Cielo olografico ancora confermato

Lo scrivo da anni:il cielo è olografico. Ognuno lo vede in modo diverso perché il nostro mondo è stato creato così. Coi raggi crepuscolari il Sole sembra trovarsi a 10 km di altezza (Foto sopra) mentre da un pallone sonda, esso sembra altissimo nel firmamento. In verità, la sua posizione è sempre assoluta rispetto all’occhio dell’osservatore (Foto sotto). A parità di ora e giorno dell’anno, il Sole si trova sempre alla stessa altezza rispetto all’osservatore esattamente come l’orizzonte è piano e sempre a livello dell’occhio. Questo è il motivo per cui è impossibile calcolarne l’altezza con precisione.

https://pbs.twimg.com/media/DBVfYRAUQAAqKmN.jpg

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: