siti di informazione alternativa. Grazie a nome di tutti.
Scarica la Locandina PIANO DI ESISTENZA 2 (4512 x 3000 pixel, 2,1 MB)

Annunci
15 febbraio 2018

PIANO DI ESISTENZA 2 – UFO e rapimenti alieni sulla terra piatta

Alla conferenza PIANO DI ESISTENZA 2 che si terra il 7 aprile in riva al lago di Garda si parlerà di rapimenti alieni e mutilazioni umane. Mentre le mutilazioni animali vengono talora trattate dalla ufologia, le mutilazioni, identiche, degli esseri umani vengono taciute e negate.
Recentissimo il caso italiano di Pamela Mastropietro sembrata in totale assenza di sangue. Però i giornali ci dicono che il fegato è stato asportato mentre la ragazza era ancora viva. Elemento caratteristico delle mutilazioni aliene. Una totale contraddizione, dato che nessun chirurgo sarebbe in gradi di replicare: espianto di organi in vivo senza versare una sola goccia di sangue. I tre disgraziati nigeriani accusati del misfatto sono ovviamente incolpevoli. I media (e i RIS) hanno prodotto, in fretta e furia, le incredibili panzane della “candeggina” e “siringa”.
Alex Maltoni di Ravenna è un vero addotto e ha diversi ricordi delle sue adduzioni nonché prove tangibili dei suoi impianti. Ne parlerà di persona il 7 aprile. Egli è anche un terrapiattista il quale ha eseguito numerosi esperimenti di curvatura sul litorale romagnolo. In ambiente “terra piatta”, c’è chi sostiene si tratti di demoni.
L’unico libro, forse al mondo, che descrive dettagliatamente come riconoscere le vittime di rapimenti alieni con mutilazione è il mio QUADERNI DALLA TERRA PIATTA.

https://pianetax.wordpress.com/piano-di-esistenza/

Illustrazione di rapimento UFO a scopo di esochirurgia

Sulla mutilazione del bestiame bovino si sa qualcosa di più ma l’identico fenomeno avviene anche per gli esseri umani:

15 febbraio 2018

SpaceX, entro fine settimana il lancio dei satelliti per internet a banda larga

Fra i piani per rendere il pianeta un posto migliore, Elon Musk ha anche il lancio di migliaia di satelliti in un’orbita bassa per fornire una connessione ad internet ad alta velocità in tutto il mondo. SpaceX non ha mai descritto i dettagli sul funzionamento di questi satelliti, ma ci stiamo avvicinando al lancio dei primi prototipi funzionanti. E, secondo una lettera pubblicata dalla FCC e scoperta da CNet, i primi due saranno piazzati nella loro orbita nel fine settimana. ( Fra i piani per rendere il pianeta un posto migliore, Elon Musk ha anche il lancio di migliaia di satelliti in un’orbita bassa per fornire una connessione ad internet ad alta velocità in tutto il mondo. SpaceX non ha mai descritto i dettagli sul funzionamento di questi satelliti, ma ci stiamo avvicinando al lancio dei primi prototipi funzionanti. E, secondo una lettera pubblicata dalla FCC e scoperta da CNet, i primi due saranno piazzati nella loro orbita nel fine settimana. ( https://pro.hwupgrade.it/ )

A dimostrare dalla foto sotto i “satelliti” di Elon (Leon) Musk volano a una quota veramente bassa! Infatti, il razzo compie una traiettoria parabolica il cui apice non supera i 20 o 30 chilometri, dopodiché ricade sulla Terra lontano da occhi indiscreti. Ciò costituisce circa un decimo della altezza teorica di inserzione nella cosiddetta “orbita bassa”.
I satelliti artificiali non esistono, pertanto, i lanci spaziali sono simulati. Sono nient’altro che missili balistici. L’internet “globale”, cui si allude, impiegherà palloni aerostatici d’alta quota come quelli caduti l’anno scorso in Brasile.
Protesta dei richiedenti asilo: “Nella struttura manca il wi-fi”” Vedete che ai giovani africani che ci impongono di accogliere e rieducare hanno dato l’ordine di protestare su manca internet. Devono creare il “cittadino globale”. Non è meraviglioso?!

9 febbraio 2018

PIANO DI ESISTENZA 2 – finestra di visibilità

Diverse persone mi hanno chiesto se sia possibile vedere Riva del Garda da Rivoltella. La cartina fisica sotto parrebbe indicare di sì. C’è una stretta finestra di visibilità fra le due località, attraverso l’intero specchio d’acqua, distanti 52 km in linea d’aria. Fra di loro, una “zona cieca” dovuta alla curvatura terrestre di oltre 200 metri (a livello dell’acqua).
Tutti coloro che hanno a disposizione un cannocchiale o una Nikon Coolpix P900 sono invitati a partecipare per eseguire l’osservazione.

Per informazioni: https://pianetax.wordpress.com/piano-di-esistenza/

4 febbraio 2018

Spazzatura spaziale: non sanno più cosa inventare

Non tutti in giardino vogliono una capsula Soyuz. Ma nei Monti Altai ci si deve aspettare che a volte discenda qualcosa di cosmonautico. Immagine: jonas bendiksen /

Sembra una lattina gigante di birra, tin can, della canzone Space Oddity di David Bowie.

Gli esperti di spazio stanno costantemente scrutando nello spazio per monitorare i detriti spaziali. Una parte del genere cadrà presto sulla terra – è piuttosto grande. ( https://m.faz.net/aktuell/wissen/weltraum/weltraumschrott-abstuerzende-himmelspalaeste-15420483.amp.html )

Non sanno come fermare la Terra piatta, si attaccano a queste notizie farlocche tipo la capsula caduta nel guarino di un ignaro cittadino perbene che versa le tasse, fa vaccinare i figli e cambia auto, perfettamente funzionante ancora, ma non più in regola con le normative europee. E crede i razzi arrivino veramente in orbita. Probabilmente hanno recuperato in mare una delle finte astronavi Soyuz e le hanno depositate nottetempo nel giardino di qualcuno. Notare che non è tutta bruciacchiata e contorta per l’enorme calore dovuto all’attrito nella fase di rientro nell’atmosfera. Sembra, più che altro, un pezzo di tubatura dismessa del petrolchimico di Marghera!

4 febbraio 2018

PIANO DI ESISTENZA 2 – l’esperimento

https://media-cdn.tripadvisor.com/media/photo-s/0f/7a/d1/f3/veduta-in-direzione-riva.jpg

 

Nell’ambito della seconda conferenza nazionale sulla Terra piatta, PIANO DI ESISTENZA 2 (7 aprile 2018), avrà luogo un interessante esperimento. Dalla località Rivoltella, frazione poco a est di Desenzano del Garda (BS), si cercherà di osservare Riva del Garda (TN) (foto a destra) comune posto sul ciglio superiore delle specchio d’acqua benacense.
La piattaforma da cui l’esperimento verrà condotto, è posta a circa 2 metri sul livello del lago. Stando al calcolo della curvatura terrestre, Riva del Garda dovrebbe trovarsi sotto la linea dell’orizzonte di ben 173 metri (foto sotto) tenendo conto della distanza di 52 km in linea d’aria (foto sopra).

Informazioni qui:

https://pianetax.wordpress.com/piano-di-esistenza/

Esperimento “vivisezionando” un LNB:

https://pianetax.wordpress.com/2018/02/02/piano-di-esistenza-2-cerchiamo-esperti-di-telecomunicazioni-tv-satellitare/

2 febbraio 2018

PIANO DI ESISTENZA 2 – Cerchiamo esperti di telecomunicazioni TV satellitare

Nell’abito della conferenza PIANO DI ESISTENZA 2 si tornerà a parlare della beffa delle trasmissioni via satellite.

https://pianetax.wordpress.com/piano-di-esistenza/

Cerchiamo ingegneri elettronici esperti in telecomunicazioni satellitari  per spiegare il funzionamento della parabola di ricezione satellitare. In particolare Tesi di Laurea della Facoltà di Ingegneria inerenti il LNB (Low Noise Block) nell’ambito delle trasmissioni nella banda dei giga-hertz (Ghz). Inoltre, se qualcuno porta una vecchia parabola TV satellitare rotta, eseguiremo in diretta la “vivisezione” dell’LNB per verificare che circuiti elettronici vi siano contenuti. Chiaramente sono tutti integrati miniaturizzati ma forse si riesce a capire qualcosa anche sulla vera frequenza di ricezione cui operano le parabole. Eventualmente, qualcuno porti attrezzatura da laboratorio di elettronica per eseguire l’operazione.

