Archive for ‘Terra Piatta [in italiano]’

17 febbraio 2019

Pantelleria vista da Partanna

Foto: Pina Valenti.

Questa foto vi emozionerà, sia perché vedere da lontano la propria terra fa un effetto particolare, sia perché siamo da sempre abituati a vedere altre terre in lontananza, come la Sicilia o la Tunisia.
La foto è stata scattata da Partanna, un paese in provincia di Trapani che dista da Pantelleria, in linea d’aria, circa 128 chilometri! ( https://www.ilovepantelleria.net/pantelleria-da-partanna/ )

A 128 km di distanza, l’orizzonte scende quasi di 1300 metri. Voi lo notate?

13 febbraio 2019

Risposta al quesito di Manuel Buffa

Luca 12:3 Pertanto, ciò che avrete detto nelle tenebre, sarà udito in piena luce; e ciò che avrete detto all’orecchio nelle stanze più interne, sarà annunziato sui tetti.

Molti si pongono la domanda di Manuel, ovvero perchè hanno fatto trapelare la verità? Ovvio che, a cominciare da Eric Dubay, sono, in maggioranza, massoni o satanisti in ambito di divulgazione della vera forma della Terra.
La risposta è complessa ma si può riassumere in questi termini, state bene attenti.
È una cosa che vado scrivendo da almeno 10 anni. I satanisti, almeno la frangia più estremista e, ahimè, più intelligente, ha deciso di buttare giù tutto.
Quindi, soverchiano anche la massoneria “tradizionale”, stanno svelando la grande burla pur di trasformare la Terra in un inferno. Ciò che il loro capo gli ha ordinato. Ogni tanto, come se io fossi depositario di chissà quale verità, qualcuno mi chiede chi sia il dominus degli “illuminati”. Non esiste, in carne ed ossa almeno, poichè è Lucifero, conosciuto tramite altri mille nomi. Belzebù non è mai sordo, quindi ascolta qualunque intenzione maligna.
Ciò che è chiamato il “nuovo ordine mondiale” non è altro che il regno dell’Abisso in terra. Costi quel che costi, dato che si sono stufati di tramare nell’ombra.
Anche in Italia, molti degli “youtuber” che sostengono la teoria della terra piatta, negano l’eliocentrismo che pure fu escogitato per obliterare il dettato biblico e allontanare i cuori degli uomini da esso e dal Creatore. Pochi, però, lo chiariscono.
Forse siamo vicini alla fine del mondo (segni dal cielo biblici come il cambiamento di colore del Sole) eil “tizio cornuto” ha ordinato ai suoi di giocare il tutto per tutto, anche di schiudere lo scrigno più recondito colle loro menzogne.
Uno degli strumenti è l’emigrazione di massa per abbattere le società economicamente e socialmente salde, Soros (nome palindromo), per chi pensiate lavori?
Vaccini, scie chimiche, crescita-decrescita, guerre umanitarie, competizione economica e progresso scientifico sono armi di distrazione di massa onde fare del male fingendo di fare del bene.
Veramente diabolico, non trovate? Lo è letteralmente, sappiatelo.

11 febbraio 2019

Legrottaglie (ex Juve) si scaglia contro i ‘terrapiattisti’: “Allora il Mottola ha vinto la Champions”

https://nst.sky.it/immagini/sport/calcio_italiano/2010/02/06/original/livorno_juventus_legrottaglie_cielo_lp.jpg

Ecco svelato l’arcano, indossava il numero 33 e mima il numero 11. Questo qui è cristiano quanto Stalin.

L’ex difensore bianconero, fervente cattolico, si scagli asu Facebook contro chi diffonde false credenze. E con i No Vax: “Vi piace diffondere false notizie? Allora Cristiano Ronaldo gioca in provincia di Taranto”

“Il Mottola ha vinto la Champions league”. Parola di Nicola Legrottaglie, ex calciatore di Chievo e Juventus. Non si tratta di uno scherzo o della celebrazione di un trionfo in un videogame, ma semplicemente di un’iperbole che l’ex difensore pugliese ha deciso di utilizzare via social per difendere la scienza da bufale e false credenze.
“Nel baretto del centro, dopo il quarto bianchino, c’è chi giura di aver visto il capitano della squadra della mia città alzare la coppa nella finale del 1878 contro il Liverpool. – scrive Legrottaglie sul suo profilo Facebook – La vittoria proiettò il Mottola nella finale di coppa intercontinentale contro il Sydney, che però non venne mai disputata, perché quando la squadra arrivò a destinazione non solo non trovò gli avversari, ma neanche l’Australia. Non esisteva”.

https://www.facebook.com/NicolaLegrotta1/posts/10157020018022579

Ecco il punto: nel suo obiettivo finiscono i terrapiattisti, in un tentativo di convincere i suoi fan dell’infondatezza di teorie strampalate: “Ho esagerato con la fantasia? Io? E chi spaccia per vere queste teorie? L’uomo riesce a buttare via secoli di studio e di progresso per spirito contraddittorio o chissà quali ragioni”.
E non contento, nel suo impeto di tutela social, ne ha anche per i no vax: “Generazioni di scienziati crearono vaccini per per debellare malattie mortali, ma oggi si muore ancora di malattie curabili perché “il vaccino fa male”. Più andiamo avanti e più vogliamo tornare indietro. Se poi basta inventare una notizia e diffonderla perché sia vera, vi aspetto domenica allo stadio di Mottola. Ci sarà il neo acquisto Ronaldo”. ( https://bari.repubblica.it/cronaca/2019/02/09/news/calcio_legrottaglie_ex_juve_si_scaglia_contro_i_terrapiattisti_allora_il_mottola_ha_vinto_la_champions_-218691434/ )

Come in America, i miliardari del calcio difendono i loro padroni sostenendo la menzogna. Il cane non morde mai la mano di chi lo sfama. Chiaro poi che ciò che scrive non è farina del suo sacco.

Legrottaglie (ex Juve) si scaglia contro i 'terrapiattisti': "Allora il Mottola ha vinto la Champions"

Hanno paura che i cattolici capiscano che anche il Vaticano è una organizzazione satanica.

6 febbraio 2019

Sei più piatta della Terra!

Uno degli innumerevoli esempi in cui la verità viene svelata mediante parodie, comiche e cartoni animati. Quindi, nessuno lo nota. I telegiornali sono ritenuti erroneamente credibili mentre è nella “finzione” che viene rivelata la verità. Non è diabolico?
Scena tratta dalla serie animata “Big Mouth” prodotta da Netflix

5 febbraio 2019

La “demolizione controllata” di Massimo Mazzucco

Ottimo video ma superato.  Che MM si sarebbe tirato la zappa sui piedi lo avevo scritto ben prima uscisse il suo video anti terra piatta. Nel senso che ormai sappiamo che la Terra è piatta e bisogna compiere un salto di qualità. Per questo motivo, stasera sarò in diretta con Lupo Grigio (ore 21:00) a parlare di universo olografico e motivazioni dietro alla mostruosa beffa.

3 febbraio 2019

La Chiesa Cattolica è una opposizione controllata

Nel simbolo della TV della CEI il globo, presente praticamente in tutte le sigle dei telegiornali. Il riferimento al colore arancio, unico che vale 33 nella numerologia pitagorica. Anche Chiesa Cattolica, CC = 33. Il cuore, vera sede dell’anima, è un altro simbolo massonico come il vaso di Pandora.
Bisogna che i cristiani, a partire dai gruppi di preghiera, inizino a parlare di terra piatta perchè è da tale menzogna immensa che è partita la marcia trionfale dei seguaci dell’Abisso. La gerarchia ecclesiastica è in mano al diavolo. Rammento la vicenda della antenna di radio vaticana che fu sceneggiata per ammorbare i cristiani. Per prenderci in giro, dissero che l’antenna era talmente potente da raggiungere il mondo intero, il che sarebbe impossibile, se la Terra fosse una sfera.
I giornalisti cattolici più in vista, quali Maurizio Blondet e Antonio Socci, sono nella migliore delle ipotesi traviati. Altrimenti, direbbero che gli attentati “islamici” in Europa sono stati inscenati dalla CIA. Scriverebbero che le “stragi di migranti” nel Mediterraneo sono notizie false, atte unicamente aindurre gli stati europei (solo questi) ad accettare milioni di africani per americanizzarci. Come fanno le agenzie di stampa a diramare il numero esatto delle vittime, essendo clandestini, a poche ore dal presunto naufragio? Hanno recuperato e conteggiato tutti i cadaveri a tempo di primato?
Come mai nessuno lo dice nella stampa cattolica?

Maduro-Venezuela

http://www.ucsi.it/

Nessuno di loro che scrive che Biglino è massone (logicamente pubblicato anche dal piduista di Arcore) e sta facendo un ottimo lavoro per riempire le gradinate dell’inferno. L’aspetto positivo di un papa come Bergoglio è che lo sta lasciando platealmente capire.

Interessante articolo sull’affetto dei massoni per Bergoglio: https://www.maurizioblondet.it/lamore-della-massoneria-francesco-uno-studio-documenta-storica-volta/

2 febbraio 2019

Nikola Tesla e la Teoria della Forza di Gravità

La Gravità non è un forza fisica. Il ricercatore ed autore Anthony Patch scrive: In breve, il modello più accurato dei meccanismi che regolano il funzionamento dell’Universo conosciuto e quello dell’Elettromagnetismo. Non la Gravità.

30 gennaio 2019

“La terra è piatta” (canzone)

“Vedo da lassu che la Terra è piatta e non ha confini.. vedo da quaggiu oltre la curva soggetti interi… come lo spieghi?”

Stanno inscenando un falso movimento terrapiattista impiegando attori:

29 gennaio 2019

Satelliti artificiali: antenne mimetizzate davanti ai nostri occhi

Osservate che tutti i grattacieli più alti al mondo sono sormontati da una antenna. In alcuni casi, non è visibile poiché piccola in rapporto alle dimensioni dell’edificio.
In comune, queste strutture hanno la vicinanza alla costa e la lontananza da montagne. Non saprebbero dove posizionare le antenne altrimenti. Sul mare, provvedono ai segnali “satellitari” per le navi al largo.

28 gennaio 2019

Attenti ai falsi veggenti

Edson Glauber

Chissà perché, capitano tutte a me. Me l’aspettavo, infatti, che prima o poi qualche “profeta” menzionasse il globo terrestre. Questo veggente brasiliano, Edson Glauber, non è riconosciuto dalla Chiesa cattolica. Ricordiamoci che l’intelligenza di Belzebul e dei suoi seguaci è insuperabile (come il famoso tonno).

https://www.annalisacolzi.it/caro-edson-glauber-ecco-la-risposta-alle-tue-domande/

26 gennaio 2019

YouTube contro le teorie stravaganti, la Terra non sarà più piatta

La piattaforma implementerà i filtri, a partire dagli Stati Uniti, per evitare suggerimenti di video che reclamizzano “cure miracolose o asseriscono notizie palesemente false su eventi storici come l’11 settembre”
YouTube ha deciso di eliminare i video che promuovono teorie stravaganti o cospirazioniste sulla rotondità della Terra o sugli attacchi dell’11 settembre. Lo rende noto la piattaforma stessa sul suo blog ufficiale. YouTube, di proprietà di Google, cambierà gradualmente il suo sistema di suggerimenti video, in modo che i programmi di questo tipo passino inosservati, pur restando in rete. Comincerà dagli Stati Uniti per poi estendere il filtro agli altri paesi.
“È per YouTube una priorità limitare la diffusione di contenuti che sono ai limiti dei suoi termini di utilizzo, senza infrangerli – spiega la piattaforma – soprattutto in considerazione del pubblico giovane che si avvicina”. “Quindi inizieremo a ridurre il numero di suggerimenti sui contenuti che potrebbero disinformare gli utenti in modo dannoso”, spiega il team di YouTube citando come esempi i video che reclamizzano “cure miracolose per malattie gravi, che affermano che la Terra è piatta o che asseriscono palesemente cose false su eventi storici come l’11 settembre”. ( https://www.repubblica.it/tecnologia/sicurezza/2019/01/26/news/youtube_contro_le_teorie_stravaganti_la_terra_non_sara_piu_piatta-217490577/ )

Il cruccio, in questo frangente, è lo sbarco sulla Luna. L’ho già chiarito in una intervista rilasciata proprio a Repubblica: nell’anno del cinquantenario dell’Apollo, non possono di certo permettersi la diffusione di notizie in contraddizione con la narrazione ufficiale.

23 gennaio 2019

Sole spunta in mezzo alle nubi: universo olografico?

Forse una prova evidente che viviamo in un cielo olografico ossia non è riconducibile nella geometria euclidea. Il sole appare sorgere in mezzo alle nubi ben al di sotto della linea dell’orizzonte. Come è possibile?
A destra, una immagine in cui il Sole si trova sotto le nubi. Ciò non ha geometricamente senso su di una sfera ma nemmeno sul modello “meccanico” della terra piatta.
Questo è il motivo per il quale non è possibile determinare la distanza del Sole dalla superficie.

21 gennaio 2019

Strano Atterraggio Per Un Volo Intercontinentale

Una storia apparsa su Yahoo ( Clicca qui ) per il 21 gennaio 2019, su un aereo che è decollato da Newark, New Jersey a Hong Kong ma che ha avuto un atterraggio di emergenza a Labrador, in Canada.

Se guardi questa mappa, vedrai il New Jersey e il Labrador: questa è la direzione opposta a quella in cui dovrebbero volare SE la terra era un globo.

Nella prossima mappa, vedrai che avrebbero dovuto volare verso ovest. Volando alla stessa distanza, i passeggeri sarebbero sopra il Kansas – molto più vicini alla loro destinazione – SE il mondo fosse un mondo.

Ci viene detto che i piloti navigano secondo il modello del globo. Questa è una bugia. Se fosse vero, non volerebbero dalla loro strada verso il nord di Terranova, di cui Labrador è appena a nord.In realtà è il nord del nord-ovest del New Jersey dal suo aspetto. Questo volo è opposto a quello di Hong Kong, che si trova nel sud-est della Cina.

MA tutto questo ha senso quando la terra è piatta. (Guarda la mappa della terra piatta qui sotto).

Se noti anche nell’articolo ( Clicca qui ) quella parte dello stesso percorso è presa per i voli verso l’Europa. Ciò è dovuto al modo in cui i continenti sono effettivamente disposti e non nel mondo fantastico dei credenti di globo terrestre. La differenza è che i voli per l’Europa virano a destra e quelli a 
Sud-est asiatico a sinistra.

Alla fine di questo articolo si parla di un altro volo da Parigi a Shanghai, che ha dovuto fare un atterraggio di emergenza. Shanghai, che si trova sulla costa della Cina, ha dovuto atterrare in Siberia, in Russia. Perché la Siberia di tutti i posti? A MENO CHE la terra sia piatta!

In ogni caso, sono state fatte delle schermate dell’articolo e ti incoraggio a fare la stessa cosa quando le incontri. Il motivo è che forse non ci verrà detto questo tipo di notizie in futuro se troppe persone iniziano a collegare i punti – letteralmente – e si rendono conto che la terra è, appunto, piatta.

Una stampa di questo articolo insieme a quella originale sarebbe buona per mostrare gli scettici della terra piatta. Non negano i media mainstream quando si affidano a loro. Quindi, quando vedono che le traiettorie di volo semplicemente non hanno senso e dovranno fare i conti con una terra piatta e ferma. ( https://christianflatearthministry.org/2019/01/21/strange-landing-for-an-intercontinental-flight/ )

20 gennaio 2019

Terra piatta: i poteri occulti alle corde

È passato quasi inosservato questo video su Border Nights che è un’organismo di divulgazione della massoneria. Tutti coloro che vi ruotano attorno, infatti, sono al servizio dell’Abisso, in un modo o nell’altro.
Curiosa questa intervista a un fisico che si dice certo che la Terra non si muove. Lo dicevano anche Pierluigi Ighina e Giovanni Paneroni. Però, Giancarlo Infante non crede alla terra piatta. Ovvio che si arrampica (pateticamente) sugli specchi.
Se la Terra non gira su sé stessa, deve essere anche piatta come indicato dalla Bibbia e da altri testi antichi (i quali, peraltro, lui cita). Forse gli esoteristi dietro a Border Nights stanno cercando di “salvarsi in corner!, impiegando un gergo calcistico, esorcizzando il problema terra piatta.
Sì perchè non lo possono affrontare platealmente, dato che perderebbero ogni confronto alla pari con gente come Dino Tinelli o Luigi Baratiri.

15 gennaio 2019

La crociera dei terrapiattisti, in vacanza alla fine del mondo

“Il nostro pianeta non è sferico”. Un gruppo Usa per dimostrare la sua tesi assurda farà rotta verso sud su una nave extralusso
Per dimostrare le loro assurde idee andranno fino alla fine del mondo. Salperanno su una nave (da crociera ed extralusso) senza contare sul gps. Quanti marinai lo hanno fatto in passato, sostengono. E punteranno dritti al cuore del “mistero”: quell’Antartide che, nella loro bizzarra visione del mondo, circonda il disco piatto della Terra, impedendoci con il suo muro di ghiaccio di cadere giù. La crociera della Terra Piatta è in programma nel 2020. L’ha … ( https://rep.repubblica.it/pwa/generale/2019/01/14/news/la_crociera_dei_terrapiattisti_in_vacanza_alla_fine_del_mondo-216575129/?refresh_ce )

La notizia è una mistificazione. Ieri ho spiegato alla giornalista di Repubblica Elena Dusi, avendomi telefonato, che a nessun civile è consentito di raggiungere l’Antartide. Il Trattato antartico ha reso zona di esclusione la latitudine oltre il 60° parallelo sud.
Iru Landucci, famoso “terraplanista” argentino, sta solo organizzando una conferenza sulla terra piatta su di una nave durante una crociera nel 2020. Nulla a che vedere con l’Antartide dove non ti lasciano arrivare.
Nell’edizione cartacea de La Repubblica, la mia intervista si trova a pagina 21.
PS Stasera alle 19:30 sarò in diretta su Radio Capital.

http://www.ascoltareradio.com/capital-roma/

14 gennaio 2019

Massimo Mazzucco affonda nelle sabbie mobili

Breve commento al video di Mazzucco evidentemente preconfezionato oltreoceano.
La base del discorso è:

  • Non c’è prova che la Terra si muova.
  • Non c’è modo di rilevare la curvatura terrestre.

Riguardo alle rotte aeree, esse dimostrano abbondantemente che la Terra è piana. I velivoli di linea alla velocità di crociera (900 km/h) dovrebbero continuamente abbassarsi onde rimanere alla medesima altitudine seguendo la curvatura. I giroscopi non rilevano mai l’andamento curvilineo delle traiettorie di volo.
Inoltre, il settore del traffico aereo è completamente artefatto. I motori a reazione non utilizzano carburante, per cui anche il prezzi dei biglietti aerei (che sarebbero fortemente influenzati dal costo del kerosene) sono una truffa.

https://pianetax.wordpress.com/2018/05/15/i-motori-a-reazione-forniscono-una-spinta-antigravitazionale/

https://pianetax.wordpress.com/2018/03/30/perche-non-esistono-aerei-civili-a-decollo-verticale/

https://pianetax.wordpress.com/2018/07/02/11-9-carburante-avio-beffa-nella-beffa/

https://pianetax.wordpress.com/2018/07/21/gli-aerei-di-linea-sono-piu-piccoli-del-previsto/

Gli orari dei voli di linea non fanno fede dato che sono estremamente “elastici”. Sulla esistenza dei collegamenti aerei senza scalo nell’emisfero meridionale ci sono molti dubbi.

Il volo Los Angeles – Roma menzionato da Mazzucco nel suo filmato. La rotta effettivamente seguita ha senso solo sulla terra piatta:  http://www.gcmap.com/mapui?P=LAX-FCO

Riguardo al Sole (Mazzucco e i suoi committenti non ci spiegano perchè è bianco non più giallo?) e alle eclissi, esse non funzionano nemmeno nel modello eliocentrico. Tanto è vero che vengono previste utilizzando l’astrolabio. Ciò non viene mai ben chiarito poichè l’astrolabio funziona solo se la Terra è un piano.
La gravità è un oggetto misterioso. Ciò che sapiamo è che se, sopra le nostre teste, c’è lo spazio infinito e un vuoto (pressoché) assoluto, l’atmosfera di aria e nubi sarebbe istantaneamente risucchiata nel vuoto abissale ristabilenti l’equilibri barico.
Infine, l’alternanza giorno / notte esiste in quanto qualcuno l’ha creata così. Fallisce ogni esperimento per determinare l’altezza del Sole perchè il cielo è “olografico”.

11 gennaio 2019

Gratta gratta, salta fuori la Terra piatta

Terrapiattista in più, terrapiattista in meno…

di Beppe Grillo – Trovare stupefacente che io abbia sottoscritto questo patto richiede una mentalità pari a quella dei terrapiattisti.

Il maremoto mediatico che ha seguito la sottoscrizione del patto per la scienza di Burioni e Silvestri costringe a riflettere.

Davvero io posso essere No-Vax? Per credere seriamente ad una cosa del genere bisogna avere un tipo di mentalità da terrapiattista.

La scienza, fra le cose umane del mondo, è il luogo in cui il dubbio ha maggiore probabilità di sopravvivenza. Obbligare o meno le persone a vaccinarsi in massa è una questione politica, come gli stessi Burioni e Silvestri hanno confermato sui media.

In altri termini, l’ideazione e messa a punto di un certo farmaco è una questione della scienza. Se questo farmaco sarà obbligatorio o meno è politica.

Chi sono i veri terrapiattisti?

Chiunque non introduca il dubbio nel percorso mentale, chiunque sia così certo è un potenziale terrapiattista. Al limite sono persone divertenti da ascoltare, ma prenderli ad esempio non è certo normale.

Ma la riflessione obbligatoria che questo episodio, di per sè insignificante, comporta, esula da tutti i vaccini e dai pianeti del mondo!

Sta succedendo proprio ora: la TAV… abbiamo messo un gruppo di esperti che hanno affrontato con rigore e metodo scientifico la questione TAV in termini di costi e benefici per i cittadini. Loro ci diranno se costruirla comporta dei vantaggi o meno, la decisione resterà comunque politica. E da qui non si scappa, sembrava impossibile fosse necessario ribadirlo.

Breaking News: L’ex ministra della salute Lorenzin dichiara di “approvare la svolta”…. e questo mette di nuovo a pensare. Non c’è stata nessuna svolta, io critico l’obbligatorietà dei vaccini che, come ho detto sopra, è questione politica; non i vaccini in sè, che quando sono sicuri ed efficaci rappresentano il frutto della scienza. Così la Lorenzin credeva che io fossi No Vax: un ragionamento da terrapiattisti radicali. ( http://www.beppegrillo.it/terrapiattista-in-piu-terrapiattista-in-meno/ )

Fa anche rima il titolo. Era scontato che tutto l’afflato pro-scienza avesse di mira la forma della Terra.
Tra un anno e l’altro i massoni al servizio degli Stati Uniti hanno ricevuto nuovi ordini:

  • Marcianò e Gianini si sono disattivati per non dovere ammettere che gli aerei non hanno bisogno di carburante ma i motori a reazione sono un moto perpetuo. (motore von Schauberger)
  • Mazzucco deve produrre (controvoglia) un film dimostrante che la Terra è una sfera.
  • Gli agenti in politica, da Boldrini, Bonino, Grillo, Renzi, Butrioni stanno incentivando il lavaggio del cervello “globalista” a partire dalla scuola dell’obbligo.
  • Non seguo Giulietto Chiesa ma scommetto che si attiverà pure lui per la “scienza”.

Domanda molto ingenua: se ci sono tonnellate di prove che la terra gira intorno al Sole e su se stessa, a cosa è dovuta tanta preoccupazione?
Credo a breve, i pentastellati presenteranno un disegno di legge per includere in ogni classe scolastica un mappamondo (approvato dalla NASA)! Nel 50° anniversario della conquista della Luna, il Dipartimento di Stato mica può permettere che qualcuno pensi la Terra sia piatta, o no?

OT Notare che il TAP (gasdotto) lo inseriscono come opera per il ‘clima’ quando gli idrocarburi producono co2. Quindi anche i ‘verdi’ sono una bufala. https://energiaoltre.it/tap-23/

Se la cantano e se la suonano fra di loro:

10 gennaio 2019

Se mi avessero chiesto…

Video bellissimo…. la globalizzazione della menzogna…

8 gennaio 2019

Corrado Malanga su Terra piatta e Medjugorje

A Malanga gli è scappato “gli scoppia la Isis, cioè la ISS”. Chissà perchè non mi sorprende il fatto che coloro che sono contro la terra piatta attaccano anche la Medjugorje.

8 gennaio 2019

Telecamera a raggi infrarossi su pallone sonda

Monte san Giacinto in California fotografato a raggi infrarossi da Malibù alla distanza di 200 km circa. Non c’è traccia di curvatura.

Una telecamera è a raggi infrarossi è stata piazzata su un pallone sonda. Si ha l’impressione di curvatura dovuta all’obbiettivo della lente.In verità, l’orizzonte è piatto.

5 gennaio 2019

Massimo Mazzucco risponde a Dino Tinelli

Massimo Mazzucco risponde a Dino Tinelli sul coinvolgimento delle Iene nella questione Terra piatta.

Controrisposta di Dino Tinelli:

29 dicembre 2018

Dino Tinelli reagisce a Massimo Mazzucco

Luogocomune terra piattaIl mio commento a freddo è che Mazzucco si sia tirato letteralmente la zappa sui piedi annunciando di volere produrre un video per dimostrare che la Terra è sferica. O è una bufala?
A ogni modo, la presa di posizione di Luogocomune cambia le carte in tavola al complottismo “ufficiale”. Ora, attendiamo una reazione rivelatrice di Marcianò, Blondet e degli altri.

29 dicembre 2018

Nuovo filmato da pallone d’alta quota

pallone stratosfera infrarossi

Nuovo video da pallone stratosferico multicamera inclusa una a raggi infrarossi. Confermata la totaleassenza di curvatura a circa 35 km di quota (01:59:32 esplode il pallone). Le leggere convessità o concavità si devono alla lente.
Date of Launch 10 November 2018 Launch Location Santa Nella, Ca.
Landing Site about 20 miles NE of Idria, Ca. 4 Cameras onboard: 1 GoPro Hero 3 Silver with 4.35mm Lens (Top View) 1 GoPro Hero 4 Black with 4.35mm Lens (Rocket View) 1 GoPro Hero 4 Black with 7.2mm Lens (Infrared View) 1 GoPro Hero 4 Black with 5.4mm Lens (Comparison View For IR Camera) Tracking: 1 Spot Tracker 1 Tracksoar Radio Tracker Data Logger: Z Log 7 (Hexpert Systems) Rocket Motor: A3-4T

29 dicembre 2018

Terra piatta smentita , Colin O’Brady attraversa da costa a costa l’Antartide

Notizia falsa “documentata” su Istagram. Gli USA stanno imponendo alla UE, che loro controllano, la legge sul diritto d’autore su foto e video per lanciare i profitti di Istagram. Quindi, bisogna parlare di istagrama, l’anno scorso era Twitter, l’altr’anno ancora era Facebook.
Il Tg1, telegiornale della colonia di straccioni, si adegua. A proposito, questo è il momento giusto per disdire il canone RAI.
ADDENDUM Mi sono accorto ora che se n’è occupato anche Luogocomune. Evidentemente, qualcuno stava cominciando ad avere dei sospetti sul fatto che Mazzucco di TP non ne voglia assolutamente parlare: https://www.luogocomune.net/LC/20-varie/5115-battuto-il-record-storico-di-velocit%C3%A0-a-piedi

Mazzucco farà, a breve, un video sulla TP, siamo tutt’occhi e tutt’orecchi in trepida attesa per vederlo. A giudicare dalla sua faccia, non ha tanta voglia di farlo ma i suoi committenti d’oltreoceano lo hanno precettato: