Archive for ‘Terza guerra mondiale’

10 agosto 2022

Guerra, vaccini e atterraggi di emergenza

Rotta di volo teorica.

Il 7 agosto 2022 è stato segnalato un volo da Hong Kong a Londra dove è morta una signora.
Erano passate poche ore dall’inizio del volo. I piloti decisero che sarebbero volati a Francoforte, in Germania, per un atterraggio di emergenza.

La madre, la signora Helen Rhodes, volava con suo marito e i due figli.
Naturalmente, i bambini dovevano rimanere seduti accanto alla mamma defunta che sembrava dormisse. Rimase la morta al suo posto per altre 8 ore.
Questo è orribile, ovviamente, e la gente si chiede perché l’aereo non atterrato prima.
Qui si trovano due insabbiamenti.

La prima è, perché questa giovane donna è deceduta improvvisamente in giovane età?
È probabile che sia morta a causa del vaccino. Un malore improvviso di cui stanno morendo decine di persone ogni giorno in Italia. Essendo un’infermiera, puoi stare certo che fosse plurivaccinata.

Il secondo mistero è il motivo per cui i piloti avrebbero deciso di atterrare in Germania e non scendere prima in un altro paese.
A nessuno verrebbe detto questo, ma il motivo è (la mia convinzione) che stavano sorvolando la Russia. Come sapete, l’Occidente è in guerra con la Russia, anche se molti paesi stanno combattendo in una guerra per procura. Ora, l’unica cosa che ha senso è che i voli internazionali continuano a sorvolare la Russia, ma non si deve dire. Il motivo è che i passeggeri e l’opinione pubblica lo metterebbero in dubbio. “Perché sorvolare la Russia, quando su una mappa del globo non è necessario?”
Naturalmente, non viviamo su di un globo.

Quindi, per confermare la bugia, il mondo intero, inclusa la Russia, consentirebbe ai voli passeggeri di essere sorvolata, mentre i passeggeri sono portati a credere che stiano sorvolando un altro paese (come mostrato dai monitor dei sedili).

La gente si sarebbe chiesta perché stiamo sorvolando un paese con cui siamo in guerra.
Chiederebbero anche perché sorvolare la Russia, quando sarebbe fuori rotta. Sorvolare un paese è una cosa quando si suppone di essere in guerra con esso richiederebbe molte spiegazioni.
Ma se fossero atterrati in Russia, ci sarebbero state più bugie e mistificazioni.

Per fare un atterraggio di emergenza in Russia, i russi si sarebbero presi cura del cadavere, dei passeggeri e avrebbero fatto ripartire l’aereo. I passeggeri vedrebbero che la Russia non è l’orribile mostro che i media dicono di essere; né come possono dare una svolta a una buona azione come questa?

Se non ci fosse stata una guerra con la Russia, sì, l’aereo molto probabilmente sarebbe atterrato in Russia e sarebbe proseguito di nuovo.
Alcune fesserie sarebbero state raccontate ai passeggeri;
non ci pensano e ci avrebbero creduto.
Questo è il caso di altri atterraggi di emergenza come uno dalla Thailandia (o potrebbe essere stato Taiwan) alla California, dove è stato effettuato uno scalo di emergenza in Alaska.

Se guardate un’immagine della mappa Gleason (sotto), vedrete che una linea retta attraversa la Russia. Se dubiti che la Russia consentirebbe ai voli internazionali di attraversare il loro paese in tempo di guerra, ripensaci. Da quando è iniziata la guerra con l’Ucraina, la Russia ha ancora fornito petrolio e gas all’Europa, ma è l’UE che ha imposto restrizioni alla Russia.
In breve, i paesi europei “si stanno tagliando il naso per far dispetto alla loro faccia”.
La Russia ha permesso al grano ucraino di lasciare il porto, ma è stato il governo ucraino a impedirlo poiché aveva estratto le acque e impedito che il grano venisse spedito – fino ad ora!
Ci sono anche molti altri scambi commerciali, ma l’UE non lo permette, in teoria.

Sebbene la Russia e l’Occidente siano in disaccordo tra loro, la Russia è ancora impegnata in cospirazioni. Pensate al programma spaziale. La Russia avrebbe potuto dire che la Terra è piatta e che tutta questa sceneggiata dei voli spaziali, della Stazione Spaziale Internazionale, è tutta una bufala.
Tuttavia, stanno ancora giocando con la narrativa.
Dopotutto, sembrerebbe piuttosto imbarazzante uscire allo scoperto e dire che hanno mentito da quando è stato lanciato lo Sputnik nel 1957. Quindi, il “gioco” è truccato, in cui due parti opposte sono dalla stessa parte. Tuttavia, la mia convinzione personale e dalle ricerche che ho fatto, che la Russia abbia ragione in questa guerra, ma questo è un altro discorso e ci vorrebbe un libro per spiegare tutto, quindi lascio a quello. ( https://christianflatearthministry.org/2022/08/10/new-emergency-landing-on-a-flat-earth/ )

Sulla mappa Gleason il volo diretto Hong Kong – Londra sorvola la Russia ma in tempo di guerra non si può dire.
La infermiera Helen Rhodes (e famiglia) deceduta nel sonno durante il volo da Hong Kong a Londra.
25 giugno 2022

La Russia distrugge un satellite con un missile. Allarme per la stazione spaziale internazionale

Dure reazioni da parte Usa: mettono a rischio l’incolumità degli astronauti. Migliaia di rottami in orbita

Inizio di ostilità nello spazio? No, per fortuna. Certamente quello che è successo poche ore fa, lunedì mattino, è il sintomo di una stupidità “spaziale” e pericolosa oltre che di un ritorno strisciante alla guerra fredda fra le superpotenze.
La cronaca è semplice: la Russia pare abbia lanciato contro un suo vecchio satellite spia dismesso, Kosmos-1408 vecchio di 40 anni, un nuovo tipo di missile intercettore antibalistico S-550 , molto efficiente, tanto che ha preso in pieno il satellite spia da eliminare e l’ha ridotto in tanti pezzi, piccoli e grandi, si pensa 1500, che, seguendo le leggi della meccanica , hanno continuato a orbitare in formazione. In pratica uno sciame di proiettili vaganti. ( https://www.ilsole24ore.com/art/la-russia-distrugge-satellite-un-missile-allarme-la-stazione-spaziale-internazionale-AEvdcOx?refresh_ce=1 )

Notizia falsa. Come avevo scritto 11 anni fa già, loro stanno cercando di togliere di mezzo la ISS perchè è sempre più pericoloso mantenere in vita la finzione. Personaggi quali la Cristoforetti tornano sulla ISS. Evidentemente, sono a corto di attori. Potrebbero inscenare qualche incidente del tipo “sono stati i russi”.
La Russia (e prima l’URSS) sono una controparte fittizia dell’impero americano. Ciò vale anche per la guerra in corso in Ucraina scatenata da Putin, in combutta con Biden, a danno dell’Europa “alleata” degli USA. Figuratevi che succedeva se eravamo nemici!

19 giugno 2022

Analisi autentica della guerra in corso

La verità che nessuno osa dire.

È chiaro che le scimmiette ammaestrate ci hanno preso gusto alla bella vita e non vogliono più tornare nella giungla a 0 euro il mese.

Gli americani procedono nella distruzione dell’Europa. La guerra è soltanto la scusa.

14 giugno 2022

La Russia diventa il secondo fornitore di petrolio dell’India

Confermato ciò che vi scrivo da febbraio. Mentre Zelensky e Biden ordinano alla UE di applicare sanzioni contro la Russia (che danneggiano la UE stessa più dei russi!), il resto del mondo commercia tranquillamente con la Russia.
In questi giorni, la Russia da superato l’Arabia Saudita divenendo il secondo fornitore di greggio all’India dopo l’Iraq. Non solo, il petrolio russo arriva in India a prezzo scontato. Perchè solo l’Europa deve sacrificarsi? Vi ho fatto un discorso simile per le auto. In America non esiste il fatto degli “euro”, uno può circolare anche con un’auto degli anni ’70 senza problemi. Tanto che l’età media del parco circolante in USA è più alta che in Italia (che loro considerano una colonia di straccioni).
La guerra in Ucraina è una macchinazione degli americani contro l’Europa con la complicità di Putin.
L’Italia non può esportare Ferrari e Lamborghini in Russia a causa delle sanzioni. Invece Tesla, non ufficialmente, continua a vendere in Russia acquisendo le quote di mercato della vetture elettriche tedesche a loro volta colpite dalle sanzioni. C’è qualche giornale che lo scrive?

4 giugno 2022

Putin obbedisce a Biden, ancora una volta

Biden a Putin di lato a un mappamondo, messaggio subliminale?

24 maggio ’22:

Biden: “Un corridoio di protezione per il grano” ( https://www.msn.com/it-it/notizie/mondo/biden-un-corridoio-di-protezione-per-il-grano/ar-AAXEp4M )

3 giugno ’22:

“Garantiamo l’export di grano”: poi Putin attacca l’Occidente ( https://www.ilgiornale.it/news/mondo/putin-sulla-crisi-alimentare-loccidente-prova-fare-russia-2039713.html )

Di solito, c’è una settimana circa di ritardo fra ciò che vuole Washington, di cui i giornali mondiali fanno da cassa di risonanza, e le decisioni organiche del Cremlino. Questa è una guerra inscenata dagli americani, come molti pensano in Ucraina, del resto.
Zelensky (il Di Maio/Renzi ucraino) chiede sanzioni solo alla UE, per danneggiare l’economia europea, ma non si preoccupa minimamente di chiedere aiuto a Cina, India, Sud America ecc. che continuano tranquillamente a fare affari con la Russia.
Putin e Biden avevano preparato la guerra l’anno scorso:

https://www.rainews.it/articoli/2021/12/Ucraina-colloquio-telefonico-tra-Joe-Biden-e-Vladimir-Putin-dd894e02-6665-4e68-a08d-1ce7f22bb0f0.html

Renzi, per conto degli americani, detta i tempi della politica italiana: Renzi: “Si voterà a maggio 2023. Non so se il M5S ci sarà, noi al 10%”

https://www.repubblica.it/politica/2022/05/17/news/matteo_renzi_nuovo_libro_attacco_ermini-349950209/

Intanto, il piano Kalergi, su ordine degli USA, procede senza intoppi col pieno appoggio del massone Bergoglio

https://www.ilgiornale.it/news/politica/papa-fa-invasione-campo-e-impone-ius-soli-allitalia-1432607.html:

Il green pass è una decisione della massoneria, quindi, i massoni non possono discutere di obbligo vaccinale.

23 Maggio 2022

Ci provano ancora col microchip

Microchip: Biohax pronta a impiantare chip sottopelle a 2500 cittadini italiani

Eric Larsen, a capo della Biohax Italia, azienda leader nel campo della produzione di microchip, ha fatto sapere di essere in attesa dell’approvazione delle autorità sanitarie e del Ministero della Salute per poter diffondere la propria tecnologia anche in Italia, ossia per impiantare chip sottocutanei a circa 2500 cittadini tra Milano e Roma. (Video euronews)
Migliaia di svedesi e tedeschi si sono già fatti impiantare microchip sotto la pelle della mano e ora la Biohax è pronta ad allargare il proprio mercato agli altri Paesi europei.

Da tabù della controinformazione a tematica di moda

Quello dei microchip sottocutanei è uno dei temi più delicati e controversi nel campo della controinformazione.

La tematica è sempre stata trattata come una paranoia “cospirazionista”: come succede spesso in questo settore, le notizie che vengono liquidate come “fake news” si confermano poi “vere” dopo qualche anno, dando ragione a quei ricercatori che nel frattempo, come delle novelle Cassandre, sono stati screditati come dei pazzi visionari.

La Svezia: dall’abolizione del contante al microchip

Proprio dalla Svezia sta dilagando in tutto l’Occidente una nuova tendenza che porta all’estremo l’abolizione del contante e l’utilizzo della tecnologia: farsi impiantare un microchip sottopelle contenente password, Pin, dati delle carte di credito, abbonamenti ai mezzi pubblici, biglietti del treno, chiavi di accesso a musei o altri edifici. O anche per evitare di dover usare le chiavi dell’auto.

La fiducia nei mezzi tecnologici sta portando alla graduale costituzione di una società trasparente, in cui ogni nostro movimento, acquisto, abitudine, inclinazione può essere mappato, controllato, schedato.

Un chip per eliminare password, tessere e contanti

I chip sono poco più grandi di un chicco di riso e vengono sparati da una siringa tra il pollice e l’indice della mano sinistra.

Il chipping è un’operazione veloce che avviene in pochi minuti in anestesia locale. Una volta inserito sottopelle, il chip rimane invisibile a occhio nudo.

La progressiva diffusione dei chip non sta avvenendo ovviamente in modo coercitivo (l’obbligo spingerebbe la popolazione a ribellarsi) ma incentivando le persone a farseli impiantare in modo volontario.

Si vuole diffondere l’idea nell’opinione pubblica che un chip sottocutaneo sia utile e comodo e che con esso si possano saltare le code alle casse, utilizzare la propria mano come badge ed eliminare password, tessere e contanti. E ovviamente contrastare l’evasione fiscale.

Quando le aziende propongono il chippaggio ai propri dipendenti: il caso di Epicenter

Non sono solo i privati a essere stati folgorati dalla moda dei microchip.

Sempre più aziende fanno a gara per impiantare un chip nei propri dipendenti: una tra tutte la svedese Epicenter, impegnata nel settore high tech.

La tendenza, però, come anticipato, non è un’esclusiva svedese e si sta diffondendo a macchia d’olio in tutto l’Occidente, dal Belgio al Regno Unito, ora persino all’Italia, raggiungendo accordi con alcune imprese e sollevando le preoccupazioni dei sindacati sul controllo dei dipendenti e la riduzione dei loro diritti di privacy.

Rendere alla moda i chip per controllare la popolare

È evidente che per controllare la popolazione (e limitarne la privacy) si sta rendendo “alla moda” il chip sottocutaneo, spingendo così la popolazione a “correre” a farselo impiantare volontariamente per comodità. Fatture elettroniche, dispositivi contactless ed eliminazione progressivo del contante sono solo tappe provvisorie di questo processo.

L’imposizione o le modalità segrete hanno infatti scarso successo e basta manipolare l’opinione pubblica per gradi (secondo il principio della Rana bollita di Chomsky) promuovendo i benefici a scapito dei risvolti ambigui o addirittura pericolosi di ciò che si vuole introdurre per legalizzare qualunque idea, anche la più impensabile (come insegna la Finestra di Overton).

Siamo stati talmente ammaestrati dal potere da arrivare ad accettare qualunque “innovazione” ci venga offerta come “progresso”, senza pensare alle conseguenze di queste “mode”, come ho approfondito in Cyberuomo (Arianna Editrice). ( https://enricaperucchietti.blog/2020/05/19/microchip-biohax-pronta-a-impiantare-chip-sottopelle-a-2500-cittadini-italiani/ )

La tecnica è sempre la stessa: la finestra di Overton. Sono anni che ogni tanto annunciano queste sperimentazioni. Così la gente si abitua e poi, grazie a un “emergenza”, fanno passare la cosa non solo come normale ma come indispensabile e imprescindibile per essere “equo-solidali antirazzisti”. L’obbligo vaccinale è stato un esperimento per verificare quanta gente sia disposta a sottomettersi al Potere.
Lo scopo del microchip non è quello di eliminare il contante, bensì di rendere le persone sempre rintracciabili. Anche quando uno è in bagno a casa propria. Grazie al nuovo catasto di Draghi e microchip, di ogni persona, si saprà anche quanto tempo trascorre nei vari ambienti della sua stessa abitazione. Gli imprenditori potranno sapere dove si trovano i dipendenti in ogni momento. Come hanno fatto per aborto, divorzio, immigrazione, legalizzazione della droga, matrimoni gay, eutanasia ecc., cominciano dai paesi nordici dove, grazie al lavaggio del cervello eseguito dalla scuola, l’ateismo e l’apostasia della fede sono dilaganti. Loro utilizzano la democrazia, “lo vuole la maggioranza”.

Come vi dissi, alla terza guerra mondiale, manca solo il conflitto cino-taiwanese:

21 Maggio 2022

Gli Usa manterranno 100mila soldati in Europa

Il Pentagono a Washington.

Gli Stati Uniti manterranno una presenza di 100mila militari in Europa a causa minaccia rappresentata dalla Russia in seguito all’invasione dell’Ucraina. Lo riferiscono fonti del Pentagono alla CNN. Prima del conflitto, i soldati statunitensi sul fianco orientale della Nato erano circa 60mila. ( https://ilmondo-rivista.it/2022/05/20/gli-usa-manterranno-100mila-soldati-in-europa/ )

Tutto come previsto. Preparano la guerra totale per l’autunno prossimo. Ancora una volta, gli USA programmano di distruggere l’Europa con la guerra ma il loro territorio non sarà toccato. Non dalle bombe atomiche che non esistono. Una volta incorporato nella NATO, in fretta e furia, Svezia e Finlandia per accerchiare la Russia da Nord, Biden scatenerà la guerra mondiale per liberare l’Ucraina.

PS Naturalmente, con l’appoggio della opinione pubblica italiana. Il 90% degli italioti si è vaccinato e una percentuale non tanto inferiore si metterà in marcia fucile in spalla. Volete scommettere?

15 Maggio 2022

Stasera in diretta con Lupo Grigio

A ruota libera, stasera alle 21:00. Si parlerà di guerra e delle conferenze in programma sulla Terra piatta a partire da quella di Gospic in Croazia, dove è nato Nikola Tesla. Chi vuole, può chiedere informazioni attraverso la chat, sarò lieto di rispondere. Vi aspettiamo!

Anchorage è un hub per Qantas.

13 Maggio 2022

Aborto e sovrappopolazione

È vero il contrario di ciò che dice Vitangeli. La sovrappopolazione mondiale è una fandonia atta a giustificare l’aborto legalizzato. La popolazione mondiale è sovrastimata, la geografia terrestre, come si sa, è differente da quella di un pianeta ruotante intorno il sole. La Terra non è un globo di 510 milioni di km2 ma un territorio piano molto più vasto, almeno il doppio, per quanto conosciuto.
Ciò che succede è semplicemente che massoni e satanisti stanno incorporando nelle leggi mondane l’esatto opposto delle leggi divine, a partire dai 10 comandamenti. Bezos è un massone, altrimenti, (tipo Berlusconi) non sarebbe arrivato al vertice della ricchezza (Amazon = a mason = un massone). Fusaro pure è un massone al pari di Toscano (scuderia Magaldi) con cui Vitangeli se la fa. Quindi dice, l’aborto va bene purché i (soliti) ricchi se lo paghino di tasca loro. Molto equo, non vi pare? Sicuramente intascherebbe l’assenso di centri sociali, gruppi antirazzisti equo-solidali. Il video in cui si dimostrava che Toscano è un massone è sparito dalla mia pagina FB senza neanche avvisarmi. L’importante è l’equità e la corretta informazione!
Fra l’altro Toscano, similmente a Paragone, Mazzucco e quelli di Border Nights, miete consensi fra i no-vax quando il green pass è un diktat massonico come ho spiegato più di una volta. Fanno tutti il doppio gioco, secondo me.
Infine, identico discorso vale per la guerra, alcuni fingono di essere filo-Putin, per accalappiare il dissenso, ma in verità tifano per gli stati “civili” multirazziali con le adozioni gay, con l’aborto al nono mese, di certo, non per la Russia.

10 Maggio 2022

Elon Musk mette a disposizione dell’Ucraina i satelliti di Starlink

di Emiliano Ragoni

L’imprenditore risponde all’appello del ministro Fedorov. Mentre Facebook, Twitter e Google corrono ai ripari sulle fake news dopo le esitazioni all’inizio del conflitto.

desc img

Il conflitto tra Ucraina e Russia ha evidenziato, qualora ce ne fosse ancora il bisogno, l’importanza dei social network, soprattutto come vettore di propaganda per diffondere notizie e materiale audio-video in maniera istantanea. I giganti tech come Meta – che controlla Facebook -, Google, Twitter e Apple si sono trovati tra l’incudine e il martello, poiché, anche indirettamente, sono stati «costretti» a scegliere da che parte stare; da una parte gli appelli dell’opinione pubblica che invitano a opporsi fermamente alla guerra di Mosca, dall’altra le possibili ritorsioni del Cremlino. Senza dimenticare che il governo russo, disponendo di ampi mezzi legislativi per controllare i media, è in grado di esercitare una forte pressione. ( https://www.corriere.it/tecnologia/22_febbraio_27/elon-musk-mette-disposizione-dell-ucraina-satelliti-starlink-8e271cf0-97c1-11ec-97aa-535db4de4386.shtml )

Ennesima dimostrazione che i satelliti artificiali non esistono. Musk ha spedito del “materiale” ossia tralicci, tipo quelli dei cellulari, che connettono alla rete Internet. Altrimenti, se il segnale provenisse dallo spazio, non si vede perché uno non possa utilizzare il servizio anche dalle vicine Bielorussia, Moldavia o dalla Russia medesima. La copertura dei servizi satellitari, incluso il GPS, ricalca i confini geografici delle nazioni terrestri ossia dove sono installati gli impianti di ricetrasmissione. Così l’Ucraina viene cooptata nella NATO senza trattato firmato. Il cielo non c’entra niente.

6 Maggio 2022

Legge dell’Ammiragliato: Barbara Banco & Marco Missinato – Noi È Io Sono

Video molto interessante. Tuttavia, superato dalla conoscenza che la Terra è piatta e che la Storia prima del (1)750 è discutibile. Chi omette queste due verità, non è attendibile. Un diluvio universale può avvenire solo su di una terra piana, stazionaria e le acque contenute entro la muraglia di ghiaccio antartica.
Non sappiamo chi erano e quando sono esistiti ed estinti i cosiddetti antichi romani e il loro impero. Qual è la vera età dei cosiddetti “ruderi” di epoca classica e quale evento catastrofico li abbia prodotti.
In questi giorno, si è parlato dei cognomi e del caos che la consulta vuole generare. Non tutti sanno che i cognomi non sono di origine medievale ma rinascimentale. Sembra che in alcune parti d’Italia, l’utilizzo del cognome non sia stato obbligatorio fino all’inizio del (1)800, pochi decenni prima dell’unità d’Italia.
Gli antichi romani invece adottavano un sistema articolato di nomenclatura trinomia delle persone:

https://www.romanoimpero.com/2009/09/i-nomi-romani.html

Nel video si parla della questione della “Republic of Italy” registrata alla SEC di New York dal 1933. Molti ne parlano ma nessuno che nota la cosa più importante. Ciò avveniva ben 13 anni prima della caduta della monarchia in Italia tramite un referendum farlocco gestito dagli americani occupanti. Quindi, il destino del Fascismo era già stato scritto una dozzina d’anni prima di piazzale Loreto.
Anche nella guerra russo-ucraina dei giorni nostri, ho notato che alcune mosse russe, quasi tutte invero, vengono preannunciate dal Pentagono e dalla stampa americana, in genere, una settimana prima. Grande intuizione, buone fonti o Putin esegue ciò che la massoneria internazionale gli suggerisce dai veri centri di potere?
Qualcuno dei miei lettori sa rispondere?

Libertà individuali e Legge dell’Ammiragliato

21 aprile 2022

Il genocidio ucraino del 1932-33

Con tutte le accuse mosse alla Russia guerra attuale in Ucraina, non sentirai mai parlare di cosa è successo storicamente: la deliberata carestia di massa perpetrata dall’Unione Sovietica. Mentre guardi questo video, tieni presente che NON sono stati i “nazisti” a farlo, ma i comunisti anti-Cristo.
Inoltre, non sentirai come gli ucraini hanno accolto i nazionalsocialisti (“nazisti) durante la seconda guerra mondiale.
Quando si sente (dalla Russia) parlare dei “nazisti” ucraini, sono davvero dei comunisti assassini di massa.
Quando si sente dall’UE che i russi sono “nazisti”, anche ciò è sbagliato.
Questo dimostra solo che i governi del mondo etichettano deliberatamente in modo errato persone e gruppi per portare a termine la loro agenda.
È meglio che l’America, l’UE e la Russia imparino dalla loro storia e non lanciano etichette appiccicandole alle persone/gruppi sbagliati. ( https://christianflatearthministry.org/2022/04/21/ukraine-holocaust-1932-33/ )

Il video sotto conferma ciò che vi dico dall’inizio: la guerra è stata voluta dagli americani e dai loro interessi di sottomettere l’Europa, la UE è al servizio degli USA, gli europei devono compare armi americane, gli americani producono in Cina, per loro l’embargo alla Russia non esiste:

16 aprile 2022

Chi ha affondato l’incrociatore Moscova (se è affondato)?

L’affondamento della Moscova è stato l’evento militare più importante delle ultime ore. Oggi il Pentagono ha confermato: colpito da missili ucraini. La sorte del comandante resta incerta. Ma per Mosca è diventato più improbabile uno sbarco sulla costa ucraina
L’affondamento dell’ammiraglia, l’incrociatore Moskva, ha continuato ad essere l’evento militare più importante delle ultime ore. Le notizie si sono incrociate, alcuni hanno rifiutato, altri hanno confermato. Ecco cosa sappiamo finora.
Perché Mosca è affondata?
Dopo 24 ore di supposizioni il Pentagono ha confermato la versione di Kiev: L’incrociatore russo viene colpito due missili lanciati dagli ucraini. Un colpo che avrebbe innescato una fatale reazione a catena. Il viaggio è approssimativo 105 km a sud di Odessa, all’interno della gamma Nettuno, un’arma prodotta localmente e in servizio in alcuni esempi. Resta il cloud sulla possibile presenza di un drone di fabbricazione turca che renderà lo scatto più preciso. C’è chi ipotizza l’utilizzo di un altro dispositivo, magari uno di quelli promessi (e arrivati) dalla Gran Bretagna. Per scoprire il luogo esatto della distruzione. ( https://newsfounded.com/italy/lincrociatore-russo-moskva-e-stato-colpito-da-missili-ucraini-corriere-it/ )

Mah, per me, sono stati gli americani, una false flag. Gli ucraini, a mio avviso, non avrebbero tale potenzialità. Potrebbero essere stati missili lanciati da un sottomarino americano. La vera guerra è tra Russia e America.
Ma potrebbe trattarsi di una bufala completa. Una notizia fasulla, stile Pearl Harbour, per ravvivare il nazionalismo bellicista in Russia. Alla nave, potrebbero avere cambiato in mare nome sigle identificative e rientrata in porto sotto la maschera di una delle sue gemelle. Ciò che fecero col Titanic.
Essa era una nave della Tartaria alla deriva e riutilizzata dai sopravvissuti all’ultimo azzeramento sotto diversi nomi fra cui quelle delle sedicenti “gemelle” Olympic e Britannic.

16 aprile 2022

Los tres caballeros

Dott. Roberto Slaviero

https://www.youtube.com/watch?v=vqr87LyON4o

Fantastico film della Disney dei tempi storici , prima che diventasse lo scandalo odierno di film ed oggetti a sfondo pedo-pornografico.

Los tres caballeros più famosi oggi, sono il Russo , l Ucraino e ciò che resta del Presidente Usa, in evidente stato comatoso.

Tra i tre, quello meno attore di tutti mi pare il Russo , l’ Ucraino lo era prima di essere eletto e 

l’ Usa, attore molto interessato già da vice Obama, all’ Ucraina attraverso il figlio , dopo il golpe appoggiato dalla Nato del 2014.

Sul figlio del Presidente Usa e dei suoi scandali , pare anche pedo pornografici , già si può leggere sui mainstream e quindi diciamo che siamo prossimi alla rimozione dalla Presidenza Usa del “ comatoso” , altrimenti sui normali media nulla verrebbe detto , soprattutto in Italia , diventata una schifosa dittatura politica e mediatica.

Ho notato che anche al nostro venerato Banchiere , che da Presidente, in un anno ha ottenuto solo aumenti di prezzi di tutti i tipi ( beh, povero colpa del Covid e adesso della guerra ) , sfugge qualche gaff , come in Algeria l’ altro giorno che ha ringraziato ….grazie Argentina !!

Può succedere , lo stress tra guerra o pace o condizionatori deve essere molto alta.

Come spero abbiate potuto notare , anche se le Tv mostrano solo gli eccidi dei russi cattivi , cominciano a girare strane voci su Lab segreti della Nato sottoterra nel vicino Donbass 

https://www.maurizioblondet.it/il-cancelliere-austriaco-ha-visitato-putin-per-implorarlo-a-lasciar-evacuare-gli-ufficiali-della-nato-intrappolati-nella-fossa-404-di-azostal-accoglienza-ostile/

un Donbass straricco di petrolio e gas….

Una zona attorno al fiume Don, che vide la disfatta tragica 

dell’ 8a Armata italiana tra il 1942-43 , morti assiderati quasi tutti i poveri alpini ed artiglieri.

Ma pare che soprattutto il nostro governo , abbia già dichiarato guerra alla Russia e quindi potremo aspettarci di tutto nei prossimi mesi.

Lo sapete che con il piano Marshall del 1947 , anche se non lo dicono ufficialmente , l’ Italia è colonia sottomessa Anglo-americana per 100 anni , fatevi voi i conti quindi…..

Da un interessante documento di un ricercatore messicano , che ha inviato le sue ricerche all’ odierno Presidente del Messico

mexican-document.pdf

pare che già nel 1930 , Roosevelt e Stalin si fossero messi d’ accordo per occupare e spartirsi il mondo, attraverso guerre e falsi flag, come contro il Giappone ad esempio.

Soldati e aerei Usa vestiti da cinesi che attaccarono i giapponesi….nel 1937 , molto prima di Pearl Harbor….

Hitler e l’ esercito tedesco è stato finanziato da aziende made in Usa negli anni trenta !

Pensate oggi, con gli effetti olografici , stile Nasa , vi fanno credere che l’ acqua , come si suol dire , vada in salita e non in discesa!

Comunque……l’ Ucraina è stata scelta e sacrificata principalmente per mantenere l’ Europa più controllabile e schiava dei soliti interessi delle multinazionali anglo-americane.

In Ucraina poi, i cosiddetti Kazari , ovvero i discendenti di una nazione antica, la Kazaria, oscurata dai libri di storia, sita nella zona tra l’ odierno Kazakistan ed appunto l’ odierna Ucraina , che avevano adottato la religione ebraica,

ma non c’ entravano nulla con la razza palestinese originale, stanno guerreggiando con altri stirpi ebraiche e non, per il dominio e per creare , come dice il loro Presidente ucraino- ebreo odierno, una seconda Israele in Europa.

Mi pare bizzarro comunque , poiché se vedete la bandiera israeliana , le due strisce blu , evocherebbero due fiumi , ovvero il Nilo e l’ Eufrate.

Il problema odierno in Ucraina, rappresenta sicuramente anche altri interessi in gioco. Probabilmente , dopo l’ Olocausto e la creazione dello Stato israeliano nel 1948, i “ kazari “ , avevano come progetto finale la conquista dei territori fino al fiume biblico

https://it.wikipedia.org/wiki/Eufrate

Libano , Siria , Irak……

Vi è anche un risvolto molto esoterico nelle vicende in atto.

Essendo arrivati alla fine dei 

“ tempi” , alcune religioni vogliono accelerare i “tempi” perché il “ Messia “ arrivi quanto prima ed il Messia arriverà solo dopo l’ avvento dell’ Anticristo , che a quanto pare oggi ha le mani libere sul pianeta.

Più l’ Anticristo fa danni, quanto prima arriverà il Messia .

Sulla sua nuova venuta e dove si manifesterà, la seconda volta per i cristiani e la prima per gli ebrei palestinesi dell’ epoca, che hanno fatto fuori il falso messia Gesù il Cristo , pare che la zona sia sempre a cavallo del 30.o parallelo nord , più o meno.

Alcuni pensano che sia già nato o stia nascendo nello Yemen , che sta subendo bombardamenti continui da anni…..come ai tempi di Erode, che fece uccidere tutti i neonati maschi !

Nella storia in corso, c’ è di mezzo anche l’ incontro di pochi anni fa tra il Papa gesuita ed il Patriarca ortodosso russo , che poi viaggiò in Antartide……

Si parla del rinvenimento anche dell’ Arca di Gabriele in Arabia pochi anni fa…….

trasportata poi dai russi in Antartide appunto.

Un Arca , ovvero un arma di incredibile potenza…

Insomma il mio romanzo fantascientifico 

“ Cristalli magici “ , in corso d’ opera non è nulla, di fronte agli avvenimenti in atto.

A Damasco , in Siria venne fondata la prima 

Chiesa cristiana .

Dove venne fulminato il prode Paolo di Tarso , dalla visione del Cristo ?

E come mai gli americans e soci volevano la Siria, a parte il petrolio e l’ oleodotto diretto dai pozzi interni al mar mediterraneo, che salterebbe cosi l’ enorme giro in nave attraverso lo stretto di Ormuz ?

https://it.wikipedia.org/wiki/Stretto_di_Hormuz

Ho sentito che un famoso Rabbino , prima della morte confidò a qualcuno , che veramente il Messia era il Cristo !

Sarebbe una bomba atomica , anzi, incendiaria , che tirerebbe giù tutto il sistema !!

Vedremo…..

Forse la sfiga esagerata dell’ Italia , divenuta una scandalosa dittatura , dipende anche dal fatto di avere la sede della Chiesa di Cristo , che oggi di Cristo non ha quasi più nulla , ma comunque oggetto di aspre dispute !

Per adesso ci teniamo stretti il nostro Banchiere , che con l’ aiuto del vecchio Berlusca , navigherà in calme acque.

Vi ricordo che il Cavaliere nel 2002 firmò insieme a Bush

il Trattato

“ Cooperazione Italia-Usa 

su scienze e tecnologie dei cambiamenti climatici “

ove si permetteva l’ uso dei cieli italici per “ sperimentazioni “ .

Qualcuno ogni tanto ha alzato 

o alza il nasino all’ insù ??

Vi ricordate i cieli azzurri 

degli anni ottanta ?

Beh …normale… 

l’ inquinamento adesso…..

Nel 2011, 

la Dottoressa Sofia Smallstorm , pubblicò i suoi studi sul

controllo

“ nanotecnologico transumanistico eugenetico “ , fatto con irrorazioni di metalli carichi elettricamente.

Strutture semiconduttrici, che poi nel corpo genererebbero 

“ congegni “ che lavorerebbero in autonomia nei corpi !!

Si parla di Transbiologia , di creazione di ibridi….

Il loro Gna con 3 atomi di Carbonio sostituirebbe il Dna , che ne contiene 5 !

Nella Sindrome di Morgellons , filamenti strani vengono espulsi dal corpo.

Effetti piezoelettrici , inducibili attraverso onde elettromagnetiche di cellulari etc….

Altro che fantascienza !!

Difficilmente trovate ancora i suoi studi ed anche la Dottoressa.

Io al tempo, avevo scritto degli appunti , poiché avevo il nasino all’ insù !

Pensate che oggi ci sia differenza con l’ immunizzazione 

anti-virus ?

L’ eugenetica va avanti , i pazzi di Davos e loro soci hanno detto che Dio non esiste e loro sono il nuovo Dio!!

Il Messia ce l’ avrà dura e non potrà che usare maniere forti 

per spazzar via questi folli al comando.

Capite adesso poiché il 90 o più % della popolazione, non sia in grado di ragionare e comprendere correttamente !

Avvelenati da anni ed anni con aria ed alimenti ed ipnotizzati totalmente.

Triste vicenda quella dell’ umanità , sottoposta a continue vessazioni.

Il documento messicano è in spagnolo , ma leggete come i servizi segreti e militari americani foraggiarono Pablo Escobar ed i cartelli messicani e venderono e vendono coca in tutto il pianeta …..

Usano anche sommergibili….

Strana la mossa di andarsene dal più grande produttore d’ oppio , l’ Afghanistan.

Sono proprio in crisi gli Yenkee, prossimi al loro tracollo interno.

E molti di voi, non possono andare in posta o in banca o in ristorante , perché non si sono bucati , non di eroina o coca ….

Che fare quindi ?

Intanto , visto che l’ Europa introdurrà a breve le valute digitali a termine , usate i contanti per pagare.

Valuta digitale a termine, significa che il vostro stipendio sarà spendibile entro una data e poi non esisterà più ok !

Non ci credete ?

Anche alle scie chimiche non credevate , eppure ?

Ai virus cattivi però si …….la paura fa novanta.

Voglio vedere adesso, la mossa della Russia di agganciare il rublo all’ oro ( 5000 rubli per grammo ), cosa e dove porterà e quante nazioni le andranno dietro.

In Italia il rapporto tra abitanti e riserve auree creerebbe la moneta più forte del pianeta , lo sapete ?

E sapete invece come andrà a finire….cederemo le riserve auree all’ Europa per salvare l’ Euro.

Russia, che nel primo trimestre del 2022 ha aumentato a dismisure le sue esportazioni , alla faccia degli embarghi.

Napoleone ed Hitler lo sanno , con la Russia è meglio convivere in un rapporto reciproco di attenta amicizia commerciale.

Territorio estremamente vasto e ricco , radicato di fede rigida e forte.

Difficilmente usurpabile.

Vi vogliono poveri e schiavi i capocce europei ragazzi, e senza 

proprietà immobiliare e mobiliare……

anche i gesuiti di Francesco sono d’ accordo che la la proprietà privata non è poi cosi giusta ed essenziale…per le masse e non per i loro amici …come per i riccastri del pianeta…

Non possono cambiare la Costituzione , ma con crisi , guerre, aumenti dei prezzi ed inflazioni, il 95% schiatterà e perderà tutto !!

Non ci credete ?

Ma ai russi cattivi però si ci credete ed invece gli ucraini e 

gli americans , passando per gli inglesi e francesi sono i buoni , giusto !!

I bombardamenti incendiari su Dresda alla fine delle seconda guerra degli alleati…..

scaricando circa 1 500 tonnellate di bombe esplosive e 1 200 tonnellate di bombe incendiarie

https://it.wikipedia.org/wiki/Bombardamento_di_Dresda

a guerra ormai finita e vinta…

Cos’ è successo in Irak ed 

in Kurdistan o in Siria recentemente ?

Ahhhh…l’ asse del male da distruggere….

Bambini morti , quanti ??

Anziani e donne , quanti ??

E voi credete ancora a questi “zozzoni” con le mani sporche 

di sangue innocente ?!

E vi bevete ancora i beveroni televisivi di attori pagati per raccontare falsità e spaventarvi ?

Ah , come per la seconda guerra, il centro di propaganda che gestisce tutte le informazioni da dare in Europa, pare sia in England , come al tempo di Radio Londra.

Sono usciti dall’ Europa per poi smembrarla e rigestirsela , in accordo con il Deep nord americano…..

Ricordatevi delle guerre del oppio nel 1800, per disintegrare la Cina.

In India , solo Gandhi li ha scardinati.

In nord America, quanti indigeni hanno fatto fuori i britannici ed 

i francesi per colonizzarla ??

E gli spagnoli in centro e sud America ?

Pianeta stupendo in mano ad assassini senza remore e forse 

le energie delle anime dei morti straziati dalle due guerre mondiali in Europa , stanno riciclando disgrazie e morte…..nuovamente e ciclicamente, purtroppo….

Ed ora, in arrivo siccità e carestie, la peste continua e vediamo se arrivano le cavallette……

145

“ ascoltate la ragione che fa di voi dei malati ed anche dei morenti :

guardate i sogni delle vostre azioni e saprete che cosa vi allontana da voi stessi “

163

“ guardiamo questo , guardiamo quello….perchè in verità , è nel vostro Centro che risiede Colui che si chiama Figlio dell’ Uomo.

Portate a Lui andando a Lui perché coloro che hanno la volontà di cercarlo lo trovano.

Levatevi dunque e fatevi testimoni della Parola del vostro Regno “

VANGELO DI MARIA MADDALENA

( https://olisticoaltapusteria.com/articolo.php?los-tres-caballeros )

10 aprile 2022

Chi vincerà la guerra in Ucraina? Il Nuovo Ordine Mondiale

Ve l’ho già detto che, per me, Putin lavora per gli americani. Lui sta agendo per perdere la guerra e sottomettere la Russia al nuovo ordine mondiale. È un massone anche lui, del resto.
Evidente lo scopo, implicito ed esplicito, di accelerare anche la creazione del super-stato europeo. I cieli ucraini sono controllati dall’aviazione russa. Però, Johnson a la von der Lyen posso bellamente recarsi a Kiev a incontrare Zelensky il quale veste in ogni occasione la divisa “casual” da grillino ucraino.
È TUTTO FINTO.
Mi fanno ridere operazioni come Italexit di Paragone (per me, massone pure lui come tutti quegli “esperti” sempre in TV).
Ora, Italexit vuole uscire dalla UE e dall’euro ma non dalla NATO. Peccato che l’Unione Europea e l’euro siano la NATO vestita in “abiti civili” che fa l’esclusivo interesse degli USA.
Vi ricordate quando le aziende italiane potevano esportare in USA grazie al cambio favorevole lira/dollaro? Con l’avvento dell’euro, tutto ciò è svanito poiché l’euro è più forte del dollaro. L’alternativa per le imprese è quella di andare a produrre direttamente negli USA. Renzi, che grido a squarciagola da un decennio essere un agente degli americani, aveva pure invitato le aziende tecnologiche italiane a investire nella Silicon Valley.
Notare che le sanzioni alla Russia riguardano sostanzialmente solo la UE (non il resto d’Europa e il resto del mondo). Però dette sanzioni sono strane, danneggiano l’economia europea assai più di quella russa la quale può approvvigionarsi dal Sud America, India e dall’Africa, per le materie prime, e dalla vicina Cina peri prodotti tecnologici.
Poi, a proposito di Italexit è che non parlano mai dell’invasione di stranieri in corso dall’approvazione della legge Turco-Napolitano, più o meno mascherati da profughi. Parlare di sovranità senza parlare di frontiere è come uno che tutti i giorni controlla il rogito attestante che l’appartamento che abita è suo ma poi lascia costantemente spalancate porte e finestre! Salvini c’aveva provato a “chiudere le porte” ma lo hanno subito processato e lo tengono alla gogna. Così, Soros può agire indisturbato. Il massone Letta ha messo al primo posto del suo PD lo ius soli. Il massone Bergoglio parla solo di “accoglienza dei migranti” interferendo nella politica italiana in favore sempre dello ius soli. La riforma Fronero, e lo scrivevo 10 anni fa, è servita togliere soldi agli italiani per darli ai fankazzisti dei centri sociali (coccolati poichè organizzano le manifestazioni antirazziste) e agli africani attraverso il reddito di cittadinanza. Passando logicamente per l’assistenzialismo al meridione a garanzia dell’unità d’Italia. L’INPS spende di più per il RdC di quanto risparmia per la riforma previdenziale Fornero. Fra l’altro, l’istituto previdenziale eroga sussidi e gente che non ha versato contributi alla faccia dello sbandierato “sistema contributivo”. Ma quando si tratta di assistenzialismo, non ci sono mai limiti di spesa. Quindi, anche la questione dei conti pubblici è una barzelletta. Molte cose che scrivevo una quindicina d’anni fa quando avevo intuito che una volta esaurita la scusa dei “lavori che gli italiani non vogliono fare” li avrebbero trasformati tutti in “profughi”.

6 aprile 2022

La bomba atomica di Putin e l’obiettivo italiano ad Aviano

Il terrore del mondo per la bomba atomica di Vladimir Putin fa discutere gli esperti. Ora arrivano le dichiarazioni di un ex ministro degli Esteri russo, che fanno scattare la paura anche per un possibile obiettivo in Italia.
“Aver colpito – spiega Nikolai Sokov – non tanto gli uomini dei Servizi ma anche gli oligarchi è stato un regalo a Putin. La gente li detesta e anche lo Zar non li gradisce. Ma adesso le sanzioni riporteranno gli oligarchi a investire nel Paese, provocando ancora di più il presidente russo”. ( https://www.iltempo.it/esteri/2022/04/05/news/vladimir-putin-bomba-atomica-italia-basi-usa-aviano-nucleare-guerra-ucraina-nikolai-sokov-31108161/ )

Le bombe nucleari non esistono. Questa è una fake news. Però gli americani potrebbero farla scoppiare davvero una bomba “atomica” in Friuli. In che modo?
Semplicemente accatastando tonnellate di esplosivo, trasportate con autocarri militari, dentro la base di Aviano e poi facendole esplodere. La detonazione sarebbe così terribile da sembrare una esplosione atomica di teatro. Direbbero, poi, che Putin avrebbe colpito con “precisione chirurgica” la base NATO.
Così facevano gli americani durante gli esperimenti atomici negli atolli del Pacifico meridionale come a Bikini (da cui il nome del costume da bagno femminile lanciato in quel periodo). Come ci spiega Eric Dubay, accatastavano tonnellate di tritolo e dinamite di su un atollo e una altra catasta di esplosivi sull’atollo vicino. Ai militari che erano addetti all’operazione, veniva detto che la detonazione con esplosivo convenzionale era pianificata per motivo di comparazione con l’esplosione nucleare che sarebbe avvenuta sull’altro atollo. Logicamente, le squadre di soldati che operavano sui due atolli non erano le stesse.

Certo, la UE si dovrebbe suicidare per lui. Ci sono decine di stati che non applicano sanzioni alla Russia. Perchè Zelensky se la prende solo con la UE? Identico discorso avviene per gli immigrati: perchè devono venire solo in Europa? Forse perché vogliono ammorbare l’identità dei popoli a creare il super-stato meticcio americanizzato? Vogliono l’esercito “europeo” ma che non difenda i confini dalle orde di immigrati clandestini. A questo serve la guerra?

25 marzo 2022

Ancora col terrorismo nucleare

Ucraina: Guerra nucleare, che effetti avrebbe una bomba atomica sull’Italia? Il simulatore per calcolarlo

Da qualche giorno circola su molti siti web la notizia di una eventuale guerra nucleare che, secondo i pessimisti, non è da escludere come ipotesi visto che le tensioni tra Russia e Ucraina si fanno sempre più accese e potrebbe esserci un coinvolgimento della Nato.

Dunque, la domanda nasce spontanea: che effetti avrebbe una bomba atomica in Italia nel caso in cui scoppiasse?

A rispondere a questo quesito, così come riportato anche sul quotidiano Il Messaggero, è un simulatore che prende il nome di “Nukemap”. Questo progetto è stato sviluppato nel 2012 dallo storico della scienza ed esperto di armi nucleari Alex Wellerstein dello Stevens Institute of Technology. L’applicazione (è possibile provarla qui: https://nuclearsecrecy.com/nukemap/) consente di selezionare diversi tipi di armi nucleari ad iniziare da quelle storiche come quella di Hiroshima, fino ad arrivare alle più recenti attualmente presenti negli Usa, in Russia e in Nord Corea.

Passando ad osservare gli effetti di un’ipotetica esplosione, basterebbe selezionare il tipo di arma e indicare l’area nella mappa cliccando su tasto “detonate”. Una volta schiacciato il tasto, il simulatore mostrerà il raggio interessato dall’onda d’urto della bomba e anche la cosiddetta “palla di fuoco”, cioè l’area dove viene sprigionato il calore. Ma non è tutto. In più si possono osservare le zone contaminate, ovvero il raggio delle radiazioni con una stima del numero delle vittime e feriti calcolata in base all’area selezionata.

Insomma, si tratta di una curiosità da parte di tantissimi utenti che sta prendendo sempre più il sopravvento a causa di questi terribili conflitti di guerra in atto in Ucraina e delle continue minacce da parte del presidente russo Vladimir Putin nei confronti dell’occidente. Di certo, si tratta di uno scenario al quale non vorremmo mai dover assistere. ( https://www.ilmeteo.it/notizie/ucraina-guerra-nucleare-che-effetti-avrebbe-una-bomba-atomica-sullitalia-il-simulatore-per-calcolarlo-152446 )

Evidentemente, la TV, la droga, il calcio e la scuola non bastano più. Ora, per controllare la popolazione urge agitare lo spettro atomico delle bombe nucleari che manco sappiamo se esistano o meno.
Occorre una “droga” più forte quale il terrore mediatico.
Non escluderei loro facciano esplodere un ordigno atomico farlocco fatto di una colossale quantità di dinamite “condita” da tonnellate di rifiuti radioattivi per emulare la radioattività emessa da una vera esplosione atomica.

Ecco come gli americani hanno aizzato gli ucraini:

Guerra in Ucraina, Biden: “Risponderemo se Putin userà armi chimiche”. Parlano di armi chimiche che pure quelle non esistono, secondo me.

23 marzo 2022

Significato esoterico della guerra [2]

Le rispettive “divise d’ordinanza” di Putin e Zelenky.

Vi ricordate di quando il M5S si era presentato sulla scena politica? Sembrava un’organizzazione spontanea nata dal basso con la volontà di cambiamento i cui rappresentanti venivano dal popolo uniti dalla “rete”. La loro “divisa” era invariabilmente costituita da maglietta/felpa, jeans e zainetto in spalla. Un camuffamento studiato dagli strateghi di mercato al servizio della Casaleggio Associati per accalappiare i consensi dei giovani e dei quarantenni ancora con testa e stabilità economica da giovani.
I loro nemici politici erano coloro più anziani in giacca e cravatta quali Monti, Berlusconi o Draghi, allora alla BCE.
Se ci fate caso, la medesima strategia di marketing viene in piegata per venderci la guerra russo-ucraina: Puntin è l’anziano cattivo in giacca e cravatta. Il più giovane Zelensky, che pure è il capo di stato di un paese di 44 milioni di abitanti, lo vedete sempre vestito “casual” in stile grillino dei primordi. Significa che il suo ruolo è stato confezionato come “paladino del popolo” e dunque, col tempo, sembra essere lui quello destinato a prevalere. Naturalmente, con l’appoggio della UE dell'”esercito europeo” in un sanguinoso conflitto. Esattamente come Grillo che in pochi anni è passato, fintamente ostracizzato dalla stampa, dal 3% al 34% dei consensi elettorali.
Però, i veri vincitori del conflitto saranno USA e Cina.

22 marzo 2022

Verso una guerra triste

Ancora una volta lucida l’analisi di Arnaldo Vitangeli.
Capiamo perchè gli USA volevano Draghi a capo dello stato. Il presidente della repubblica è anche il capo delle forze armate. Renzi invoca l’incremento delle spese militari e l’esercito europeo. Gli altri agenti USA Boldrini, Grillo e Bergoglio tacciono secondo la regola del silenzio-assenso. Viceversa, l’altro massone Letta cerca di esacerbare gli animi alimentando le divisioni e invitando all’odio.
Avevo visto giusto. Le folli restrizioni pandemiche e le bollette esorbitanti hanno scopo di avvelenare la ribellione bloccando la popolazione dallo scendere in piazza a protestare causa semplice mancanza dei mezzi economici per farlo. Solo gli immigrati e i profughi hanno diritti in Italia. Il conflitto imprime un’accelerazione violenta al piano Kalergi.
Triste perché, come in ogni dove, saranno i più semplici e meno scaltri a subirne le conseguenze, dell’immane disastro economico e sociale cui stiamo andando incontro. Ma di guerre allegre non ce ne sono state mai, a dire il vero.

L’aumento dei prezzi di grano e fertilizzanti rischia di causare una crisi alimentare globale

https://www.ilpost.it/2022/03/21/invasione-ucraina-russia-grano-orzo-fame-mondo/

11 marzo 2022

Il terrorismo mediatico della 7, TV spazzatura

Traumatizzano la gente con lo spauracchio nucleare. Le bombe atomiche non esistono. Zelensky, su ordine di Biden, preme per allargare la guerra al mondo intero. Il gran Reset è in fieri. Del resto Grillo, che è un agente degli angloamericani (vedi Britannia) come scrivo dal 2008 (duemilaotto), faceva uno spettacolo chiamato Reset.
Sono smaniosi di scatenare un sanguinoso conflitto mondiale.

10 marzo 2022

Significato esoterico della guerra [1]

Mariupol significa “città di Maria”. In spregio a suo figlio Gesù hanno bombardato proprio l’ospedale pediatrico. Tanto è vero che sotto il regime comunista (satanico) le avevano cambiato nome come per la “città di san Pietro” (San Pietroburgo). Come vi ho spiegato molte volte, l’ateismo è una beffa satanica. Tutti i maggiori teorici del comunismo e del socialismo ateo e materialista sono stati massoni o discepoli del diavolo. Non escludo il bombardamento di antiche chiese ed edifici onde cancellare i residui della Tartaria i quali dimostrano che la Storia che sta scritta sui testi scolatici è interamente fasulla.

Vi ho anche sempre spiegato che le guerre servono a mescolare le razze generando maree di profughi. Anche la guerra in Ucraina serve a riempire la UE (e solo essa) di profughi per ammorbare le identità nazionali creando il “popolo europeo”. Ve lo scrissi anche dopo le elezioni europee del 2014 commentando l’alleanza di Grillo con Farage. Avrebbero fatto uscire la GB dall’unione e poi riempito l’Europa continentale con profughi, cosa che Soros sta facendo imperterrito da decenni con la magistratura italiana che punisce senza tregua chiunque si opponga ai “migranti”. Se l’Italia non è ancora affogata per ai clandestini, è perché costoro da qui se ne vanno altrove. Quindi, dai magistrati italiani agli ordini di Washington a Putin, sono tutti complici, capito? E tutti al servizio di Belzebù.

9 marzo 2022

Arriva la carestia, come profetizzato nelle Scritture

Un’altra che recita a soggetto come Fusaro. Salvini lo hanno mandato in Polonia come spedirono Bossi in Serbia per magari farli processare dal Tribunale penale internazionale come complici di Milosevic e Putin.

“Costi alle stelle Panettieri nel baratro”

a guerra in Ucraina, granaio d’Europa, rischia di far schizzare il costo del pane a livelli record. Il prezzo delle farine di grano tenero, infatti, è già cresciuto del 4050%. Nel giro di anno sono aumentate del 150% e, secondo Unione Artigiani, “le scorte sono a rischio”. “Non possiamo scaricare questi aumenti in un colpo sul prezzo del pane”, spiega Stefano Fugazza, presidente di Unione Artigiani, terza generazione di panettieri da 73 anni a Lambrate.
“Si lavora in perdita per mantenere il rapporto con i clienti – prosegue –. Ma fino a quando noi panettieri potremmo reggere? Il caro energia ci ha già messo in ginocchio. Ci sono decine di panetterie a rischio chiusura”. E la situazione sembra destinata a peggiorare.
“L’intera filiera del pane è a un passo dal baratro – prosegue Fugazza – da tempo sono impazziti anche i valori di burro, lieviti, olio, marmellate, cioccolato. Fra poco mancheranno i fertilizzanti che arrivano dall’Ucraina per i campi di mais, i coltivatori sono già alle prese con il caro gasolio agricolo”.
( https://www.ilgiorno.it/milano/cronaca/costi-alle-stelle-panettieri-nel-baratro-1.7443592 )

Dopo la pestilenza e la guerra mondiale, si aggiunge la carestia. Le sacre scritture si stanno adempiendo. Significa che siamo davvero negli Ultimi Tempi.

http://www.benmelech.org/profezia/ultimi-giorni-sinottici.htm

5 marzo 2022

Il mistero degli ordigni nucleari

Un tema che pochi osano affrontare: l’esistenza o meno delle bombe atomiche. Sembra un argomento assurdo ma è così? Nessuno di noi ha mai assistito dal vero a una esplosione atomica e a Hiroshima e Nagasaki la vita scorre normale senza alcuna traccia di radiazioni residue. Ne parliamo stasera con Lupo Grigio alle 21:00.

4 marzo 2022

Attacco alla centrale nucleare. Domato l’incendio nel sito di Zaporizhzhia

La centrale nucleare di Zaporizhzhia è stata bombardata, ma i reattori non sono stati colpiti. Accusate le forze russe. A Kiev suonano le sirene

La centrale nucleare di Zaporizhzhia, la più grande d’Europa è stata bombardata nella notte. Intorno all’una sono comparse su Telegram le prime immagini che mostrano lampi di esplosioni intorno al complesso. “In seguito a un bombardamento da parte delle forze russe sulla centrale nucleare di Zaporizhzhia si è scatenato un incendio”, aveva dichiarato il portavoce dell’impianto, Andrei Tuz. Dmytro Orlov, sindaco di Enerhodar, scriveva dell’impossibilità dei vigili di raggiungere l’incendio. Ora è domato e la centrale è sotto controllo russo.
Orlov aveva parlato anche di “vittime” tra i combattenti ucraini della Guardia Nazionale, che erano a difesa dell’impianto, ma non ha indicato il numero esatto”. Notizia, quest’ultima, smentita dallo Stato maggiore dell’esercito ucraino. ( https://www.rainews.it/articoli/2022/03/attacco-alla-centrale-nucleare-1cf6d2c1-61c3-41eb-9f09-9a9584cbdf90.html )


Osservate che loro, adesso, utilizzano lo spauracchio nucleare attraverso una spettacolarizzazione “hollywoodiana”. Le bombe atomiche non esistono ma le radiazioni letali sì. Non si sa come funzionano veramente le centrali atomiche.
Il libro dell’Apocalisse prende corpo: dopo la pestilenza, la guerra totale e a breve arriverà la carestia (poichè non si potranno mangiare i prodotti agricoli radioattivi?).