Chi fosse interessato a partecipare è pregato di contattare il signor Luciano: 338-6637327

29 gennaio 2018

Esercizio di matematica: misurazione della curvatura terrestre

In primo piano, Rimini con le antenne di Covignano. Fotografia scattata dal Ventoso di San Marino (360 m s.l.m.).

Interessante immagine scattata dal Ventoso, una curazia (fraziene), del comune di Borgo Maggiore (Repubblica di San Marino). Attraverso un piatto mare Adriatico, si intravedono le cime del Velebit (Alpi Bebie) situate ben all’interno del territorio croato. La cima più alta è il Vaganski Vrh (Monte Drago) di 1757 m s.l.m.
Per calcolare bene la curvatura fra i due punti, dovete conoscere a) la distanza esatta e b) l’altitudine da cui la foto a stata scattata. Quest’ultima va sottratta a R.

La formula matematica semplificata per il calcolo è la seguente:

(D2 x 8) / 100 = R

Avendo:
D = distanza in km tra l’osservatore e il punto osservato.
R = numero di metri dietro cui l’orizzonte è “affondato” causa la curvatura della Terra.
Scoprite voi, in base ai risultati che otterrete, se la Terra è una sfera o un piano. Buon lavoro!

27 gennaio 2018

Prenotazione di QUADERNI DALLA TERRA PIATTA

Albino Galuppini - Quaderni dalla Terra piatta

Albino GaluppiniQuaderni dalla Terra piatta (vol. 1°) ISBN: 978-0-244-61004-3

In occasione della prima edizione della conferenza PIANO DI ESISTENZA, diversi partecipanti mi hanno richiesto il libro sulla Terra piatta. Non ne avevo, dato che viene stampato a richiesta. Se qualcuno lo desidera per il prossimo appuntamento del 7 aprile 2018, mi scriva. Prezzo 15 € con autografo ma me lo deve ordinare per tempo dovendo, a mia volta, farlo stampare.

https://pianetax.wordpress.com/piano-di-esistenza/

http://www.lulu.com/shop/albino-galuppini/quaderni-dalla-terra-piatta-vol-1/paperback/product-23199991.html

Per gli argomenti trattati in dettaglio, rimando alla descrizione del link.
Per ulteriori informazioni: Skype: albino.galuppini | e-mail: a.galuppini@gmail.com

CONSIGLIO Registratevi gratuitamente su Lulu.com. Sarete sovente raggiunti da email di promozione con sconti sui costi di spedizione e acquisto in quantità.

22 gennaio 2018

Modello di Terra piana con pianeti in movimento

Interessante visualizzazione tridimensionale [3D] del possibile moto delle luminarie sopra il disco terrestre.

18 gennaio 2018

Monviso visto a 330 km: una risposta

Qualcuno su Youtube ha risposto a un mio video tratto da questo post: La pianura padana è piatta!
La tesi sostenuta dall’autore del filmato è tecnicamente corretta. Ciò non toglie che la pianura padana sia piatta, a quella distanza si dovrebbe osservare un accenno di “piega” (da sinistra a destra) che tuttavia non si vede. Stesso discorso per le navi che scompaiono dietro l’orizzonte. Se ciò fosse dovuto alla curvatura terrestre, essa si noterebbe anche trasversalmente.

18 gennaio 2018

Terra Piatta – incredibile osservazione del porto di Bari dal molo di Mola di Bari

Ecco, finalmente una giornata come si deve!! Niente miraggio inferiore, fate morgane e ca****e varie!! Giornata gradevole, grazie ai venti di ponente (da Ovest). osservare Bari da Mola, è possibile solo recandosi all’estremità del molo. ecco, missione compiuta. Nonostante TANTO VENTO, sono riuscito a effettuare varie osservazioni, la prima (questo video) , mediante il cannocchiale appoggiato su un piano alto (5m slm) e la seconda più in basso (1metro circa)(prossimo video) e OVVIAMENTE, CURVATURA ZERO SPACCATO!! si osserva TUTTO il muro alto 7 metri e tutti i dettagli, anzi, sembrava addirittura come se il limite orizzontale fosse ben OLTRE IL PORTO DI BARI !!anche se la visibilità non era eccezionale (tutto ciò, riconducibile all’arrivo di un fronte instabile e umido, soprattutto in quota) ho effettuato un breve TIMELAPSE(parte finale del video), e se provate a stopparlo, noterete il muro di 7metri BEN VISIBILE!! : cosa assolutamente IMPOSSIBILE SU UN GLOBO avente raggio di 6371km!! DATI E PARAMETRI FE TEST : DATA TEST : 17 gennaio 2018 LOCALITà : MOLA DI BARI ( BARI) COORDINATE 41°03’44.52 N 17°06’05.09 E ALTEZZA OSSERVAZIONE : circa 5m – 5.5m CON SPOTTING SCOPE INGRANDIMENTO TEST : 30-75X video, 30x timelapse MARE : mosso, molto mosso VENTO : molto forte da W/SW TEMPERATURA ACQUA : 15-16°C TEMPERATURA ARIA : 17-18°C PRESSIONE ATMOSFERICA : 1006Hpa circa DISTANZA OBBIETTIVI : CIRCA 21.2km ORIZZONTE NASCOSTO PREVISTO : 12-13m + effetto cumulativo moto ondoso https://dizzib.github.io/earth/curve-… https://dizzib.github.io/earth/curve-… https://www.geogebra.org/m/KnWPDBXc https://www.geogebra.org/m/KnWPDBXc

14 gennaio 2018

Lo Shuttle percorreva una traiettoria parabolica intra-atmosferica

navetta spaziale traiettoria
Raro filmato sul disastro della navetta spaziale Challenger avvenuto il 28 gennaio 1986. La ripresa aerea da un elicottero evidenzia la traiettoria curva fin da poche centinaia di metri di altitudine.
Non c’era nessuna verosimiglianza che lo shuttle uscisse dall’atmosfera terrestre. Non esiste un solo filmato che ne mostri l’intero tragitto dalla base di lancio fino all’inserzione nell’orbita bassa (in oltre 30 anni di missioni).
Cosa avvenisse dopo il lancio rimane da chiarire, vi sono diverse speculazioni a riguardo. Qualcuno sostiene venisse distrutto in mare, altri ritengono atterrasse in una base segreta della USAF (aviazione militare statunitense). Dell’evento del Challenger ne ho trattato durante la conferenze PIANO DI ESISTENZA, svoltasi il 9 dicembre scorso, illustrando la mia idea secondo cui a bordo vi era il solo pilota (Greg Jarvis) il quale fu l’unico a perire nell’incidente. L’ipotesi è suffragata dal fatto che il suo cadavere fu ripescato diverse settimane dopo il resto dell’equipaggio ed è l’unico a non essere stato rintracciato ancora vivente.

12 gennaio 2018

Terra piatta: la controrivoluzione copernicana

Assurdo cercare consensi fra i no-vax
11 gennaio 2018
Ma ha senso, nel XXI secolo, cercare formule antiscientifiche di medicina alternativa? Oggi, con gli esiti della fisica e della biologia più avanzate, che producono poi risultati reali e concreti, la guerra politica – e da campagna elettorale – alla pratica obbligatoria dei vaccini suona assurda e irrazionale. La Lega Nord, il M5S e altra componenti politiche sono da accomunarsi a coloro il quale, nel passato, sostenevano che la terra è piatta, oppure alla guerra ottusa della Chiesa della Controriforma contro Galileo Galilei. Oppure alla caccia alle streghe. La scienza e il buon senso dimostrano che con la vaccinazione si salvano vite umane e comunque si salvaguarda la salute, non solo in Occidente e nei Paesi più sviluppati dove la medicina è non solo avanzata da socialmente organizzata nel sistema”welfare”, ma soprattutto nel mondo più arretrato (Africa, Asia, Sud America) dove la mortalità infantile è ancora oggi impressionante. Le cosiddette “bufale” in medicina – non importa se in buona o in cattiva fede – sono ancora nella memoria di tutti: ma abbiamo solo riscontri tragici per chi ha creduto alle presunte cure alternativa anticancerogene, per non parlare di azioni legali della magistratura. Pure c’è chi si ostina – è come crede ai maghi, agli stregoni e agli oroscopi – a seguire strade irrazionali o a “sognare” visioni di magìa. A volte ci si illude che certi pregiudizi del passato siano superati dalla modernità e dall’evidenza dei fatti. Ma la testa degli uomini è più dura di quanto si possa prevedere. Lasciamo perdere il dibattito sugli “Ufo” che ha implicazioni che con gli extraterrestri ha poco da fare, ma semmai riguarda i servizi segreti o il controspionaggio
E torniamo invece alla assurda polemica contro i vaccini. Ma come può un partito o un esponente politico sostenere una tesi tanto irrazionale? Secondo gli osservatori e gli studiosi del vagare delle idee e delle opinioni sui media incontrollati ma sopratutto sui “social”, esiste una percentuale certamente di netta minoranza, ma di indubbia consistenza ,di persone convinte delle inutilità o dei possibili danni collaterali che possono essere prodotti dai vaccini. E qui ecco avanzare il politico (o il movimento) in cerca famelica di consenso, dal momento che non ci sono più partiti in gradi fare muro. Si pensa di pescare dove l’elemento psicologico è più facile e suggestionale, giocando sullo stato generale (che magari ha altre cause) della scontentezza e del rancore sociale quasi sempre collegato alla crisi e alle difficoltà economiche .Chi punta all’alternativa cerca di aspirare tutto quello che può procurare consenso. Ma è triste che, tra le tante argomentazioni di questa fiacca e contraddittoria campagna elettorale si debba perdere tempo a discutere argomenti assurdi.Ma si sa: mentre gli ottomani conquistavano Costantinopoli, ai vertici dell’Impero Bisantino in frantumi si discuteva ad alto livello sul sesso degli angeli ( http://telenord.it/ )

Mi sento graziato. la scoperta della Terra piatta ci ha fatto interamente svelare la “matrix”. Dovremmo ringraziare i mandanti della Lorenzin. Sappiamo che la famosa SIDS (morte improvvisa in culla dei neonati) è collegata colle vaccinazioni come dimostrato in Giappone (paese certamente serio sulle statistiche).
A parte il fatto che oramai penso che le statistiche ufficiali siano sostanzialmente fasulle, la mortalità infantile nel terzo mondo è dovuta alla malnutrizione e carenza igienica, non alla mancanza di vaccinazioni di massa. Abbiamo pure scoperto l’inganno dei vaccini. Abbiamo saputo che Galileo era un impostore e la Chiesa del tempo aveva ragione a mandare le streghe e le streghe al rogo. La Chiesa Cattolica attuale pare una emanazione di un centro sociale! Sappiamo che le sacre scritture sono vere. Non a caso, personaggi quali Mauro Biglino (massone) si scalmanano contro di esse. Biglino fino a non molti anni fa diceva di essere un semplice traduttore dall’ebraico che aveva scoperto alcune incongruenze nella traduzione biblica ufficiale. Oggi, attacca freneticamente il Nuovo Testamento (vita di Gesù) il quale è scritto in greco e non ha unità di tempo e luogo con il Vecchio Testamento. Biglino, assieme ad altri massoni tipo Corrado Malanga, si scaglia impietosamente contro la Terra piatta. Rifiutandosi, al contempo, di portare prove dimostranti che essa è una sfera rotante. Per me, gli “alieni parassiti” che Malanga evoca sono demoni che risiedono nei suoi “pazienti”. Egli è uno spiritista (= medium = persona capace di comunicare coi defunti ed entità demoniache) che fa parlare l’oltretomba. Difatti, essi non dicono mai da dove vengono (l’inferno).
Dovremmo rimaneste estasiati di fronte al vivere in un momento epocale.

Articoli di approfondimento: Giappone conferma correlazione fra vaccini e morti improvvise nella culla


6 gennaio 2018

Oceani divisi da barriere invisibili sulla terra piatta

https://www.adn.com/resizer/v0q1Y8wPAlApiGYaLPMClnHpH2Y=/992x0/arc-anglerfish-arc2-prod-adn.s3.amazonaws.com/public/Q2JHC2KFOFDD7GQYOOFCSIO7PI

Golfo dell’Alaska: oceano Pacifico e Atlantico si incontrano senza mescolare le loro acque.

Non solo le terre e le razze umane sono separate fra loro dalle acque ma le acque stesse sono state create per rimanere separate da una barriera fisica invisibile. Ii filmato sotto lo dimostra in modo eclatante. Gli “esperti” citano differenze di salinità e temperatura ma tali spiegazioni non convincono. Perfino il tipo di increspatura e l’altezza delle onde paiono differenti fra le due parti, non soltanto il colore. Le onde dell’uno si infrangono su quelle dell’altro, pazzesco! Anche la presenza di acqua dolce in sorgenti su isolette in mezzo agli oceani ha poco senso. A meno di non pensare che il nostro mondo sia stato creato intenzionalmente così.

4 gennaio 2018

PIANO DI ESISTENZA – Introduzione e intervento di Dino Tinelli

Il video di Dino Tinelli in alta qualità: PIANO DI ESISTENZA – VIDEOSALUTO

31 dicembre 2017

PIANO DI ESISTENZA – Calogero Greco – L’orbita ovale del Sole sulla Terra piatta

Il circuito che il Sole percorre giornalmente è una spirale ovale sbilenca. L’orbita è ovale.

31 dicembre 2017

PIANO DI ESISTENZA – Albino Galuppini – La beffa del disastro del Challenger

La navetta spaziale americana, lo space shuttle, non andava nello spazio per cui a bordo non c’era nessuno. Davvero?

31 dicembre 2017

PIANO DI ESISTENZA – Dharma Bernardi – Curvatura e rotazione terrestre

Esperimenti e dati sulla curvatura della Terra e rotazione intorno al proprio asse.

30 dicembre 2017

Dagospia promuove la “terra cava”

Dagospia è un sito di fake news dei poteri occulti. Identicamente a Comodonchisciotte, Luogocomune, Byoblu, Pandora TV e molti altri. Nessuno di loro parla dei falsi attentati “islamici”, della fake news di DJ Fabo, personaggio mai esistito, notizia creata per spronare l’approvazione della legge sull’eutanasia contro il 5° comandamento: “non uccidere”. Tutti questi siti inneggiano alla “rete” come la “informazione libera” quando, in realtà, Internet è un progetto militare statunitense atto a dominare il mondo intero (PNAC).
Avrete notato che mantengono un silenzio assordante sulla “terra piatta”. Oppure, nel caso di Dagospia, cercano di intorbidare le acque promuovendo la terra cava o concava. Ovvio che entrambe le teorie sono farlocche, escogitate dalla massoneria onde screditare le sacre scritture e la forma della Terra che esse descrivono, ossia piana e stazionaria.

http://m.dagospia.com/la-terra-non-e-piatta-c-e-un-movimento-in-crescita-che-crede-nella-teoria-della-terra-cava-163607

Dagospia terra piatta

26 dicembre 2017

Perchè ci nascondono che la Terra è piatta?

le tenazioni di Cristo di Gustave Dorè. Il tizio cornuto sembra chiedere "Non riesci a vedere la corvatura?"

Le tentazioni di Cristo di Gustave Dorè. Il tizio cornuto pare chiedere: “Non riesci proprio a vedere la curvatura?!

È un interrogativo che attanaglia molti. Ci possono essere diverse spiegazioni plausibili.
La più logica è che si tratti di una beffa del diavolo e dei suoi accoliti. Loro, in spregio al dettato biblico, 500 anni fa cominciarono a sostenere la bugia che non esiste un alto (Paradiso) e un basso (Inferno), ma che tutto è relativo come in una sfera.
Dopodiché, incontrastati, gli adoratori di Horus hanno intessuto, col metodo del reverse engeneering, il sistema eliocentrico e il cosmo infinito. Escogitato l’evoluzione e la deriva dei continenti che richiedono tempi lunghissimi mentre la Storia è stata interamente artefatta e riscritta per smentire le sacre scritture.
Ciò hanno fatto.
Hanno creato in ogni stato l’obbligo scolastico, un lavaggio del cervello sempre più capillare, incrementando gli anni di studio: in Italia, prima i tre e poi cinque anni di elementari. Poi i tre anni di scuola media inferiore, adesso divenuti 5, fino a 16 anni. In molti paesi “avanzati”, l’obbligo scolastico è già stato esteso fino ai 18 anni.
Tutto questo immenso lavoro, coadiuvati dal loro capo cornuto, solo per ammorbare la parola di Dio, per negarne l’esistenza. “Se Dio non c’è, tutto è possibile“. Ogni tanto lo rivango il buon vecchio Dostoevskij.
Meglio che la gente la domenica si rechi allo stadio o faccia lo shopping.
La bufala della Terra sferica, dei dinosauri e delle imprese spaziali ha riempito all’inverosimile le gradinate dell’Inferno.
Lo dicono spesso i demoni prima di abbandonare i corpi dei posseduti: “non esiste niente”,”non c’è nulla”. Lo posso confermare perchè tali parole le ho udite di persona (distanza 2-3 metri) da indemoniati durante la preghiera di liberazione (e qui non lo nego, me la sono un po’ fatta addosso).
Gli atei e i miscredenti nel movimento “terra piatta” fanno parecchia fatica a trovare una spiegazione alternativa alla descritta per l’incredibile beffa del “globo”. Molti ammettono francamente di non saperlo.

22 dicembre 2017

Scusi, in che direzione è La Mecca?

La pietra nera Mecca

Il diavolo fa sempre le pentole senza i coperchi. Tipico il caso della direzione in cui si trova un punto superficiale terrestre. Per i maomettani, ciò è determinante in quanto la loro religione prescrive che essi debbano pregare prostrati verso la Ka’ba o “pietra nera” che si trova alla Mecca in Arabia Saudita.
Esempio: negli Stati Uniti i siti terraglobisti indicano come direzione il Sudest: From the USA, Qiblah (Qibla; direction of prayer) is Southeast: ( http://www.masjidtucson.org/submission/practices/salat/qiblah.html )
Il filmato sotto indica, utilizzando il mappamondo, la direzione Nordest invece, la quale è la scelta corretta anche sulla proiezione polare azimutale detta mappa della Terra piatta. Pure il filmato sotto, tuttavia, è errato in quanto la via diretta per La Mecca dagli USA passerebbe “sottoterra”. Anche gli islamici vengono ingannati dagli adoratori del tizio cornuto che hanno escogitato la bugia della Terra sferica.

Articoli di approfondimento: La contrapposizione Cristianesimo – Islam è artificiosa

17 dicembre 2017

Mappa della Terra Piatta [3]

Spunta una nuova mappa “pratica” ad uso militare la quale ricalca la proiezione polare azimutale detta “mappa della Terra piatta”. Si tratta di una “mappa aerea” del 1945. Essa ricorda la rotta del volo transatlantico di Charles Lindbergh (1927) e la mappa Gleason del 1892.
Il corrispondente per l’aeronautica del Times di Londra, all’epoca, richiamò l’attenzione sul fatto che la nuova mappa militare emanata dalla British Overseas Airways Corporation è di nuova concezione, studiata per la “Air Age” (“l’Età dell’Aria”). Notare che i territori sotto l’equatore, o meglio esterni ad esso, siano più vasti di quanto riportato nella proiezione di Mercatore.
Le rotte di volo (tracciate in rosso) sono pressoché rette come è logico che sia. È una elaborazione fatta durante il coonflitto, per la qual cosa doveva essere accurata. I piloti dei cacciabombardieri, che andavano a bombardare o lanciare paracadutisti sorvolando paesi nemici, dovevano usufruire di una cartografia realistica.
La cartina sotto è ad alta risoluzione (5086 x 3411 px) e può essere stampata in formato A3.

Articoli di approfondimento: La rotta di Lindbergh diventa diritta sulla terra piatta

Per salvare la cartina: tasto destro > Salva immagine con nome.

15 dicembre 2017

Terra Piatta: Traditore a Terra!

Il cazzaro è atterrato nella terra dei cazari !! (guarda caso..). A 140km d’altezza la navicella si è divisa in 3 parti (pura magìa). La navicella a 10km dal suolo viaggiava a 784 km/h (astronauti incolumi)
La ‘forza di gravità’ 😀 esercitava un peso di 300kg su ogni astronauta. La navicella ha viaggiato e resistito in atmosfera alla temperatura di 2000°C
Ad Astana [anagramma di satana] è festa totale per l’accoglienza (lo credo. con 42mln di € al giorno..). Traditori dell’ Umanità! ( https://movimentosovrano.blogspot.it/ )

Astana, la misteriosa capitale del Kazakistan.