Archive for ‘Sole bianco’

7 aprile 2020

Sole caldissimo e bianco

Oggi sono uscito verso le 15. Un cielo terso, azzurro più del solito.
Motivo?
La mancanza assoluta di scie chimiche a causa del quasi totale blocco dei voli aerei di linea.
Ma quale altra differenza?
Il sole, esso è bianchissimo e caldo come in estate. Eppure oggi è il 7 aprile.
Decenni fa, aprile era un mese di transizione fra inverno e primavera, adesso è quasi estate quando agli alberi non sono nemmeno spuntate le foglie.
Molto verosimilmente le scie chimiche sono intese a contenere il riscaldamento causato dal sole bianco.
Mi sa tanto che questo sarà un altro anno record. Preparate condizionatori e ventilatori (non mi riferisco a quelli delle sale di rianimazione!)

4 aprile 2020

Luminosità solare e mutamenti

In questi giorni, vista la scarsa o nulla circolazione di aerei, riusciamo a vedere meglio il cielo, diurno e notturno.

Già da tempo, si può verificare che la luce solare, è molto più potente, nella sua luminosità di BIANCA purezza.

Infatti il sole, appare molto più bianco, rispetto al colore arancione di qualche decennio fa, ma a causa dell’inquinamento, pochi lo potevano percepire.

Un dato interessante, è che da quasi un anno il sole è senza macchie solari;

tecnicamente si dice in gergo, periodo di bassa attività solare.

http://www.meteoweb.eu/2019/12/sole-riposo-attivita-solare-minimo-senza-macchie-1913/1362289/

Sorprendente è il fatto che ciò non accadeva dal 1913….

Pare che in questo mese di aprile, il sole raggiunga la sua minima attività, con però conseguenti emissioni di particelle ionizzanti più forti (vento solare) e potenzialmente più dannose, si dice.

Abbiamo vari strati atmosferici sopra noi, che ci riparano dalle varie radiazioni; si potrebbe però supporre che, stia accadendo qualcosa di potente, a livello del sistema Sole-Terra e che ciò, potrebbe essere anche messo in relazione alle vicende, che tutto il pianeta sta vivendo in questi giorni! 

Tutti ricorderete gli incendi terribili di pochi mesi fa in Australia, con temperature altissime, ad esempio.

Ma cosa accadde di strano nel 1913…? il 21.06.1913 … per la prima volta … una donna si paracadutò da un aereo …

http://www.mondi.it/almanacco/voce/1031001

Fantastico…ah ah ah cerchiamo anche di rilassarci, visto il periodo di castigo che stiamo subendo!

Torno serio…

Poco dopo il 1913, esattamente il 28.07.1914, scoppiò la Prima guerra mondiale, una delle più grandi tragedie della storia umana.

Una lampadina mi si è accesa, tipo Archimede pitagorico, nell’insistenza del continuo “restate a casa“

Ok, oggi ho addirittura sentito che un membro dell’Oms, pare abbia detto che ….

”il virus scorre nell’aria“ e quindi di usare protezioni anche all’esterno.

L’idiozia della sparata mi sembra neanche da commento, anche se verrà presa in considerazione da molti; oggi la scienza “ufficiale” ha sostituito le religioni.

Ma questo continuo richiamo, crea sospetti di altro tipo, rispetto ad un coroncino…

Facciamo un ipotesi.

Ci troviamo di fronte ad un cambio radicale della struttura planetaria e le possibilità sono:

– chi conosce la verità, inventa una pandemia e cerca di creare una specie di prigionia di massa, per evitare un risveglio di molti, una ionizzazione salubre a livello planetario, con conseguente rivoluzione sociale e perdita del potere dei pochissimi sui moltissimi.

– chi conosce la verità, ha un animo molto buono e vuole salvare gran parte dell’umanità dalla strage di un sole troppo caldo…mhhh difficile da credere, visti gli usurai incalliti che ci comandano

– nessuno conosce la verità, ma alla Erode…sa che sta per accadere qualcosa di strabiliante e trova un modo per imprigionare molti ed ucciderne il più possibile

– le fazioni opposte del pianeta, si stan facendo la guerra e vogliono nel frattempo verificare, la tenuta mentale dei terrestri e le capacità di adattamento ad un nuovo tipo di schiavismo

– sono solo degli psicopatici incalliti e si divertono a distruggere economie, per accaparrarsi le risorse del pianeta

– il sottoscritto dice un sacco di minchiate e dovrebbe dedicarsi al giardinaggio, oppure alla navigazione perenne virtuale…preferisco la prima.

Ma or dunque, veniamo al rapporto etereo, che esiste tra il sole e la terra.

Lasciate perdere per un attimo, le vostre conoscenze astronomiche della scienza classica. In tempi non sospetti, anni fa scrissi un articolo, sulle anomalie solari e sulla mancanza di spiegazioni ufficiali

https://olisticoaltapusteria.com/articolo.php?anomaliesolari

Il Sole, motore del nostro universo, di purezza assoluta, emette delle radiazioni che, attraverso la quintessenza, ovvero l’Etere, giungono sul nostro pianeta, permettendone lo sviluppo della vita.

La Terra, utilizza l’energia eterica e la rispedisce al Sole, poiché venga da lui nuovamente riconvertita, riattivata, purificata e rimandata alla Terra.

E’ il ritmo a spirale Sole – Terra, tanto caro al grande Ighina !!

https://www.fortunadrago.it/approfondimenti/pierluigi-ighina/

Quando l’energia, dalla Terra risale al Sole, produce sullo stesso delle Macchie, appunto le macchie solari, che poi verranno ripulite e riconvertite in energia pura e vitale.

Perché oggi ci troviamo nella stessa situazione del 1913, con un Sole senza macchie per cosi tanto tempo?

Si potrebbe immaginare che, il pianeta Terra abbia imprigionato l’energia eterica e non la liberi, per un lavoro profondo che la stessa, sta compiendo: una pulizia, o comunque un’ attività, che preveda un mutamento radicale anche di chi la abita!

L’ipotesi sopra è la migliore.

La Terra non libera l’energia poiché “qualcuno” la mantiene bloccata, per manipolarla a propri fini: chiaramente in questo caso, parliamo di persone od entità tecnologicamente molto avanzate, oppure di cicli naturali, tuttora inspiegabili, ma avvenuti più volte, con conseguenti lotte, guerre ed epidemie varie.

Dal 1645 al 1715, vi fu un periodo di una attività solare molto scarsa

https://it.wikipedia.org/wiki/Minimo_di_Maunder con mancanza di macchie solari!

Questo ha coinciso con una piccola era glaciale; vi sono raffigurazioni della Fiera del Ghiaccio sul Tamigi a Londra

nel 1683-84!

La terribile guerra dei 30 anni, che pare fece circa 12 milioni di morti in Europa, creando danni micidiali, soprattutto nell’odierna Germania, fini nel 1648 con la Pace di Westfalia

https://it.wikipedia.org/wiki/Guerra_dei_trent%27anni#Fine_del_conflitto:_la_pace_di_Vestfalia_(1648)

Come si vede, la fine della guerra, coincide con l’inizio della scarsa attività solare, iniziata nel 1645.

Si può quindi dedurre che, dall’attività solare, dipenda non solo il clima , ma anche gli avvenimenti delle genti e degli esseri viventi sul pianeta Terra. Probabilmente le menti umane, interagiscono con l’etere solare, come ben spiegò l’Ing Todeschini, nella sua Psicobiofisica.

 https://www.circolotodeschini.com/chi-era-marco-todeschini/

Essendo, purtroppo le menti umane, preda di predatori del profondo e basso strato eterico, o meglio basso astrale, su vibrazioni non solari, che il grande Castaneda defini Voladores,

https://it.wikipedia.org/wiki/Carlos_Castaneda

gli accadimenti terrestri, sono per lo più deviati in azioni, non di sublime purezza, ma di schiavitù, lotte fratricide ed assolutismo!

Qualcuno non permette, anzi ostacola, alla purezza solare, di permeare ed illuminare le menti umane.

Ed è a causa di ciò, che a periodi cosmici, interviene direttamente la pura essenza solare, che si incarna nella materia!

La situazione caotica, nella quale viviamo oggi, rappresenta sicuramente la fase finale, di una lotta fratricida!

Anzi di una lotta che, gli “dei“ usurpatori del pianeta, hanno deciso di riproporre in forma moderna; ma con ben poche differenze, rispetto alle guerre ai tempi di ZeusYahve o Enki ed Enlil, per fare dei nomi del passato storico-leggendario.

La perfidia e le falsità di un sistema sanitario mondiale, che volendo continuare la quarantena, parla di virus che volano nell’aria, impaurendo le persone, anzi facendo in modo che, respirando la loro CO2 ed i loro virus e batteri intestnali, si ammalino di più, la dice lunga con chi abbiamo a che fare!

In ogni caso, alla faccia di questi insani personaggi, il ciclo cosmico che è iniziato a partire dal 2012, sta accelerando e durante quest’anno subirà la massima espansione eterica, come ben dimostra l’attività solare! Starà a noi, esseri umani, decidere quale strada vogliamo percorrere: quella della paura e dello schiavismo che ci ricondurrà ad eventi tragici di più grande dimensione, o quella della rinascita etereo-solare!

Il libero arbitrio ci è stato donato 

“A maggior forza e a miglior natura liberi soggiacete; e quella crea

la mente in voi, che il ciel non ha in sua cura.

Però, se il mondo presente disvia, in voi è la cagione, in voi si cheggia;
e io te ne sarò or vera spia.

OVVERO

Voi siete soggetti, liberi, a una forza maggiore e a una natura migliore (Dio); e quella crea in voi l’intelletto, che il cielo non ha in suo potere.

Perciò, se il mondo attuale pecca, la ragione è in voi e a voi deve essere attribuita; e io ora te ne darò una dimostrazione.

Purgatorio canto XVI

Aggiungo io: Il Sole è la vita La paura e l’oscurità sono la morte. Riappropriatevi della vostra fiammella DIVINA …adesso, subito, istantaneamente e senza indugi!

12 Esultate, dunque, o cieli,
e voi che abitate in essi.
Ma guai a voi, terra e mare,
perché il diavolo è precipitato sopra di voi
pieno di grande furore,
sapendo che gli resta poco tempo”.

Poco tempo…poco tempo…avete capito?! Sta a voi, ad ognuno di voi. Fiducia e temperanza Mi raccomando !! ( https://olisticoaltapusteria.com/articolo.php?luminositasolareemutamenti )

Da notare che, senza scie chimiche, il Sole è più caldo a dimostrazione che una mia vecchia teoria è forse giusta: le scie chimiche servono a contrastare il riscaldamento “globale” che è naturale e dovuto al cambiamento del Sole.
Marcianò, se ci sei, batti un colpo!

20 marzo 2020

Stano traffico aereo nei cieli italiani, si moltiplicano le segnalazioni

19/03/2020 – Aerei fantasma si aggirano sulle nostre teste.Oggi un Boieng 777 e’ decollato da Fiumicino puntando verso sud,arrivato alla punta estrema della Sicilia( nord ovest)
dell’isola ha virato verso la Sardegna compiendo due passaggi Sicilia Sardegna per poi ritornate alla base all’aeroporto di Fiumicino senza fare mai scalo.Cosa combinava questo grosso aereo nei cieli italiani? 
Continuano le segnalazioni di strani movimenti sul cielo del nord Italia durante il blocco aereo
Come avevamo annunciato qualche giorno fa, non sono cessate le segnalazioni di rotte anomale di alcuni aerei sopra il nord Italia. Il blocco aereo dovrebbe aver liberato il nostro cielo da molto del traffico ma…
di Riccardo Rocchesso – Come avevamo annunciato qualche giorno fa, non sono cessate le segnalazioni di rotte anomale di alcuni aerei sopra il nord Italia.
Il blocco aereo dovrebbe aver liberato il nostro cielo da molto del traffico ma continuano ad apparire questi due strani aerei, modello Pilatus, come segnala il sito Flightradar24 con motore ad elica, che compiono manovre geometriche all’altezza di 1500m sopra la pianura padana.
Qui di seguito una carrellata di foto prese dal sito pubblicate ieri sui Social Network.


La cosa più curiosa e che ha allarmato molti utenti è il fatto che i voli siano ripetuti costantemente in maniera giornaliera, sempre sopra le stesse zone e sembrano muoversi in maniera sincronizzata e simmetrica.
Sono state inoltre segnalate scie nei cieli della pianura padana negli ultimi giorni, in concomitanza con i primi avvistamenti di questi due velivoli sul sito Flightradar24, prova tangibile del passaggio di qualche aereo.
Un utente di Facebook cremonese, Leonardo Santi, ha pubblicato il link per poter seguire in diretta gli spostamenti diurni dei due aerei, che partono da Granges in Svizzera e Bologna.
Sempre Leonardo, dichiara che la stessa cosa sta succedendo anche in altri Paesi Europei, con rotte e aerei simili a quelli che stanno sorvolando i nostri cieli. ( https://terrarealtime.blogspot.com/2020/03/stano-traffico-aereo-nei-cieli-italiani.html )

Contributo del giovane Matteo Sparneri:

SCIE CHIMICHE (PDF)

19 marzo 2020

Segno dei tempi

MEDJUGORJE, LA VEGGENTE MIRJANA NON POTRÀ PIÙ AVERE APPARIZIONI A PARTIRE DA OGGI, FATTA SALVA QUELLA DEL 18 MARZO DI OGNI ANNO. IL DUE DI OGNI MESE MIRJANA NON AVRÀ PIÙ IL MESSAGGIO PER IL MONDO MA SOLO IL 18 MARZO DI OGNI ANNO.

Cari amici,
la Madonna durante l’estasi della veggente di oggi 18 marzo 2020 ha comunicato a Mirjana Dragicevic, una delle sei veggenti di Medjugorje, che non avrà più le apparizioni con il messaggio per il
Mondo il due di ogni mese alla Croce blu.

MIRJANA avrà dunque solo in apparizione all’anno quella del giorno 18 marzo di ogni anno, data che coincide con il compleanno di Mirjana ma che ha uno stretto legame con la Rivelazione dei dieci segreti di Medjugorje.
Questo stretto rapporto fra il giorno 18 marzo e la comunicazione all’umanità dei dieci segreti è stato spiegato già negli anni scorsi dalla Madonna alla veggente Mirjana.

Cari amici, a mio personale giudizio con questa decisione la Madonna ci mette di fronte alle nostre responsabilità e direi che si va ancor più velocemente verso gli avvenimenti che sono contenuti nei 10 segreti di medjugorje che andranno a realizzare il 3 segreti di Fatima. Il tempo a nostra disposizione e’ quasi terminato. Manca poco all’inizio della lettura dei segreti uno per volta verranno letti, predetti e poi si realizzeranno come dove e quando dirà la Vergine Santa. Non ci rimane altro che convertire il nostro cuore, la nostra vita, confessarci frequentemente e partecipare assiduamente alla messa, perdonare tutto e tutti, aiutare il nostro prossimo, cibarsi di corpo e sangue di Cristo.

Al momento attuale sono anche gli altri cinque veggenti ad avere le apparizioni, sia private sia con il messaggio per il mondo.
La veggente Marija Pavlovic ha l’apparizione tutti i giorni ed i messaggi per il mondo solo il 25 di ogni mese.
Il veggente Jakov Colo ha una sola apparizione con il messaggio per il mondo e solo il 25 dicembre di ogni anno.
La veggente Ivanka Ivankovic il giorno 25 giugno anniversario delle apparizioni con il messaggio per il mondo.
I veggenti Vicka e Ivan hanno le apparizioni personali e private con la Madonna tutti i giorni e solo qualche volta quando la Madonna lo stabilisce hanno il messaggio per tutto il mondo.

Tra poco avremo il messaggio per il mondo che la Madonna ha lasciato a Mirjana. L’apparizione è avvenuta oggi mercoledì 18 marzo 2020 alle ore 14.00 nella casa di Mirjana, Bijakovići, con i soli familiari. ( https://www.facebook.com/pg/brosio.paolo/posts/?ref=page_internal )

Certamente un segno dei tempi. La scoperta che la Terra è piatta, il cambiamento di colore Sole, da giallo a bianco, la scoperta che la Storia è stata largamente falsificata e viviamo in un labirinto di menzogne, già suggeriscono chi siamo vicini alla fine dei tempi. Logico, difatti, padre Petar, guida spirituale dei veggenti, sta invecchiando e i “dieci segreti” devono essere rivelati quando lui è ancora in vita.
Riguardo alle apparizioni di Mirjana, molti demoni venivano cacciati durante le quali. Se stava piovendo, smetteva in quei minuti, dopodiché, riprendeva a dirotto.
Hanno diffuso la solita notizia falsa dell’asteroide che starebbe per colpire la Terra dagli spazi profondi.
Stanotte è deceduto un mio parente e omonimo di coronavirus a 60 anni. In poche ore. Alte persone erano morte nei mesi scorsi per problemi respiratori nella mia zona, forse il virus lo diffondono con le scie chimiche.
Questo mio cugino aveva altre patologie relativamente gravi (diabete e forse problemi di tipo oncologico). Stanno facendo piazza pulita di anziani e ammalati, il virus è stato congegnato per questo. Tra un po’ cominceranno coi disabili, scommetterei.

Il sole è bianco

Anche a Medjugorje il sole è bianco, non più giallo.

2 febbraio 2020

Scie chimiche & Sole bianco


Un amico, che ringrazio, mi invia dalla Basilicata alcune immagini scattate il 31 gennaio. Scie chimiche a volontà, temperatura primaverile e Sole percettibilmente bianco. Come mai sono io l’unico in Italia a scrivere qui e nel mio libro che il Sole non è più giallo?
Effetto del controllo mentale effettuato da parte di personaggi quali il buon Marcianò che non ci spiega da dove decollano i velivoli che spargono le scie chimiche in tutto il mondo. Forse si tratta di velivoli telecomandati, ma da dove decollano?
Lui vi distrae con le sue vicende giudiziarie, secondo me, create ad arte.
Per non ammettere, chi lo sa, che il cambiamento di colore è uno dei “segni dal cielo” di cui parla la Bibbia attesi negli “ultimi giorni”?

8 novembre 2019

Il sole della Terra piatta

Video interessante. Manca di puntualizzare l’elemento chiave di questi tempi ossia che l’astro ha cambiato colore. Non è più giallo bensì bianco.

16 ottobre 2019

Un Sole bianco e bollente

Potete sentire di persona l’anomalia solare. Oggi pomeriggio il Sole bianco è caldissimo, scotta come a luglio in spiaggia. Di più, considerando che non c’è la brezza marina.
Nessun organo di stampa parla di questa stranezza. Lo si percepisce distintamente poi recandosi all’ombra.
Una volta l’uva maturava a ottobre, oggi a Ferragosto, i fichi erano pronti a settembre, oggigiorno a fine luglio. Cosa sta succedendo? A ottobre, v’era un Sole evasivo e giallo 40 anni fa, oggi scotta come ai tropici.


Notare che nell’iconografia e nell’immaginario collettivo il Sole è ancora giallo quando non lo è più nella realtà.

https://image.3bmeteo.com/images/newarticles/w_663/meteo-pasqua-e-pasquetta-in-sicilia-3bmeteo-71517.jpg

15 luglio 2019

Avvistati ancora due soli nel cielo

Nuovo fenomeno dei due soli nei giorni scorsi. Come nelle profezie riguardo il periodo subito precedente la fine del mondo.

17 marzo 2019

La beffa atroce del “cambiamento climatico”

Greta finta

‘La nostra casa è in fiamme’, si riferisce all’inferno.

I poteri occulti manovrano i giovani per creare il popolo globale di un globo che manco esiste. Non solo inducendoli a fumare e drogarsi.
Il “cambiamento climatico” (CC = 33) è generato colle scie chimiche che impediscono la pioggia dissolvendo le nubi.
Però nessun giornale osa parlare di scie chimiche bensì di obbligare a cambiare auto (oltre ai vaccini). Ovvero, incrementare i consumi!
La manifestazione di venerdì è la classica sceneggiata al pari degli “attentati islamici”.
Friday For Future (FFF = 666) è un oggetto creato dalla élite luciferina al pari di Antagonisti, Centri Sociali, Femen, Wikileaks, Anonymous, Black Block, Snowden, Isis a tutti i finti “alternativi”.
Nessuno che parla di deforestazione, inquinamento luminoso, diserbanti spruzzati dappertutto e ma tanto grandi e piccole opere.
Come mai non c’è una legge che obbliga i comuni a impiantare boschi naturali nelle aree pubbliche incolte? Ciò che sanno fare è solo di piantumare qualche esemplare di specie esotica (bisogna mescolare le razze!) inframezzata a potentissimi lampioni a led (W il risparmio energetico!) che decuplicano l’inquinamento luminoso! Bisogna proibire ai comuni di illuminare le strade, se non in un contesto strettamente urbano.
Perchè non si vieta agli agricoltori di impiegare diserbanti nei fossi onde prevenire che cresca l’erba? (Con un danno pazzesco alla flora e fauna che trova scampo in questi ritagli di natura.)
Gli agricoltori, nella loro neo-ignoranza, tolgono gli alberi perchè fanno ombra alle colture. Quando è proprio l’ombra che trattiene l’acqua nel terreno altrimenti prosciugata dai raggi del Sole!
Infine, nessuno che accenna al cambiamento di colore del nostro astro, da giallo a bianco.

https://www.fridaysforfuture.org/

Un “brava” a Pam Morrigan che è andata a trollare gli studenti!

27 febbraio 2019

Sole bianco responsabile del cambio di clima?

temperatura record Brescia

Nessuno lo osa scriverlo ma il Sole non è più giallo ma bianco. E di maggiori dimensioni e più caldo.
Notavo stamani la luce bianca che emana che pare luce lunare estremamente forte.
Siamo a febbraio e già scotta come a maggio.
Nella pianura padana è quasi scomparsa la nebbia mentre io rammento che, talvolta, c’era anche ad aprile e spesso a marzo. D’inverno, l’aia di fronte casa mia era perennemente umida per la pioggia o dalla nebbia. L’acqua nei fossi gelava qualora stagnante. Le nubi a cielo sereno ora assenti se non quando create dalle scie.
Verso le 11 sono comparse le solite scie chimiche. Voglio vedere nel pomeriggio cosa succede.
Sappiamo di certo che personaggi quali Marcianò sono stati impiantati per depistare l’opinione pubblica “complottista”. I poteri occulti sanno bene che esiste una fetta di popolazione “tutta negativa, irriducibile”, difficili da controllare tramite TV e scuola solamente. Pertanto, escogitano queste persone a sbollire gli ardenti spiriti dei “complottisti”.
Anche le previsioni meteo sono fasulle al pari delle immagini satellitari.
ADDENDUM Oggi le previsioni meteo davano 20 gradi di massima e ce ne sono stati 25.

13 febbraio 2019

Risposta al quesito di Manuel Buffa

Luca 12:3 Pertanto, ciò che avrete detto nelle tenebre, sarà udito in piena luce; e ciò che avrete detto all’orecchio nelle stanze più interne, sarà annunziato sui tetti.

Molti si pongono la domanda di Manuel, ovvero perchè hanno fatto trapelare la verità? Ovvio che, a cominciare da Eric Dubay, sono, in maggioranza, massoni o satanisti in ambito di divulgazione della vera forma della Terra.
La risposta è complessa ma si può riassumere in questi termini, state bene attenti.
È una cosa che vado scrivendo da almeno 10 anni. I satanisti, almeno la frangia più estremista e, ahimè, più intelligente, ha deciso di buttare giù tutto.
Quindi, soverchiano anche la massoneria “tradizionale”, stanno svelando la grande burla pur di trasformare la Terra in un inferno. Ciò che il loro capo gli ha ordinato. Ogni tanto, come se io fossi depositario di chissà quale verità, qualcuno mi chiede chi sia il dominus degli “illuminati”. Non esiste, in carne ed ossa almeno, poichè è Lucifero, conosciuto tramite altri mille nomi. Belzebù non è mai sordo, quindi ascolta qualunque intenzione maligna.
Ciò che è chiamato il “nuovo ordine mondiale” non è altro che il regno dell’Abisso in terra. Costi quel che costi, dato che si sono stufati di tramare nell’ombra.
Anche in Italia, molti degli “youtuber” che sostengono la teoria della terra piatta, negano l’eliocentrismo che pure fu escogitato per obliterare il dettato biblico e allontanare i cuori degli uomini da esso e dal Creatore. Pochi, però, lo chiariscono.
Forse siamo vicini alla fine del mondo (segni dal cielo biblici come il cambiamento di colore del Sole) eil “tizio cornuto” ha ordinato ai suoi di giocare il tutto per tutto, anche di schiudere lo scrigno più recondito colle loro menzogne.
Uno degli strumenti è l’emigrazione di massa per abbattere le società economicamente e socialmente salde, Soros (nome palindromo), per chi pensiate lavori?
Vaccini, scie chimiche, crescita-decrescita, guerre umanitarie, competizione economica e progresso scientifico sono armi di distrazione di massa onde fare del male fingendo di fare del bene.
Veramente diabolico, non trovate? Lo è letteralmente, sappiatelo.

27 gennaio 2019

Una strana Sfera di Luce è stata vista risplendere nel cielo della Siberia

luce misteriosa Non è successo molto tempo fa e ancora oggi a distanza di due mesi ci si interroga su quanto avvenuto e avvistato nella zona settentrionale della Russia. Molti hanno riferito di aver visto una misteriosa palla di luce nel cielo notturno. In diversi siti social locali sono state azzardate le più diverse interpretazioni del fenomeno, da teorie che andavano dalla presenza di UFO a quelle di un effetto ingannevole dell’aurora boreale. Su un sito social, un ragazzo ha scritto “Sono uscito per fumare una sigaretta e ho pensato che fosse la fine del mondo “. È noto che i lanci di razzi nella notte possono creare fenomeni strani e luminosi nel cielo, infatti mentre i razzi salgono nel cielo l’insieme di certe condizioni atmosferiche e di luci possono provocare strani fenomeni luminosi. Il fotografo Alexey Yakovlev ha catturato un’immagine mozzafiato dalla città di Plesetsk, vicino al sito di lancio, insieme all’effetto dell’aurora boreale ed ha postato la foto su un sito social. […] ( https://www.centrometeoitaliano.it/astronomia-spazio/una-strana-sfera-di-luce-e-stata-vista-risplendere-nel-cielo-della-siberia-59859/ )

Potrebbe trattarsi di una perturbazione della matrice olografica in cui siamo immersi. Forse era il Sole osservato sull’altro lato dei disco terrestre. La Siberia è una regione estremamente settentrionale, vicino al polo Nord. In tali aree periferiche, è più facile osservare certe “stranezze” celesti. Per giustificarle inventano teorie quali il “razzo”. Alla stessa tipologia di fenomeni appartengono le “due lune” e “due soli” contemporaneamente visibili nel cielo.

19 gennaio 2019

Sole giallo e sole bianco osservati a Brescia


La foto sopra è stata scattata il 6 gennaio 2019 alle 8 del mattino circa. Il luogo è la tangenziale sud di Brescia in uscita.
Si distinguono due fonti luminose, una bianca sopra e una giallo-arancio al di sotto di una sottile striscia di nubi.
Si tratta di un fenomeno che potrebbe stare a indicare l’esistenza di due soli, di colore diverso, che si alternano scambiandosi di posizione. Poco prima, le fonti luminose erano nettamente distinte.

17 gennaio 2019

O Sole mio: a Napoli era giallo

24 febbraio 1985. Il primo gol del Napoli fu segnato al 58°. La partita era iniziata alle 14:30, pertanto, il sole era ancora alto essendo le 15:43 circa.

Servizio RAI per la Domenica Sportiva della partita di calcio Napoli – Lazio per la stagione 1984-85. Fu una delle più belle partite di Diego Maradona con due dei suoi gol più famosi. A un certo punto, il Sole entra nell’inquadratura menzionato pure dal giornalista Italo Kuhne. Esso è visibilmente giallo mentre oggi è bianco. Perchè nessuno parla di questo cambiamento di colore?

16 gennaio 2019

Il sole bianco ha rimpiazzato il sole giallo?

due soli in cielo

Uno dei misteri chiaramente davanti agli occhi di tutti è che il Sole non è più giallo bensì bianco. Alcuni pensano che abbia cambiato colore per un qualche motivo.
Ci sono sempre più segnalazioni, viceversa, che indicano l’esistenza di due soli di colore diverso. Ciò risulta da alcune enigmatiche immagini e riprese. Pertanto, il problema non esiste solamente con la Luna che talora appare contemporaneamente in due posizioni diverse in cielo. Un errore nel continuum spazio-temporale?


9 gennaio 2019

Perchè gli ambientalisti ignorano il cambiamento di colore del Sole?

colore-sole
Eppure, nei loro simboli, esso è tuttora giallo.
I “verdi” sono testimonianza adeguatamente rappresentativa del fatto che il movimento ambientalista è una sovrastruttura concepita per fare incetta di creduloni “equo-solidali”.
Fanno scena muta sui danni da vaccini e ignorano il colore del Sole, ora bianco. E se la cosa fosse dovuta a inquinamento?
Per quale motivo tacciono?

sole bianco

7 gennaio 2019

Dino Tinelli & Massimo Mazzucco: la versione di Albino

Stasera sarò in diretta alle 21:00 con Lupo Grigio per parlare della vicenda iene essendo il sottoscritto parte in causa. Risponderò alle domande in chat.

4 gennaio 2019

Terra piatta: diretta sul colore del Sole stasera alle 21:00

Vi è un fatto di cui nessuno parla, nemmeno i “complottisti” più sfegatati: il Sole ha cambiato di colore. Se lo osservate, esso non appare più giallo bensì bianco. Per porre domande e intervenire, prego contattare Maurizio Fraccon.

Sole giallo adesso bianco distrugge l’astronomia moderna

Allarme rosso: il Sole è bianco, non è più giallo

Sole giallo, sole nero ma oggi è bianco!

Il cambiamento di colore del Sole segna l’inizio dell’era dell’Acquario?

5 ottobre 2018

Sole giallo, sole nero ma oggi è bianco!

sole bianco

Sole giallo, sole nero – Formula 3

Sole giallo sole nero
Giorni belli e giorni no
Nella vita son sincero
Tu sei tutto quel che ho
Come è bella un’avventura
E se accade la vivro’
Chiudi gli occhi qualche sera
Tanto dopo tornero’
Nel mio cuor c’e’ un diavoletto che
Vuol fuggir
Lontano da te
Nel mio cuor
C’e’ un angioletto che
Vuol tornare sempre
Vuol tornare sempre da te
Vuol tornare sempre da te
Vita dolce vita amara
Quante sere che uscirei
Per me è sempre primavera
Tutte quante le amerei
Ma ti penso all’improvviso
Bella e ingenua come sei
Quanto vale il tuo sorriso
Piu’ dei falsi sogni miei
Nel mio cuor c’e’ un diavoletto che
Vuol fuggir
Lontano da te
Nel mio cuor
C’e’ un angioletto che
Vuol tornare sempre
Vuol tornare sempre da te
Vuol tornare sempre da te
Vuol tornare sempre da te
Sole giallo sole nero
Giorni belli e giorni no
Nella vita son sincero
Tu sei tutto quel che ho.

Nella musica leggera ci sono tanti riferimenti al fatto che il Sole sia giallo. Ma non lo è più da qualche anno Eso è bianco, tuttalpiù con toni color latte o color panna ma non più di colore giallo. Non ne parla nessuno, non è un sortilegio?

16 settembre 2018

Il mistero dell’Osservatorio chiuso dall’Fbi (ufologi in allerta)

“Questione di sicurezza”, ma nessuno dice nulla.

Osservatorio astronomico solare UFO

Roma, 15 set. (askanews) – A una settimana dalla sua evacuazione, l’Osservatorio solare nazionale di Sunspot, nello stato americano del New Mexico, resta chiuso. “Questione di sicurezza”: i funzionari dell’Fbi che, il 6 settembre, sono arrivati sul posto con elicotteri d’assalto Blackhawk sono stati chiari, quando hanno ordinato a scienziati e membri del personale di abbandonare immediatamente questo piccolo osservatorio nascosto tra i boschi di una foresta nazionale.
La base – riferisce il Washington Post – è ancora vuota e nessuna fonte ufficiale è disposta a dire perché. E così la misteriosa evacuazione ha generato una ridda di voci e non poche speculazioni. Tanto più che l’Osservatorio è noto ai più per i suoi test militari segreti e un sospetto avvistamento di Ufo.
Sono arrivati gli extraterrestri? Il telescopio solare è stato violato da una potenza straniera? O c’è una spiegazione più semplice e innocua, celata solo da una sorta di allergia alla trasparenza da parte delle autorità statali? Ieri l’ingresso all’Osservatorio solare nazionale era ancora bloccato da un nastro giallo in stile “crime scene”. E, a scanso di equivoci, l’accesso è stato sorvegliato da due guardie della Red Rock Security & Patrol di Las Cruces. Hanno spiegato che era il loro primo giorno lì e che avevano ricevuto ordini precisi: solo il “direttore e un assistente” erano ammessi all’Osservatorio. “Non sappiamo nulla. Siamo curiosi come chiunque altro”, ha detto una delle due guardie di sicurezza, evitando accuratamente di qualificarsi con nome e cognome.
Una portavoce del gruppo senza scopo di lucro che gestisce la struttura ha confermato che l’organizzazione sta affrontando un “problema di sicurezza”, ma non ha offerto ulteriori informazioni. “Posso dirvi che sicuramente non si tratta di alieni”, ha comunque specificato, aggiungendo che la struttura resterà chiusa fino “a nuovo avviso”. Rassicurante fino a un certo punto. “Né l’FBI – che è stata avvistata all’interno al momento dell’evacuazione – né quelli che lavoravano nella struttura hanno detto alle forze dell’ordine locali cosa sta accadendo”, ha ammesso lo sceriffo della contea di Otero, Benny House. “Non ci forniscono dettagli. Ho delle idee, ma non voglio esternarle. È così che si dà il via a cattive notizie o rumors, e questo poi causa paranoie”, ha aggiunto lo sceriffo.
L’Osservatorio solare si trova a circa 2 ore e mezzo di strada da Roswell, il luogo di un misterioso incidente avvenuto nel 1947. A quel tempo si parlò dapprima di “disco volante”. In un secondo momento, funzionari statunitensi spiegarono che si era trattato solo dello schianto di un pallone sonda dell’Air Force Usa. Una spiegazione che non ha mai convinto del tutto gli ufologi, ancora persuasi del fatto che a schiantarsi al suolo fu proprio un Ufo. Un episodio che suscitò un interesse tale che in città ancora oggi esiste un museo sugli Ufo. ( http://www.askanews.it/esteri/2018/09/15/il-mistero-dellosservatorio-chiuso-dallfbi-ufologi-in-allerta-top10_20180915_153638/ )

Secondo me, la verità è banale. Non riescono più a fregare la gente con la storiella della stella a 150 milioni di km di distanza e dal diametro di 1.300.000 km. Inoltre, le macchie solari ruotano in modo diverso da quanto prevede il modello eliocentrico, il Sole non è più giallo bensì bianco. Quindi, hanno deciso di sigillare baracca e burattini. Tutto qua.

Articoli di approfondimento: Le macchie solari confermano la Terra Piatta? – 
Allarme rosso: il Sole è bianco, non è più gialloIl cambiamento di colore del Sole segna l’inizio dell’era dell’Acquario?

24 maggio 2018

Effetto Mandela: cosa è un “residuo”

sole giallo

Una foto risalente agli anni ’70:  il Sole è giallo e i riflessi sono di un colore dorato. Oggi il sole è di un bianco freddo.  Il cielo è azzurrassimo mentre allora attorno al disco solare tendeva al verdognolo.

Si dice “residuo”, nello studio dell’effetto Mandela, una traccia restante dell’universo parallelo precedente, un cui eravamo immersi fino al 2012. La variazione del continuum spazio-temporale non è avvenuta d’un sol colpo ma gradualmente. Col tempo, probabilmente anche le vecchie foto cambieranno mostrando un Sole bianco.

sole biancoA proposito di anni ’70, “Sole giallo, mare blu”:

31 marzo 2018

Sole giallo adesso bianco distrugge l’astronomia moderna

Stavo riflettendo stamani su come il cambiamento del colore del Sole sia in grado di distruggere l’astronomia moderna.

Il diagramma Hertzsprung-Russell (dal nome dei due astronomi, Ejnar Hertzsprung e Henry Norris Russell, che verso il 1910 lo idearono indipendentemente; in genere abbreviato in diagramma H-R) è uno “strumento” teorico che mette in relazione la temperatura effettiva (riportata in ascissa) e la luminosità (riportata in ordinata) delle stelle. La temperatura effettiva e la luminosità sono quantità fisiche che dipendono strettamente dalle caratteristiche intrinseche della stella (massa, età e composizione chimica), non sono misurabili direttamente dall’osservatore, ma possono essere derivate attraverso modelli fisici. (da Wikipedia)

Rammento dalla scuola elementare il mio maestro, dalla 3° alla 5°, signor Battistini il quale ci insegnava che la luce solare è bianca ma l’attraversamento dell’atmosfera terrestre rende il sole giallastro, talora intensamente giallo con riflessi dorati. In effetti, lo ricordo giallo a vedersi.
Perciò, nel diagramma H-R il nostro astro viene classificato fra le stelle “nana gialla della sequenza principale” con temperatura superficiale di 5777 K (5504 °C). Quindi, il colore assoluto giallo si riferisce alla visione filtrata dall’atmosfera, o no?
Adesso che pure da terra non è più in alcun modo “giallo”, come fanno a mantenerlo fra le “nane gialle”?
Tutta l’astronomia è pura fantasia.

Il diagramma Hertzsprung-Russell

Il diagramma Hertzsprung-Russell in cui il nostro sole è una “nana gialla” in classe G2.

Related image

È classificato come una “nana gialla” di tipo spettrale G2 V: “G2” indica che la stella ha una temperatura superficiale di 5 777 K (5 504 °C), caratteristica che le conferisce un colore bianco estremamente intenso e cromaticamente freddo, che però spesso può apparire giallognolo, a causa della diffusione luminosa. (da Wikipedia)

27 marzo 2018

Il cambiamento di colore del Sole segna l’inizio dell’era dell’Acquario?

Sole giallo o bianco?

Negli anni ’70 e ’80 il colore del Sole tendeva visibilmente al giallo. Il colore del cielo aveva sfumature verdi.

sole-biancoMolto probabilmente, il mutamento di colore del Sole, da giallo a bianco, indica un cambiamento epocale. Basta guardare l’astro in cielo per vedere che è bianco, non più giallo. Usciamo dal periodo buio della menzogna eliocentrica per abbracciare i mille anni di prosperità e pace che precedono la fine del mondo.
Il sole può cambiare colore come avviene quasi tutti i giorni in luoghi speciali quali Medjugorje (video sotto). Per altre epoche, con tutta probabilità, assume sfumature di colorazione azzurra, arancione, lilla e rosa, chi lo sa.
Non si sa bene quando sia iniziata l’era dell’Acquario, probabilmente nel 2012. Sono di quel periodo i primi video sulla terra piatta, fenomeno web che esplose in USA nel 2013-2014 e, a partire dal 2015, nel resto del mondo.
Ammetto che un po’ il sole giallo mi mancherà.

26 marzo 2018

Allarme rosso: il Sole è bianco, non è più giallo

sola bianco

Il Sole me lo ricordavo giallo con riflessi dorati. Adesso invece è tutto bianco.

Se pensavate di essere avvezzi ai complotti, be’ questo non vi farà dormire stanotte.
Pare il Sole abbia cambiato di colore. Se lo osservate, esso appare bianco e non più giallo come ce lo ricordavamo.
Sarebbe interessante scoprire cosa sta succedendo.
C’è chi suppone sia opera delle scie chimiche o di alterazioni atmosferiche misteriose che ne cambiano il colore percepito. Fattostà che appare più grande e brillante.
Negli anni ’80, le creme solari avevano un fattore di protezione massimo 8, adesso 50. Ai tempi ci volevano ore per scottarsi al sole, ora poche decine di minuti. I bambini hanno sempre colorato il sole di giallo, ora lo dipingono bianco o azzurro.
Sta veramente succedendo qualcosa di imperscrutabile?
C’è chi sostiene l’atmosfera terrestre si stia assottigliando.
Il colore del sole, per gli addetti alla grafica, dovrebbe essere questo: #fff5f2 . Gli scienziati dicono che la luce solare è bianca ma l’attraversamento dell’atmosfera, tendente al blu, la ingiallisce. Solo che non è più così.
Pare che i pochissimi video su Youtube riguardanti l’argomento siano stati immediatamente rimossi senza alcuna spiegazione. È uno degli argomenti più tabù della rete.
Pochissimo sono sopravvissuti: