Archive for settembre, 2019

30 settembre 2019

ArcheoMisteri – n 1° ottobre 2019

In edicola la nuova rivista diretta dal dottor Roberto Pinotti. Essa ospita un articolo di 10 pagine in cui narro l’epopea di Semeyaza e degli altri angeli decaduti che si incrociarono con le donne terrestri generando i giganti. Basato sul libro di Enoc e su altri testi arcaici. Spiego, inoltre, il motivo per il quale le grandi cattedrali europee e moltissimi altri edifici storici non possono essere stati edificati dall’umanità attuale. Buona lettura!

29 settembre 2019

Terra piatta: diatriba fra Dino Tinelli e Terra Magick

Questo e’ un video fatto prima del lancio di Augusta 1, avevo deciso di non metterlo mai online ma vvisto che il signor TINELLI continua ad attaccare con il solo scopo di dividere, mi vedo costretto a pubblicarlo.

28 settembre 2019

Impiegano il “green” per annientare l’Italia

Il politicamente corretto, il lavaggio del cervello dei “gretini” per distruggere il valore delle proprietà italiane. Monti lo fece con la casa, istituendo l’IMU, Conte lo farà con le automobili e le aziende. L’arma di ricatto è il taglio dei parlamentari. Se non passano tutte queste porcate, Di Maio, per conto di Soros, taglierà di 345 il numero dei parlamentari.
Notare la dissonanza cognitiva imposta dagli “antirazzisti”: da un lato, eliminare i rifiuti (concetto inapplicabile nel sistema capitalista che è basato sulla produzione di beni di consumo); dall’altro, impongono di rottamare tante vecchie auto, storiche ma di esiguo valore, producendo una montagna di rifiuti!
Pochi lo capiscono ancora ebbri delle bugie della TV di stato e di quelle private.


28 settembre 2019

Il piano Kalergi diventa legge

George Soros, per conto della CIA, mette il piede sull’acceleratore della distruzione dell’Italia.
Non solo ius soli ma anche ius culturae, cioè basta che un africano dica che gli piace la pizza e il caffè espresso che già può diventare italiano. Neanche la lingua, dato che, nel sielnzio assoluto dei cosiddetti “sovranisti”, stanno rimpiazzando l’italiano con l’inglese anche nella scuola pubblica.
Ogni sotterfugio è impiegato per mescolare le razze e americanizzarci. Milioni di nuovi consumatori di Iphone, Netflix, Google Pay mantenuti col reddito di cittadinanza pagato dagli italiani. Già nel 2012, quando Grillo aveva cominciato a blaterare di reddito di cittadinanza, scrissi che l’obbiettivo era di trattenere gli immigrati i quali, sopo la crisi causata da Monti, se ne stavano andando dall’Italia.
La Bellanova ha già detto che bisogna eliminare Quota 100 per “i giovani”. Ovvio che per dare la paghetta ai giovani africani in modo che creino il meticciato secondo il programma luciferino di dominio del mondo. E in seguito, la legalizzazione della droga, sdoganamento della pedofilia, eutanasia e dei matrimoni con animali nel silenzio-assenso di Bergoglio e della CEI. Scrivo dal 2005 che l’Italia la avrebbero trasformata in un Kossovo gigante e che non ha senso versare i contributi all’INPS perchè sono soldi buttati. Ho avuto torto?
PS Il decreto sul clima è la solita bufala per fare vendere le Tesla in Italia. Ricordiamo che tutte queste tasse e terrorismo ambientale esistono esclusivamente in Europa, in America, le auto più vendute sono super-inquinanti. La Norvegia è l’unico paese fuori America in cui l’auto più venduta è prodotta in USA. Una tassazione occulta per favorire le aziende statunitensi che producono quasi tutte in Cina.
L’M5S vuole la revoca delle concessioni autostradali per regalarle un guadagno facile agli americani.
In Italia, non trovano i soldi per riasfaltare le strade, figuriamoci per ripristinare linee ferroviarie e tranviarie onde soddisfare la richiesta di trasporto pubblico.

Libri di approfondimento: QUADERNI DALLA TERRA PIATTA.

27 settembre 2019

Abbondanza di prove sulla falsificazione del calendario

Mi è bastata una decina di minuti di ricerca per trovare riscontro in Italia della falsificazione del calendario tramite l’aggiunta di mille anni esatti. La cosa è avvenuta convertendo la “I” che stava per Iesus (dalla nascita di Cristo) nella cifra 1.
Sotto, una stampa sul poeta Dante Alighieri. La data è effettivamente “I564″ (con la I in grassetto) e non “1564”.
Mamma mia che “scherzone” che ci hanno fatto, ragazzi. Altro che “scherzi a parte”!

http://www.internetculturale.it/it/773/libri

calendario gregoriano falso

27 settembre 2019

Pianeta Password

C’è bisogno della password per comperare il pane. Ci hanno rimpinzato di password. Per telefonare, per comperare, per vendere e gestire, per usufruire di un servizio frutto di un diritto. Password ovunque, ovviamente tutte diverse e sempre più complesse, anche per scrivere, ricevere e inviare comunicazioni sincopate e sostanzialmente inutili.
Le motivazioni sono varie. Una è ovviamente quella di indurre la sensazione della necessità di ovviare all’uso delle password, sostituendole con lettori di parametri psico/fisici (iride, impronte, stato d’animo, timbro vocale) o meglio, di accedere ad ogni servizio tramite il mitico chip sottocutaneo di prossimo inserimento, il marchio della bestia.
Un’altra motivazione è quella di indurre il pensiero umano ad una logica computazionale, tipica della stupidità delle macchine. I nostri parassiti energetici sono poco più che macchine. I virus sono macchine. Chi ci manipola e vampirizza è una macchina. Della macchina ha la sorda demenza, l’assiduità ebetoide, quel senso vago del non-senso. Le scie chimiche sono un prodotto delle macchine, un andirivieni meccanico, un’aratura inversa sorda e muta quanto implacabile e velenosa. ( http://offskies.blogspot.com/2019/09/pianeta-password.html#comment-form )

26 settembre 2019

Geoingegneria: Da Teoria Di Complotto a Risorsa Per “Salvare” Il Pianeta!!!

Una volta la geoingegneria veniva etichettata come “Teoria di complotto”. Oggi invece, viene ufficializzata la sua esistenza, perchè considerata una risorsa per “salvare il pianeta” dai cambiamenti climatici.

26 settembre 2019

Gli USA cercano di fregarci (ancora) la Nutella

Come avevo subodorato fin da subito, la questione della tassa sulle merendine voleva colpire la Nutella in modo da abbassare il valore delle azioni Ferrereo in Borsa. Il governo Conte è al servizio delle multinazionali americane che vogliono impossessarsi delle eccellenze italiane impiazzandole con milioni di africani consumatori.
Nessuno che parla di tassare le schifezze del McDonald’s.
Già 10 anni fa, sottolineavo che l’attacco di Greepeace contro la Ferreno in Sudamerica era ordito dal Dipartimento di Stato americano perchè gli USA volevano impossessarsi di quest’azienda. Era pure il periodo quando avevo scritto che l’accordo Fiat-Chrysler avrebbe sancito la fine dell’azienda italiana, mica il “salvataggio” del marchio americano.
Gli americani ci provano ancora col governo più amico di sempre.

25 settembre 2019

Il riscaldamento globale alla luce di Tartaria

Dalla sezione meteo de Il Sole 24 Ore del 29 luglio 1972. Notare i 22 gradi di massima a Milano e i 24 a Torino. Nel 2019 c’erano, nel periodo del gran caldo, 30 gradi alla una di notte in certi posti.

La Storia è stata molto diluita nel tempo, Cristo è nato 1019 anni fa, l’impero romano distrutto da una catastrofe subito dopo. La civiltà greca antica non ha più di mille anni pure.
Logico pensare, dunque, che anche il clima stia mutando più velocemente di quanto gli ideatori del big bang e dell’universo infinito ci vogliono fare credere.
Rammento da bambino, negli anni ’70, che d’inverno era cosa consueta il cielo nuvoloso/nebbia sulla pianura padana. Ci pensavo nei giorni scorsi quando abbiamo avuto tre giorni di fila senza sole. In quest’epoca, l’inverno padano è soleggiato come non mai, la nebbia quasi è del tutto scomparsa, almeno di giorno.
Una volta, temperature sopra i 30 gradi erano considerate dei picchi, oggigiorno 35 gradi sono una rilevazione massima nella norma d’estate.
Una verifica facile sono gli incontri di calcio rinviati per nebbia. Oggi praticamente inesistenti mentre decenni fa perfino le partite di serie A in grandi città rischiavano di venire sospese causa scarsa visibilità.
Mi viene in mente che il riscaldamento “globale”, indiscutibile almeno da noi, potrebbe essere un fenomeno naturale. L’accezione “gretina” secondo cui il riscaldamento sarebbe di origine antropica serve forse a mascherare il fatto che non viviamo su di un globo.
Ci sono aree della Terra che stanno raffreddandosi,tuttavia, il clima semplicemente “migra” in breve tempo negando il modello eliocentrico il quale prevede, invece, mutamenti molto lenti su scala geologica.

25 settembre 2019

George Soros batte Matteo Salvini 2 a 0: risultato finale?

Il quadro si delinea. Soros ha utilizzato l’infiltrato a suo libro paga Conte per fare sfogare Salvini un annetto per poi ripristinare in toto il governo europeista antirazzista.
Nel giro di 20 giorni, sono ricomparsi in scena tutti ai posti di comando gli attori stipendiati dagli italiani ma al servizio degli angloamericani USA.
Grillo ha svolto il compito, e lo si capiva da sempre, di raccogliere voti dalla protesta anti-sistema e anti-immigrazione per portarli ai globalizzatori.
Gli USA, come ha rivelato un loro agente infiltrato nel web Mazzucco, vogliono il massimo profitto su più larga scala possibile nel più breve tempo possibile.
Così i massoni quali Messora, Amodeo, Mori, Galloni e Fusaro si agitano freneticamente come burattini impazziti contro Salvini asserendo di essere sovranisti ma anti-Thatcher. Fusaro ha perfino accennato ad aspetti positivi (!) nella “discesa in campo” di Berlusconi il quale, a sua volta, ha stima di Renzi e di Conte. Fanno tutti parte di un sordido teatrino del quale noi siamo, ahimè, spettatori impotenti.

23 settembre 2019

LA TERRA È PIATTA – locandina ufficiale

Ecco la locandina ufficiale (2 versioni) della conferenza LA TERRA È PIATTA
(piano di esistenza 5) che si svolgerà a Milano il 24 novembre ’19. Prego tutti di diffonderla nei siti di socializzazione, in particolare, quelli che si occupano di Terra piatta e informazione alternativa. Grazie.

Locandina_Milano-24-11-19

LOCANDINA-24-11_Milano

23 settembre 2019

Simbologia di Vox Italia

Un lettore mi chiede di analizzare il simbolo di Vox Italia.
Confucio diceva che il mondo è governato da segni e simboli, non da parole e leggi.
Allora che simbolismi troviamo dietro questo partito spuntato dal nulla? Subito seguito alla chiusura di CasaPound (poiché non ha funzionato elettoralmente) della quale riprende i temi in salsa marxista.
Prima di tutto, il nome V-O-X. Non ho verificato nella numerologia caldea o pitagorica ma le tre lettere hanno, di sicuro, un significato esoterico, dimostrato dal fatto che anche in Spagna esiste un partito con tale nome, con ideologia simile a CasaPound.
La V e la O rappresentano la squadra e il compasso massonici che, di colore rosso, troviamo anche nel simbolo del M5S. La X è la croce di Cristo deformata.
Quindi, la risposta che ne viene è chiara: Vox italia è un partito finto messo in piedi da massoni, semplicemente per attaccare e togliere voti a Salvini e Meloni.
Se ci fate caso, gli “ultrasovranisti” come Marco Mori (guarda caso passato da CasaPound a Vox Italia), nulla dicono contro le sparate della Bellanova o contro la Lorenzin che ha fatto da prestanome, bambola gonfiabile qual’ è, alla legge sui vaccini che sta minando il futuro dei bambini.
Quanto a Fusaro, il quale dice molte cose sacrosante, però si è messo a sparlare di eutanasia e unioni fra omosessuali. Prendere voti di protesta dei cristiani per portarli ai vizi massonici.
Lo stesso giochetto fatto dai 5S (e da Berlusconi, piduista, 25 anni fa): dire cose molto “giuste” per accalappiare voti per poi portarli a Soros e alla sbobba micidiale di Bruxelles.

21 settembre 2019

11 milioni di terrapiattisti in Brasile, tra cui un guru di Bolsonaro: una convention a novembre

Il prossimo 10 novembre, San Paolo ospiterà la convention dei terrapiattisti brasiliani. È la prima di questo tipo nello stato, dove il numero di chi è convinto che la terra sia piatta è incredibilmente alto: circa 11 milioni di persone, il 7% della popolazione del Paese! Persino il filosofo Olavo de Carvalho, guru del presidente Jair Bolsonaro, ha mostrato una certa simpatia per il movimento sostenendo in un tweet che “finora” non è stato trovato nulla che “li contraddica“. Vietata, per ovvie ragioni, la presenza di scienziati nella giornata di conferenze che sarà dedicata a convincere i presenti che il pianeta è piatto. Si sono già prenotate circa 300 persone (costo tra i 20 e 27 euro circa). Gli adepti si riuniranno nell’auditorium della scuola cattolica Maria Inmaculada, nel centro della capitale paulista. Un recente sondaggio dell’Istituto Datafolha ha stimato che i terrapiattisti in Brasile sono il 7%. In un altro sondaggio, lo stesso Istituto aveva mostrato che un brasiliano su 4 non crede che l’uomo abbia messo il piede sulla luna. Il risultato è simile a quello degli Stati Uniti dove un sondaggio YouGov ha mostrato che il 2% è convinto che il pianeta sia piatto, e un altro 5% ha dubbi sul fatto che sia sferico. ( http://www.meteoweb.eu/2019/09/11-milioni-terrapiattisti-brasile-guru-bolsonaro-convention/1316958/#IthJtb2Se5qwkIm1.99 )

In Italia, la prossima conferenza ufficiale si terrà il 24 novembre a Milano: LA TERRA È PIATTA

Sotto, il filmato dell’evento di Minori (SA) dello scorso 5 settembre con Roberto Avitabile e Agostino Favari.

20 settembre 2019

Uno spreco di tempo?

La prima cifra della data NON è un uno bensì la lettera greca ‘chi’ (Χ, minuscolo χ).

Qualcuno lo potrebbe pensare indagando la truffa dei calendari. Possibile che ci siamo cascati davvero? Siamo nel 1019 e non nel 2019?
Apparentemente sì. Emergono sempre più evidenze che mille anni inesistenti sono stati aggiunti alla Storia la quale, di conseguenza, deve essere stata del tutto fabbricata a tavolino.
Sopra, una moneta russa da 5 copechi coniata nell’anno “x770” (vedi link sotto) non nel 1770.
La “x” in realtà è una lettera chi dell’alfabeto greco iniziale di Χριστός (Cristo). Ciò indicava, dei tanti calendari esistenti all’epoca, quello che partiva dalla nascita di Gesù Cristo. In occidente, dove si usano i caratteri latini, si impiegava la lettera “I” per Iesus.
Credo proprio che il primo testo al mondo che sene occupa in dettaglio sia QUADERNI DALLA TERRA PIATTA nel cui secondo volume l’argomento viene trattato per esteso.
Non è una perdita di tempo, personalmente, non ho la più pallida idea di come ci siano riusciti in 200 anni.

Articoli di approfondimento: Aggiunti mille anni di Storia: siamo nel 1019

https://www.ebay.com/itm/RUSSIA-EKATERINA-II-1770-EM-5-KOPEKS-LARGE-COPPER-COIN/193101753095?_trkparms=aid%3D333200%26algo%3DCOMP.MBE%26ao%3D1%26asc%3D59996%26meid%3D97c132a7c0974459a737ca220b9b892d%26pid%3D100008%26rk%3D1%26rkt%3D8%26sd%3D153649459853%26itm%3D193101753095%26pmt%3D1%26noa%3D0%26pg%3D2047675&_trksid=p2047675.c100008.m2219

https://s3.amazonaws.com/ngccoin-production/world-coin-price-guide/164948f.jpg

Un esemplare da 5 copechi del ” χ762″.

19 settembre 2019

Centri sociali: lo ha capito anche Diego Fusaro

Parole ben dette: logico che i centri sociali sono una emanazione della dottrina luciferina e del satanismo. La finta opposizione “equo-solidale antirazzista” al sistema ma mai una parola sulle scie chimiche, non una sui vaccini manco meno contro banchieri e petrolieri. Però, fateci caso, nelle canzoni “rap” da sballoni sovente la canzonatura della religione cristiana che è il loro vero e unico nemico. L’ateismo filo-islamico è una delle tante maschere in cui si cala belzebù.

Notare che, però, del partito di Fusaro Vox Italia non esiste il programma politico per la qual cosa è un fake come Italia Viva di Renzi altro partito del quale non conosciamo il programma.

AHAHAHAH avevo profetizzato stamane che i 5s si sarebbero squagliati come neve al Sole, finito il loro compito di gatekeeping, sta già avvenendo!

19 settembre 2019

Los límites del DOMO

Las antiguas civilizaciones, manuscritos antiguos y varios hechos sorprendentes apuntan a la existencia de un límite en el cielo y debajo de la Tierra.

19 settembre 2019

Berlusconi sostiene il governo Conte

Ve lo avevo detto dopo le elezioni del 4 marzo 2018. Non avrebbero potuto fare un governo Monti-bis poichè Forza Italia e PD avevano preso meno voti del previsto. Sopratutto per l’exploit del M5S, atteso al 25% massimo invece arrivato al 32%.
Quindi, hanno preso tempo col governo giallo-verde in attesa di riaccreditare in qualche modo il PD e ora tornano con l’idea del governo “europeista antirazzista” Renzi+Grillo.
Ma i numeri mancano ancora poichè il neonato partito di Renzi sottrae truppe a un piccolo esercito quale quello del PD.
Pertanto, al pari della scorsa legislatura con Alfano, il piduista di Arcore fornisce un po’ delle sue truppa in rotta per salvare la poltrone e impedire un governo Salvini.
Ma non è finita qui. Scommetto che dissolveranno anche i 5s il cui programma è totalmente inappropriato per un partito di regime. Infatti, molti grillini ragionano ancora  in termini di opposizione ambientalista-populista avendo, però, totalmente mutato di ruolo sulla scena politica.
Infine, mi aspetto una diaspora dal M5S verso Renzi e una sorta di “Rifondazione Grillina” che sostenga senza se e senza ma la distruzione dell’Italia verso la fondazione degli Stati Uniti d’Europa.
Renzi non farà MAI cadere il governo Conte col rischio di andare a elezioni. A meno di non andarci lui al suo posto (Conte stai sereno!) ma prima deve avere i numeri in parlamento.
Tutto pur di evitare il voto.
PS Riguardo a operazioni come Vox Italia, sono tutte armi di distrazione di massa della massoneria. I leader di questo pseudo-partito sono tutti massoni (Fusaro, Amodeo, Galloni ecc.) quindi non possono essere contro l’Europa unita che è un progetto massonico. “Sovranismo e socialismo” sono sostanzialmente incompatibili. L’internazionalismo proletario e l’eurocomunismo di Enrico Berlinguer (figlio di massone, quindi, massone anche lui verosimilmente) sono, di base, idiosincratici alla priorità nazionale e identità locale.

 

18 settembre 2019

Cattolica, nel 2020 il nuovo campus nell’ex seminario

https://www.giornaledibrescia.it/image/contentid/policy:1.3335093:1548762621/image.jpg?f=3x2&w=800&$p$f$w=db6622d

Un 2018 caratterizzato dagli obiettivi positivi, ma che per la Cattolica rappresentano soprattutto l’incentivo ad affrontare un 2019 all’insegna delle nuove sfide.
Per l’Ateneo bresciano il futuro è dietro l’angolo. E’ stata infatti ufficializzata l’apertura del cantiere che porterà alla realizzazione del nuovo campus nell’ex seminario vescovile.
Il progetto di ristrutturazione e il conseguente trasferimento dell’Ateneo è stato annunciato e rimandato per anni, ma ora il maxi-intervento da 20 milioni di euro, che porterà alla realizzazione di un campus universitario su una superfice coperta di circa 12mila metri quadri, è realtà.
Inoltre la Cattolica può vantare un +7% di nuovi immatricolati nell’anno accademico 2018/2019. ( https://pianetax.wordpress.com/wp-admin/post-new.php )

Il diavolo vince ancora. In luogo di un seminario che forma uomini di Dio, un campus universitario che mira unicamente a forgiare una società multirazziale intrinsecamente (volutamente) anticristiana e secolarizzata. Una scuola che non insegna niente, un Cristianesimo senza Cristo , un mondo senza Dio, trionfo di Allister Crowley e dei suoi epigoni.
Non siamo contenti?

17 settembre 2019

Terra piatta: chi ha ancora voglia di ridere?

Meeting BARBASCURA X TERRA PIATTA MODENA
Barbascura insulta i terrapiattisti ma con loro ci fa i soldi. A Palermo, era venuto nel pomeriggio da imbucato senza pagare i 20 euro, ‘sto morto di fame. Il suo video ha fatto 1,1 milioni di visualizzazioni in tre mesi. Con la monetizzazione, finora ha guadagnato da 500 e 5000 euro. Il guadagno per un video dipende da molti fattori, comunque, qualche migliaio di euro potrebbe averli già fatti.

Il Sole contemporaneamente visibile in Brasile e in Giappone. Agguantate il mappamondo che avete in casa e verificate se la cosa è possibile su di un globo.

17 settembre 2019

Di che marca è la tua autorimessa?

Uno dei tanti motivi a sostegno del fatto che l’Italia non esiste è l’estrema esterofilia linguistica. In luogo dell’italiano “autorimessa”, tutti impiegano il francesismo garage o l’americano box auto. Garage deriva dal verbo “garer” (mettere al riparo). Box vuol dire “scatola” ma, in una lingua artificialmente semplificata come l’inglese, il significato si estende a qualunque contenitore a forma di parallelepipedo.
Ora, nell’ambito del progresso infinito impostovi dalla dottrina luciferina, le automobili diventano sempre più grandi e ingombranti. Esempio i SUV che hanno le dimensioni e il peso di un furgone.
Quindi, emerge il problema, talora, che i garage e i posti auto sono troppo piccoli per la stazza dei veicoli d’oggi. Se si tratta di strisce dipinte sul cemento, basta allargarne il divario riducendo i posti di parcheggio. Per le autorimesse fisiche, può essere invece un grosso problema non potendo spostare i muri.
Una nicchia di mercato che le case costruttrici dovrebbero esplorare è proprio questa: automobili di dimensioni com’erano negli anni ’80 dello scorso secolo.
Ad esempio, la Golf 7 è larga 180 cm (più specchietti) e lunga 426 cm. Trent’anni fa, erano le misure di una 3 volumi. La prima Golf degli anni ’70, per citare, era larga 161 cm e lunga 382.  C’è gente che fa fatica a entrare in garage con l’ultima versione, tenendo  anche conto degli spazi di manovra all’esterno di esso.
La Panda odierna ha dimensioni 165 x 365 cm, 10 cm più larga della vecchia Fiat Uno e questa ha meno problemi per starci in autorimesse costruite 30 o 40 anni fa. Anche la 500 base con 355 cm di lunghezza e 163 di larghezza ha misure contenute.
C’è persino chi ha acquietato interi appartamenti senza valutare bene la capienza del garage. So di gente che lascia il SUV all’addiaccio poiché non entra nel box auto!
Intelligenza suprema della repubblica delle banane di Pizzaland!

16 settembre 2019

Un governo che ogni secondo lavora contro di noi!

Ottima analisi che condivido pienamente.

15 settembre 2019

Augusta 2019: il documentario

Augusta terrapiattistiDocumentazione filmata sul lancio della sonda Augusta che ha raggiunto i 35.500 metri. Il pallone è stato lanciato il 26-8-19 nelle Marche.

13 settembre 2019

Contante, Confindustria propone una tassa sui prelievi per combattere l’evasione fiscale

Il Centro studi di Viale dell’Astronomia in una nota firmata da Montanino propone di incentivare con un credito d’imposta del 2% l’utilizzo della moneta elettronica e di recuperare il mancato gettito con una commissione del 2% sui prelievi eccedenti i 1500 euro mensili. Critiche di Confesercenti e Confcommercio, dubbioso l’ex ministro Visco: “Non serve a molto”. Duro il professer Stevanato: “Zero possibilità di essere attuata” ( https://www.ilfattoquotidiano.it/2019/09/12/contante-confindustria-propone-una-tassa-sui-prelievi-per-combattere-levasione-fiscale/5448851/ )

Di volta in volta, per attuare l’Agenda 21 la massoneria internazionale impiega le parole cheave “evasione fiscale”, “antirazzismo”, “ambientalismo”.
La convergenza digitale (della quale io parlo dal 2008) prevede che tutto quanto, a partire dal denaro,sia digitalizzato in modo da letteralmente azzerare finanziariamente chi oppone al piano Kalergi, al microchip o chi è contro i vaccini e il regno di Satana.
In questo caso, utilizzano Confindustria, associazione fittizia al pari dei sindacati che serve unicamente a imporre ai propri associati la volontà delle élite.
E notare che, dopo la comparsa del vicedirettore Stefano Feltri al Bilderberg, il Fatto Quotidiano sia diventato l’organo ufficiale del governo Conte II (Renzi-Grillo), il giornale che si vanta di non ricevere contributi pubblici ma di vivere solamente dei suoi lettori…

13 settembre 2019

The Sun is not 93 millions miles away

The Sun never sets or rises, it stays the same distance over the Flat Earth throughout it’s daily/annual journeys around.
The appearance of rising and setting is all based on the law of perspective on plane surfaces.
Modern Mechanics describes how on a Flat Earth the Sun can be computed to 3,000 miles via triangulation